Rispondi 
accumulatore di pressione autoclave
Autore Messaggio
Danilo Acacia Offline
Nuovo Amico del Forum

Messaggi: 2
Registrato: Oct 2015 Online
Messaggio: #1
accumulatore di pressione autoclave
ciao amici ho bisogno di un piccolo aiuto... come regolare al meglio l accumulatore di pressione (polmone) dell autoclave? mi spiego meglio..a quanti bar devo arrivare caricando l aria dentro il polmone per avere la massima efficacia? grazie in anticipo per l aiuto
30-11-2015 16:10
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
BeppeZ Offline
Senior Utente

Messaggi: 3.643
Registrato: Oct 2013 Online
Messaggio: #2
RE: accumulatore di pressione autoclave
Non tutte le autoclavi richiedono il "polmone" anzi per molte (alcuni modelli Jabsco ad esempio) proprio NON va messo.
30-11-2015 16:14
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
JARIFE Offline
Vecio ADV

Messaggi: 5.002
Registrato: Jan 2009 Online
Messaggio: #3
RE: accumulatore di pressione autoclave
Io l'ho messo a circa 1,5,però devo aggiungere che ho abbassato la pressione di lavoro dell'autoclave sotto 2 atm . L'ho fatto per risparmiare acqua in rada e per evitare problemi di sovrapressione quando il boiler scalda l'acqua durante le smotorate estive.
30-11-2015 19:51
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Nautilus79 Offline
Amico del Forum

Messaggi: 122
Registrato: Jun 2014 Online
Messaggio: #4
RE: accumulatore di pressione autoclave
Jarife scusa la domanda da ignorante, ma cosa intendi per problemi di sovra pressione del boiler?
26-02-2016 01:37
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
JARIFE Offline
Vecio ADV

Messaggi: 5.002
Registrato: Jan 2009 Online
Messaggio: #5
RE: accumulatore di pressione autoclave
Ipotizziamo che l'impianto abbia il pressostato dell'autoclave tarato a 2 bar, quando parti e fai un bel tratto a motore( magari fa anche molto caldo), l'acqua nel boiler viene riscaldata dal motore a 90 gradi e quindi si espande aumentando la pressione da 2 a 2.5 bar , questo fa sì che intervenga la valvola di sicurezza del boiler che sfiata acqua per togliere sovrapressione. L'estate scorsa con il caldo che ha fatto, moltissimi hanno avuto questo problema. Per evitarlo basta spegnere l'autoclave e scaricare un po' di pressione dal l'impianto prima di fare la smotorata.
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 26-02-2016 08:54 da JARIFE.)
26-02-2016 07:23
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Mario Maresca Offline
Nuovo Amico del Forum

Messaggi: 58
Registrato: Jun 2011 Online
Messaggio: #6
RE: accumulatore di pressione autoclave
E se si lasciasse un rubinetto acqua calda aperto durante la smotorata ? ovviamente con autoclave staccata.
02-10-2020 16:37
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
andros Offline
Vecio AdV

Messaggi: 21.288
Registrato: Oct 2007 Online
Messaggio: #7
RE: accumulatore di pressione autoclave
questa mi è nuova. il boiler dovrebbe riempirsi per caduta o vasi comunicanti quindi in caso di sovrapressione l'acqua dovrebbe rinculare verso i serbatoi e la pompa aspira solo dai vari serbatoi comreso boiler. almeno nella mia è così e non ci sono valvole di non ritorno o altri ammenicoli;non avrebbe senso. scusa Jarife ma faccio fatica a pensare un impianto a pressione in una barca viste le altezze da raggiungere. l'autoclave qualora ci fosse tiene la pressione dalla pompa ai rubinetti e tutto il resto è a pressione zero. boh...Smiley30 ma perchè complicarsi la vita con un ammenicolo perfettamente inutile? l'autoclave si usa in impianti che spstano volumi di acqua consistenti o per mantenere la pressione in impianti pressurizzati oppure per sopportare colpi d'ariete cosa che in barca non esiste; a meno di non avere una barca a 2 0 3 piani.54

quando muori,non sai di essere morto,non soffri tu ma soffrono gli altri. la stessa cosa quando sei un imbe..lle

