Rispondi 
Elica, elica, elica Maxprop: che pa/po sso fare?
Autore Messaggio
Maro Offline
Vecio ADV

Messaggi: 5.187
Registrato: Jan 2006 Online
Messaggio: #1
Question Elica, elica, elica Maxprop: che pa/po sso fare?
Ciao a tutto codesto attento e preparato consesso!Big Grin
Parlando di tripala il titolo reiterato mi pareva opportuno42

Vengo al dunque sottoponendo il mio busillis.Blush

I dati sono:
La barca è un Comet12 che ha una lunghezza al galleggiamento di 10,32m, un baglio max di 3,95, pesca circa 2,15 con un dislocamento a pieno carico di circa 10 ton.
Il motore è un Nanni-Kubota 4220he da 36Kw/50Hp, giri max 2800 a carico, invertitore Tecnodrive TMC60, rapporto 2.
L'elica è una Maxprop tripla da 450mm di diametro, non conosco il passo impostato.

Ho appena terminato un lungo trasferimento dove ho verificato che a 2200-2300 giri sviluppa, con mare calmo e vento trascurabile, una velocità di 6-6,5 nodi, un po’ al di sotto di quello che mi sarei aspettato
Non mi piace tenere il motore a giri più elevati perché ritengo che il 75-80% del regime massimo sia già il limite per una navigazione di lungo respiro ma non ha problemi per arrivare al regime massimo.
Il problema vero è che basta un po’ di vento e mare contrario per scendere a 4-4,5 nodi, anche a 3 se batte un po’ sull’onda.

Mi domando se quest'elica può avere un range di passo (quale?) adatto all’insieme di barca e motore (quindi aumentando il passo potrò migliorare la velocità e, soprattutto, la capacità di avanzamento con mare più formato) o se devo mettere in preventivo un cambio a diametro maggiore.

Trepidante attendo un'interessamento risolutivo degli esperti sempre attenti, presenti e collaborativi in questa rubricaTongue

Grazie e buon vento a tutti, anche a coloro che prevalentemente vanno a motore.

Navigare senza meta può farci scoprire orizzonti inaspettati!
Buon vento! by Mario
06-01-2014 02:52
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Trixarc Offline
Tutor AdV

Messaggi: 20.999
Registrato: Jun 2010 Online
Messaggio: #2
Elica, elica, elica Maxprop: che pa/po sso fare?
Ovviamente la regolazione del passo della Max-Prop è di fondamentale importanza. La mia esperienza è stata questa. Il passo me l'ha fornito direttamente la Max-Prop all'atto dell'acquisto. Nell'acquistare l'elica loro hanno solo voluto sapere il modello di barca e il motore montato. I dati a loro sono stati forniti direttamente dal cantiere (nel mio caso Beneteau). Mi hanno indicato i gradi pari a 20 e così ho fatto fare al momento del montaggio (a differenza della J-prop per la Max-Prop la modifica del passo si può fare solo a terra). Nell'anno successivo mi sono però accorto che il motore non superava al massimo i 2800 giri per cui al successivo carenaggio ho fatto portare l'angolo a 18°. Ora il motore raggiunge al massimo i 3100 ma mi sembrano ancora pochi per quel motore (dovrebbero essere 3300-3500); penso che farò ulteriormente modificare il passo la prossima volta. L'importante credo che siano appunto i giri più che la velocità, perché comunque la velocità della barca tra la prima e la seconda regolazione non è cambiata di molto; è che credo che la cattiva regolazione con troppo passo faccia 'affaticare' di più il motore riducendone la vita.

https://www.youtube.com/user/trixarc100
06-01-2014 03:34
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
GARIBALDI Online
Amico del Forum

Messaggi: 3.751
Registrato: Mar 2010 Online
Messaggio: #3
Elica, elica, elica Maxprop: che pa/po sso fare?
Anche io ho avuto problemi di regolazione passo sulla max-prop. i dati forniti dala max-prop erano sballati.Infatti dal passo 20 gradi suggeriti sono arrivato a 16 per avere un'elica che prendesse tutti i giri del motore.Deduco che a parte il diametro dell'elica in base alla grandezza della barca,il passo giusto è quando il motore prende tutti i suoi giri.
06-01-2014 03:58
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
rob Offline
Tutor AdV

