Rispondi 
Motori Lombardini - Vetus - Solè
Autore Messaggio
timeout Offline
Amico del Forum

Messaggi: 2.895
Registrato: May 2010 Online
Messaggio: #1
Motori Lombardini - Vetus - Solè
Salve agli esperti del settore,

sto verificando le differenze sostanziali delle tre case costruttrici di motori marini, in particolare il range che va dai 60 ai 65 cv.

Il primo è italiano (almeno credo)e ho letto diverse discussioni circa l'affidabilità e il rapporto costo-benefici e chi l'ho ha montato bene o male non disdegna le sue doti.

Il secondo è montato su base Hunday,con la cilindrata 2600 cm3 a 3.000 g/min

Il terzo è montato su base Mitsubishi ed ha una cilindrata di 3.300 cm3 a 2.500 g/min.

Le schede tecniche sono facilmente scaricabili dai tre siti e le sigle dei motori sono rispettivamente:

- LDW2204M
- VH4.65
- Mini 74

Qualcuno di voi ( e siamo tanti adv) ha notizie in più in merito alla affidabilità dei motori, alla manutenzione, o quant'altro possa aiutarmi a comprendere quale dei tre sia almeno sulla carta il migliore? o a parte il motore chi utilizza la marinizzazione più affidabile?

Le differenze di costo all'acquisto non sono tali da giustificarne uno in particolare, ma sostanzialmente molto meno delle icone yanmar e-o Volvo.

Grazie a tutti.
12-02-2014 16:25
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Frappettini Offline
Moderatore

Messaggi: 9.237
Registrato: Oct 2007 Online
Messaggio: #2
Motori Lombardini - Vetus - Solè
io ho un vetus 3.10, che poi è un Mitsubhisi 3 cilindri marinizzato.
Posso dirti che l' assistenza è puntuale, ti spediscono un ricambio nel giro di poche ore sia che il ricambio sia disponibile presso l' importatore di Firenze sia dalla sede centrale in Olanda.
12-02-2014 16:30
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
magicvela Offline
Amico del Forum

Messaggi: 1.511
Registrato: Mar 2011 Online
Messaggio: #3
Motori Lombardini - Vetus - Solè
Anche io ho il Vetus 13,5 cv, Mitsubisci 2 cilindri marinizzato con raffreddamento a scambiatore. Ne sono molto soddisfatto e sono soddisfatto anche del servizio post vendita fatto dalla Vetus Italia per le parti di ricambio.
12-02-2014 17:37
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Franzdima Offline
Amico del Forum

Messaggi: 4.724
Registrato: Jan 2011 Online
Messaggio: #4
Motori Lombardini - Vetus - Solè
Lombardini fa ottimi motori.
Pare che non durino tanto quanto i Volvo però se non fai charter è un problema relativo ed in compenso costano molto meno.
Il fatto che la fabbrica sia italiana ti agevola non poco sull'assistenza e sulla reperibilità dei pezzi di ricambio, tra l'altro molto più economici dei noti VP e Yanmar.
Comar li usa come motori di serie.
12-02-2014 17:42
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
matteo Offline
Senior Utente

Messaggi: 2.654
Registrato: Nov 2005 Online
Messaggio: #5
Motori Lombardini - Vetus - Solè
Ho Lombardini, ma il 3 cilindri. 7 anni, 700 ore, mai un problema.
Pesa poco, silenzioso, consumi irrisori (ma dipende dall'elica e da cosa deve spostare), assistenza ovunque e buona, pezzi di ricambio/consumo che costano poco e trovi al di fuori della nautica.
matteo
12-02-2014 18:20
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
mimita Offline
Vecio AdV

Messaggi: 11.159
Registrato: Mar 2009 Online
Messaggio: #6
Motori Lombardini - Vetus - Solè
Se vai sopra i 50 hp Lombardini fa la serie CHD che sono motori affidabilissimi ,in quanto costruiti x usi professionali.Chi ti dice diversamente e' perché non li mai neppure visti !
12-02-2014 18:51
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
timeout Offline
Amico del Forum