(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 02-10-2020 16:55 da andros.)
02-10-2020 16:47
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
don shimoda Offline
Senior utente

Messaggi: 1.040
Registrato: Nov 2013 Online
Messaggio: #8
RE: accumulatore di pressione autoclave
Giusto, La valvola di non ritorno "coincide" con la valvola di sovrappressione, il suo scopo e di evitare lo svuotamento per un rubinetto lasciato aperto da cui potrebbe accadere di bruciare la resistenza elettrica. Ma se il boiler è più in basso dei rubinetti non può svuotarsi ( a meno di rotture di tubi), non ci sarebbero problemi In commercio ci sono valvole di sovrappressione senza la non ritorno e perfettamente sostituibili. Ma Personalmente, non conoscendo normative, ho preferito lasciare la non ritorno e mettere un vaso di espansione.
02-10-2020 17:48
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
andros Offline
Vecio AdV

Messaggi: 21.288
Registrato: Oct 2007 Online
Messaggio: #9
RE: accumulatore di pressione autoclave
questa non l'ho capita.se lasci il rubinetto aperto l'acqua esce spinta dalla pompa e non c'è autoclave che blocchi un rubinetto aperto nè valvole di nessun tipo. solo un temporizzatore può evitare lo svuotamento. detto ciò, stante che la pompa ha una sua pressurizzazione,mettere un autocaleve è un doppione e basta.

quando muori,non sai di essere morto,non soffri tu ma soffrono gli altri. la stessa cosa quando sei un imbe..lle

02-10-2020 17:58
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
st00042 Offline
Vecio AdV

Messaggi: 5.404
Registrato: Aug 2010 Online
Messaggio: #10
RE: accumulatore di pressione autoclave
(02-10-2020 16:37)Mario Maresca Ha scritto:  E se si lasciasse un rubinetto acqua calda aperto durante la smotorata ? ovviamente con autoclave staccata.

Io faccio sempre così

Stefano La barca perfetta è quella dove si beve in sei, si mangia in quattro e si dorme in due
02-10-2020 18:19
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Mario Maresca Offline
Nuovo Amico del Forum

Messaggi: 58
Registrato: Jun 2011 Online
Messaggio: #11
RE: accumulatore di pressione autoclave
grazie, mi era venuta questa idea ma sapere che qualcuno la condivide mi rassicura
02-10-2020 21:00
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
don shimoda Offline
Senior utente

Messaggi: 1.040
Registrato: Nov 2013 Online
Messaggio: #12
RE: accumulatore di pressione autoclave
@Andros Ho messo solo un vaso di espansione sul circuito acqua fredda, non una autoclave doppione.0 Mi spiego meglio, se non hai capito te mi sono spiegato veramente male. - Se il boiler fosse posizionato in alto potrebbe svuotarsi se lascio aperto il rubinetto acqua fredda (non quella calda) e con la pompa spenta, rischiando di bruciare la resistenza elettrica. Per evitare il rischio viene messa una valvola di non ritorno sul bocchettone acqua fredda del boiler. Questa valvola, come hai spiegato, impedisce però di scaricare indietro la pressione dovuta al riscaldamento per la "smotorata" e che quindi si scarica dalla valvola di sovrappressione, e aggiungo che continuando a scaricare una goccia alla volta poi va a finire che non tiene più alla pressione normale. -Visto che il boiler è in basso la valvola di non ritorno non servirebbe, uso il condizionale perché non conosco la normativa. - La normale valvolina che viene montata ed è fornita sui nuovi boiler funziona sia da "non ritorno" che da "sovrappressione" , ma esiste anche una valvola fatta uguale che funziona solo come sovrappressione, che potrebbe fare al nostro caso normative a parte.