Messaggi: 10.044
Registrato: Oct 2004 Online
Messaggio: #4
Elica, elica, elica Maxprop: che pa/po sso fare?
Citazione:Messaggio di Maro

Mi domando se quest'elica può avere un range di passo (quale?) adatto all’insieme di barca e motore (quindi aumentando il passo potrò migliorare la velocità e, soprattutto, la capacità di avanzamento con mare più formato) o se devo mettere in preventivo un cambio a diametro maggiore.

la mia barca è molto simile in tutto (dimensioni, motorizzazione, ecc), l'elica è identica, per me *totalmente* soddisfacente in tutte le condizioni trovate, mare piatto, mare mosso, andar veloci, consumare poco, onda lunga o corta, compreso tirare in retromarcia contro >30 nodi di vento. Magari si potrà fare meglio ma non ne ho mai sentito il bisogno.

cosi' a occhio, direi che una regolazione soddisfacente puoi senz'altro trovarla

bv

(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 06-01-2014 04:33 da rob.)
06-01-2014 04:17
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
KA6 Offline
Senior Utente

Messaggi: 2.581
Registrato: Jan 2008 Online
Messaggio: #5
Elica, elica, elica Maxprop: che pa/po sso fare?
Con un JOD 35, Lombardini da 17 hp e J-prop tripala da 14 alla tacca 9 ( mi pare) faccio 6 nodi all' 80% circa...
Così senza saper ne leggere ne scrivere, a spanne, direi che puoi migliorare....
06-01-2014 05:01
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Maro Offline
Vecio ADV

Messaggi: 5.187
Registrato: Jan 2006 Online
Messaggio: #6
Elica, elica, elica Maxprop: che pa/po sso fare?
Citazione:rob ha scritto:
Citazione:Messaggio di Maro
....

la mia barca è molto simile in tutto (dimensioni, motorizzazione, ecc), l'elica è identica, per me *totalmente* soddisfacente in tutte le condizioni trovate, mare piatto, mare mosso, andar veloci, consumare poco, onda lunga o corta, compreso tirare in retromarcia contro >30 nodi di vento. Magari si potrà fare meglio ma non ne ho mai sentito il bisogno.

cosi' a occhio, direi che una regolazione soddisfacente puoi senz'altro trovarla

bv
Rob, mi rincuori!

Che passo hai regolato?

Ho delle foto dell'elica prima del varo: con un po' di impegno magari riesco a ricavare, almeno approssimativamente, il passo anche prima di immergermi con il goniometroBlush
L'acqua è ancora fredda!Smiley39

Navigare senza meta può farci scoprire orizzonti inaspettati!
Buon vento! by Mario
06-01-2014 05:48
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
rob Offline
Tutor AdV

Messaggi: 10.044
Registrato: Oct 2004 Online
Messaggio: #7
Elica, elica, elica Maxprop: che pa/po sso fare?
Citazione:Maro ha scritto:
Che passo hai regolato?

purtroppo ho tutti i fogli in barca, la barca aveva una MProp bipala (stesso diametro), quando ho messo la tripala ho diminuito di una tacca, una lettera mi sembra i passi/angoli siano in lettere, non ricordo quale fosse esattamente era cinque sei anni fa comunque l'ho scritto; la barca al minimo -tipo avvicinaqmento in ormeggio- andava ancora troppo veloce quindi l'ho ridotto ancora di una tacca, trovato un equilibrio fra tutti i momenti in cui si usa il motore che mi va molto bene

il mio motore fa circa 50cv max, è un vecchione forse gliene restano un po' meno e comunque in media ne uso molto meno, gira un po' più veloce a pieno regime teorico, il riduttore un po' di più dev'essere 2.15-2.20 mi sembra; comunque se le tempeste d'inverno mi lasciano la barca a galla -cavolo annaccio quassù- ci torno fine marzo aprile, se vuoi ho tutti i dati scritti per farti un riferimento generico di partenza, magari se per te non è troppo tardi rimandami un mp cosi' non dimentico

bv

06-01-2014 06:52
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
RMV2605D Offline
Amico del Forum

Messaggi: 3.750
Registrato: Aug 2009 Online
Messaggio: #8
Elica, elica, elica Maxprop: che pa/po sso fare?
Ciao Marò, come ben sai la mia barca è quasi eguale alla tua e pochi anni fa, a seguito rottura invertitore ed altre magagne sono poi impazzito per trovare la giusta regolazione della Max Prop tripala da 18'.

