Rispondi 
Vele fai da te
Autore Messaggio
cv-rossodisera Offline
Amico del Forum

Messaggi: 513
Registrato: Jan 2013 Online
Messaggio: #81
Vele fai da te
250cm sono gestibilissimi a mio avviso e puoi fare dei rinforzi in triplo strato, una singer da 50 euro magari pian pianino riesci a gestirli a mio avviso
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 26-04-2018 22:50 da WM@.)
13-02-2013 17:45
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
ITA101 Offline
Amico del Forum

Messaggi: 797
Registrato: Aug 2009 Online
Messaggio: #82
Vele fai da te
Piuttosto che i rulli dovresti fare gli scivoli.
Io piutosto cha assemblare la vela intera e poi applicare i rinforzi:
- monto il corpo centrale della vela e poi applico base e penna con già applicati i rinforzi.
13-02-2013 19:42
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Bokonon Offline
Amico del Forum

Messaggi: 216
Registrato: Sep 2010 Online
Messaggio: #83
Vele fai da te
allora ci provo con la singer tanto il tessuto sarà da 5oz...
un'ultima domandina rossodisera, dove hai recuperato il dacron? come pensi di fare gli occhielli? io ho uno strumento a ribattere per gli occhielli, comprato al brico...per il resto ho comprato il libro di marino e da venerdì mi metto a studiare!
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 13-02-2013 22:20 da Bokonon.)
13-02-2013 21:28
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
ITA101 Offline
Amico del Forum

Messaggi: 797
Registrato: Aug 2009 Online
Messaggio: #84
Vele fai da te
@ BOKONON:
Se ti interessa mi hanno offerto una Bernina 217, gran macchina per gli usi di veleria (diritto, ziazag e three-stich) prezzo buono, te lo posso mandare in priv.
materiale per vele (ed accessori relativi) da Sacloma, vendono ai privati con scontrino.
Occhielli del brico: butti via tempo e danaro: ci vuole materiale serio (ma costa)puoi trovare soluzioni alternative quali tavolete forate e rivettate od anelli fissati con fettucce.
14-02-2013 00:21
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
cv-rossodisera Offline
Amico del Forum

Messaggi: 513
Registrato: Jan 2013 Online
Messaggio: #85
Vele fai da te
Ho pensato di fare con anelli e fettucce, il dacron l'ho preso da spraystore.it, ho pensato che prima di investire soldi in un'occhiellatrice seria prima voglio vedere come va la mia creazione. Il dacron che ho scelto è un 225 grammi. Il libro di emiliano marino è molto interessante!
Citazione:Bokonon ha scritto:
allora ci provo con la singer tanto il tessuto sarà da 5oz...
un'ultima domandina rossodisera, dove hai recuperato il dacron? come pensi di fare gli occhielli? io ho uno strumento a ribattere per gli occhielli, comprato al brico...per il resto ho comprato il libro di marino e da venerdì mi metto a studiare!
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 14-02-2013 04:13 da cv-rossodisera.)
14-02-2013 04:07
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
cv-rossodisera Offline
Amico del Forum

Messaggi: 513
Registrato: Jan 2013 Online
Messaggio: #86
Vele fai da te
Grazie dei consigli
Citazione:ITA101 ha scritto:
Piuttosto che i rulli dovresti fare gli scivoli.
Io piutosto cha assemblare la vela intera e poi applicare i rinforzi:
- monto il corpo centrale della vela e poi applico base e penna con già applicati i rinforzi.
14-02-2013 04:09
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
cv-rossodisera Offline
Amico del Forum

Messaggi: 513
Registrato: Jan 2013 Online
Messaggio: #87
Vele fai da te
Un consiglio nella cucitura, quando c'è tanto peso di tela può capitare di spingere con veemenza il tessuto troppo per quello che può fagocitare la macchina e te ne accorgi solo dopo che hai cucito, e lo noti perchè il fil risulta poco tensionato sopra e tende a fare delle asole, il trucco sta nell'usare un accendino stando attenti a non avvicinarsi troppo il filo si contrae.
14-02-2013 04:12
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Bokonon Offline
Amico del Forum

Messaggi: 216
Registrato: Sep 2010 Online
Messaggio: #88
Vele fai da te
sapevo di aver detto una castroneria riguardo agli occhielli, aspetto con ansia il libro di marino e vedremo il dafarsi! grazie per gli utili consigli!
14-02-2013 04:20
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
ITA101 Offline
Amico del Forum

Messaggi: 797
Registrato: Aug 2009 Online
Messaggio: #89
Vele fai da te
Se la cucitura non è tensionata è da rifare, bruciare il filo lasco non mi sembra una buona idea.
14-02-2013 16:10
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
albert Offline
Vecio ADV

Messaggi: 8.155
Registrato: Jun 2008 Online
Messaggio: #90
Vele fai da te
Io non dico niente, perchè è già un paio di volte che quando arrivo qui ITA101 ti ha già detto ciò che ti avrei detto io.WinkBig Grin
Aggiungo solo che oltre agli scivoli (o due tavoli, uno davanti ed uno dietro alla macchina, quando si fanno gli assemblaggi lunghi, per evitare l'inconveniente che lamenti, la macchina dovrebbe essere munita di un puller efficiente che trascini il tessuto.

Buon lavoro.