Messaggi: 2.895
Registrato: May 2010 Online
Messaggio: #7
Motori Lombardini - Vetus - Solè
Grazie per le vostre dichiarazioni
ma qualcuno utilizza i motori con i cv sopracitati?
Sono motori rumorosi?
Hanno problemi di praticità nell'effettuare le ordinarie manutenzioni?
@mimita: credo che tuttii motori marini siano del tipo CHD anche se non so cosa voglia dire

Personalmente l'unico vantaggio del Lombardini è quello che a parità di cavalli il motore è molto stretto, lasciando molto più spazio all'areazione del vano motore.
Avere un motore di cilindrata superiore ha qualche vantaggio a parità di cavalli erogati?

ciao
12-02-2014 19:32
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Franzdima Offline
Amico del Forum

Messaggi: 4.724
Registrato: Jan 2011 Online
Messaggio: #8
Motori Lombardini - Vetus - Solè
In teoria a parità di potenza un motore di cilindrata maggiore gira più piano, con meno rumore e meno usura.
In mare poi, a mio avviso, un motore aspirato è sempre da preferire ad uno turbo.

So che i Lombardini con le punterie idrauliche davano qualche problema, non so se ora hanno abbandonato quella tecnologia o le hanno sistemate.
12-02-2014 20:03
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Nessuno 38 Offline
Banned

Messaggi: 1.087
Registrato: Sep 2013 Online
Messaggio: #9
Motori Lombardini - Vetus - Solè
@Timeout
LOMBARDINI è l'unica casa che progetta e costruisce direttamente motori, anche marinizzati. Sono ottimi e curati nei dettatagli (vedi ad esempio il riser inox).
Mi pone invece qualche dubbio la scelta di una potenza 60-65 Hp per una barca come il S.O. 51' normalmente equipaggiata con circa 80 Hp.
LWL 12,90 m. - DISLOCAMENTO effettivo navigante medio circa 16 t.
Per tuo orientamento preciso:
60 Hp - Vcrociera 7,74 kts - Vmax 8,6 kts
80 Hp - Vcrociera 8,46 kts - Vmax 9,4 kts
100 Hp- Vcrociera 9,18 kts - Vmax 10,2 kts
Montare un 60 Hp equivale a castrarla.
12-02-2014 20:14
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
timeout Offline
Amico del Forum

Messaggi: 2.895
Registrato: May 2010 Online
Messaggio: #10
Motori Lombardini - Vetus - Solè
Ciao Nessuno 38,

Il SO 51 all'origine montava un motore da 55 cv, optional 75.
La potenza del motore è già stato deciso da me ormai da 2 anni (vedi miei vecchi 3D) e dopo averne provata 1 quest'estate con il suo motore originale (54 cv del 1990) ben accoppiato a riduttore ed elica, rimango con la mia idea cioè voglio castrare il SO 51 e farla diventare una bella signora.
Non ho ancora cambiato perchè avevo perso il lavoro e quindi tralasciato tutto ciò che è piacere.

Io invece sarei più curioso sapere qualcosa in più sugli altri due motori citati sopra anche perchè a livello economico ho offerte simili e quindi dovrei valutare ad esempio quello che ha scritto Franzdima, cioè più grossa la cilindrata, meno giri, meno rumore ecc oppure affidabilità nel tempo (esempio qualità dello scambiatore, pompa ecc.).

Il motore Mistupisci è un 3.300 mentre il Lombardini un 2.200 eppure erogano circa 60 cv, ergo

mi porto solo più peso oppure anche più sostanza? a voi tecnici......

Grazie
12-02-2014 21:30
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Nessuno 38 Offline
Banned

Messaggi: 1.087
Registrato: Sep 2013 Online
Messaggio: #11
Motori Lombardini - Vetus - Solè
@Timeout
Mia personale convinzione è che ti porteresti dietro più peso.
In questi ultimi 30 anni tecnologie costruttive, associate a materiali opportuni, hanno fatto passi da gigante. I vecchi metri di valutazione ne risultano surclassati.
13-02-2014 01:07
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
mimita Offline
Vecio AdV

