Rispondi 
Passascafo senza protuberanze per montaggio
Autore Messaggio
juan@juan Offline
Amico del Forum

Messaggi: 46
Registrato: Mar 2014 Online
Messaggio: #1
Passascafo senza protuberanze per montaggio
Ciao, sto sostituendo passascafo e valvola a cui installerò un dissalatore. La procedura non mi preoccupa, ma il passascafo che ho comprato è privo di quelle due sporgenze interne (non so come altro definirle..). Quindi mi chiedo come fare per tenerlo fermo dal di fuori mentre stringo il dado. Il modello è quello in ottone distribuito da osculati (non so se posso inserire il link, in realtà è classificato scarico a mare..), sul sito però c'è una foto con quei due incastri.. Qualcuno sa qualche trucchetto? Non ho tanta voglia di rispedirlo al negozio, ho già aspettato 15 giorni per la consegna della merce, perchè pare che mancasse qualcosa nel loro magazzino. Ora in effetti mi sorge il dubbio che il passascafo l'abbiano recuperato altrove, perchè nel pacco era l'unico pezzo imballato in maniera diversa mentre tutti gli altri articoli avevano il sacchetto marchiato osculati con l'etichetta codice prodotto..

Questo contenuto non e' visualizzabile da te Ospite. Se vuoi vederlo, REGISTRATI QUI .

Questo contenuto non e' visualizzabile da te Ospite. Se vuoi vederlo, REGISTRATI QUI .

Questo contenuto non e' visualizzabile da te Ospite. Se vuoi vederlo, REGISTRATI QUI .
30-03-2014 06:59
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
toponautico Offline
Amico del Forum

Messaggi: 772
Registrato: May 2012 Online
Messaggio: #2
Passascafo senza protuberanze per montaggio
Lo puo bloccare con una pinza a scatto (grip) dal interno, ovviamente stringendo dove non si va ad intakare la filetature della velvola,
Sika, tacco in compensatomarino 5x5x1cm e foro centrale dimensione passascaf...blocchi il tutto, canapa tra valvola e passascafo
30-03-2014 09:17
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
frankcilo Offline
Banned

Messaggi: 3.454
Registrato: Sep 2013 Online
Messaggio: #3
Passascafo senza protuberanze per montaggio
Hai sbagliato proprio presa!
Se devi metterci il tubo di carico per il dissalatore, devi prendere una presa con la conchiglia, che convoglia meglio l'acqua in navigazione e non fa entrare aria nel circuito, con conseguente blocco del dissalatore

Come questa per intenderci:

http://www.nauticailliano.it/dettaglio-p...12034.html
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 30-03-2014 13:23 da frankcilo.)
30-03-2014 13:16
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
davidef Offline
Amico del Forum

Messaggi: 1.094
Registrato: Jan 2010 Online
Messaggio: #4
Passascafo senza protuberanze per montaggio
Convengo sulla presa dinamica e non convengo sul tacco di legno, obsolescenza inutile sulle barche in fibra e spesso causa di vie d'acqua quando esso si ritira per effetto dell'aciugatura.

In cantiere tutte le prese a mare che cominciano a fare acqua sono quelle delle barche che stanno molto a terra e che hanno il tacco di legno perche' il legno si asciuga e si ritira. Se hai i piani giusti vai diretto sulla resina, rondellone, sigillante dado e camminare.!!!!!!!
30-03-2014 13:23
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
pielosc Offline
Amico del Forum

Messaggi: 75
Registrato: Jan 2014 Online
Messaggio: #5
Passascafo senza protuberanze per montaggio
avevo simili dubbi sul tacco in legno, dopo averti letto solo sika e via.. grazie!
Citazione:davidef ha scritto:
Convengo sulla presa dinamica e non convengo sul tacco di legno, obsolescenza inutile sulle barche in fibra e spesso causa di vie d'acqua quando esso si ritira per effetto dell'aciugatura.

