Rispondi 
VHF + DSC + MMSI - SRC
Autore Messaggio
Maro Offline
Vecio ADV

Messaggi: 5.177
Registrato: Jan 2006 Online
Messaggio: #1
VHF + DSC + MMSI - SRC
Riprendo, sostituendolo perchè troppo otBlush, un mio intervento in una discussione vertente solo Ais.

In buona sostanza il quesito è:
Citazione: Avendo un Vhf con Dsc, anche se non possiedo l'abilitazione Src, chiedo l'identificativo Mmsi che mi viene fornito con la minaccia di gravissime sanzioni se lo adopero senza l'abilitazione minima.
Ad un certo punto carico il codice nel Vhf perchè faccio un giro con un amico Src-dotato (poi per cancellarlo dovrei inviare il Vhf dal produttore, sarà proprio vero?).
Bene, una volta che questo mio amico scende a terra posso io utilizzare il Vhf senza incorrere nelle minacciate sanzioni, disabilitando la funzione ( o qualcos'altro) nell'apparecchietto?

In caso positivo e in sott'ordine, posso usare il codice di riconoscimento per le trasmissioni ordinarie perchè l'uso vietato è solo quello di attivare il distress?

Leggendo le istruzioni del mio vhf mi sembra che tecnicamente la cosa sia possibile, ma la domanda è, oltre che tecnica, normativa.

Altra cosa: il Dsc, se attivato inutilmente, crerebbe un gran casino con costi inenarrabili, ma il pulsantino è sempre protetto e se uno lo attiva, senza conoscere la procedura di rientro dell'allarme(cosa, peraltro, terrena), alla fine ne dovrebbe solo rispondere economicamente, che è già un bel deterrente.
Ma avere dei Vhf con il sistema attivo sarebbero utili in caso di emergenza per far da ponte ad un allarme lanciato da una barca in difficoltà(o forse comunque fa da ponte anche con dsc disabilitato?)


Ringrazio della cortese attenzione di cui vorrete farmi pregio!4242
Parola ai guru's!TongueTongue

Navigare senza meta può farci scoprire orizzonti inaspettati!
Buon vento! by Mario
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 12-03-2013 15:13 da Maro.)
12-03-2013 15:12
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
sailyard Offline
Senior Utente

Messaggi: 1.977
Registrato: Apr 2010 Online
Messaggio: #2
VHF + DSC + MMSI - SRC
Consiglio a tutti di fare il corso on line su http://www.egmdss.com anche se non si vuole fare l'esame.


Tanto per chiarirsi le idee.
12-03-2013 15:16
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Maro Offline
Vecio ADV

Messaggi: 5.177
Registrato: Jan 2006 Online
Messaggio: #3
VHF + DSC + MMSI - SRC
Ci avevo già dato una letta tempo fa ripromettendomi di applicarmici seriamente.
Oltrettutto mi pare anche una delle cose ben fatte e organizzate.
Lo farò, parola di lupetto!

Ma il dilemma è più divulgativo-normativo che di utilizzo spicciolo e, magari, in contrasto con le disposizioni.
In sostanza: non mi sento deficiente perchè mi è vietato di schiacciare il bottone rosso!Wink
Sono un po' sconcertato perche un pescatore professionale basta che faccia a casa sua un esamino più formale che altro ed io, da diportista, devo sottostare a un gigante burocratico che mi obbliga ad andare a Roma e sapere tutto e di più sulle propagazioni metriche e sperare in una mano santa( questa è l'impressione, che ho volutamente esagerare) che si ha dell'esame

Navigare senza meta può farci scoprire orizzonti inaspettati!
Buon vento! by Mario
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 12-03-2013 15:31 da Maro.)
12-03-2013 15:28
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
IanSolo Offline
Vecio AdV

