Rispondi 
cima avvolgifiocco e diametri
Autore Messaggio
Michele84pisa Offline
Amico del Forum

Messaggi: 142
Registrato: Sep 2011 Online
Messaggio: #1
cima avvolgifiocco e diametri
Ciao a tutti, quest'anno voglio sostituire tutto il cordame per il mio Beneteau oceanis 331.Pensavo di procedere nel seguente modo:
Scotte Genoa: 12mm dyneema sk75 allungamento 3%
Drizza Genoa: 10mm poliestere H.T. allungamento 5.5%
Drizza Gennaker: 10mm poliestere H.T. allungamento 5.5%
Borose: 10mm poliestere H.T. allungamento 5.5%
Scotta Randa:10mm dyneema sk75 allungamento 3%.
Vang: 8mm

Sono gradite osservazioni; ho un dubbio ma la cima avvolgifiocco da 8 mm è importante che si allunghi il meno possibile o è indifferente secondo voi? riguardo i terzaroli scendere dai 10 mm agli 8mm per far scorrere meglio le cime dal boma può essere rischioso?
Prenderò sicuramente il tutto su un famoso e-commerce direttamente dal produttore.
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 13-02-2014 23:24 da Michele84pisa.)
13-02-2014 23:23
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
albert Offline
Vecio ADV

Messaggi: 8.171
Registrato: Jun 2008 Online
Messaggio: #2
cima avvolgifiocco e diametri
Citazione:Messaggio di Michele84pisa
Ciao a tutti, quest'anno voglio sostituire tutto il cordame per il mio Beneteau oceanis 331.

Sono gradite osservazioni

La tua barca non ha la drizza della randa ??

Io 'sopporterei' un po' di allungamento sulle scotte, ma non sulla drizza della randa e sulla drizza del genoa.....mia oppppinione: non hai scelto correttamente i materiali....

Ciao
13-02-2014 23:49
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Michele84pisa Offline
Amico del Forum

Messaggi: 142
Registrato: Sep 2011 Online
Messaggio: #3
cima avvolgifiocco e diametri
La drizza randa l'ho sostituita lo scorso anno. ho sempre pensato che le drizze sotto l'azione del vento sulla vela in realtà non lavorassero molto, questo dedotto dal fatto che quando provo a cazzare la drizza della randa non ci riesco se la vela è gonfia e lo posso fare solo in quando metto la prua contro vento. Se me lo puoi spiegare mi toglieresti un dubbio cruciale che non riesco a capire.
Quindi dovrei avere maggiore attenzione nello scegliere le drizze inallungabili rispetto alle scotte? quali materiali mi consiglieresti avendo un occhio di riguardo anche al budget......?
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 14-02-2014 00:10 da Michele84pisa.)
14-02-2014 00:08
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
albert Offline
Vecio ADV

Messaggi: 8.171
Registrato: Jun 2008 Online
Messaggio: #4
cima avvolgifiocco e diametri
La drizza ha il compito di tenere fermo l'angolo di penna che viene sollecitato dal carico della balumina, che dall'altro lato viene contrastato dal tiro della scotta.

Non è un carico da poco, come ti sei reso conto......

Prova dunque a calcolare in cm. a quanto corrisponde il 3% di allungamento sui 2 metri di scotta tra il winch e la bugna, e quanto cambierebbe se fosse il 5.5%; poi fai la stessa operazione per la quindicina di metri della drizza tra lo stopper e la penna della vela.....

Inoltre un cedimento della scotta, sia pur fastidioso, può essere recuperato agevolmente col winch, quello della drizza, come tu stesso hai riscontrato, non è recuperabile se non lascando la vela.