In cantiere tutte le prese a mare che cominciano a fare acqua sono quelle delle barche che stanno molto a terra e che hanno il tacco di legno perche' il legno si asciuga e si ritira. Se hai i piani giusti vai diretto sulla resina, rondellone, sigillante dado e camminare.!!!!!!!
30-03-2014 16:07
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
juan@juan Offline
Amico del Forum

Messaggi: 46
Registrato: Mar 2014 Online
Messaggio: #6
Passascafo senza protuberanze per montaggio
anzitutto grazie per le risposte..
Concordo pienamente con le prese a conchiglia in generale ma non nel mio caso. La mia barca anche in navigazione non supera i 4 nodi, visto che si muove a propulsione umana (del sottoscritto), quindi non c'è pericolo aria nel circuito. Per quanto riguarda lo spessore, userò quello bianco che si vede in foto, è sufficientemente robusto ed è nylon soprattutto.
Il consiglio del bloccarlo con pinza a scatto non mi piace per due ragioni: primo si tende a strozzare il tubolare che potrebbe perciò indebolirsi (ottone..), secondo perchè pur volendo non avrei spazio visto che la presa in questione si trova in un gavoncino che ho appena realizzato, (ancora da terminare) nel quale andrà anche sistemato il filtro del dissalatore e ho solo accesso dall'alto con la classica e comoda chiave a tubo (nella prima tra queste ultime foto si vede il foro nello scafo). Ho realizzato anche la chiave per bloccare dall'esterno con una bussola adattata su misura, ma qui appunto mancano i due incastri42

Questo contenuto non e' visualizzabile da te Ospite. Se vuoi vederlo, REGISTRATI QUI .

Questo contenuto non e' visualizzabile da te Ospite. Se vuoi vederlo, REGISTRATI QUI .

Questo contenuto non e' visualizzabile da te Ospite. Se vuoi vederlo, REGISTRATI QUI .
30-03-2014 16:17
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
juan@juan Offline
Amico del Forum

Messaggi: 46
Registrato: Mar 2014 Online
Messaggio: #7
Passascafo senza protuberanze per montaggio
questo il passascafo che io avrei ordinato.. si vedono bene le due tacche per tenerlo fermo, lo so che sarebbe più facile perlare col venditore, ma non vorrei averci più a che fare, visto il servizio scadente che mi ha offerto. Invece delle 24-72h ho aspettato 15 gg, mandato mail, fax, telefonate e ogni volta una scusa nuova e soprattutto mai una telefonata di scuse..

Questo contenuto non e' visualizzabile da te Ospite. Se vuoi vederlo, REGISTRATI QUI .
30-03-2014 16:25
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Capitan Papino Offline
Amico del Forum

Messaggi: 2.841
Registrato: Sep 2010 Online
Messaggio: #8
Passascafo senza protuberanze per montaggio
Citazione:juan@juan ha scritto:
anzitutto grazie per le risposte..
Concordo pienamente con le prese a conchiglia in generale ma non nel mio caso. La mia barca anche in navigazione non supera i 4 nodi, visto che si muove a propulsione umana (del sottoscritto), quindi non c'è pericolo aria nel circuito. Per quanto riguarda lo spessore, userò quello bianco che si vede in foto, è sufficientemente robusto ed è nylon soprattutto.
Il consiglio del bloccarlo con pinza a scatto non mi piace per due ragioni: primo si tende a strozzare il tubolare che potrebbe perciò indebolirsi (ottone..), secondo perchè pur volendo non avrei spazio visto che la presa in questione si trova in un gavoncino che ho appena realizzato, (ancora da terminare) nel quale andrà anche sistemato il filtro del dissalatore e ho solo accesso dall'alto con la classica e comoda chiave a tubo (nella prima tra queste ultime foto si vede il foro nello scafo). Ho realizzato anche la chiave per bloccare dall'esterno con una bussola adattata su misura, ma qui appunto mancano i due incastri42

scusa, ma che barca hai, a remi?