Puoi trovare tutta la tregenda su:

http://forum.amicidellavela.it/showthread.php?tid=46874

Con il classico Nanni-Mercedes 4180 da 40 CV ed invertitore Hurt HBW 100-2R con rapporto 1,792 sono andato per anni con regolazione dell'elica a 18°.

Cambiato invertitore con ZF 10M (la ZF ha assorbito la Hurt ed è identico al precedente) con rapporto diverso (il più simile disponibile): 2,045 dopo svariati e inconcludenti tentativi
viziati da contemporaneo tappamento del riser ho trovato l'equilibrio con regolazione dell'elica a 20° (abbastanza logico: aumentata riduzione del 10% - aumentato passo del 10%.

Sia prima che ora tenevo velocità di crociera a 6 knt con 2000 rpm mentre la velocità max con carena pulita e mare calmo va a 8 knt con 3200 rpm.

Con vento contro e mare mai avuto difficoltà ma uso il motore solo per entrare/uscire in porto preferendo sempre l'andatura a vela, specie con vento forte.

Ciao Andrea

Big GrinBig GrinBig Grin
06-01-2014 15:39
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
prop Offline
Senior Utente

Messaggi: 1.747
Registrato: Jan 2008 Online
Messaggio: #9
Elica, elica, elica Maxprop: che pa/po sso fare?
Citazione:Messaggio di Maro
Mi domando se quest'elica può avere un range di passo (quale?) adatto ... o se devo mettere in preventivo un cambio a diametro maggiore.

Si potrebbe montare una da 19'. Ma non so se vale la pena. Vendendo la tua...
Comunque.
Se 18' passo 13'.
Ma, Maxprop vedi foto: 12.4' - 13.6'.

Questo contenuto non e' visualizzabile da te Ospite. Se vuoi vederlo, REGISTRATI QUI .

Mi chiedi cosa farei io? No?
Ma te lo dico lo stesso: metterei il passo a 22°.
Perdi un po' di giri ma, vista la curva del motore, non c'è sofferenza. Con spinta di 4.9 kN. Con 20° = 4.1 kN.
Bella differenza.
Saluti

"Mi chiamo Wolf, risolvo problemi"
06-01-2014 21:55
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Maro Offline
Vecio ADV

Messaggi: 5.187
Registrato: Jan 2006 Online
Messaggio: #10
Elica, elica, elica Maxprop: che pa/po sso fare?
Grazie Andrea!
Tu sei la prova del 9: le barche sono identiche se si esclude un LWL a barca sbandata.
Considerando che ora hai un 14% di giri in più di me all'asse (mi pare di capire che 3200 sia il tuo regime limite) dovrei immaginarmi un 22 o 24 di passo per le stesse prestazioni, forse più 24 in considerazione dei 10 Hp in più.
Mi domando se 24 sia idrodinamicamente eccessivo.
Sono perfettamente d'accordo che con vento si usa la vela, ma se fai un trasferimento da un migliaio di miglia non ti poni ( almeno io ) il problema di fare bordi col vento sul naso: vai di motore e via!
Solo che il 'via' era un'ipotesi di terzo tipoSleepySleepy
Devo verificare l'angolo delle pale appena la temperatura dell'acqua lo permetterà e penso che a Marsala sarà un po' prima quiWinkBig Grin

Navigare senza meta può farci scoprire orizzonti inaspettati!
Buon vento! by Mario
06-01-2014 22:16
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Maro Offline
Vecio ADV

Messaggi: 5.187
Registrato: Jan 2006 Online
Messaggio: #11
Elica, elica, elica Maxprop: che pa/po sso fare?
Per Prop
Vedo solo ora dopo aver risposto ad Andrea.
Grazie, speravo e contavo anche nel tuo intervento!
Te lo chiedo, te lo chiedo e come! 'Cosa faresti tu?'Wink
Consiglieresti un passo 22, ma 24 lo vedresti eccessivo quindi?

