Rispondi 
trasto randa si o no?
Autore Messaggio
einstein Offline
Senior utente

Messaggi: 4.981
Registrato: Dec 2008 Online
Messaggio: #141
RE: trasto randa si o no?
(21-03-2020 21:43)bullo Ha scritto:  Il trasto randa è utile per chi lo sa usare.
Non serve per portare il boma sopravento.

Serve per portare il carrello sopravento quando si vuole svergolare senza far scadere la vela sottovento. Credo invece, che non tutte le barche accettino di buon grado portare il boma sopravento.
ciao

"Quelli che s'innamoran di sola pratica senza scienza, son come il nocchiere, ch'entra in naviglio senza timone o bussola, che mai ha certezza dove si vada. Sempre la pratica dev'esser edificata sulla bona teorica". Leonardo da Vinci.
22-03-2020 16:52
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
osef Offline
Senior utente

Messaggi: 1.847
Registrato: Dec 2008 Online
Messaggio: #142
RE: trasto randa si o no?
"Non tutte le barche..." Ti riferisci alla differenza di linee d'acqua o di armo?
Supponiamo barca a dislocamento medio-leggero, carena dislocante ma comunque poco stellata, deriva profonda con siluro.
Fiocco 105 di sovrapp.
4 nodi di reale. Acqua piatta.
Ripartenza dopo virata per bolina stretta.
Meglio carrello sopravento, con base randa lascata e vela bella svergolata (boma al centro)?
Oppure scotta cazzata, sempre base lasca ma con carrello sottovento (boma sottovento)?
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 22-03-2020 17:52 da osef.)
22-03-2020 17:51
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
bullo Offline
Vecio AdV

Messaggi: 12.426
Registrato: Feb 2008 Online
Messaggio: #143
RE: trasto randa si o no?
Penso si riferisse a dei prototipi con randa square, grandi, che portano il boma un pò sopravento per regolare lo svergolamento, non barche normali.-
22-03-2020 19:24
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
einstein Offline
Senior utente

Messaggi: 4.981
Registrato: Dec 2008 Online
Messaggio: #144
RE: trasto randa si o no?
(22-03-2020 17:51)osef Ha scritto:  4 nodi di reale. Acqua piatta.
Ripartenza dopo virata per bolina stretta.
Meglio carrello sopravento, con base randa lascata e vela bella svergolata (boma al centro)?
Oppure scotta cazzata, sempre base lasca ma con carrello sottovento (boma sottovento)?

La prima.
Dopo la virata bisogna recuperare velocità, quindi: più angolo di attacco, vele relativamente grasse (allentare paterazzo, raddrizzare albero, lascare tesabase) e dare svergolamento marcato; questa ultima manovra potrebbe sembrare una contraddizione se cerchiamo un aumento di potenza, ma in questo modo si favorisce il flusso, considerando anche il fatto che, con vento leggero, il gradiente verticale risulta molto più accentuato.
Naturalmente, all'aumentare della velocità, si potrà ridurre svergolamento e angolo.
La seconda opzione, con randa cazzata, per me stride con il concetto di gradiente detto sopra; ma non nego che sia una tecnica comunque usata.
ciao

"Quelli che s'innamoran di sola pratica senza scienza, son come il nocchiere, ch'entra in naviglio senza timone o bussola, che mai ha certezza dove si vada. Sempre la pratica dev'esser edificata sulla bona teorica". Leonardo da Vinci.
22-03-2020 22:21
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
einstein Offline
Senior utente

Messaggi: 4.981
Registrato: Dec 2008 Online
Messaggio: #145
RE: trasto randa si o no?
(22-03-2020 19:24)bullo Ha scritto:  Penso si riferisse a dei prototipi con randa square, grandi, che portano il boma un pò sopravento per regolare lo svergolamento, non barche normali.-

Smiley53 Smiley2

"Quelli che s'innamoran di sola pratica senza scienza, son come il nocchiere, ch'entra in naviglio senza timone o bussola, che mai ha certezza dove si vada. Sempre la pratica dev'esser edificata sulla bona teorica". Leonardo da Vinci.
22-03-2020 22:27
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
osef Offline
Senior utente

Messaggi: 1.847
Registrato: Dec 2008 Online
Messaggio: #146
RE: trasto randa si o no?
Grazie einstein, mi conforta avere conferma di quello che faccio.
Con poco vento ci vuole anche più tempo a riprendere velocità e man mano metto in tensione la base randa. Risulta poi difficile lascarla di nuovo (la base) sempre per il poco vento; ci vorrebbe una manovra corrente che tiri verso la trozza del boma.
22-03-2020 23:13
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
LiberaMente Offline
Senior utente