"Se in un primo momento l'idea non è assurda, allora non c'è nessuna speranza che si realizzi"
A. Einstein

"Meno comodità si hanno, meno bisogni si hanno.
Meno bisogni si hanno e più si è felici" Jules Verne
31-03-2014 05:22
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
toponautico Offline
Amico del Forum

Messaggi: 772
Registrato: May 2012 Online
Messaggio: #9
Passascafo senza protuberanze per montaggio
Citazione:davidef ha scritto:
Convengo sulla presa dinamica e non convengo sul tacco di legno, obsolescenza inutile sulle barche in fibra e spesso causa di vie d'acqua quando esso si ritira per effetto dell'aciugatura.

In cantiere tutte le prese a mare che cominciano a fare acqua sono quelle delle barche che stanno molto a terra e che hanno il tacco di legno perche' il legno si asciuga e si ritira. Se hai i piani giusti vai diretto sulla resina, rondellone, sigillante dado e camminare.!!!!!!!
Da prendere in considerazione!
Mi garantisci che e fattibile quindi!!!
Come sottoscrivi tu : l'importante e galleggiare sempre Big GrinWink
31-03-2014 05:42
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
toponautico Offline
Amico del Forum

Messaggi: 772
Registrato: May 2012 Online
Messaggio: #10
Passascafo senza protuberanze per montaggio
Citazione:juan@juan ha scritto:
anzitutto grazie per le risposte..
Concordo pienamente con le prese a conchiglia in generale ma non nel mio caso. La mia barca anche in navigazione non supera i 4 nodi, visto che si muove a propulsione umana (del sottoscritto), quindi non c'è pericolo aria nel circuito. Per quanto riguarda lo spessore, userò quello bianco che si vede in foto, è sufficientemente robusto ed è nylon soprattutto.
Il consiglio del bloccarlo con pinza a scatto non mi piace per due ragioni: primo si tende a strozzare il tubolare che potrebbe perciò indebolirsi (ottone..), secondo perchè pur volendo non avrei spazio visto che la presa in questione si trova in un gavoncino che ho appena realizzato, (ancora da terminare)
Indebolirsi!!!!! Mica la devi stringere a morte!
Allora prova ad infilare(incastrare) un manico di martello o simili nel foro esterno del passascaf, ti aiutera a tenerlo (un amico) fermo,una volta abbullonato a fine corsa aspet che asciughi il sika e poi con chiave a tubo stringi,,
Senno' piu semplice: sika e tapo di damiggiana, sugheroSmileBig GrinBig Grin
31-03-2014 05:59
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
juan@juan Offline
Amico del Forum

Messaggi: 46
Registrato: Mar 2014 Online
Messaggio: #11
Passascafo senza protuberanze per montaggio
ok, vi terrò informati. Molte grazie a tutti.
Per Capitan Papino, si a remi.Wink
31-03-2014 15:50
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Rispondi 


Discussioni simili
Discussione: Autore Risposte: Letto: Ultimo messaggio
  Smontare passascafo kavokcinque 37 1.221 21-04-2019 13:49
Ultimo messaggio: luca boetti
  Montaggio kit wc elettrico TMC Vincenzo Cocciolo 5 205 28-03-2019 11:40
Ultimo messaggio: IanSolo
  Spessore vtr zona passascafo Bavaria 38 39 40 42 kavokcinque 7 528 16-03-2019 15:26
Ultimo messaggio: don shimoda
  Passascafo Comet 800 Butler 6 529 16-03-2019 08:08
Ultimo messaggio: G8
  Passascafo log con silicone acetico trasparente kavokcinque 16 386 10-03-2019 22:32
Ultimo messaggio: dapnia
  Help passascafo Triducer Gaspare51 4 429 26-02-2019 00:16
Ultimo messaggio: maurotss
  Cerco indicazioni per guida per segare oggetti rotondi ( passascafo) kavokcinque 15 478 15-01-2019 13:01
Ultimo messaggio: kavokcinque
  corretto montaggio prese a mare santicuti 9 2.100 31-12-2018 21:44
Ultimo messaggio: kavokcinque
  Tavoletta o rondella per rinforzo passascafo Jippo 61 3.034 30-12-2018 17:03
Ultimo messaggio: kavokcinque
  Montaggio riflettore radar pipinus 17 2.016 29-12-2018 20:50
Ultimo messaggio: JARIFE

Vai al forum:


Utente(i) che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)