I Forum di Amici della Vela

Versione completa: BENETEAU - FR - Oceanis 411
Al momento stai visualizzando i contenuti in una versione ridotta. Visualizza la versione completa e formattata.
Pagine: 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15
(05-02-2016 15:41)Flab Ha scritto: [ -> ]Doge, l'idea di collegarmi alla presa del lavello per lo scarico dell'impianto in effetti mi era venuta visto tra l'altro la vicinanza con il posizionamento della macchina. Il dubbio sarebbe che messa invece a poppa hai la possibilità del controllo dello scarico a vista.
Tu cosa ne pensi?
Per quanto riguarda il prezzo che ho postato considera che è quello con le griglie con telaio in legno ciliego e ci sono circa, solo per quella voce, 400 euro, 130 euro per griglia! Penso che se dovessi montarlo metterei le solite griglie di plastica nera fornite di serie in modo da abbattere il costo.

Considera che c'è bisogno della presa a mare di carico ma anche di scarico acqua, per quel che ne so io. Non credo ci siano dei grossi problemi a mettere un sensore di circolazione acqua,
anche se credo l'apparecchio abbia un sistema di blocco, just in case ...!
Per le griglie, se non sono particolari e curvate, credo che un qualsiasi falegname le possa fare ad un costo minore.

Varrebbe la pena di aprire un 3d dedicato così da essere facilmente consultato da chi cercasse delle indicazioni. Ti va?Smiley2
(05-02-2016 20:16)doge49 Ha scritto: [ -> ]
(05-02-2016 15:41)Flab Ha scritto: [ -> ]Doge, l'idea di collegarmi alla presa del lavello per lo scarico dell'impianto in effetti mi era venuta visto tra l'altro la vicinanza con il posizionamento della macchina. Il dubbio sarebbe che messa invece a poppa hai la possibilità del controllo dello scarico a vista.
Tu cosa ne pensi?
Per quanto riguarda il prezzo che ho postato considera che è quello con le griglie con telaio in legno ciliego e ci sono circa, solo per quella voce, 400 euro, 130 euro per griglia! Penso che se dovessi montarlo metterei le solite griglie di plastica nera fornite di serie in modo da abbattere il costo.

Considera che c'è bisogno della presa a mare di carico ma anche di scarico acqua, per quel che ne so io. Non credo ci siano dei grossi problemi a mettere un sensore di circolazione acqua,
anche se credo l'apparecchio abbia un sistema di blocco, just in case ...!
Per le griglie, se non sono particolari e curvate, credo che un qualsiasi falegname le possa fare ad un costo minore.

Varrebbe la pena di aprire un 3d dedicato così da essere facilmente consultato da chi cercasse delle indicazioni. Ti va?Smiley2

Ok per il thread Doge, non ci sarebbero problemi, ma l'idea è ancora in fase embrionale...
Per quanto riguarda la presa di scarico, ho parlato questa sera con il venditore, non va bene quella che abbiamo sotto il lavello. Deve essere necessariamente sopra la linea di galleggiamento.
D'accordo con te per il falegname per le griglie!
BV
(06-02-2016 00:51)Flab Ha scritto: [ -> ]
(05-02-2016 20:16)doge49 Ha scritto: [ -> ]
(05-02-2016 15:41)Flab Ha scritto: [ -> ]Doge, l'idea di collegarmi alla presa del lavello per lo scarico dell'impianto in effetti mi era venuta visto tra l'altro la vicinanza con il posizionamento della macchina. Il dubbio sarebbe che messa invece a poppa hai la possibilità del controllo dello scarico a vista.
Tu cosa ne pensi?
Per quanto riguarda il prezzo che ho postato considera che è quello con le griglie con telaio in legno ciliego e ci sono circa, solo per quella voce, 400 euro, 130 euro per griglia! Penso che se dovessi montarlo metterei le solite griglie di plastica nera fornite di serie in modo da abbattere il costo.

Considera che c'è bisogno della presa a mare di carico ma anche di scarico acqua, per quel che ne so io. Non credo ci siano dei grossi problemi a mettere un sensore di circolazione acqua,
anche se credo l'apparecchio abbia un sistema di blocco, just in case ...!
Per le griglie, se non sono particolari e curvate, credo che un qualsiasi falegname le possa fare ad un costo minore.

Varrebbe la pena di aprire un 3d dedicato così da essere facilmente consultato da chi cercasse delle indicazioni. Ti va?Smiley2

Ok per il thread Doge, non ci sarebbero problemi, ma l'idea è ancora in fase embrionale...
Per quanto riguarda la presa di scarico, ho parlato questa sera con il venditore, non va bene quella che abbiamo sotto il lavello. Deve essere necessariamente sopra la linea di galleggiamento.
D'accordo con te per il falegname per le griglie!
BV

Smiley20
760W per 12k BTU sono molto pochi.

Just sayin'.
(06-02-2016 13:33)lfabio Ha scritto: [ -> ]760W per 12k BTU sono molto pochi.

Just sayin'.