Messaggi: 11.159
Registrato: Mar 2009 Online
Messaggio: #12
Motori Lombardini - Vetus - Solè
Ho acquistato un Lombardini per amore essendo una fabbrica con la quale mio padre ha iniziato la sua attività tantissimi anni fa come indotto. I motori sono all'avanguardia come progettazione e quindi le cure canoniche per un motore qui sono fondamentali. In poche parole basta cambiare olio filtri etc per stare tranquilli. La particolarità del sistema Focs era quella che gli iniettori sono mossi direttamente dallo stesso albero a camme che muove le valvole ,quindi nessuna punteria pneumatica. La componentistica ,pompe scambiatori etc e' la stessa della migliore concorrenza. All'inizio il sistema Focs ha effettivamente creato qualche problema di messa a punto sui piccoli , sembra perché mal sopportasse il cambio d'olio ritardato , causa posizionamento travasi lubrificazione,ovviamente risolto. Per il rapporto cilindrata - potenza e i progressi fatti,basta pensare che proprio un 2200 cc diesel scarso montato su autovetture moderne,da' mediamente 150 hp. A 60 hp sei sul velluto.
13-02-2014 01:47
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
JARIFE Offline
Vecio ADV

Messaggi: 4.447
Registrato: Jan 2009 Online
Messaggio: #13
Motori Lombardini - Vetus - Solè
Il 4 e il 5 cilindri Lombardini non è altro che il motore FIAT marinizzato.
E' da poco stata messa a punto una nuova serie di motori in cui Kohler(propietario americano della Lombardini)ha investito parecchi soldi.
Questa nuova serie di motori viene annunciata come particolarmente riuscita.

BV
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 13-02-2014 03:12 da JARIFE.)
13-02-2014 02:47
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
senzadimora Offline
Amico del Forum

Messaggi: 2.431
Registrato: Mar 2010 Online
Messaggio: #14
Motori Lombardini - Vetus - Solè
ho montato il 2204 con sd da 5 anni, ora ha circa 500 ore

sono pienamente soddisfatto, e' tutto molto accessibile per la manutenzione e alla lombardini sono gentilissimi e disponibili per informazioni tecniche, rispondono velocemente per mail o telefono (avevo un dubbio sul paraolio dell'sd)

l'unico problema in 5 anni e' stato l'intasamento del raiser (in parte dovuto ai pezzi di girante che non avevo mai cambiato)

la lombardini fa due serie di motori,i piccoli focs (leggeri in alluminio, con cinghia di distribuzione e iniettore pompa)

i CHD per usi piu' gravosi, con monoblocco in ghisa distribuzione ad ingranaggi
il 2204 fa parte di questi, considera che ha anche una versione turbo che lo porta a 80 cv....
il che per le attuali politiche commerciali dovrebbe dire che nel 60cv e' tutto surdimensionato

quello che non c'è non si rompe!!!
.
www.senzadimora.it
13-02-2014 02:48
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Franzdima Offline
Amico del Forum

Messaggi: 4.724
Registrato: Jan 2011 Online
Messaggio: #15
Motori Lombardini - Vetus - Solè
Citazione:timeout ha scritto:
Ciao Nessuno 38,

Il motore Mistupisci è un 3.300 mentre il Lombardini un 2.200 eppure erogano circa 60 cv, ergo

mi porto solo più peso oppure anche più sostanza? a voi tecnici......

Grazie

Aspetta, il discorso che facevo io era tra un motore 'tirato' ed un motore con la tipica potenza da diesel nautico.
3.300cc sono veramente un po' troppi per soli 60cv, probabilmente il motore nasce più potente (80-90cv) ed è poi stato depotenziato in una versione da 60cv.
In questi casi secondo me non conviene prendere la versione depotenziata, poiché peso, dimensioni e consumi sono pressoché uguali alla versione d'origine.
Il Lombardini ha un ottimo rapporto cilindrata-potenza, molto più equilibrato.

