I Forum di Amici della Vela

Versione completa: BENETEAU - FR - Oceanis 411
Al momento stai visualizzando i contenuti in una versione ridotta. Visualizza la versione completa e formattata.
Pagine: 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15
Non so se sono io che non ricordo o proprio all interno non esiste un rubinetto per chiudere il gas . Se c è mi dite dove è? :-) grazie
Apri il gavone sotto il lavandino e guarda verso l'alto. Lo troverai sulla sinistra
(31-05-2018 17:49)kitegorico Ha scritto: [ -> ]Apri il gavone sotto il lavandino e guarda verso l'alto. Lo troverai sulla sinistra

Grazie 19 :-)
si è rotta la pompa manuale di sentina-
Qualcuno l'ha già cambiata???
Mi sa dire come trovare il ricambio???
(06-06-2018 22:05)Anghelos Ha scritto: [ -> ]si è rotta la pompa manuale di sentina-
Qualcuno l'ha già cambiata???
Mi sa dire come trovare il ricambio???

Ho sostituito quest'estate lo sportellino che un ospite maldestro mi aveva fatto saltare. Ho dovuto penare per trovare il solo sportello. Comunque alla fine l'ho trovato direttamente alla Osculati di Milano.
La pompa è della WHALE e dovrebbe essere una tipo questa (ma non saprei se il modello montato sui 411 è esattamente questo)
Questo contenuto non e' visualizzabile da te Ospite. Se vuoi vederlo, REGISTRATI QUI .
Giusto per tener memoria su questo tread di argomenti che trattano del 411 .....Smiley4Smiley4Smiley4
http://forum.amicidellavela.it/showthrea...tid=131488
per conoscenza
la falchetta in tek della nostra barchetta non ha più possibilità di ricambi-
Risposta ufficiale della Beneteau a mia richiesta.53
Occorrerà trattarla con cura allora.....
Forse ne abbiamo già parlato, ma repetita juvant :-)
Ho bisogno dei dati dell elica fissa per il 411 Motore md22p
Il diametro ed il passo dovrebbero (?) essere 19 dm e 14 passo. Mi manca il terzo dato è cioè l ampiezza delle pale mi pare la sigla sia AR o RR.
Mi date una mano?
Spero che questo non cada inascoltato come il precedente post.
In barca c è una scatola dei fusibili?
Il vhf ha un suo fusibile?
...e dai aiutatemi :-(
(11-11-2018 15:52)sergiot Ha scritto: [ -> ]Spero che questo non cada inascoltato come il precedente post.
In barca c è una scatola dei fusibili?
Il vhf ha un suo fusibile?
...e dai aiutatemi :-(
hai provato a guardare dietro il quadro?
Sergio, scusami ma leggo solo adesso.
Per l'ancora,l'elica di prua e il winch elettrico ho nella cabina di poppa di sx dei termointerruttori tipo salva vita super dimensionati montati originali dalla Beneteau. Per il resto hai il quadro elettrico con tutti gli interruttori che in automatico scattano in caso di corto. Non ho conoscenza di fusibili.
Spero di non essere stato troppo tardivo nella risposta.
BV
(11-11-2018 15:52)sergiot Ha scritto: [ -> ]Spero che questo non cada inascoltato come il precedente post.
In barca c è una scatola dei fusibili?
Il vhf ha un suo fusibile?
...e dai aiutatemi :-(

