Rispondi 
Ingrassaggio max prop
Autore Messaggio
mimita Offline
Vecio AdV

Messaggi: 12.039
Registrato: Mar 2009 Online
Messaggio: #1
Ingrassaggio max prop
Qualcuno per cortesia sa se esistono delle testine ingrassatore applicabili alla siringa per ingrassare una maxprop due pale? O bisogna montare sui fori filettati due testine circolari momentaneamente per usare una siringa classica ? Grazie

Più in alto sale la scimmia..più fa vedere il posteriore! ( De Montaigne)
27-06-2014 15:49
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Franc Online
Amico del Forum

Messaggi: 1.995
Registrato: Sep 2010 Online
Messaggio: #2
RE: Ingrassaggio max prop
Potrei dirti che passerò dalla ditta a ritirare la mia elica ed informarmi ma non so ancora esattamente quando, tuttavia sono sicuro che se telefoni in ditta troverai certamente una risposta da fonte certa.
Ciao
27-06-2014 16:10
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
rob Offline
Vecio ADV

Messaggi: 8.299
Registrato: Oct 2004 Online
Messaggio: #3
RE: Ingrassaggio max prop
io uso una siringa di plastica da ospedale di quelle grandezza media (non oso pensare per cosa possa essere usata su un corpo umano), riempio di grasso, basta appoggiare sopra i buchini e premere un po', il grasso va tutto dentro, quando sprizza fuori dalle varie fessure basta

fra l'altro i siringoni sono anche utili per quei posti maledetti tipo l'olio del salpancora a buco orizzontale, l'olio dell'invertitore a buco nel pozzo, eccetera

27-06-2014 16:21
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
JARIFE Offline
Vecio ADV

Messaggi: 4.556
Registrato: Jan 2009 Online
Messaggio: #4
RE: Ingrassaggio max prop
(27-06-2014 15:49)mimita Ha scritto:  Qualcuno per cortesia sa se esistono delle testine ingrassatore applicabili alla siringa per ingrassare una maxprop due pale? O bisogna montare sui fori filettati due testine circolari momentaneamente per usare una siringa classica ? Grazie
Esatto,prendi un ingrassatore che abbia il filetto come i due granini(prendine uno con te quando vai al negozio perché è una misura piccola e poco usata nei camion e macchine agricole).

Lo avviti,anche a mano,non c'è bisogno di stringerlo,attacchi la pompa e ingrassi fino a che esce il grasso dalle giunzioni.
Togli l'ingrassatore ,metti il grano e togli l'altro,ripeti come sopra e rimetti il grano.

Mentre ingrassi fai ruotare elica e pale in modo che il grasso,all'interno,arrivi ovunque.
Fai l'operazione ad elica già verniciata e secca perché il grasso che esce tende ad inbrattarla e sarebbe un problema verniciarla dopo..

Quando è piena di grasso sembrerà dura e la rotazione delle pale difficoltosa,non è così,appena andrai in acqua ti accorgerai che si sistema e funziona benissimo.Smiley2

BV
27-06-2014 17:54
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
mimita Offline
Vecio AdV

Messaggi: 12.039
Registrato: Mar 2009 Online
Messaggio: #5
RE: Ingrassaggio max prop
Grazie x l'ingrassatore farò' così ,montando provvisoriamente una testina sul foro e usando la pompa in modo che il grasso vada a pressione dentro agli accoppiamenti. Per il grasso in effetti mi hanno detto loro stessi che il grasso idoneo non è al silicone ma al LITIO tipo ZERO cioè il più fluido.
Comunque grazie a tutti per le dritte. ( ps: purtroppo il passo delle testine filettate e' inglese e cioè un quarto o un ottavo.

Più in alto sale la scimmia..più fa vedere il posteriore! ( De Montaigne)
27-06-2014 19:00
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
JARIFE Offline
Vecio ADV

Messaggi: 4.556
Registrato: Jan 2009 Online
Messaggio: #6
RE: Ingrassaggio max prop
(27-06-2014 19:00)mimita Ha scritto:  Grazie x l'ingrassatore farò' così ,montando provvisoriamente una testina sul foro e usando la pompa in modo che il grasso vada a pressione dentro agli accoppiamenti. Per il grasso in effetti mi hanno detto loro stessi che il grasso idoneo non è al silicone ma al LITIO tipo ZERO cioè il più fluido.
Comunque grazie a tutti per le dritte. ( ps: purtroppo il passo delle testine filettate e' inglese e cioè un quarto o un ottavo.

Anche Il grasso BLU "nautico"che si usa normalmente va benissimo,loro si raccomandano che sia grasso non troppo duro.
Io ho sempre usato,come dicevo,quello blu o il "Nilex" della NILS(perché ne avevo una latta) .
Le testine si trovano senza problemi in qualunque negozio di oleodinamica/paraoli/raccordi Smiley53

BV
27-06-2014 19:30
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
mimita Offline
Vecio AdV

Messaggi: 12.039
Registrato: Mar 2009 Online
Messaggio: #7
RE: Ingrassaggio max prop
Il blu in effetti ha una viscosità pazzesca tanto che se si aggrappa viene via molto difficilmente ,volevo vedere da un rivenditore amico solo,la fluidità del Litio tipo,zero,per rendermi conto di ciò che consigliano. Quest'anno infatti dopo,soli,due mesi di acqua ,l'elica era ancora pieno di grasso dentro,ma gli assi delle due pale giravano a secco. Probabilmente avevo messo grasso troppo denso,anche se marino.