Più chiaro ?
14-02-2014 00:24
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
MOUSETRAP Offline
Amico del Forum

Messaggi: 11
Registrato: Jan 2014 Online
Messaggio: #5
cima avvolgifiocco e diametri
Come al solito Albert ha ragione;
in particolar modo se hai intenzione di partecipare a qualche regata!
Se hai vele tecnologiche oltre alle drizze e'fondamentale anche avere delle buone scotte,soprattutto se hai delle belle superfici veliche.
14-02-2014 01:59
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
N/A. Offline
Amico del Forum

Messaggi: 3.029
Registrato: Oct 2010 Online
Messaggio: #6
cima avvolgifiocco e diametri
Io ho un oceanis 31 e ho queste quote:
Drizza randa T90 10 mm
Drizza fiocco T 90 10 mm
Scotta randa T 90 10 mm
Scotte fiocco T 90 10 mm
Drizza gennaker T 90 10 mm
Terzaroli T 90 8 mm ( una vita completamente diversa!!!!!!!)
14-02-2014 02:23
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Michele84pisa Offline
Amico del Forum

Messaggi: 142
Registrato: Sep 2011 Online
Messaggio: #7
cima avvolgifiocco e diametri
Tra il 31 e il 331 cè poca differenza, questo mi tenta sul prendere l'8mm per i terzaroli, ma sono dubbioso sullo scendere di diametro. Dove le hai prese le t90della gottifredi?
14-02-2014 04:18
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Michele84pisa Offline
Amico del Forum

Messaggi: 142
Registrato: Sep 2011 Online
Messaggio: #8
cima avvolgifiocco e diametri
altro dubbio che ho è lo stopper sull'8mm , ma questo lo risolvo sabato, vado e provo la tenuta.
14-02-2014 04:20
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
calajunco Offline
Vecio AdV

Messaggi: 6.537
Registrato: Mar 2010 Online
Messaggio: #9
cima avvolgifiocco e diametri
ma da 8 per il rolla fiocco mi pare un po' tanto.
o no?
14-02-2014 04:21
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Michele84pisa Offline
Amico del Forum

Messaggi: 142
Registrato: Sep 2011 Online
Messaggio: #10
cima avvolgifiocco e diametri
Per me va bene, si avvolge in maniera corretta, anzi l'8 taglia le mani ma ovviamente del 10 non basterebbe lo spazio nell'avvolgitore
14-02-2014 04:38
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
ghibli4 Offline
Vecio ADV

Messaggi: 6.238
Registrato: Aug 2007 Online
Messaggio: #11
cima avvolgifiocco e diametri
Per il rollafiocco 8 secondo me è giusto, non tanto per il carico ma per la manegevolezza.
Il 10 in dyneema per la drizza fiocco mi pare tanto, sulla mia che possiamo considerare una gemellina ho un 8, sempre dyneema.
Il poliestere è ancora su drizze spi e terzaroli...un po' alla volta perché ogni drizza è un salasso Smiley39.

Sui terzaroli non mi ricordo chi diceva che invece meglio rimanere sul poliestere.
14-02-2014 04:40
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Michele84pisa Offline
Amico del Forum

Messaggi: 142
Registrato: Sep 2011 Online
Messaggio: #12
cima avvolgifiocco e diametri
Qualche commento se può valere la pena prendere un dyneema per l' avvolgifiocco ?
14-02-2014 04:50
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
BornFree Offline
Amico del Forum

Messaggi: 1.631
Registrato: Jan 2011 Online
Messaggio: #13
cima avvolgifiocco e diametri
Secondo me ha senso se hai poco volume utile nel tamburo. In quel caso il dyneema ti consente di scendere di una misura rispetto al poliestere.
Poi è chiaro se il budget c'e' tanto meglio Wink



Citazione:Michele84pisa ha scritto:
Qualche commento se può valere la pena prendere un dyneema per l' avvolgifiocco ?
14-02-2014 05:03
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Michele84pisa Offline
Amico del Forum

Messaggi: 142
Registrato: Sep 2011 Online
Messaggio: #14
cima avvolgifiocco e diametri
Lo spazio nell'avvolgifiocco c'è. Il mio dubbio era se sotto raffica la cima essendo elastica tende a far perdere potenza alla barca o creare altre situazioni non performanti
14-02-2014 05:36
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
ghibli4 Offline
Vecio ADV

Messaggi: 6.238
Registrato: Aug 2007 Online
Messaggio: #15
cima avvolgifiocco e diametri
Citazione:Michele84pisa ha scritto:
Lo spazio nell'avvolgifiocco c'è. Il mio dubbio era se sotto raffica la cima essendo elastica tende a far perdere potenza alla barca o creare altre situazioni non performanti

