I Forum di Amici della Vela

Versione completa: antivegetativa ogni due anni
Al momento stai visualizzando i contenuti in una versione ridotta. Visualizza la versione completa e formattata.
quest'anno ci provo a non fare l' antivegetativa,
spesso e comunque vado sotto con spatolina a far pulizia,
gli zinchi sacrificali li sostituisco in immersione, son due viti,
oppure li lascio li ? e li gratto un po' con una lima.....
che dite ? giorgio ... di la tua . grazie
comunque ci provoBig GrinBig Grin
Se vai di sotto a pulire è una battaglia persa più pulisci e più la barca si sporca. Per gli zinchi non serve a nulla limarli se si consumano continueranno a consumarsi.
Comunque dopo 2 anni con le A/V convenzionali troverai una bella schifezza
Allora eccoti la foto di un'antivegetativa dopo esattamente due anni di impiego. Ho saltato un anno perché avevo appena comprato la barca e mi trovavo un po' stretto con le finanze. Comunque fatto il carenaggio non sono stati riscontrati problemi con gli zinchi (cosa che temevo di più).
Questo contenuto non e' visualizzabile da te Ospite. Se vuoi vederlo, REGISTRATI QUI .
Faccio normalmente ogni 36-24 mesi l'antivegetativa senza grossi problemi, uso uno dei tanti tipi semidure (le autoleviganti vanno bene per chi regata) di 'alto livello', la vernice costa un po' di piu' ma un alaggio-varo in meno fa una grossa economia.
Trovo solo un po' di 'limo' e le prestazioni della barca non ne vengono molto ridotte ma, in ogni caso, non faccio piu' regate e qualche percento in meno di velocita' non cambia niente. Gli zinchi lavorano indipendentemente dall'antivegetativa e basta tenerli d'occhio perche' non raggiungano livelli esagerati di consumo.
ogni due anni sembra brutto, ma se dici un anno si ed un anno no (che praticamente è quasi la stessa cosa) secondo me va bene
Citazione:Messaggio di mk
quest'anno ci provo a non fare l' antivegetativa,
spesso e comunque vado sotto con spatolina a far pulizia,
gli zinchi sacrificali li sostituisco in immersione, son due viti,
oppure li lascio li ? e li gratto un po' con una lima.....
che dite ? giorgio ... di la tua . grazie
comunque ci provoBig GrinBig Grin

av CUPRON PLUS di veneziani per pescherecci ! vai anche 3 anni, 2 sicuri.Big GrinBig Grin
Dipende anche dall'acqua in cui ti trovi, per gli anodi non mi farei problemi, l'elica la pulisci con raschietto, se usi l'autolevigante non toccare niente tientela sporca.
Sempre fatta ogni 3/4 anni alandola ogni anno per una pompata. Vi consiglio di venire al lago Big Grin

Adesso che la carrello, la prima l'ho fatta dopo 5 anni
Ho tirato su un gran s 342 dopo due anni senza alaggio e ieri sera abbiamo fatto mangiàta di cozze e spaghettàta. Per gli zinchi meglio cambiarlo ricordate che l'efficenza dipende dalla massa di zinco, quando si riduce diminuisce l'efficenza
Sul Meteor vorrei non farla quest'anno e ho su l'autolevigante...questo we vado a toccare con mano (con spugne abrasive e spatola) se le mie speranze sono o meno ben ripostePalla 8
Speriamo...
Citazione:barcapolacca ha scritto:
Sempre fatta ogni 3/4 anni alandola ogni anno per una pompata. Vi consiglio di venire al lago Big Grin

Adesso che la carrello, la prima l'ho fatta dopo 5 anni

confermo, è un vantaggio da laghèe...Big Grin
Dipende!!!
Da quanto navighi,
se stai in giro 3/4 mesi non c'è nessunissimo problema
se stai in giro meno di un mese e il resto del tempo è in porto troverai di tutto attaccato!
Citazione:Messaggio di mk
quest'anno ci provo a non fare l' antivegetativa,
spesso e comunque vado sotto con spatolina a far pulizia,
gli zinchi sacrificali li sostituisco in immersione, son due viti,
oppure li lascio li ? e li gratto un po' con una lima.....
che dite ? giorgio ... di la tua . grazie
comunque ci provoBig GrinBig Grin

da tempo ho adottato questo sistema e mi trovo abbastanza bene.
Anche questo è un compromesso. Certo, il secondo anno dei bagnetti li devi fare, e pure prolungati, ma il portafoglio ringrazia.
Gli zinchi, anche se un po' bucherellati, continuano il loro lavoro, e per pulirli anzichè la lima ti consiglio una spazzola di metallo. L'importante è che siano sempre ben tretti/aderenti al loro supporto.

BV
Data una pulita, ma mi manca da finire la linea di galleggiamento in taluni punti che la spugnetta abrasiva non ce l'ha fatta...staremo a vedere, per me ne è rimasta poca di AV... Ad un tizio che s'è preso il lusso di saltare un anno con la barca nuova i denti di cane gli hanno morso il gelcoat...porta dose via dei buoni bocconi...Occhio nero
da ormai 6 anni faccio av ogni 2 anni, o melglio 20 mesi.
tre mani di autolevigante qualche bagnetto zinchi idem e mi trovo benissimo. denti di cane solo la scorsa estate che sono stato in dalmazia 2 mesi altrimenti a venezia zero.
lo trovo un buon compromesso e penso che continuero' cosi'
URL di riferimento