Ciao
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 26-04-2018 22:51 da WM@.)
14-02-2013 16:17
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
lorenzo72 Offline
Amico del Forum

Messaggi: 67
Registrato: Dec 2009 Online
Messaggio: #91
Vele fai da te
ciao,
se il filo è lente va aumentata la tensione in questo caso la tensine sopra
stringi la vitona nera sopra la macchina aumenterà la pressione trà piedino e trascinatore
14-02-2013 16:57
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
albert Offline
Vecio ADV

Messaggi: 8.155
Registrato: Jun 2008 Online
Messaggio: #92
Vele fai da te
La tensione del filo sopra, come si vede dai nodi della cucitura nella foto, è corretta, e forse persino troppa, dato che si vede in qualche punto il filo della spola.
Comunque, come ben sa cv-rossodisera, si regola con le viti nella parte frontale, che stringono la molla sui piattelli guidafilo.
Il problema che riscontra è che la griffa (il trascinatore) quando la vela fa fatica a procedere, cattura il filo sotto e lo tira, trascinando il nodo ed il filo sopra al di sotto del tessuto.
Avvitando il vitone che dici tu, si aumenta la pressione del piedino, e la situazione potrebbe anche migliorare, ma a quel punto, se la griffa sforza, rischia di lesionare la cucitura ed anche di segnare il dacron......dunque bisogna fare attenzione.
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 26-04-2018 22:52 da WM@.)
14-02-2013 23:01
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
lorenzo72 Offline
Amico del Forum

Messaggi: 67
Registrato: Dec 2009 Online
Messaggio: #93
Vele fai da te
se guardo le cuciture postate direi anche io che mancherebbe un po ma poca tensione al sotto ma se altre cuciture fanno l'occhiello sopra....
certo non stringere il vitone con le pinze ma un paio di giri non rovineranno certo ne il filo ne il tessuto la vite fà pressione su una molla che preme sul piedino
come tutte le cose anche qui è tutto equilibrio

p.s. pura curiosità quanti mt di cucitura fai con una spolina?

la vitina serve per regolare la tensione + stringi + tensione
Questo contenuto non e' visualizzabile da te Ospite. Se vuoi vederlo, REGISTRATI QUI .
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 26-04-2018 22:52 da WM@.)
14-02-2013 23:51
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
albert Offline
Vecio ADV

Messaggi: 8.155
Registrato: Jun 2008 Online
Messaggio: #94
Vele fai da te
Lorenzo, i tuoi suggerimenti sono senz'altro validi, ma le asole credo si formino sotto e guarda che cv-rossodisera e qualcun altro sono già un po' più avanti delle regolazioni della spolina, e se scorri nei post più su vedrai che hanno i manuali della 138 e se la sono anche già messa in fase.......
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 15-02-2013 00:19 da albert.)
15-02-2013 00:17
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
lorenzo72 Offline
Amico del Forum

Messaggi: 67
Registrato: Dec 2009 Online
Messaggio: #95
Vele fai da te
per assere anche un pò precisetti:
ti manca l'antenna porta filo e l'hai messo al rovescio adesso la macchina deve svolgee la bobina alterando le tensioni


Questo contenuto non e' visualizzabile da te Ospite. Se vuoi vederlo, REGISTRATI QUI .
15-02-2013 00:33
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
albert Offline
Vecio ADV

Messaggi: 8.155
Registrato: Jun 2008 Online
Messaggio: #96
Vele fai da te
BlushBlushBlush...pensa un po' che non avevo notato la mancanza....BlushBlushBlush effettivamente l'attrito della rocca che gira modifica random la tensione del filo.
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 26-04-2018 22:54 da WM@.)
15-02-2013 00:38
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
sailor13 Offline
Amico del Forum

Messaggi: 3.695
Registrato: Jan 2009 Online
Messaggio: #97
Vele fai da te
mi era sfuggita questa discussione, faccio veramente i complimenti a tutti!
15-02-2013 01:35
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
cv-rossodisera Offline
Amico del Forum

Messaggi: 513
Registrato: Jan 2013 Online
Messaggio: #98
Vele fai da te
Complimenti anche da parte mia, il porta filo ce l'ho ma non ho ancora provato a montate effettivamente... Sicuramente proverò a tensionare il piedino anche perchè la spoletta sotto è al massimo ed è anche nuova. Un grazie ancora ai professionisti che ci danno consigli in questi esperimenti a dir poco audaci. Questo vi fa onore e non lo dico con retorica!
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 26-04-2018 22:54 da WM@.)
15-02-2013 07:07
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Anghelos Offline
Amico del Forum

Messaggi: 1.108
Registrato: Apr 2011 Online
Messaggio: #99
Vele fai da te
Complimenti cv-rosso...Smile provo una sana invidiaBig Grin
15-02-2013 09:22
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
lorenzo72 Offline
Amico del Forum

Messaggi: 67
Registrato: Dec 2009 Online
Messaggio: #100
Vele fai da te
ciao ti posso assicurare che montare bene il filo è
importante quanto mettere in fase la macchina per ottenere un buon risultato
per ungere il filo io ho usato un 'olio al silicone'

ma in quanti abbiamo fatto le vele per le proprie derive?
sarebbe veramete piacevole condividere i nostri errori
io al mio primo fiocco per deriva(sailcut)avevo messo un'allunamento del
ghindale di 75 mm risultato pessimo grasso allo strallo con effetto piega
portato a 45mm tutto bene
15-02-2013 17:00
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Rispondi 


Discussioni simili
Discussione: Autore Risposte: Letto: Ultimo messaggio
  Vele: reale differenza tra i dacron e vele di tipo race poiuuuu 20 4.325 23-04-2019 09:18
Ultimo messaggio: bullo
  vele grasse e vele magre.. differenze? ZK 15 7.440 07-10-2015 21:37
Ultimo messaggio: ZK

Vai al forum:


Utente(i) che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)