Se hai la cimetta del rollafiocco in tensione vuole dire che di aria ne hai abbastanza per fregartene se perdi potenza Smile.
Quando arriva la raffica sarà talmente ampia la catenaria generata dal rollafiocco che il 5.5% su 6 metri sono ininfluenti.
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 14-02-2014 15:59 da ghibli4.)
14-02-2014 15:04
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
N/A. Offline
Amico del Forum

Messaggi: 3.029
Registrato: Oct 2010 Online
Messaggio: #16
cima avvolgifiocco e diametri
Citazione:Michele84pisa ha scritto:
Tra il 31 e il 331 cè poca differenza, questo mi tenta sul prendere l'8mm per i terzaroli, ma sono dubbioso sullo scendere di diametro. Dove le hai prese le t90della gottifredi?
Sito gottifredi mattioli rivenditori e trovi il piu' vicino a te, io ho preso tutto da Traiana Nautica. Ordinato e dopo una settimana avevo tutto BV
14-02-2014 15:55
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
nest Offline
Amico del Forum

Messaggi: 436
Registrato: Dec 2007 Online
Messaggio: #17
cima avvolgifiocco e diametri
Sulla barca del mio armatore la cima dell'avvolgifiocco e' senza calza per la parte che si avvolge sul tamburo diametro 10 (la cima)
14-02-2014 16:52
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Michele84pisa Offline
Amico del Forum

Messaggi: 142
Registrato: Sep 2011 Online
Messaggio: #18
cima avvolgifiocco e diametri
Grazie Pippuzzo, mi piace la soluzione di eliminare solo la parte che si avvolge sul tamburo, in modo da avere la parte da tirare in mano di diametro superiore
14-02-2014 19:48
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Michele84pisa Offline
Amico del Forum

Messaggi: 142
Registrato: Sep 2011 Online
Messaggio: #19
cima avvolgifiocco e diametri
Dopo i vosti consigli e la lettura di altri post sul forum ho acquistato tutto dynema sk75 con calza in poliestere, per i diametri sono rimasto con quelli originali per evitare di spendere soldi inutilmente a causa di stopper che magari non avrebbero tenuto il diametro dell'8.
Ho preferito avere più tenuta per le mani con il diametro del 10.
19-02-2014 22:09
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
N/A. Offline
Amico del Forum

Messaggi: 3.029
Registrato: Oct 2010 Online
Messaggio: #20
cima avvolgifiocco e diametri
Citazione:Michele84pisa ha scritto:
Dopo i vosti consigli e la lettura di altri post sul forum ho acquistato tutto dynema sk75 con calza in poliestere, per i diametri sono rimasto con quelli originali per evitare di spendere soldi inutilmente a causa di stopper che magari non avrebbero tenuto il diametro dell'8.
Ho preferito avere più tenuta per le mani con il diametro del 10.
424242DisapprovazioneDisapprovazioneDisapprovazione
20-02-2014 05:01
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Rispondi 


Discussioni simili
Discussione: Autore Risposte: Letto: Ultimo messaggio
  Bozzelli cima avvolgifiocco 393riccardo 4 345 15-10-2019 18:24
Ultimo messaggio: 393riccardo
  Cerco profilo per avvolgifiocco Goiot Jippo 0 80 04-09-2019 22:20
Ultimo messaggio: Jippo
  Cima galleggiante rob 6 506 04-09-2019 11:43
Ultimo messaggio: ZK
  Cima scotta Randa GRECALE I 14 572 03-09-2019 15:59
Ultimo messaggio: GRECALE I
  Cima che tira la trozza verso base albero Giampaolo Consonni 4 270 30-08-2019 19:25
Ultimo messaggio: bullo
  Vecchio avvolgifiocco Facnor: riparare o cambiare? Frank Coppola 23 3.038 19-08-2019 12:39
Ultimo messaggio: kermit
  Cima Dyneema kermit 51 2.529 01-08-2019 22:05
Ultimo messaggio: fast37
  Domanda su nodi cima - catena Marcomilano 13 579 16-07-2019 15:56
Ultimo messaggio: bullo
  domanda su avvolgifiocco carlo1974 6 400 01-07-2019 00:40
Ultimo messaggio: carlo1974
  avvolgifiocco su armo 7/8 marcofailla 11 413 19-06-2019 16:07
Ultimo messaggio: Brunello

Vai al forum:


Utente(i) che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)