Rispondi 
Quella volta che fra un po.. finivo in mare
Autore Messaggio
mjqel Offline
Nuovo Amico del Forum

Messaggi: 108
Registrato: Nov 2013 Online
Messaggio: #21
RE: Quella volta che fra un po.. finivo in mare
beh, ognuno segue l'esempio che vuole, ci mancherebbe.
Per me un buon esempio paradossalmente è stato questo signore che, per quanto bravo e ammirato, ha insegnato nella disgrazia cosa non bisogna fare.

https://www.giornaledellavela.com/2016/0...ua-storia/

io avendo una barca piccola ho poca stabilità e tutto ciò che faccio fuori dal pozzetto è da legato, compresi i parabordi.
Mi prendo qualche libertà in più con gente capace in barca.

Concludo chiedendo una cosa : nel canale di Portovenere si può andare a vela adesso ? anni fa era vietatissimo e se ti beccavano erano multe salatissime ..
13-03-2021 22:44
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
oudeis Online
Vecio AdV

Messaggi: 11.653
Registrato: Mar 2012 Online
Messaggio: #22
RE: Quella volta che fra un po.. finivo in mare
Bullo, spero che il tipo sia ancora in galera.

Timore di vita frugale induce molti a vita piena di timore.
(Porfirio)
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 13-03-2021 22:45 da oudeis.)
13-03-2021 22:44
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
ZK Offline
Vecio AdV

Messaggi: 11.407
Registrato: Dec 2005 Online
Messaggio: #23
RE: Quella volta che fra un po.. finivo in mare
(13-03-2021 22:44)mjqel Ha scritto:  beh, ognuno segue l'esempio che vuole, ci mancherebbe.
Per me un buon esempio paradossalmente è stato questo signore che, per quanto bravo e ammirato, ha insegnato nella disgrazia cosa non bisogna fare.

https://www.giornaledellavela.com/2016/0...ua-storia/

io avendo una barca piccola ho poca stabilità e tutto ciò che faccio fuori dal pozzetto è da legato, compresi i parabordi.
Mi prendo qualche libertà in più con gente capace in barca.

Concludo chiedendo una cosa : nel canale di Portovenere si può andare a vela adesso ? anni fa era vietatissimo e se ti beccavano erano multe salatissime ..

non posso non borbottare, non specifico che poi mi sento antipatico.

amare le donne, dolce il caffe.
14-03-2021 15:02
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
marmar Offline
Amico del Forum

Messaggi: 1.033
Registrato: Feb 2017 Online
Messaggio: #24
RE: Quella volta che fra un po.. finivo in mare
(13-03-2021 22:44)mjqel Ha scritto:  Concludo chiedendo una cosa : nel canale di Portovenere si può andare a vela...?

Rispettando le ordinanze è possibile, però ovviamente dipende dal vento...e dalla velocità della barca...
Per cui è più "frequentabile" da ovest verso est...e non oltre 8 nodi...
15-03-2021 22:21
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
sgiulio Offline
Amico del Forum

Messaggi: 621
Registrato: Jul 2007 Online
Messaggio: #25
RE: Quella volta che fra un po.. finivo in mare
Ciao,
ho piacere di dire la mia (opinione) !
Cito:"... gia, la responsabilita verso gli altri e' forse una delle cose piu gravose...."
Condivido al 100 X 100 !
Per me gli altri sono innanzi tutto il mio equipaggio.
Meglio una veleggiata più breve di quella preventivata che avere incidenti o discussioni.
E poi istruire le persone a bordo. Meglio essere considerati pignoli, e paurosi che subire una denucia !

Ahimè son sempre + convinto che la cultura marinara sia materia sempre + rara nei nostri mari.
E poi mi pare che chi è fresco di patente nautica, a volte, si monta la testa, solamente
Xkè ha in mano un pezzo di carta !
Roba da non credere.
Fare osservazioni ad un membro dell' equipaggio perchè non ha con se neanche una giacca-a-vento,
con un "meteo" molto variabile , diciamolo, è antipatico. Ma doveroso.
ciao

[font=Times New Roman]Giulio[/font]
09-06-2021 10:19
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Rispondi 


Vai al forum:


Utente(i) che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)