Rispondi 
rinforzi attacco deriva
Autore Messaggio
andros Offline
Vecio AdV

Messaggi: 21.077
Registrato: Oct 2007 Online
Messaggio: #21
RE: rinforzi attacco deriva
(19-10-2015 18:20)emilianodellatti@virgilio.it Ha scritto:  Grazie Andros intendi 291 o 292?
devi vedere le specifiche dei due prodotti ma tu devi posizionare la lamiera in modo che ci sia una adesione più regolare possibile.


quando muori,non sai di essere morto,non soffri tu ma soffrono gli altri. la stessa cosa quando sei un imbe..lle

19-10-2015 20:51
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
emilianodellatti@virgilio.it Offline
Nuovo Amico del Forum

Messaggi: 80
Registrato: Oct 2015 Online
Messaggio: #22
RE: rinforzi attacco deriva
OK grazie
19-10-2015 20:52
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
emilianodellatti@virgilio.it Offline
Nuovo Amico del Forum

Messaggi: 80
Registrato: Oct 2015 Online
Messaggio: #23
RE: rinforzi attacco deriva
Buonasera pubblico le foto delle nuove piastre.....i lavori proseguono....


Allegati
.jpg  rps20151031_153430.jpg (Dimensione: 53,06 KB / Download: 52)
31-10-2015 16:35
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
burrascaforza5 Offline
Senior utente

Messaggi: 1.567
Registrato: Nov 2012 Online
Messaggio: #24
RE: rinforzi attacco deriva
voglio farti i complimenti per lavori così pesanti che fai in autonomia

sono anch'io incappato in alcuni lavori extra quando mi sono innamorato di una 25enne, ma una volta conclusi vengo sempre ripagato da meravigliose veleggiate e continuo, nonostante sia tutto in ordine, a studiare continue migliorie.....fa parte del gioco Smiley4

avanti, non fermarti di fronte a nulla, tutto può essere riparato e come dice un caro adv : "si può fare" !!!!
31-10-2015 17:54
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
emilianodellatti@virgilio.it Offline
Nuovo Amico del Forum

Messaggi: 80
Registrato: Oct 2015 Online
Messaggio: #25
RE: rinforzi attacco deriva
Grazie!
31-10-2015 18:29
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
bullo Offline
Vecio AdV

Messaggi: 10.879
Registrato: Feb 2008 Online
Messaggio: #26
RE: rinforzi attacco deriva
Per irrobustire lo scafo bisogna fare dei longheroni fino al ginocchio nave e su questi ancorare dei madieri, almeno tre.
Questa è la mia opppppppinione.-
31-10-2015 20:01
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
albert Offline
Vecio ADV

Messaggi: 8.330
Registrato: Jun 2008 Online
Messaggio: #27
RE: rinforzi attacco deriva
(31-10-2015 20:01)bullo Ha scritto:  Per irrobustire lo scafo bisogna fare dei longheroni fino al ginocchio nave e su questi ancorare dei madieri, almeno tre.
Questa è la mia opppppppinione.-

Se leggi sopra anche la mia, ma pare che se per trent'anni è andata bene così .....

Della serie: errare humanum, perseverare diabolicum....
31-10-2015 21:00
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
emilianodellatti@virgilio.it Offline
Nuovo Amico del Forum

Messaggi: 80
Registrato: Oct 2015 Online
Messaggio: #28
RE: rinforzi attacco deriva
Albert....sei tremendo...comunque Mimita mi ha spedito i piani di costruzione dello scafo....
31-10-2015 21:39
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
emilianodellatti@virgilio.it Offline
Nuovo Amico del Forum

Messaggi: 80
Registrato: Oct 2015 Online
Messaggio: #29
RE: rinforzi attacco deriva
La piastra che ho sostituito era originale questo lo posso confermare
31-10-2015 21:40
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
albert Offline
Vecio ADV

Messaggi: 8.330
Registrato: Jun 2008 Online
Messaggio: #30
RE: rinforzi attacco deriva
(31-10-2015 21:40)emilianodellatti@virgilio.it Ha scritto:  La piastra che ho sostituito era originale questo lo posso confermare

Originale come da progetto spedito da mimita o come da assemblaggio iniziale ??????? Mah !!