Messaggi: 2.317
Registrato: Feb 2007 Online
Messaggio: #147
RE: trasto randa si o no?
La conferma oggettiva, per scegliere il comportamento migliore, è il log. Le regolazioni e le prove vanno fatte sempre guardandolo.
23-03-2020 11:39
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Klaus Offline
Vecio ADV

Messaggi: 5.896
Registrato: Jan 2008 Online
Messaggio: #148
RE: trasto randa si o no?
(23-03-2020 11:39)LiberaMente Ha scritto:  La conferma oggettiva, per scegliere il comportamento migliore, è il log. Le regolazioni e le prove vanno fatte sempre guardandolo.
Concordo, è il tachimetro del randista.
Ma soprattutto concordo con la procedura descritta da Enstein, ha ben spiegato i motivi dello svergolamento accentuato con poca aria.Smiley53

Pensare è il lavoro più arduo che ci sia, ed è probabilmente questo il motivo per cui così pochi ci si dedicano.
Henry Ford
23-03-2020 12:27
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
ZK Offline
Vecio AdV

Messaggi: 11.443
Registrato: Dec 2005 Online
Messaggio: #149
RE: trasto randa si o no?
tutti svergolatori su sto forumme.. svergolare non va d' accordo con ingrassare.
quando tutto quello ha hai e' la termichetta di uno scoglio in alto il vento viene piu da prua...
me la ricordo sempre una volta alla giraglia che ero mure a sx col windex un po in mezzo e un po a dx.
sotto i 5 nodi... tocca capire quello che fa il vento, le regole valgono dai 6 in su.

amare le donne, dolce il caffe.
23-03-2020 14:14
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
LiberaMente Offline
Senior utente

Messaggi: 2.317
Registrato: Feb 2007 Online
Messaggio: #150
RE: trasto randa si o no?
(23-03-2020 14:14)ZK Ha scritto:  tutti svergolatori su sto forumme.. svergolare non va d' accordo con ingrassare.
quando tutto quello ha hai e' la termichetta di uno scoglio in alto il vento viene piu da prua...
me la ricordo sempre una volta alla giraglia che ero mure a sx col windex un po in mezzo e un po a dx.
sotto i 5 nodi... tocca capire quello che fa il vento, le regole valgono dai 6 in su.
+1
23-03-2020 14:20
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
bullo Offline
Vecio AdV

Messaggi: 12.426
Registrato: Feb 2008 Online
Messaggio: #151
RE: trasto randa si o no?
Osef, siamo a livello coppa america ad ogno virata laschi base per dare più potenza alla randa per poi riprenderla quando prendi velocità. Complimenti.-
23-03-2020 17:46
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
osef Offline
Senior utente

Messaggi: 1.847
Registrato: Dec 2008 Online
Messaggio: #152
RE: trasto randa si o no?
Quando c'è poco vento che giochi vuoi fare. È bello sperimentare.
23-03-2020 18:50
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
bullo Offline
Vecio AdV

Messaggi: 12.426
Registrato: Feb 2008 Online
Messaggio: #153
RE: trasto randa si o no?
Sulle barche che sono stato con poco vento ci si limitava a mettersi sottovento un pò a prua per tirar su la poppa, far andare la barca sullo spigolo, ginocchio nave, staminale, per diminuire la superficie bagnata.
Lascare la base per poi riprenderla l'ho visto fare solo in coppa america.-
23-03-2020 21:30
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Stefano86 Offline
Nuovo Amico del Forum

Messaggi: 84
Registrato: Oct 2013 Online
Messaggio: #154
RE: trasto randa si o no?
Ma un trasto di queste dimensioni su una barca a vocazione sportiva come il sun fast non ha poco senso?


Allegati Anteprime
   
27-03-2020 01:51
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
bullo Offline
Vecio AdV

Messaggi: 12.426
Registrato: Feb 2008 Online
Messaggio: #155
RE: trasto randa si o no?
E' più che sufficiente per portare sopravento il punto di scotta e svergolare.
Quando laschi hai il vang per diminuire lo svergolamento se troppo, quanto svergolare è un'oppppppinione.-
27-03-2020 08:53
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
penven Offline
Amico del Forum

Messaggi: 1.168
Registrato: Aug 2011 Online
Messaggio: #156
RE: trasto randa si o no?
Si è sufficiente, diciamo che un pò più lungo sarebbe meglio, è coerente con la tipologia della barca.
27-03-2020 15:05
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Plasson Offline
Amico del Forum

Messaggi: 219
Registrato: Sep 2016 Online
Messaggio: #157
RE: trasto randa si o no?
(27-03-2020 01:51)Stefano86 Ha scritto:  Ma un trasto di queste dimensioni su una barca a vocazione sportiva come il sun fast non ha poco senso?