Più in alto sale la scimmia..più fa vedere il posteriore! ( De Montaigne)
28-06-2014 00:28
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
jetsep Offline
Senior Utente

Messaggi: 3.431
Registrato: Sep 2008 Online
Messaggio: #8
RE: Ingrassaggio max prop
(28-06-2014 00:28)mimita Ha scritto:  Il blu in effetti ha una viscosità pazzesca tanto che se si aggrappa viene via molto difficilmente ,volevo vedere da un rivenditore amico solo,la fluidità del Litio tipo,zero,per rendermi conto di ciò che consigliano. Quest'anno infatti dopo,soli,due mesi di acqua ,l'elica era ancora pieno di grasso dentro,ma gli assi delle due pale giravano a secco. Probabilmente avevo messo grasso troppo denso,anche se marino.

Se non trovi l'innesto e non hai fretta ti presto il mio.
Per esperienza fra il grasso al litio e quello che consiglia e vende Maxprop non ho trovato grande differenza in termini di prestazioni.

« È un tentativo che faccio per sollevarmi un pochino dalla volgarità dei soggetti che non sono informati ad una forte idea. Tento la pittura sociale »

(Giuseppe Pellizza da Volpedo)
29-06-2014 17:18
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
mimita Offline
Vecio AdV

Messaggi: 12.039
Registrato: Mar 2009 Online
Messaggio: #9
RE: Ingrassaggio max prop
Ti ringrazio Jet,veramente! Ho trovato delle testine che si avvitano nei due fori,quindi userò la pompa auto serrante normale. Non ho comprato grasso da Maxprop proprio perché loro stessi mi hanno consigliato il Litio tipo zero. Il blu nautico come ripeto e' micidiale ma ho,paura che non fuoriesca a lubrificare gli assi delle pale ,che poi è il punto di maggior attrito,perché si impegola in modo atroce: ottimo per restare attaccato,pessimo secondo me per defluire.

Più in alto sale la scimmia..più fa vedere il posteriore! ( De Montaigne)
29-06-2014 18:07
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
mzambo Offline
Amico del Forum

Messaggi: 706
Registrato: Apr 2010 Online
Messaggio: #10
RE: Ingrassaggio max prop
mi allaccio a questo thread, per chiedere se sapete se la MaxProp si può ingrassare direttamente in acqua ?
vorrei fare pulire la carena al sub e risparmiarmi il lavoro questa primavera.
03-01-2018 12:37
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
rob Offline
Vecio ADV

Messaggi: 8.299
Registrato: Oct 2004 Online
Messaggio: #11
RE: Ingrassaggio max prop
(03-01-2018 12:37)mzambo Ha scritto:  mi allaccio a questo thread, per chiedere se sapete se la MaxProp si può ingrassare direttamente in acqua ?
vorrei fare pulire la carena al sub e risparmiarmi il lavoro questa primavera.

specie se d inverno e sub con i guanti... magari prevedere un secchio appeso sotto l elica o meglio ancora qualche vitolina/tappo di ricambio Smiley4

03-01-2018 13:03
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
davidef Offline
Amico del Forum

Messaggi: 1.063
Registrato: Jan 2010 Online
Messaggio: #12
RE: Ingrassaggio max prop
Il suo grasso ideale e’ il POLIMER quello consigliato, lo danno in un barattolo bianco piccolo, il suo grasso deve anche attutire gli innesti, per fare l’operazione migliore bisogna usare l’ingrassatore con le sue testine e spingere fino a quando esce fuori il nuovo grasso dopo aver espulso tutto il vecchio che sarà di colore scuro per via della polvere di metallo . Con altri grassi il consumo delle parti striscianti e’ superiore
03-01-2018 14:38
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
davidef Offline
Amico del Forum

Messaggi: 1.063
Registrato: Jan 2010 Online
Messaggio: #13
RE: Ingrassaggio max prop
http://www.marinehardware.it/media/catal...31_199.jpg
03-01-2018 14:39
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Rispondi 


Discussioni simili
Discussione: Autore Risposte: Letto: Ultimo messaggio
  elica max prop Freud 64 4.157 08-01-2018 11:55
Ultimo messaggio: Tatone
  gabbia per l'elica - prop cage crafter 2 367 09-08-2017 08:34
Ultimo messaggio: prop
  aiuto elica max prop loscara 5 924 26-06-2017 15:18
Ultimo messaggio: loscara
  Aiuto!!! Consiglio passo elica max prop classic 3 pale Baluro 5 781 04-05-2017 18:47
Ultimo messaggio: Tatone
  Grasso Max Prop Nanni64 9 1.532 05-03-2017 20:01
Ultimo messaggio: JARIFE
  Regolazione passo Max Prop Tatone 40 6.800 04-01-2017 19:58
Ultimo messaggio: jetsep
  Scelta passo elica Max Prop Alimar 14 1.607 30-08-2016 16:22
Ultimo messaggio: raffasqualo
  elica max prop danneggiata maurimauri 3 1.426 18-06-2016 13:52
Ultimo messaggio: dielle1
  max prop - vibrazioni senzadimora 64 10.965 19-05-2016 13:32
Ultimo messaggio: senzadimora
  Che fine ha fatto Prop?? toniocask 10 1.079 09-02-2016 00:49
Ultimo messaggio: irruenza

Vai al forum:


Utente(i) che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)