Rispondi 
agm o acido libero? (ancòooraaa?)
Autore Messaggio
JARIFE Offline
Vecio ADV

Messaggi: 4.369
Registrato: Jan 2009 Online
Messaggio: #101
RE: agm o acido libero? (ancòooraaa?)
Un'altra cosa: dopo aver letto tutto ed il contrario(anche da parte di qualche costruttore di caricabatterie),possiamo mettere un paletto e stabilire senza ambiguità se le batterie AGM vadano caricate con il caricabatterie settato ad "acido libero" oppure "gel" ? Smiley59

BV
23-06-2014 21:05
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
frankcilo Offline
Banned

Messaggi: 3.454
Registrato: Sep 2013 Online
Messaggio: #102
RE: agm o acido libero? (ancòooraaa?)
Acido libero 100%
24-06-2014 06:55
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
matteo Offline
Senior Utente

Messaggi: 2.542
Registrato: Nov 2005 Online
Messaggio: #103
RE: agm o acido libero? (ancòooraaa?)
Di solito va bene il settaggio "acido libero", ma conviene leggersi le specifiche di ricarica consigliate dal costruttore della batteria: non tutte le AGM sono uguali, come non lo sono le Gel o le acido libero.
Il mio regolatore Sterling ha 5 (o 7, non ricordo) settaggi diversi, di cui almeno due diversi per Agm e due per Gel: comunicai tutti i settaggi al produttore delle mie batterie e lui mi suggerì il settaggio migliore
matteo
24-06-2014 10:23
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
ale07 Offline
Senior Utente

Messaggi: 937
Registrato: Aug 2007 Online
Messaggio: #104
RE: agm o acido libero? (ancòooraaa?)
Solitamente agm indicano genericamente 2, 42 v a elemento. Ad esempio le mie attuali il costruttore indica 2,43/2,26 carica e mantenimento. Altre che avevo prima indicavano 2,42/2,24 a elemento. Siccome non è possibile settare precisamente le tensioni bisogna scegliere il set che più si avvicina stabdo un po conservativ.i mi pare che io lo sterling lo tengo in Pos 6 . Per tenere il vano di alloggiamento tranquillo e asciutto senza far nulla dì nulla mediamente le mie batterie agm (durano TUTTE 5 anni sicur) e le pago molto meno dei prezzi folli che leggo in questo forum. Con riscontri su barca camper e ovile in campagna di altri amici . Tutte agm
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 24-06-2014 19:21 da ale07.)
24-06-2014 19:16
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
ale07 Offline
Senior Utente

Messaggi: 937
Registrato: Aug 2007 Online
Messaggio: #105
RE: agm o acido libero? (ancòooraaa?)
tra i luminari fisici e ingegneri, forti sostenitori con tesi convincenti delle centrali nucleari, ve ne sono altri altrettanto autorevoli con tesi e che portano a essere contrari.

le batterie agm per servizi sono ampiamente diffuse in numerosissimi campi, e se trovano tante applicazioni io una curiosità me la porrei.
un buona batteria a acido libero adatta a essere inclinata, idonea a una scarica servizi con una curva di scarica ottima costa il 20% in meno di una agm

una a acido libero qualunque dove il venditore come caratteristica massima offre lo spunto più alto possibile è una batteria per avviamento generico che se viaggia inclinata sversa sempre, avrà una curva di scarica pessima se paragonata a una agm specifica per l'uso costa max 0.8 amper ora / euro e vale quello che costa
in pratica una batteria del briko auchan, usata per bene con cicli di carica e scarica due anni è grasso che cola con le prestazioni che ne derivano in questo periodo.
è un e quelle se paragonate a una buona agm, quest'ultima costa il doppio
e tutte valgono quello che costano

d'altronde a vela si può andare lo stesso con le batterie dell'auchan e scotte e drizze prese al kg dal ferramenta non è un problema, l'importante e che non si pensi che sia la stressa cosa perché non è proprio la stessa cosa

per i sostenitori dell'acido libero chiedete quanto ad esempio costa una TROJAN e fatte il paragone/ prezzo con altre a acido libero del briko ... o del negozio qualunque del settore automobilistico
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 24-06-2014 20:40 da ale07.)
24-06-2014 20:38
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
garbino13 Offline
Senior Utente

