Rispondi 
pannello solare su staccabatterie
Autore Messaggio
utente non piu' attivo Offline
Senior utente

Messaggi: 3.441
Registrato: Sep 2013 Online
Messaggio: #1
pannello solare su staccabatterie
Ciao a tutti, nei prossimi giorni dovrò montare il nuovo pannello giocosolution flessibile con regolatore western 10A, ma non ho trovato discussioni inerenti sull'eventualità di collegare i cavi sullo staccabatterie invece che direttamente sulle batterie.
Non ho la necessità di tenere il pannello in funzione durante le mie assenze invernali, tanto ogni 15 giorni sono in barca, quindi conviene staccare le batterie e quindi anche la ricarica delle stesse? Ma poi cosa succede? Nel senso che il pannello invia corrente al regolatore, il quale non "sente" più le batterie, e quindi?
Conviene staccare anche il pannello oppure coprirlo?
Grazie a chi mi risponderà
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 22-11-2014 20:10 da utente non piu' attivo.)
22-11-2014 20:09
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
IanSolo Offline
Vecio AdV

Messaggi: 8.060
Registrato: Nov 2008 Online
Messaggio: #2
RE: pannello solare su staccabatterie
Perche' non lasciarlo fare il suo lavoro? Non c'e' alcun motivo di scollegare i pannelli, le batterie non ne soffrono (anzi, ringraziano).
In ogni caso lasciare i pannelli collegati a valle dello staccabatterie produce il non trascurabile inconveniente di alimentare il circuito servizi anche con le batterie scollegate e cio' e' proprio contrario alle motivazioni per cui vengono installati gli staccabatterie.
Non c'e' nemmeno motivo di staccare o coprire il pannello.
I pannelli della stragrande maggioranza delle installazioni sono permanentemente attivi e collegati senza inconvenienti (i miei da 10 anni su questa barca), comunque se vuoi lo stesso sconnetterli come la sparuta minoranza di chi teme problemi (non reali) fallo pure, non produci danni solo non lasciarli collegati a valle degli staccabatterie: cosi' si che potresti produrre danni perche' equivale a lasciare sempre la corrente inserita con corrente insufficiente e tensione non controllata adeguatamente per mancanza del corretto carico, pure variabile ciclicamente secondo le ore di sufficiente luce quotidiana.
22-11-2014 20:53
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
utente non piu' attivo Offline
Senior utente

Messaggi: 3.441
Registrato: Sep 2013 Online
Messaggio: #3
RE: pannello solare su staccabatterie
Grazie IanSolo, non ci avevo pensato al fatto che alimenterebbe i servizi, quindi si, mi hai convinto, lascio tutto collegato!
Grazie ancora
22-11-2014 20:59
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
roxima Offline
Amico del forum

Messaggi: 441
Registrato: Dec 2009 Online
Messaggio: #4
RE: pannello solare su staccabatterie
(22-11-2014 20:59)utente non attivo Ha scritto:  Grazie IanSolo, non ci avevo pensato al fatto che alimenterebbe i servizi, quindi si, mi hai convinto, lascio tutto collegato!
Grazie ancora

Saggia decisione! e se proprio li vuoi scollegare, fai attenzione al tipo di regolatore che hai, ormai quasi tutti i regolatori vanno in automatico a 12 o 24 volt, leggendo la tensione della batteria a cui li colleghi.
In questo caso, dovresti mettere due sezionatori, uno tra pannelli e regolatore ed una tra regolatore e batterie. Quando li stacchi, apri prima quello dei pannelli e poi quello delle batterie, quando li riattacchi pero, devi ricordarti di attaccare prima quello Batterie e solo dopo alcuni secondi quello dei pannelli. Questo per dar modo al regolatore di leggere il tipo di batteria collegata.

Dopo la tempesta, viene sempre sereno. Vela... filosofia di vita!
Massimo Rossi
http://skipperone.it
25-11-2014 14:53
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Gian71 Offline
Nuovo Amico del Forum

Messaggi: 5
Registrato: Jun 2023 Online
Messaggio: #5
RE: pannello solare su staccabatterie
Ciao
un chiarimento. Se mi interessa solo caricare una batterie (quella dei servizi) posso collegare direttamente il regolatore alla batteria e lasciare sempre inserito il tutto? Quando uso la barca metterò lo staccabatteria su 1-2-both (secondo mia necessità) mentre quando lascio in banchina a riposo metterò su 0 lo staccabatterie (come faccio ora).
grazie!!
08-07-2024 17:04
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
stout Offline
Senior utente

Messaggi: 1.942
Registrato: Nov 2007 Online
Messaggio: #6
RE: pannello solare su staccabatterie
Io faccio esattamente così come hai detto, pannellino collegato direttamente alla servizi saltando lo staccabatterie.
09-07-2024 08:43
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
crocchidù Offline
Senior utente

Messaggi: 3.671
Registrato: Apr 2005 Online
Messaggio: #7
RE: pannello solare su staccabatterie
Detto più volte su vari post sui pannelli:
Tra regolatore pannelli e batteria, sul positivo, e quanto più vicino alla batteria ci va un fusibile adeguato (meglio se riarmabile - di quelli con il bottone rosso - così lo usi anche per interrompere il collegamento alla bisogna, ad esempio se dovessi disinstallare i pannelli).
10-07-2024 08:16
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
AndreaB72 Offline
Senior utente