Messaggi: 5.767
Registrato: Nov 2008 Online
Messaggio: #4
VHF + DSC + MMSI - SRC
Il consiglio di Sailyard e' molto sensato perche' il problema che sta dietro a quel 'Bottone Rosso' e' che se qualcuno (anche un bambino che, come tanti si sentono, si mette a giocare col VHF) lo attiva senza necessita' bisogna conoscere molto bene la procedura per fermare le azioni di soccorso che potrebbero essere state intraprese a fronte dell'allarme (che, per la cronaca, non si ferma dall'essere emesso ogni due minuti fintanto che non ne viene confermata la ricezione e concordate le azioni o eseguito un opportuno Reset e se l'apparato viene spento in quasi tutti i casi riparte alla sua riaccensione), azioni che possono comportare anche il far dirottare navi dalla loro rotta per intervenire. Questa e' la logica per la quale e' richiesto di dimostrare una certa conoscenza del sistema GMDSS, concordo sul fatto che in Italia la faccenda sia farraginosa e non pensata per i diportisti, basterebbe che estendessero a questi la logica adottata per gli addetti alla pesca professionale per i quali furono (ma credo lo facciano ancora) istituiti dei brevi corsi presso varie Capitanerie con esami semplificati subito a seguire nella stessa sede, la procedura e' gia stata messa a punto, e' documentata nella sua efficacia ed esistono funzionari pubblici con l'adeguata preparazione capaci di estenderla al diporto, speriamo nella (rara) buona volonta' di qualcuno (io, nel frattempo, non potendo fare l'esame a Roma, lo ho fatto con gli Inglesi).
12-03-2013 16:17
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
sailyard Offline
Senior Utente

Messaggi: 1.977
Registrato: Apr 2010 Online
Messaggio: #5
VHF + DSC + MMSI - SRC
l'esame è abbastanza semplice, e gli esaminatori sono gentili e preparati, e l'esame stesso è una prova pratica di approfondimento.
Ovviamente bisogna studiare le nozioni di base, anche per non scirvere czzte sul forum..
12-03-2013 16:30
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
wake Offline
Amico del Forum

Messaggi: 1.179
Registrato: Jun 2010 Online
Messaggio: #6
VHF + DSC + MMSI - SRC
caro sailyard, premesso che come sai sono d'accordo con te sullo studiarsi il corso egmdss, vorrei farti notare che il forum esiste proprio per scambiare conoscenza.

se a ogni domanda si rispondesse con 'studiati l'argomento', verrebbe un po' meno il senso del tutto, non trovi?

- non mi riesce lo spurgo del circuito di alimentazione del volvo penta XXX
- fatti uno stage presso un meccanico autorizzato

WinkSmile
12-03-2013 18:19
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
sailyard Offline
Senior Utente

Messaggi: 1.977
Registrato: Apr 2010 Online
Messaggio: #7
VHF + DSC + MMSI - SRC
Sarei d'accordo con te se a rispondere fossero solo esperti, invece, proprio nello spirito del forum, quando qualcuno fa una domanda in molti 'si buttano' a dare una risposta, spesso dando interpretazioni personali tanto per scrivere qualcosa.

Ritengo che nelle sezioni tecniche si dovrebbe solo rispondere a ragion veduta perchè se dai indicazioni sbagliate su come si fa uno spurgo si potrebbe danneggiare un motore o come si potrebbero causare allarmi caricando un MMSI su un VHF senza saperlo usare.
12-03-2013 19:23
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
RMV2605D Offline
Amico del Forum

Messaggi: 3.220
Registrato: Aug 2009 Online
Messaggio: #8
VHF + DSC + MMSI - SRC
Ma se qualcuno chiede se si può guidare una auto senza la patente prescritta cosa rispondete?

Che sì ma con prudenza e non in autostrada?

E allora perchè questo continuo cicaleccio su VHF con DSC se si può inserire MMSI e operare senza SRC ma solo un poco e solo se serve.....

Se volete operare con VHF con DSC abilitato sarebbe bene che sapeste che cosa c'è dietro, se non volete saperlo è bene che vi taglino le mani se provate a utilizzarlo!

Se lo sapete, perdete una giornata per andare a Roma a fare sto beato esame SRC dopodichè operate alla luce del sole e sfruttate i vantaggi del DSC (che non sono solo di poter 'pigiare il bottone rosso').