Messaggi: 619
Registrato: Dec 2006 Online
Messaggio: #106
RE: agm o acido libero? (ancòooraaa?)
Un saluto a tutti. Mi sono letto tutto il tread e come quasi sempre rimango ignorante. Colpa mia di tecnica ne capisco poco. Visto che dopo sei anni devo cambiare le due batterie della barca, mi chiedo e vi chiedo: quali batterie? Quelle attualmente sono ad acido libero sigillate, ma mi hanno detto che non sono AGM. Anche perche se cosi non fosse dovrei cambiare i setteggi di ricarica sia del Pannello fotovoltaico che del carica batteria a 220 volt. Allora da quello che ho capito ci sono due tipi di batterie ad acido libero ed a acido libero sigillate. Poi vengono
Quelle in AGM. È cosi, oppure non ho capito niente? Grazie per le votre delucidazioni in merito. B. V.
13-08-2017 11:36
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
BeppeZ Offline
Amico del Forum

Messaggi: 2.638
Registrato: Oct 2013 Online
Messaggio: #107
RE: agm o acido libero? (ancòooraaa?)
Io ho batterie Zenith da 7 anni e sono ancora perfette.
Ne ho quattro, da 100 Ampère ognuna, suddivise in due coppie separate.
Qualche info la trovi qui http://www.viganobatterie.com/it/batteri...gm-zenith/
Poi per trovare i migliori prezzi usa San Google.
Per il motore ho una Optima rossa.
Verifica lo spazio che hai disponibile nel gavone dove andranno installate (anche l'altezza).
Per me consigliatissime.
Quelle a acido libero, in due parole, sono quelle che si usavano, in particolare fino a qualche anno fa, nelle auto. Devi periodicamente verificare il livello del liquido che deve ricoprile gli elementi e, nel caso, aggiungere acqua distillata. Fanno odore, soprattutto in fase di ricarica perchè appunto non sono stagne (e la barca a vela viaggia sbandata: Poi ci sono quelle ad acido libero e sigillate che hanno un sistema di recupero dei gas e teoricamente non serve rabboccarle. Quelle al Gel e AGM hanno il liquido sotto forma di gelatina, nel quale sono immerse le piastre. Possono funzionare in qualsiasi posizione.
Non è indispensabile ma è opportuno ricaricarle con una tensione più alta.
Sia per le auto che, tanto più, in barca, non cerco il massimo risparmio sulle batterie.
Poi c'è chi compera quelle a minor prezzo in supermercato e si trova bene comunque.
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 13-08-2017 14:20 da BeppeZ.)
13-08-2017 14:15
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Luciano53 Offline
Vecio AdV

Messaggi: 6.422
Registrato: Jan 2014 Online
Messaggio: #108
RE: agm o acido libero? (ancòooraaa?)
Non sono in grado di insegnare nulla sulle batterie.
Io ho batterie servizi da 135A, come mi dicono gli esperti essere da trazione leggera con spunto da 800A, ad acido e sigillate (senza manutenzione) che funzionano benissimo e questo è l'ottavo anno.
Stesso tipo (sigillato e senza manutenzione) della Bosch da 140A costa oggi attorno a 180/190 euro, non puzzano e costano enormemente meno delle Agm.
Per commenti su tipi batterie vedere recensione pubblicata da Iansolo.

Eccola
http://forum.amicidellavela.it/showthrea...atterie%22
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 13-08-2017 15:20 da Luciano53.)
13-08-2017 15:09
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
garbino13 Offline
Senior Utente

Messaggi: 619
Registrato: Dec 2006 Online
Messaggio: #109
RE: agm o acido libero? (ancòooraaa?)
Grazie per le risposte. Si in questi casi non faccio problemi di soldi. Le due batterie che avevo comprato 6 anni fa erano della Exide Premium da 100 Ah. Ma siccome sono state fruttate molto( per i primi 4 anni non avevo il Pannello Fotovoltaico) questi due ultimi due anni compreso il 2017 hanno funzionato benissimo salvo lasciarmi a piedi dopo essere rientrato dalla crociera estiva. Strano, però è cosi. Ho avuto anche dei dubbi sul funzionamento corretto del P:F: ma al momento non posso fare niente entro la fine di Agosto sostituirò le batterie e vedrò se tutto è a posto. Magari tornerò sull'argomento appena avrò effettuato il lavoro.
14-08-2017 08:08
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Rispondi 


Discussioni simili
Discussione: Autore Risposte: Letto: Ultimo messaggio
  Caricabatterie Mastervolt: switch AGM/ACIDO jetsep 16 3.674 10-02-2015 19:07
Ultimo messaggio: jetsep
  batterie servizi: tipo piombo-acido o AGM? Moby Dick 32 6.820 22-07-2011 21:52
Ultimo messaggio: Capitan Simon

Vai al forum:


Utente(i) che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)