Da un primo sguardo alla tabella:
- Il consumo medio che ho riscontrato io è stato di circa 3,3 l/h, compresi i periodi all'interno di canali, porti e navigazione a 2000 giri: in linea quindi con i 3,6 che indichi a 2240
- I dati delle prime due colonne nella tabella quale passo desumono sia realmente impostato, oppure con quale ipotesi di passo sono stati calcolati?
- Come si interpretano i valori l/h vs Kw e l/h vs giri: servono per il calcolo della media?
- La parte sotto è mancante o non serve?

BlushBlush[:16]
Cambiando sistema di riferimento, a 22° fornirebbe una spinta di 500 Kgf? Stica!

Navigare senza meta può farci scoprire orizzonti inaspettati!
Buon vento! by Mario
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 06-01-2014 23:58 da Maro.)
06-01-2014 23:04
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
RMV2605D Offline
Amico del Forum

Messaggi: 3.750
Registrato: Aug 2009 Online
Messaggio: #12
Elica, elica, elica Maxprop: che pa/po sso fare?
Anche io avevo pensato di misurare l'angolo delle pale in acqua con questo goniometro:

Questo contenuto non e' visualizzabile da te Ospite. Se vuoi vederlo, REGISTRATI QUI .

Ma nonostante prolungata permanenza e contorsioni sono riuscito solo ad uscire blu come un puffo (al tempo avevo antivegetativa autolevigante blu).

La sezione trasversale delle pale è curva e non è agevole trovare un riferimento assiale, è quindi difficile apprezzare differenze di angolo di 2-4° come servirebbe specie contorcendosi in apnea!

L'unico modo affidabile è aprire l'elica e verificare i ricontri interni con a mano la tabella Max-Prop, cosa che non consiglierei di tentare in acqua.

Big GrinBig GrinBig Grin
07-01-2014 00:13
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
prop Offline
Senior Utente

Messaggi: 1.747
Registrato: Jan 2008 Online
Messaggio: #13
Elica, elica, elica Maxprop: che pa/po sso fare?
Citazione:Maro ha scritto:
Consiglieresti un passo 22, ma 24 lo vedresti eccessivo quindi?
Con il 22° abbiamo 40.7 kW assorbiti e, abbiamo visto, pesantino.
Con il 24° la potenza necessaria sarebbe di 50 kW. e non raggiungeresti i 2400 giri.
Citazione:- I dati delle prime due colonne nella tabella quale passo desumono sia realmente impostato, oppure con quale ipotesi di passo sono stati calcolati?
Diametro 18 passo 13.
Citazione:- Come si interpretano i valori l/h vs Kw e l/h vs giri?
Solo un rapporto indicativo tra consumo e kW o giri.
Citazione:- La parte sotto è mancante o non serve?
La parte mancante è per l'elica Jprop e la Ewol.
Citazione:Cambiando sistema di riferimento, a 22° fornirebbe una spinta di 500 Kgf?
Y, ma pensa che hai 10 tonnellate da smuovere...
Saluti

"Mi chiamo Wolf, risolvo problemi"
07-01-2014 01:04
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Maro Offline
Vecio ADV

Messaggi: 5.187
Registrato: Jan 2006 Online
Messaggio: #14
Elica, elica, elica Maxprop: che pa/po sso fare?
Citazione:RMV2605D ha scritto:
Anche io avevo pensato di misurare l'angolo delle pale in acqua con questo goniometro:
...