Visto solo ora.
Che io sappia non c'è una scatola dei fusibili in barca (o almeno io non l'ho mai trovata). C'è una scatola con dei relè posta nella parte posteriore del motore (lato filto gasolio)...
Se il quadro è come sul 393 non ci sono fusibili ma "magnetotermici"
Non esiste scatola fusibili, come ha scritto Flab la funzione è svolta dagli interruttori del quadro che comandano le utenze. Questo non toglie che tutti gli apparati (radio,gps ecc) abbiano poi il loro fusibile volante posto sul cavo rosso di alimentazione. Tale fusibile è tarato sui consumi del singolo apparato.
Grazie Kitegorico
ma!!!! sono passato qui per nostalgia :-))))
leggo la richiesta di indicazioni su collocazione fusibili.
Allora: io in tanti anni non ho mai avuto necessità di accedervi, ma ricordo che alzando la scaletta di discesa la trovi in alto sopra il motore-
Questo mi ricordo91
Sergiot verifica se è giusto il mio ricordo 19
(02-05-2016 15:29)Flab Ha scritto: [ -> ]Montato l'impianto!!!
8 giorni di lavori (da solo!) molto impegnativi. Solo le due valvole dell'acqua sullo scafo sono state montate da personale del cantiere. Non avrei mai pensato tanto lavoro... Praticamente ho dovuto smontare mezza barca anche se per la dinette e la cabina di prua nel 411 esiste la predisposizione dei passaggi tubi di condotta dell'aria. I legni poi, sono incredibilmente tosti. Ho praticamente bruciato un trapano a batteria di ottima qualità che non ce la faceva a forare e quasi messo fuori uso un altro più potente a 220 v!
L'impianto è composto da 3 griglie di mandata aria + 1 griglia di aspirazione. Due condotte da 10 cm e una da 15 cm di diametro.
Le griglie di mandata aria sono disposte in questo modo:
1 griglia cabina di prua (condotta da 10 cm) e 2 griglie in dinette (1 con condotta da 15 cm e 1 con condotta da 10 cm) 1 a poppavia sotto al tavolo e 1 dove esisteva già il passaggio e cioè in alto sulla paratia lato destro (vedi foto).
La valvola aspirazione acqua e la pompa sono state messe sotto il lavello, la seconda valvola di uscita acqua a centro barca appena sopra linea galleggiamento (non riuscivo ad arrivare a poppa) e comunque non si sente per niente (vedi foto).
Per la parte elettrica esiste anche qui la predisposizione nel pannello a 220v con pulsante ben potenziato di 30A sul quadro, segnalato con la scritta "Divers" (vedi foto).
Ho posizionato sia la macchina che la centralina elettronica nel gavone della dinette, quello di fianco al sostegno dell'albero, con sufficiente spazio tutto intorno per manutenzione.
Infine ho posizionato il pannellino di controllo nella cabina di prua nella parte superiore dell'armadio che abbiamo sul lato sx in modo che dal letto posso spegnere o accendere l'impianto o anche regolare la temperatura senza dovermi alzare (vedi foto).
Tutti i cavi sono stati inseriti in una guaina di protezione.
Ho la versione con pompa di calore e devo dire che da una settimana accendo l'impianto di sera e per tutta la notte (si sono freddoloso e poi la notte fa ancora freddo in barca!) con temperatura impostata a 22° con grande soddisfazione.
La macchina è una 16000 btu e devo dire che per il 411 è la potenza giusta, forse anche leggermente sovradimensionata ma meglio cosi, riscalda e raffredda in pochissimi minuti tutta la barca; percui grandi caldi e grandi freddi fatevi avanti!!!
BV

Ciao Fabrizio .Riprendo l'argomento. Come sai ho acquistato la tua stessa macchina (Dometic MCS t16) + kit di uscita per la seconda cabina.
Mi chiedevo se posizionando una griglia di mandata sotto il tavolo non si renda complicato il suo utilizzo quando l'impianto è acceso. Cioè con l'aria che esce (fredda o calda) da quella griglia come se la passano le gambe di coloro che son seduti al tavolo?
Avrei pensato invece a due alternative:
IPOTESI A
metto la prima mandata non sotto il tavolo ma sulla parte sinistra del gavone ove è alloggiata la macchina (la griglia in pratica sarebbe rivolta verso il corridoio dove cè il sostegno dell'albero) e la seconda mandata la faccio in alto a dritta (e poi in cabina) come hai fatto tu.
IPOTESI B
Mando il tubo dell'aria sul lato sinistro, sotto l'armadio posto in basso rispetto il cassetto delle posate (c'è un passaggio perfetto sotto il paiolato tra due madieri del controstampo) . Di li mando il tubo all'interno dell'armadio cabina di prua e poi sdoppio il tubo: una mandata le faccio uscire in cabina di prua dall'armadio l'altra la faccio rientrare in alto nella dinette.
Questa soluzione mi piace molto perchè così avre due sole bocchette dedicate ai due ambienti, entrambe poste belle in alto (tra l'altro quella della cabina di prua non ce l'avrei proprio sopra il letto ma dall'altra parte).
Di contro mi tocca forare due volte la paratia che separa dinette e cabina di prua (un buco per il passaggio del tubo aria dalla dinette alla cabina di prua, l'altro per la finestratura pari alla dimensione della griglia di areazione) e non so se questo sia un bene per quella paratia che credo abbia significative funzioni strutturali....
Che ne dici?
Questo contenuto non e' visualizzabile da te Ospite. Se vuoi vederlo, REGISTRATI QUI .
Caro Fabio, le due ipotesi non si possono attuare e ti spiego brevemente il perchè.
Ipotesi A
la macchina ha una sola uscita d'aria ed è posizionata sul lato dx guardando prua, percui va nel senso contrario (almeno sulla mia) e una volta posizionata nel gavone della dinette non avresti lo spazio per far passare il tubo sul lato sx. Chiedi su quale lato è adesso posizionata l'uscita.
Ipotesi B
idem a sopra con l'aggiunta dell'impossibilità di far passare il tubo da lì sotto. Impraticabile. Inoltre ricordati che meno strada farà il tubo, maggiore sarà la resa dei bocchettoni.
Ma hai ricevuto la macchina con tutto il kit? Dalle tue ipotesi sembrerebbe di no...
Il mio numero ce l'hai, chiamami quando vuoi.
BV
Fabrizio la macchina parte domani (se stasera arriva al rivenditore il kit seconda uscita). Il soffiatore della mia macchina si può ruotare a destra o sinistra. Come vedi sono ancora in fase di ipotesi. Ora che arriva la macchina potrò valutare meglio. Mi sa che dovrò romperti un pò le scatole.....
Pagine: 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15
URL di riferimento