Il pozzetto mi sembra quello del sun fast 32 di Briand, barca di certo non esasperata verso la regata. Sul sun fast 3200 di Andrieu, modello successivo e di vocazione prettamente sportiva, il trasto è stato arretrato ed allungato di molto.


Allegati Anteprime
   
27-03-2020 16:32
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
einstein Offline
Senior utente

Messaggi: 4.981
Registrato: Dec 2008 Online
Messaggio: #158
RE: trasto randa si o no?
(27-03-2020 16:32)Plasson Ha scritto:  Sul sun fast 3200 di Andrieu, modello successivo e di vocazione prettamente sportiva, il trasto è stato arretrato ed allungato di molto.

E, correttamente, è stato pure insellato.

"Quelli che s'innamoran di sola pratica senza scienza, son come il nocchiere, ch'entra in naviglio senza timone o bussola, che mai ha certezza dove si vada. Sempre la pratica dev'esser edificata sulla bona teorica". Leonardo da Vinci.
27-03-2020 17:21
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
angelo2 Offline
Senior utente

Messaggi: 1.548
Registrato: Mar 2017 Online
Messaggio: #159
RE: trasto randa si o no?
Scusate la domanda: ma nelle due foto precedenti, la rotaia ( seppur di lunghezza differente) mi sembra lavori nello stesso modo, essendo più a poppa ovviamente è più lunga, ma l'angolo è uguale, no? Sicuramente cambiano le forze in gioco, essendo più lontana dal fulcro....
Vi chiedo, nel mio caso il margine di poppa del boma non arriva all'altezza della rotaia, fissata ai piedi della colonnina della ruota, si ferma 20cm prima... quindi la scotta( con i suoi bozzelli) non arriva a 90gradi sul boma stesso, fa un angolo ottuso... problemi?

dubito ergo sum
27-03-2020 18:48
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
einstein Offline
Senior utente

Messaggi: 4.981
Registrato: Dec 2008 Online
Messaggio: #160
RE: trasto randa si o no?
Forse volevi dire acuto, visto che il centro di rotazione del boma è sull'albero, quindi verso prua e non verso poppa; comunque tra i due angoli, meglio sarebbe stato leggermente ottuso, perché lo spostamento laterale del carrello avrebbe molto meno influenzato la tensione della scotta.
ciao

"Quelli che s'innamoran di sola pratica senza scienza, son come il nocchiere, ch'entra in naviglio senza timone o bussola, che mai ha certezza dove si vada. Sempre la pratica dev'esser edificata sulla bona teorica". Leonardo da Vinci.
28-03-2020 09:43
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Rispondi 


Discussioni simili
Discussione: Autore Risposte: Letto: Ultimo messaggio
  Spostare trasto randa CUCUDRIL 43 6.721 26-09-2020 12:57
Ultimo messaggio: senzadimora
  Sostituzione grillo del trasto randa. Frappettini 21 1.617 15-09-2020 10:50
Ultimo messaggio: Frappettini
  Mousse 907 ottimizzazione trasto randa Wally 17 1.229 19-03-2020 13:06
Ultimo messaggio: bullo
  Cambiare trasto Randa Diecicentouno 25 4.525 19-11-2019 21:43
Ultimo messaggio: Lele di Rimini
  Trasto randa kitegorico 18 2.007 03-07-2018 07:40
Ultimo messaggio: lord
  Modifica circuito carrello trasto randa fraraspa 4 1.309 12-04-2018 09:29
Ultimo messaggio: lord
  Antal Line Driver per carrello trasto randa Tatone 18 2.727 13-12-2017 22:46
Ultimo messaggio: ZK
  Trasto harken randa bescafa 4 1.401 12-04-2017 19:35
Ultimo messaggio: lord
  Trasto e paranco frinky 25 4.725 27-03-2017 15:05
Ultimo messaggio: Navax
  Trasto randa sun odyssey Andrea80 2 1.230 08-03-2017 00:38
Ultimo messaggio: Andrea80

Vai al forum:


Utente(i) che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)