Ma nonostante prolungata permanenza e contorsioni sono riuscito solo ad uscire blu come un puffo (al tempo avevo antivegetativa autolevigante blu).
Io ho il coppercoat ![:261][:246]
Citazione:La sezione trasversale delle pale è curva e non è agevole trovare un riferimento assiale, è quindi difficile apprezzare differenze di angolo di 2-4° come servirebbe specie contorcendosi in apnea!
In effetti sarà meglio prender nota della corda e della somma delle distanze di bordo d'entrata e d'uscita dall'asse dell'impronta riportata sul mozzo.[:52]
E poi calcolare l'angolo all'asciutto.
Il problema sarà trovar blocco notes e biro che funzionino sott'acqua!
Non è il caso di andar giù con l'iPad, vero?42Cool

Citazione:L'unico modo affidabile è aprire l'elica e verificare i ricontri interni con a mano la tabella Max-Prop, cosa che non consiglierei di tentare in acqua.

Brrrrrr! 1500/2000 € in pezzettini vari sul fondo fangoso!

Citazione:Big GrinBig GrinBig Grin
[:256][:51][:258]

Navigare senza meta può farci scoprire orizzonti inaspettati!
Buon vento! by Mario
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 07-01-2014 06:05 da Maro.)
07-01-2014 06:00
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Maro Offline
Vecio ADV

Messaggi: 5.187
Registrato: Jan 2006 Online
Messaggio: #15
Elica, elica, elica Maxprop: che pa/po sso fare?
Citazione:
Citazione:prop ha scritto:
...
- I dati delle prime due colonne nella tabella quale passo desumono sia realmente impostato, oppure con quale ipotesi di passo sono stati calcolati?
Diametro 18 passo 13.
13 in gradi?, non capivo perchè pensavo fossero pollici.
Nella realtà potrebbero essere 14 perchè Maxprop regola su gradi pari
Citazione:...
Citazione:Cambiando sistema di riferimento, a 22° fornirebbe una spinta di 500 Kgf?
Y, ma pensa che hai 10 tonnellate da smuovere...
Saluti
In effetti mi sorprende/preoccupa la spinta assiale sul riduttore e del gruppo sui silent block e di questi sui tirafondi...

Appena l'acqua si scalda... proverò misurare il passo, intanto la prossima settimana sono a Marsala e potrò fare un po' di verifiche più mirate e controllate di velocità/regimi.
Poi riferisco.
Ciao e grazie

Navigare senza meta può farci scoprire orizzonti inaspettati!
Buon vento! by Mario
07-01-2014 06:25
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Trixarc Offline
Tutor AdV

Messaggi: 20.999
Registrato: Jun 2010 Online
Messaggio: #16
Elica, elica, elica Maxprop: che pa/po sso fare?
Citazione:GARIBALDI ha scritto:
Anche io ho avuto problemi di regolazione passo sulla max-prop. i dati forniti dala max-prop erano sballati.Infatti dal passo 20 gradi suggeriti sono arrivato a 16 per avere un'elica che prendesse tutti i giri del motore.Deduco che a parte il diametro dell'elica in base alla grandezza della barca,il passo giusto è quando il motore prende tutti i suoi giri.

Penso che seguirò esattamente il tuo percorso arrivando alla fine ai 16°.Wink

https://www.youtube.com/user/trixarc100
07-01-2014 14:07
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Maro Offline
Vecio ADV

Messaggi: 5.187
Registrato: Jan 2006 Online
Messaggio: #17
Elica, elica, elica Maxprop: che pa/po sso fare?
Citazione:rob ha scritto:
Citazione:Maro ha scritto:
Che passo hai regolato?

...... magari se per te non è troppo tardi rimandami un mp cosi' non dimentico

bv
Ti talpinerò da vicino appena si alza la temperaturaWinkCool

Navigare senza meta può farci scoprire orizzonti inaspettati!
Buon vento! by Mario
07-01-2014 15:26
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
prop Offline
Senior Utente

Messaggi: 1.747
Registrato: Jan 2008 Online
Messaggio: #18
Elica, elica, elica Maxprop: che pa/po sso fare?
Citazione:Maro ha scritto:
13 in gradi?, non capivo perchè pensavo fossero pollici.
Nella realtà potrebbero essere 14 perchè Maxprop regola su gradi pari
18' x 13' pollici.
Citazione:Appena l'acqua si scalda... proverò misurare il passo...
Mmmmh. In acqua?
Saluti