Ma sono state aggiunte due piastre a posteriori perchè probabilmente la chiglia "scampanava" in bolina sull'onda.

Ma le due pistre esterne le saldi a contatto con la vtr ??

Comunque, non voglio nè insistere nè fare polemica, ma avendo visto anche le foto di altre parti della barca, lande e losca ad esempio, mi permetto di dubitare che gli anni corrispondano a miglia percorse in condizioni meteomarine mediamente toste e dunque volevo solo darti un consiglio sulla base della mia esperienza ..... nulla più

Buon lavoro e buona fortuna con tutto il cuore.
31-10-2015 22:26
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
mimita Offline
Vecio AdV

Messaggi: 12.659
Registrato: Mar 2009 Online
Messaggio: #31
RE: rinforzi attacco deriva
I disegni sono stati spediti per raccomandata appena ho potuto raccoglierli un po tutti e non sembra siano arrivati ,lo saranno senz'altro i primi della settimana ,cmq mi sembra che Emiliano avesse già acquistato la lamiera ,mutuandola da quella che c'era sulla barca. Credo che il progetto originale ,vista l'età,prevedesse una tavola di rovere resinata ( cosa che non mi avrebbe entusiasmato ) e non ho avuto tempo di vedere se la lamiera di Emiliano ,della quale non conosco spessori e dimensioni,fosse stata messa come aggiunta o solo come sostituzione e non mi è dato neppure di sapere spessori e dimensione ,nonché tipologia del materiale precedente ,anche se suppongo ferraccio.

Più in alto sale la scimmia..più fa vedere il posteriore! ( De Montaigne)
31-10-2015 22:54
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
emilianodellatti@virgilio.it Offline
Nuovo Amico del Forum

Messaggi: 80
Registrato: Oct 2015 Online
Messaggio: #32
RE: rinforzi attacco deriva
La piastra originale era in ferraccio ed era annegata sotto uno strato di vetroresina originale ....comunque sotto non c'e' vetroresina ma una specie di monolite durissimo di cui ignoro la composizione. Albert i tuoi consigli sono oro colato solo che i dubbi che hai sono anche i miei ma ti assicuro che gli ultimi due proprietari hanno navigato in quel modo.Comunque le crocette le sistemero' per bene anche se le lande dovranno rimanere sulle fiancate.
01-11-2015 00:46
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
emilianodellatti@virgilio.it Offline
Nuovo Amico del Forum

Messaggi: 80
Registrato: Oct 2015 Online
Messaggio: #33
RE: rinforzi attacco deriva
La piastra era di 4 mm e stava sotto uno strato di vetroresina originale.adesso non so se le nuove piastre resinarle nuovamente o semplicemente lasciarle cosi' visto che sono acciaio 316.


Allegati
.jpg  rps20151031_235232.jpg (Dimensione: 43,6 KB / Download: 24)
01-11-2015 00:58
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
mimita Offline
Vecio AdV

Messaggi: 12.659
Registrato: Mar 2009 Online
Messaggio: #34
RE: rinforzi attacco deriva
Il peso di quella piastra longitudinale non è così determinante alla rigidità della giunzione visto lo spessore. Questo se la piastra costituisce l'unico elemento strutturale . Se la piastra invece ,come mi sembra di capire ,fa soltanto le funzioni di " rondella "per cercare di distribuire lo sforzo dei prigionieri ad una struttura sottostante che tu dici essere rigida e monolitica e che io ti ho detto essere probabilmente la trave di rovere resinata messa dal cantiere ,allora la sua funzione diventa più plausibile a patto che il piano su cui poggia sia ben livellato con resina o stucco epossidico
Se così non fosse cosa farei io ( pe quello che può interessarti ) salderei ( bastano tratti ) due longheroni ( piatto di costa oppure tubolare a spessore ) lungo tutta tua piastra in modo da renderla più rigida,o,altrimenti rendila solidale alla trave inferiore .

