I Forum di Amici della Vela

Versione completa: L'odissea del WC rigurgitante...
Al momento stai visualizzando i contenuti in una versione ridotta. Visualizza la versione completa e formattata.
Chiedo un vostro parere.
WC RM69 installato da sempre, ogni tanto cambio pompa e valvole varie.
Quest'estate comincia un po' di ritorno nella tazza, cambio la valvola di ritegno, risolvo per un po' ma torna il problema.
Apro tutto, cambio tutte le valvole (peraltro come nuove), controllo e pulisco, rimonto: niente, continua a entrare acqua dallo scarico, chiudendo la valvola di scarico si blocca.
In particolare, dopo aver svuotato, il wc fa rumori che non ho mai sentito e si vedono bolle d'aria nella tazza.
Ho cambiato 3 valvole di ritegno e nulla.
Ma da dove arriva l'aria visto che le prese a mare sono sotto il pelo?
Grazie a tutti.
Non ho avuto modo di andarmi a cercare su internet il modello, forse qualche foto avrebbe aiutato ma, se hai il classico modello manuale tipo Jabsco, il rigurgito arriva dalla valvola tricuspide che si trova all’uscita dello scarico della pompa e da un’altra valvola con un pesetto che si trova subito sotto lo stantufo (devi smontare tutta la pompa per trovarla). Solitamente queste non hanno mai chiuso bene anche da nuove, basta un pelo, un semino di pomodoro, od un granello minuscolo di sale che si deposita anche dopo solo qualche giorno, ecc. e le valvole non chiudono più bene lasciando trafilare un ritorno. Basta anche una leggera deformazione del loro alloggiamento o delle valvole stesse. A me da fermo non avveniva nessun trafilamento mentre in navigazione ogni volta chiudevo le prese a mare che comunque è una cosa sempre saggia. A parte questo vendono delle valvole di non ritorno da mettere lungo il tubo di scarico, sono più efficienti di quella a tricuspide in gomma ma anche quelle se non pulite frequentemente poi lasciano trafilare qualche ritorno.
Ho anch'io RM69 ed ho sempre avuto un ritorno di acqua dallo scarico fino ad arrivare a livello del galleggiamento.
Orteip dice bene, anche da nuove è difficile che le valvole abbiano tenuta ermetica.
Io da sempre in navigazione apro le valvole di carico e scarico alla bisogna e le chiudo subito dopo.
In rada e in porto mi limito a farlo solo con lo scarico, ma ciononostante nella coppa il livello sale un po' lo stesso.
Non è che hai il collo d'oca dello scarico un po' basso e/o la barca è troppo carica e la linea di galleggiamento si è alzata?
Grazie delle risposte, rispondo a entrambi, purtroppo le cose che mi indicate le ho già controllate tutte.
La valvola di ritegno l'ho cambiata 3 volte, tutte le valvole sono state aperte, pulite controllate e lubrificate.
Ho comprato anche una valvola di non ritorno da mettere sul tubo per scoprire che dentro...c'è esattamente la stessa identica valvola che ho appena cambiato!
Altro non è stato cambiato e sono 20 anni che funziona (funzionava) correttamente, mah...
E comunque non mi spiego da dove arrivi l'aria che vedo fare le bolle nella tazza.
Si usurano e deformano anche le componenti in plastica come sede valvole cilindro pompa ecc. Visto il costo del wc nuovo 160 circa forse è conveniente sostituire in toto se non vuoi il "rigurgito".
(30-12-2021 12:57)Serenissima Ha scritto: [ -> ]Si usurano e deformano anche le componenti in plastica come sede valvole cilindro pompa ecc. Visto il costo del wc nuovo 160 circa forse è conveniente sostituire in toto se non vuoi il "rigurgito".

Purtroppo l'intera pompa è nuova, montata prima dell'estate, pompa difettata?
Potrebbe essere...grazie comunque.
OT ma neanche tanto: nei quiz e prove pratiche per la patente metterei smontaggio e rimontaggio wcSmiley595
(30-12-2021 15:37)oudeis Ha scritto: [ -> ]OT ma neanche tanto: nei quiz e prove pratiche per la patente metterei smontaggio e rimontaggio wcSmiley595

Ah beh...allora posso prendere la patente da Comandante per Navi da Diporto!!
(30-12-2021 16:28)bludiprua Ha scritto: [ -> ]Ah beh...allora posso prendere la patente da Comandante per Navi da Diporto!!
Sai quanti cessi ho dovuto sturare io prima di averla? 99Smiley39
Per non riaprire una nuova discussione scrivo qui.
Il mio wc elettrico scarica acqua ma non la carica.Dovrò smontare e verificare.Secondo
voi può essere la girante che si è rotta? Mi sembra che la girante abbia la funzione solo di
caricare acqua e non di scarico,dico bene? Grazie.
(14-01-2022 08:39)GARIBALDI Ha scritto: [ -> ]Per non riaprire una nuova discussione scrivo qui.
Il mio wc elettrico scarica acqua ma non la carica.Dovrò smontare e verificare.Secondo
voi può essere la girante che si è rotta? Mi sembra che la girante abbia la funzione solo di
caricare acqua e non di scarico,dico bene? Grazie.