"Mi chiamo Wolf, risolvo problemi"
07-01-2014 17:07
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Maro Offline
Vecio ADV

Messaggi: 5.187
Registrato: Jan 2006 Online
Messaggio: #19
Elica, elica, elica Maxprop: che pa/po sso fare?
Citazione:prop ha scritto:
Citazione:Maro ha scritto:
13 in gradi?, non capivo perchè pensavo fossero pollici.
Nella realtà potrebbero essere 14 perchè Maxprop regola su gradi pari
18' x 13' pollici.
Non capisco, lo so, son di coccio.
Se allora leggo la tabella:
A 2240 giri (80% di 2800g), che sono 1120 giri elica, ipotizzando un passo di 13' ti risulta una velocità di 6.4nodi ed un consumo di 3,6l/h usando 24,7Hp?
Quindi desumi che le pale hanno già circa 21°(quindi o 20° o 22°) di incidenza?
(quella è la velocità che ho riscontrato e che mi sembra già tanto scarsa)Sadsmiley
Quindi, nonostante i 50 Hp, non ho granchè da poter fare?
Dov'è la fregatura o risbaglio a leggere?
Citazione:
Citazione:Appena l'acqua si scalda... proverò misurare il passo...
Mmmmh. In acqua?
Saluti
CIERTOO, con metro, Bic e block notes!4242

Navigare senza meta può farci scoprire orizzonti inaspettati!
Buon vento! by Mario
07-01-2014 17:54
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Marcox Offline
Amico del Forum

Messaggi: 764
Registrato: Oct 2004 Online
Messaggio: #20
Elica, elica, elica Maxprop: che pa/po sso fare?
Citazione:Maro ha scritto:
Non capisco, lo so, son di coccio.
mi sembra che che sei nella media SmileSmile non capisco perche' ma sembra difficile da capire per quasi tuttiBig Grin
Citazione:Maro ha scritto:
usando 24,7Hp?
Citazione:Maro ha scritto:
Quindi, nonostante i 50 Hp
Perche' continui a pensare ai 50? Quali 50 ??? 24,7!!!! i 50 li avrai se dai manetta al massimo (e deve raggiungere i 2800!!!!
Si...e' cosi'...gli altri 25,3 'stanno' in negli 'ultimi' 20% dei giri
Finche' non capite la curva di assorbimento dell'elica e che 'l'acceleratore' del motore in barca NON funziona come quello dell'automobile,non ne uscirete
07-01-2014 18:49
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Rispondi 


Discussioni simili
Discussione: Autore Risposte: Letto: Ultimo messaggio
  Vibrazioni asse elica MarcoMari 36 6.391 14-09-2019 17:35
Ultimo messaggio: Giuly
  Antivegeto elica Propspeed anonimone 14 3.395 25-08-2019 22:44
Ultimo messaggio: S8S8
  Vibrazioni elica mao 18 613 22-08-2019 09:27
Ultimo messaggio: mao
  Elica e Motore prop 155 36.244 15-08-2019 19:34
Ultimo messaggio: andros
  elica kiwi. Lagaibarex 12 245 03-08-2019 17:41
Ultimo messaggio: francescolambri
  DIMENSIONI CORRETTE ELICA dopi54 8 350 20-07-2019 06:41
Ultimo messaggio: traballi carlo
  Paraoli asse elica Yanmar SD50 kermit 0 148 18-07-2019 13:49
Ultimo messaggio: kermit
  Elica Autoprop 3 pale Sundurighi 103 27.239 14-07-2019 09:32
Ultimo messaggio: ecotango
  Revisionare elica Volvo Ercole67 6 206 01-07-2019 16:30
Ultimo messaggio: Ercole67
  Saildrive MS25 ed elica a tre pale fissa bobspiderman 2 132 31-05-2019 13:22
Ultimo messaggio: orteip

Vai al forum:


Utente(i) che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)