Più in alto sale la scimmia..più fa vedere il posteriore! ( De Montaigne)
01-11-2015 12:39
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
emilianodellatti@virgilio.it Offline
Nuovo Amico del Forum

Messaggi: 80
Registrato: Oct 2015 Online
Messaggio: #35
RE: rinforzi attacco deriva
Ci avevo pensato anche io ovviamente la piastra funge solo da "rondellone" per il momento, ancora mancano i due longheroni in acciaio da 5 mm llaterali che vanno saldati alle traversine in acciaio come era in origine.poi pensavo di saldare dei traversini come dici tu.
01-11-2015 12:53
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
emilianodellatti@virgilio.it Offline
Nuovo Amico del Forum

Messaggi: 80
Registrato: Oct 2015 Online
Messaggio: #36
RE: rinforzi attacco deriva
Questa la foto in origine


Allegati
.jpg  rps20151019_114802.jpg (Dimensione: 96,13 KB / Download: 8)
01-11-2015 12:55
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
mimita Offline
Vecio AdV

Messaggi: 12.659
Registrato: Mar 2009 Online
Messaggio: #37
RE: rinforzi attacco deriva
Ricordati che bastano dei tratti di saldatura ,mica in continuo ,perché rischi di imbananare inevitabilmente il longherone . Se succedesse , lo rivolti ,lo metti via via su due travetti e con una mazzetta lo raddrizzi,non fargli tirare i prigionieri per raddrizzarlo.
Quando ti arrivano i disegni ,dimmelo! Ciao .

Più in alto sale la scimmia..più fa vedere il posteriore! ( De Montaigne)
01-11-2015 14:50
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
emilianodellatti@virgilio.it Offline
Nuovo Amico del Forum

Messaggi: 80
Registrato: Oct 2015 Online
Messaggio: #38
RE: rinforzi attacco deriva
OK grazie
01-11-2015 18:24
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
emilianodellatti@virgilio.it Offline
Nuovo Amico del Forum

Messaggi: 80
Registrato: Oct 2015 Online
Messaggio: #39
RE: rinforzi attacco deriva
Buongiorno ragazzi ho un dubbio amletico non so se sigillare tutta la piastra o lasciarla così com'è e verniciare secondo voi cosa dovrei fare?
02-11-2015 08:29
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Rispondi 


Discussioni simili
Discussione: Autore Risposte: Letto: Ultimo messaggio
  Attacco deriva-scafo Antonio Galasso 2 208 21-03-2020 09:00
Ultimo messaggio: Najapico
  Riparare falla in scassa deriva di un Classe A eiasu 4 204 24-02-2020 23:46
Ultimo messaggio: eiasu
  Sigillatura congiunzione deriva a scafo bacchus 11 939 20-12-2019 09:53
Ultimo messaggio: Lupicante
  Attacco catena / ancora ventodiprua 51 3.341 13-08-2019 20:55
Ultimo messaggio: bellubentu
Big Grin Bisso two da rimettere in mare...antivegetativa deriva mobile su carrello luca borgia 10 712 16-07-2019 21:54
Ultimo messaggio: maurotss
  Alaggio First 20 con deriva mobile kobold 5 434 24-05-2019 18:54
Ultimo messaggio: kobold
  isolamento attacco crocette-albero carlo1974 7 358 06-04-2019 22:28
Ultimo messaggio: carlo1974
  Mousse 907 Attacco pinna allo scafo Wally 2 381 23-02-2019 23:17
Ultimo messaggio: Wally
  Oggetto non identificato nella deriva longjohnsilver 17 1.144 27-01-2019 20:11
Ultimo messaggio: Casper
  Deriva etap 20 dibotto 13 677 06-10-2018 17:50
Ultimo messaggio: nedo

Vai al forum:


Utente(i) che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)