Messaggi: 2.476
Registrato: Nov 2012 Online
Messaggio: #8
RE: pannello solare su staccabatterie
Ci sono tante discussioni sull'argomento Smile
Ma siete proprio sicuri che tenere la barca incustodita con un pannello solare sia una buona idea? Il pannello solare di per se presenta dei rischi in quanto accumula l'80-85% dell'energia solare in forma di calore (è NERO!!!), che diventa il 100% in caso di corto circuito, il quale calore si concentrerà su alcuni punti specifici. Assumendo che non succeda niente al pannello, c'è un regolatore, il quale porta il 20V di tensione (+ o - standard) a 14V per caricare la batteria. Se lui muore, è possibile che la batteria si prenda i suoi 20V, sovraccaricandosi, iniziando a produrre idrogeno e calore, con conseguenze immaginabili (è successo, diverse volte). Facciamo finta di arrivare sani alla batteria, la quale rimane per qualche mese senza carichi, quindi sottoposta solo alla sua autoscarica, ma costantemente sotto tensione (perchè la maggior parte degli "utenti" non imposta il regolatore sulla funzione di mantenimento, sempre che ce l'abbia).
Poi c'è il rischio del cablaggio, che come dice crocchidù si risolve facilmente (ma si deve risolvere - in quanti hanno messo un fusibile vicino alla batteria e uno vicino ai pannelli?).
Ovviamente tutto è un compromesso, ma quando si attacca un pannello alla batteria li abbiamo valutati (e mitigati) davvero tutti i rischi?

La semplicità è la suprema sofististicazione. LdV
10-07-2024 09:45
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Resolution Offline
Amico del forum

Messaggi: 559
Registrato: Sep 2007 Online
Messaggio: #9
RE: pannello solare su staccabatterie
(10-07-2024 09:45)AndreaB72 Ha scritto:  Ci sono tante discussioni sull'argomento Smile
Ma siete proprio sicuri che tenere la barca incustodita con un pannello solare sia una buona idea? Il pannello solare di per se presenta dei rischi in quanto accumula l'80-85% dell'energia solare in forma di calore (è NERO!!!), che diventa il 100% in caso di corto circuito, il quale calore si concentrerà su alcuni punti specifici. Assumendo che non succeda niente al pannello, c'è un regolatore, il quale porta il 20V di tensione (+ o - standard) a 14V per caricare la batteria. Se lui muore, è possibile che la batteria si prenda i suoi 20V, sovraccaricandosi, iniziando a produrre idrogeno e calore, con conseguenze immaginabili (è successo, diverse volte). Facciamo finta di arrivare sani alla batteria, la quale rimane per qualche mese senza carichi, quindi sottoposta solo alla sua autoscarica, ma costantemente sotto tensione (perchè la maggior parte degli "utenti" non imposta il regolatore sulla funzione di mantenimento, sempre che ce l'abbia).
Poi c'è il rischio del cablaggio, che come dice crocchidù si risolve facilmente (ma si deve risolvere - in quanti hanno messo un fusibile vicino alla batteria e uno vicino ai pannelli?).
Ovviamente tutto è un compromesso, ma quando si attacca un pannello alla batteria li abbiamo valutati (e mitigati) davvero tutti i rischi?

un motivo in più per scegliere LiFePO4?

Mario
Ex Resolution, ora Albachiara
“La vera ignoranza non è la mancanza di conoscenza, ma il rifiuto di acquisirla”.
11-07-2024 23:20
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Rispondi 


Discussioni simili
Discussione: Autore Risposte: Letto: Ultimo messaggio
  Pannello solare portatile Giosep66 27 2.784 13-06-2024 15:21
Ultimo messaggio: AndreaB72
  Staccabatterie Jeanneau SO 37 kavokcinque 10 570 02-05-2024 08:33
Ultimo messaggio: pepe1395
  Pannello solare Come costruire e dove comprare elegante struttura e pannello Enz 9 723 30-03-2024 22:03
Ultimo messaggio: Enz
  Cambiare batterie con pannello solare Comet800 2 426 22-03-2024 15:39
Ultimo messaggio: Comet800
  Installare kit WC elettrico e pannello con interruttori ggalizia 1 385 13-03-2024 20:35
Ultimo messaggio: orteip
  Pannello FV con scatola di giunzione posteriore _Mino_ 2 275 08-03-2024 15:02
Ultimo messaggio: sergiot
  Pannello e batteria.. basteranno? irombeach 11 907 19-02-2024 10:05
Ultimo messaggio: irombeach
Thumbs Up Help me! Blocco pannello strumenti Bavaria vaimo 19 1.519 30-01-2024 23:06
Ultimo messaggio: vaimo
  rifacimento pannello motore md2030 o simili ginettosub 4 504 14-01-2024 23:48
Ultimo messaggio: ginettosub
Question Interruttori da pannello ETA cesaref 6 786 17-12-2023 15:22
Ultimo messaggio: kitegorico

Vai al forum:


Utente(i) che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)