Big GrinBig GrinBig Grin
12-03-2013 19:45
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Maro Offline
Vecio ADV

Messaggi: 5.177
Registrato: Jan 2006 Online
Messaggio: #9
VHF + DSC + MMSI - SRC
Giuro (ho già dato la mia parola di lupetto) che mi informerò e farò tutto il corso online, che non mi sto ponendo il problema di perché tutto ciò per pigiare un bottone, che ho la patente da un paio di miokm anche se da ragazzo fregavo la macchina a mio padre per qualche corsa su stradine di campagna, che magari il prox inverno faccio anche gli esami, che non mi toccherò più, che non dirò più parolacce ne pizzicherò più il qlo alle cameriere...
Ma mi date il vostro responso dopo tante reprimenda?
Con osservanza, i miei ossequi più servili

Navigare senza meta può farci scoprire orizzonti inaspettati!
Buon vento! by Mario
12-03-2013 20:53
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
IanSolo Offline
Vecio AdV

Messaggi: 5.767
Registrato: Nov 2008 Online
Messaggio: #10
VHF + DSC + MMSI - SRC
------
Ma avere dei Vhf con il sistema attivo sarebbero utili in caso di emergenza per far da ponte ad un allarme lanciato da una barca in difficoltà(o forse comunque fa da ponte anche con dsc disabilitato?)
------
Far da ponte in caso di emergenza non necessita di DSC lo si fa in voce normalmente con qualunque apparecchio VHF marino, avere la funzione abilitata non da grandi vantaggi in questo particolare caso, i vantaggi del sistema DSC sono altri e, in particolare la chiamata selettiva, la chiamata di gruppo, l'emissione di appello d'emergenza (per se stessi, non per altri, visto che comporta la trasmissione automatica dei propri dati e propria posizione), la...., la...., il monitoraggio automatico delle emergenze DSC, il monitoraggio di chiamate entranti, il...., il...., ecc. ecc. la lista e' lunga.
12-03-2013 21:21
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Maro Offline
Vecio ADV

Messaggi: 5.177
Registrato: Jan 2006 Online
Messaggio: #11
VHF + DSC + MMSI - SRC
Mi pareva di aver letto che ricevendo un segnale di distress il Vhf si mettesse automaticamente a fare il ripetitore, una specie di ponte automatico.
Evidentemente sbagliavo.Disapprovazione

Navigare senza meta può farci scoprire orizzonti inaspettati!
Buon vento! by Mario
13-03-2013 02:04
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
IanSolo Offline
Vecio AdV

Messaggi: 5.767
Registrato: Nov 2008 Online
Messaggio: #12
VHF + DSC + MMSI - SRC
Infatti, non fa ponte automatico, in automatico attiva un allarme in caso di ricezione di chiamata di emergenza o di sicurezza o, viceversa, si incarica di inviare tutti i nostri dati quando si chiama in DSC (sia normale che emergenza).
13-03-2013 04:15
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Montecelio Offline
Vecio ADV

Messaggi: 11.795
Registrato: Nov 2007 Online
Messaggio: #13
VHF + DSC + MMSI - SRC
Citazione:RMV2605D ha scritto:
Ma se qualcuno chiede se si può guidare una auto senza la patente prescritta cosa rispondete?

Che sì ma con prudenza e non in autostrada?

E allora perchè questo continuo cicaleccio su VHF con DSC se si può inserire MMSI e operare senza SRC ma solo un poco e solo se serve.....

Se volete operare con VHF con DSC abilitato sarebbe bene che sapeste che cosa c'è dietro, se non volete saperlo è bene che vi taglino le mani se provate a utilizzarlo!

Se lo sapete, perdete una giornata per andare a Roma a fare sto beato esame SRC dopodichè operate alla luce del sole e sfruttate i vantaggi del DSC (che non sono solo di poter 'pigiare il bottone rosso').

Big GrinBig GrinBig Grin
Facciamo un esempio, te hai un figlio di 20 anni che non ha la patente, mentre siete in auto, tu hai un improvviso malore, non c'è un telefono e non avete un cellulare, tuo figlio si mette alla guida e ti porta in ospedale, ti salva la vita, chi avrebbe da ridire?
13-03-2013 16:51
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
IanSolo Offline
Vecio AdV

Messaggi: 5.767
Registrato: Nov 2008 Online
Messaggio: #14
VHF + DSC + MMSI - SRC
--------
Facciamo un esempio, te hai un figlio di 20 anni che non ha la patente, mentre siete in auto, tu hai un improvviso malore, non c'è un telefono e non avete un cellulare, tuo figlio si mette alla guida e ti porta in ospedale, ti salva la vita, chi avrebbe da ridire?
--------

Facciamo un altro esempio, te hai un figlio di 20 anni che non ha il certificato SRC, mentre siete in navigazione, tu hai un improvviso malore, non c'è un telefono (ovvio) e non avete un cellulare, tuo figlio preme il famoso bottone rosso, ti salva la vita, chi avrebbe da ridire?