Questi sarebbero di nuova generazione, questo mi è stato detto. Io non ne capisco molto francamente.
Non dubito. E lo scambiatore ad acqua di mare sicuro aiuta.

Pero' sarebbe da verificare se quelle 12k BTU effettivamente ci sono - rectius, con quali condizioni al contorno sono misurate.

Vero che la massima parte del lavoro e' cavare l' umido (e da convinto sostenitore di 'AC in barca non serve' adesso che c'e' chi la tocca muore, NdR) ma anche la quantita' di calorie che entrano in barca sono tante.
Considerando i volumi interni del 411 alla fine ho optato per un 16000 btu con 3 condotte d'aria.
Arrivato oggi. Stupendo!
non mi serve...ma ti invidio proprio :-)
(04-01-2016 19:15)sergiot Ha scritto: [ -> ]Segnali preoccupanti ne ho già parlato in un altro post. In particolare la presa a mare del motore presenta tracce di ossido evidenti. Ecco allego le foto. Per le altre noto qualche ombra di verde ma non ho l occhio da esperto . Ho chiesto al precedente proprietario che mi conferma di non averle mai cambiate per cui hanno ormai 15 anni . Tu cosa farai?

Riprendo da qua per due completezza alla sequenza delle foto. Ho finalmente cambiato le prese a amare. Non è stato facile trovare tutto in bronzo dato che sia Guidi che Maestrini non vendono a privati. SVB non vende più bronzo ma solo ottone .
Poi ho guardato sullo Shop online che utilizzo quasi sempre et voilà l ho trovà !
Allego le foto delle valvole vecchie smontate e quindi di quelle nuove Guidi tutto bronzo comprate su Nautica Illiano. It. Spero vi siano utili.
Se non vedo male quindi la grande è 1 pollice la piccola invece 1/2.
Sotto il dado a contatto con lo scafo interno metterai una rondella in plastica/legno oppure nulla? Quando hai smontato c'era qualcosa?
Cosa ti son venute le due prese con le valvole?
Ha fatto tutto il cantiere , ma non penso che abbia messo rondelle di plastica o di legno . sull'originale non c'erano. Per la verità una volta viste le originali ( passascafi ) smontate mi sono reso conto che potevo lasciarle tranquillamente dov'erano. spero proprio che le nuove equivalgano alle vecchie.
specie la piccola ( passascafo e valvola ) mi sembra in ottime condizioni. provo ad allegare le foto
Molto tranquillizzante. Grazie Sergiot.
(09-03-2016 14:08)sergiot Ha scritto: [ -> ]Ha fatto tutto il cantiere , ma non penso che abbia messo rondelle di plastica o di legno . sull'originale non c'erano. Per la verità una volta viste le originali ( passascafi ) smontate mi sono reso conto che potevo lasciarle tranquillamente dov'erano. spero proprio che le nuove equivalgano alle vecchie.
specie la piccola ( passascafo e valvola ) mi sembra in ottime condizioni. provo ad allegare le foto

Sergio hai comunque fatto bene, anch'io come te, per stare tranquillo ho dato disposizione al cantiere di sostituirmi alcune valvole che mi sembravano un pò andate. Oltretutto ogni barca ha una storia a se.
BV
sto per montare una maxprop da 450mm su oceanis 411 yanmar 56cv linea d'asse quale passo mi suggerite? sapete il diametro e passo del dado che blocca l'elica?
Grazie Freya
Io non posso aiutarti. Ho la tripale fissa ....
(30-03-2016 20:32)kitegorico Ha scritto: [ -> ]Io non posso aiutarti. Ho la tripale fissa ....

Grazie 100
Per quanto riguarda AC con pompa di calore, lo scarico deve essere sempre sopra la l Ines di galleggiamento, se avete sonno leggero non mettetelo in prossimità delle cabine, come suggerisco di non mettere in prossimità delle cabine il compressore perché abbastanza rumoroso (molto).

Presa di carico acqua posta ovviamente in carena

Il sensore di mancato circolo c'è per cui il compressore va in blocco e si spegne se manca acqua di raffreddamento.
Ah dimenticavo pulite SPESSO i filtri! del aria
(31-03-2016 07:57)infinity Ha scritto: [ -> ]Per quanto riguarda AC con pompa di calore, lo scarico deve essere sempre sopra la l Ines di galleggiamento, se avete sonno leggero non mettetelo in prossimità delle cabine, come suggerisco di non mettere in prossimità delle cabine il compressore perché abbastanza rumoroso (molto).

Presa di carico acqua posta ovviamente in carena

Il sensore di mancato circolo c'è per cui il compressore va in blocco e si spegne se manca acqua di raffreddamento.
Ah dimenticavo pulite SPESSO i filtri! del aria

Grazie, infatti è anche specificato sul manuale d'istruzioni.
BV
Complimenti all' ADV The Prince che ha vinto con il suo 411 la Roma per tutti! Sembra che sia per la seconda volta...!
Gran bel risultato!
BV
Smiley32Smiley32Smiley32
Pagine: 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15
URL di riferimento