Ti faccio un esempio.
Quando ho preso la barca potevo scegliere tra il VP MD2020 (20cv) e il fratello maggiore MD2030 (29cv). Era praticamente lo stesso motore, consumi, peso e dimensioni pressoché uguali, quindi ho preso quello più grosso già che c'ero.
Diverso è il caso dei VP D2-55 e D2-75, stesso motore ma il secondo ha il turbo ed è (relativamente) tirato. Il risultato è che il 75 dà problemi, il 55 è un mulo da fatica indistruttibile.
13-02-2014 05:36
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Franzdima Offline
Amico del Forum

Messaggi: 4.724
Registrato: Jan 2011 Online
Messaggio: #16
Motori Lombardini - Vetus - Solè
Citazione:mimita ha scritto:
Ho acquistato un Lombardini per amore essendo una fabbrica con la quale mio padre ha iniziato la sua attività tantissimi anni fa come indotto. I motori sono all'avanguardia come progettazione e quindi le cure canoniche per un motore qui sono fondamentali. In poche parole basta cambiare olio filtri etc per stare tranquilli. La particolarità del sistema Focs era quella che gli iniettori sono mossi direttamente dallo stesso albero a camme che muove le valvole ,quindi nessuna punteria pneumatica. La componentistica ,pompe scambiatori etc e' la stessa della migliore concorrenza. All'inizio il sistema Focs ha effettivamente creato qualche problema di messa a punto sui piccoli , sembra perché mal sopportasse il cambio d'olio ritardato , causa posizionamento travasi lubrificazione,ovviamente risolto. Per il rapporto cilindrata - potenza e i progressi fatti,basta pensare che proprio un 2200 cc diesel scarso montato su autovetture moderne,da' mediamente 150 hp. A 60 hp sei sul velluto.

Ad un certo punto avevano abbandonato le classiche camme per le punterie idrauliche, con affidabilità compromessa.
Ora sono tornati sul classico.

Comunque il regolare cambio d'olio ed il rispetto delle specifiche imposte dal costruttore sono il segreto della longevità di qualsiasi motore.
13-02-2014 05:40
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
timeout Offline
Amico del Forum

Messaggi: 2.895
Registrato: May 2010 Online
Messaggio: #17
RE: Motori Lombardini - Vetus - Solè
La Vetus presenta la nuova versione di motori. Qualcuno conosce su quale base?
17-09-2014 09:10
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
KA6 Offline
Senior Utente

Messaggi: 2.279
Registrato: Jan 2008 Online
Messaggio: #18
RE: Motori Lombardini - Vetus - Solè
Qualcuno conosce i motori FPT? a me sembrano identici ai Lombardini.
17-09-2014 09:30
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Nessuno 38 Offline
Banned

Messaggi: 1.087
Registrato: Sep 2013 Online
Messaggio: #19
Motori Vetus
(17-09-2014 09:10)timeout Ha scritto:  La Vetus presenta la nuova versione di motori. Qualcuno conosce su quale base?

A quali Vetus ti riferisci ?
17-09-2014 10:25
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Nessuno 38 Offline
Banned

Messaggi: 1.087
Registrato: Sep 2013 Online
Messaggio: #20
Motori FPT
(17-09-2014 09:30)KA6 Ha scritto:  Qualcuno conosce i motori FPT? a me sembrano identici ai Lombardini.

FIAT
17-09-2014 10:25
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Rispondi 


Discussioni simili
Discussione: Autore Risposte: Letto: Ultimo messaggio
  Cuffia S-Drive Focs Lombardini Norman2016 6 81 ieri 23:02
Ultimo messaggio: simordr
  Motori RuGGERINI Wallybleu 29 15.152 10-01-2018 10:18
Ultimo messaggio: Beppe222
  Motori diesel e aspirazione aria. Franc 24 1.176 21-12-2017 09:09
Ultimo messaggio: Beppe222
  Motori Craftsman marine Platone 2 311 04-12-2017 18:40
Ultimo messaggio: Platone
  ..ancora sui motori.. elmer50 20 856 07-10-2017 21:38
Ultimo messaggio: ZK
  Luci che non si spengono Lombardini LDW 1003 M alf80 15 1.282 04-10-2017 21:51
Ultimo messaggio: maurotss
  Motori Steyr ibridi 4895 3 1.010 29-08-2017 00:05
Ultimo messaggio: chiattillo.doc
  lombardini LDW2204M zorrolavolpe 22 4.455 21-08-2017 21:02
Ultimo messaggio: danielcomp
  Sostituzione cinghia su Vetus M2.06 Pindaro71 12 565 21-08-2017 16:08
Ultimo messaggio: Pindaro71
  motore lombardini ldw 702 m luc46 1 218 21-08-2017 12:03
Ultimo messaggio: aleph

Vai al forum:


Utente(i) che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)