In ambedue i casi c'e' il presupposto, non detto ma implicito, che chi ha il malore abbia la patente di guida o il certificato SRC (LRC) che ne attestano la competenza ovvero vi sia a bordo qualcuno che sa (anche se in quel momento incapace di operare) come funziona il mezzo o lo strumento e lo ha lasciato in condizioni idonee a poter essere utilizzato anche da un (ufficialmente) poco esperto (che magari ha provveduto addirittura a preparare per questo caso), se cosi' non fosse come potrebbero i due 'soccorritori' immaginare cosa fare in quella situazione? Questo non solo non e' sanzionabile, lo ritengo pure degno di menzione ma non esclude la necessita' che, di base, vi sia un esperto convenientemente addestrato (sul come farlo e sul modo di verificare tale addestramento ci si puo' dilungare in interminabili discussioni ma non e' questo il tema) che ha trasmesso la sua esperienza.
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 13-03-2013 18:31 da IanSolo.)
13-03-2013 18:29
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Maro Offline
Vecio ADV

Messaggi: 5.177
Registrato: Jan 2006 Online
Messaggio: #15
VHF + DSC + MMSI - SRC
Citazione:IanSolo ha scritto:
--------
...

Facciamo un altro esempio, hai caricato il Mmsi perchè una volta andavi fuori con uno abilitato te hai un figlio di 20 anni che non ha il certificato SRC, mentre siete in navigazione, tu hai un improvviso malore, non c'è un telefono (ovvio) e non avete un cellu....
e all'infinito...
Ma se carico il Mmsi, perchè sono un cretino o perchè mi piace smanettare o perché ho acquistato la barca da uno avventato o con tutte le certificazioni marche e bolli necessari, posso poi usare il VHF in modalità 'normale' senza doverlo rimandare in fabbrica?????????
E poi in subordine, l'azzeramento del codice è impossibile o è come le protezioni del software che sono tali sino a che non cerchi il programmino di sblocco?

Navigare senza meta può farci scoprire orizzonti inaspettati!
Buon vento! by Mario
13-03-2013 19:09
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
enio.rossi Offline
Amico del Forum

Messaggi: 2.100
Registrato: Nov 2012 Online
Messaggio: #16
VHF + DSC + MMSI - SRC
Ma se questo strumento ti può salvare la vita ed è indispensabile conoscerne l'uso, perchè mai i nostri saggi governanti non fanno fare corsi 'gratuiti' presso le capitanerie locali e sostenere lì l'esame? Chi non supera l'esame può affondare serenamente.
13-03-2013 20:01
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
IanSolo Offline
Vecio AdV

Messaggi: 5.767
Registrato: Nov 2008 Online
Messaggio: #17
VHF + DSC + MMSI - SRC
Stiamo solo girando intorno alla constatazione che per i diportisti italiani non e' stata pensata una semplice strada per addestrare l'utilizzatore al livello necessario (non molto elevato in verita') in modo da poter immaginare di aver ridotto la probabilita' di errori e consentire la facile messa in regola.

L'azzeramento del codice non e' impossibile visto che il fornitore lo puo' fare, e' solo diverso apparato da apparato, talora eseguibile con comandi da tastiera e talora con connessione ad apposita interfaccia, richiede quindi di sapere la modalita' e di avere l'eventuale hardware di interfacciamento (oltre al software di comando).
La normativa IMU ha previsto questa difficolta' negli apparati di questo tipo con lo scopo di evitare simulazioni molto pericolose, immaginiamo banalmente che qualcuno con intenti 'maliziosi' cambi il codice simulando ad esempio di essere una nave passeggeri in difficolta' con tutto cio' che ne consegue. E' vero che potrebbe utilizzare piu' apparati nuovi programmandoli di volta in volta per poi gettarli via ma cio' sarebbe piu' facilmente tracciabile dalle forze dell'ordine e quindi troppo poco anonimo visti gli scopi.
Comunque consuetudine vorrebbe che il venditore di una barca consegni il mezzo in condizioni di poter essere utilizzato dall'acquirente o, perlomeno, in condizioni da questo gradite, sarebbe quindi suo dovere e onere far azzerare il codice prima della consegna salvo il caso in cui al cliente stia bene cosi' come e'.
13-03-2013 20:11
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Maro Offline
Vecio ADV