A me una volta è successo un problema analogo e nel mio caso era la girante, ma ho dovuto sostituire tutto perché c'erano anche altri problemi.
(14-01-2022 08:39)GARIBALDI Ha scritto: [ -> ]Per non riaprire una nuova discussione scrivo qui.
Il mio wc elettrico scarica acqua ma non la carica.Dovrò smontare e verificare.Secondo
voi può essere la girante che si è rotta? Mi sembra che la girante abbia la funzione solo di
caricare acqua e non di scarico,dico bene? Grazie.

Controlla anche la presa a mare di adduzione che sia libera, a me é capitato di avere problemi simili per della plastica finita nella presa a mare di aspirazione del wc.
(14-01-2022 11:47)Pacio56 Ha scritto: [ -> ]A me una volta è successo un problema analogo e nel mio caso era la girante, ma ho dovuto sostituire tutto perché c'erano anche altri problemi.
Controllato tutto come faccio ogni anno,le prese a mare sono libere,passati i tubi con una sonda ed è tutto libero.Sicuramente sarà la girante,ho un motore elettrico tmc di scorta con girante nuova,installerò quello.Vediamo come va.
(14-01-2022 20:37)GARIBALDI Ha scritto: [ -> ]Controllato tutto come faccio ogni anno,le prese a mare sono libere,passati i tubi con una sonda ed è tutto libero.Sicuramente sarà la girante,ho un motore elettrico tmc di scorta con girante nuova,installerò quello.Vediamo come va.

Leggendo @Garibaldi mi è venuto in mente che l'estate scorsa ho sostituito il wc elettrico tmc con uno nuovo e sono riuscito a revisionare perfettamente quello vecchio, così da tenerlo di rispetto, detto ciò, ne approfitto per porvi un quesito, prima non ci facevo caso; una volta in funzione ho l'impressione che il wc carichi più acqua di quella che scarica. Infatti appena vedo che l'acqua raggiunge quasi il bordo, chiudo la valvola del carico acqua e lascio aperta solo quella dello scarico. Specifico che per evitare i problemi di cui si parlava originariamente nel post, ho (già trovate montate), a portata di mano, le due valvole di carico e scarico, oltre quelle montate sui passascafi.
Qualcuno ha idea del perchè di questo surplus di carico acqua rispetto allo scarico?
(14-01-2022 21:01)rosama Ha scritto: [ -> ]Leggendo @Garibaldi mi è venuto in mente che l'estate scorsa ho sostituito il wc elettrico tmc con uno nuovo e sono riuscito a revisionare perfettamente quello vecchio, così da tenerlo di rispetto, detto ciò, ne approfitto per porvi un quesito, prima non ci facevo caso; una volta in funzione ho l'impressione che il wc carichi più acqua di quella che scarica. Infatti appena vedo che l'acqua raggiunge quasi il bordo, chiudo la valvola del carico acqua e lascio aperta solo quella dello scarico. Specifico che per evitare i problemi di cui si parlava originariamente nel post, ho (già trovate montate), a portata di mano, le due valvole di carico e scarico, oltre quelle montate sui passascafi.
Qualcuno ha idea del perchè di questo surplus di carico acqua rispetto allo scarico?
I tubi di carico e scarico hanno un bel collo d'oca ben oltre la linea di galleggiamento?
O forse quello del carico è più basso?. E' una mia senzazione la risposta ovviamente.
Nel pomeriggio sostituito motore wc con quello che avevo di rispetto con girante nuova.
Tutto ok.carica e scarica acqua.Il problema era la girante in questo caso.

(14-01-2022 21:01)rosama Ha scritto: [ -> ]Leggendo @Garibaldi mi è venuto in mente che l'estate scorsa ho sostituito il wc elettrico tmc con uno nuovo e sono riuscito a revisionare perfettamente quello vecchio, così da tenerlo di rispetto, detto ciò, ne approfitto per porvi un quesito, prima non ci facevo caso; una volta in funzione ho l'impressione che il wc carichi più acqua di quella che scarica. Infatti appena vedo che l'acqua raggiunge quasi il bordo, chiudo la valvola del carico acqua e lascio aperta solo quella dello scarico. Specifico che per evitare i problemi di cui si parlava originariamente nel post, ho (già trovate montate), a portata di mano, le due valvole di carico e scarico, oltre quelle montate sui passascafi.
Qualcuno ha idea del perchè di questo surplus di carico acqua rispetto allo scarico?
Da quanto tempo non sostituisci/pulisci i tubi di carico e scarico? Questo problema c’è sempre stato oppure è cosa recente?
URL di riferimento