I Forum di Amici della Vela

Versione completa: Notte in mare (pulce)
Al momento stai visualizzando i contenuti in una versione ridotta. Visualizza la versione completa e formattata.
by pulce (2013)
Questo contenuto non e' visualizzabile da te Ospite. Se vuoi vederlo, REGISTRATI QUI .

La partenza da Lefkada e' iniziata alle ore 6 locali al culmine di una notte ventosa e buia come la pece.
Puntiamo la prua verso Corfu' con un vento che ci spinge al lasco e che soffia sui 17-20 nodi.
Raggiungiamo il porticciolo di Naok nel primo pomeriggio, giusto in tempo per una sosta di un paio d'ore per raccogliere le idee, mangiare, e prepararci per la navigazione verso Brindisi.
La notte sara' una delle piu' memorabili...
Una notte in cui la natura si e' mostrata in tutte le sue forme.
Un tramonto enigmatico, tra sole e nuvole scure, ha lasciato spazio allo Spettacolo della natura, quello stesso spettacolo che da milioni di anni si ripropone sempre uguale a se stesso.
Lampi all'orizzonte.
Con genoa e motore dirigiamo la prua al centro della luce.
Poche ore dopo ci troviamo in un mare con raffiche a trenta nodi e onde frangenti di tre metri in una cornice di fulmini e saette che scaricano sul mare in maniera formidabile.
Potenza della natura.
Il mare monta, ma lo fa al buio, per conto suo, e ancora una volta ci sentiamo ospiti non invitati a godere di quello spettacolo formidabile che si palesa ai nostri occhi soltanto per pochi istanti per volta, in una luce metallica che illumina centinaia di schiume bianche.
Vento al gran lasco con quello scampolo di fiocco che ci aiuta a riportare la barca al suo posto durante le imbardate piu dure, in cui qualche onda più alta ci solleva la poppa e poi corre sotto alla carena forte forte facendo impennare la prua.
Forte e potente il mare.
Saette tratteggiano tutto attorno a noi il buio.
Un'ora, forse due....
Poi pioggia. Pioggia nebulizzata dal vento che non ti bagna ma che respiri.
Acqua dolce sul viso sugli occhi e nelle narici, acqua salata sulla schiena e sulle spalle.
Un incrocio di meraviglie buone e cattive che si mescolano in uno spettacolo eccezionale, gratuito, non replicabile.
Se sei fortunato da poterla vedere non puoi restare indifferente. Se sei stato prescelto per farne parte scopri che un po' di te e' ancora da lei e un po di lei resterà sempre con te.
URL di riferimento