Messaggi: 5.177
Registrato: Jan 2006 Online
Messaggio: #18
VHF + DSC + MMSI - SRC
Citazione:Maro ha scritto:
....
Ma se ho il Mmsi registrato perchè o sono un cretino o perchè mi piace smanettare o perché ho acquistato la barca da uno avventato o da uno con tutte le certificazioni marche e bolli necessari, posso usare il VHF in modalità 'normale'...?
Ripeto

Navigare senza meta può farci scoprire orizzonti inaspettati!
Buon vento! by Mario
14-03-2013 06:18
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
IanSolo Offline
Vecio AdV

Messaggi: 5.767
Registrato: Nov 2008 Online
Messaggio: #19
VHF + DSC + MMSI - SRC
Credevo che a questo punto fosse chiaro : legalmente (a rigore di codici) no, non si puo' o, con maggiore precisione, non si puo' avere a bordo un ricetrasmettitore con funzione DSC abilitata (in pratica con codice MMSI inserito) senza la presenza di almeno un operatore abilitato almeno al livello SRC (che e' il piu' basso), si puo' incorrere in sanzioni (poco probabili a mio parere ma pur sempre possibili).
Ma qualcuno rispondendo alla domanda 'si puo' mangiare il pesce con il coltello ?' affermo' che ci aveva provato e ci era riuscito benissimo........... (anche se il Galateo e l'Etichetta impongono diversamente). Comunque costa una stupidata farlo cancellare, il fastidio e' quello di dover portare l'apparecchio ad un centro di assistenza e perdere tempo nell'attesa (anni fa a me lo fecero gratis in qualche giorno).
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 14-03-2013 15:17 da IanSolo.)
14-03-2013 15:15
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
velaciak Offline
Amico del Forum

Messaggi: 338
Registrato: Nov 2008 Online
Messaggio: #20
VHF + DSC + MMSI - SRC
Avrei intenzione di acquistare un vhf portatile con DSC e GPS incorporato.
http://www.marcucci.it/prodotti/schede/s...p?ID=16596
dai post precedenti ne deduco che senza abilitazione SRC non potrei utilizzarlo.
naturalmente sarebbe solo per un uso di emergenza.
cosa ne dite
14-03-2013 21:50
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Rispondi 


Discussioni simili
Discussione: Autore Risposte: Letto: Ultimo messaggio
  dubbio amletico MMSI scud 138 32.587 28-07-2017 06:50
Ultimo messaggio: Biziotti
  AIS cinese mmsi sarò in regola? gorbagliu 29 4.066 20-07-2016 01:56
Ultimo messaggio: Nimbo
  MMSI e cambio proprietà Observer 3 2.179 19-06-2013 01:06
Ultimo messaggio: n/a
  MMSI per barca con bandiera Olandese LUTRST 2 3.330 21-05-2013 03:45
Ultimo messaggio: Montecelio
  Codice MMSI ed EPIRB, se può essere utile... Madinina II 55 11.322 29-03-2012 00:44
Ultimo messaggio: Buc@niere
  Ottenere MMSI in Veneto JackAubrey 4 1.505 09-06-2011 14:56
Ultimo messaggio: JackAubrey
  Risettare il VHF per nuovo MMSI pierluigi franco 8 1.372 26-11-2010 00:57
Ultimo messaggio: Edolo
  VHF Furuno FM 2721 e MMSI pierluigi franco 2 1.400 02-11-2010 04:25
Ultimo messaggio: pierluigi franco
  EPIRB - MMSI - Bandiera Belga Montecelio 2 2.823 09-07-2010 04:32
Ultimo messaggio: Montecelio
  MMSI EPIRB va bene anche per VHF-DSC? Giabot 4 1.256 12-04-2010 17:37
Ultimo messaggio: Giabot

Vai al forum:


Utente(i) che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)