Allegati
.jpg  valvolina.jpg (Dimensione: 7,46 KB / Download: 245)
02-10-2020 23:28
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
andros Offline
Vecio AdV

Messaggi: 21.288
Registrato: Oct 2007 Online
Messaggio: #13
RE: accumulatore di pressione autoclave
don...il boiler, basso o alto che sia, non si svuota perchè o c'è riempimento per caduta (basso) o c'è la pompa (alto e basso che sia). se metti una valvola di non ritorno, ovunqe tu la metti, l'acqua va solo per un verso. non c'è versoSmiley4 ecc ecc. detto questo resto fermo sul punto:l'autoclave (o vaso di espansione)è un doppione perfettamente inutile se si ha una pompa "seria" ma questo è soltanto il mio parere. mi astengo da altre considerazioni poichè rischiamo di monopolizzare il 3d. un saluto pressurizzato.Smiley47 Questo contenuto non e' visualizzabile da te Ospite. Se vuoi vederlo, REGISTRATI QUI .

quando muori,non sai di essere morto,non soffri tu ma soffrono gli altri. la stessa cosa quando sei un imbe..lle

(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 04-10-2020 17:35 da andros.)
04-10-2020 17:25
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Lupicante Offline
Amico del Forum

Messaggi: 461
Registrato: Mar 2017 Online
Messaggio: #14
RE: accumulatore di pressione autoclave
@andros Ho avuto problemi di sovrappressione in pieno inverno, probabilmente dovuti al fatto che l' acqua del boiler è andata da 3 a 90 gradi con relativa espansione. Non ho polmone e non vorrei montarlo, la valvola di ritegno sul boiler potrei sostituirla con una che fa solo sovrapressione ma mi domando se non ce ne sia un' altra nella pompa a membrana che impedirebbe al volume d' acqua in eccesso di tornare indietro ai serbatoi.
06-10-2020 17:52
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
andros Offline
Vecio AdV

Messaggi: 21.288
Registrato: Oct 2007 Online
Messaggio: #15
RE: accumulatore di pressione autoclave
l'acqua è un liquido incomprimibile e, in caso di sovrapressione, basta togliere un cc e la pressione cala drasticamente quindi quanta acqua pensi che possa defluire?per me è questione di lana caprina e,se anche ritornasse un litro d'acqua è sempre acqua dei serbatoi per cui non vedo il problema. quindi se non hai mai avuto problemi con la valvola di sfiato\sicurezza starei tranquillo. stando sui boiler tieni resente che sono dotati di una valvola di pressione che interrompe la corrente raggiunta la temperatura ottimale (pre ebollizione) se invece scaldi con il motore la temperatura non dovrebbe mai raggiungere la temperatura di ebollizione tranne il caso di malfunzionammento del sistema di raffreddamento. nel qual caso un a valvola termostatica sul ritorno tarata a 80\90° ti mette al riparo da ogni problema oppure un vaso di espansione (ma ricadiamo nella questione di lana caprina)

quando muori,non sai di essere morto,non soffri tu ma soffrono gli altri. la stessa cosa quando sei un imbe..lle

(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 07-10-2020 10:45 da andros.)
07-10-2020 10:37
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
marcot Offline
Nuovo Amico del Forum

Messaggi: 92
Registrato: Feb 2010 Online
Messaggio: #16
RE: accumulatore di pressione autoclave
mi inserisco nella discussione e magari mi date un suggerimento
il mio impianto - serbatoio, pompa, vaso espansione, boiler - oggi ha avuto il seguente problema:
aprendo per 15-20 secondi un rubinetto, la pompa funzionava ma non caricava il vaso di espansione. solo dopo altri 20 secondi caricava il vaso.
ho sostituito la pompa e relativo pressostato: il vaso di espansione non viene caricato, dal rubinetto esce acqua calda anche se impostato su freddo e per finire la pompa non si ferma. la pressione nel circuito continua ad aumentare.

qualcuno mi può aiutare a capire?
grazie
31-10-2020 23:39
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Rispondi 


Discussioni simili
Discussione: Autore Risposte: Letto: Ultimo messaggio
  Autoclave ed impianto idrico:problemi enio.rossi 12 654 21-10-2020 22:58
Ultimo messaggio: faberroma
  trasformazione tender in pagliolato ad alta pressione scud 2 274 01-09-2020 18:08
Ultimo messaggio: sergiot
  Autoclave a intermittenza dige 4 539 02-08-2020 23:34
Ultimo messaggio: dige
  Acqua in sentina dopo sostituzione autoclave. Suncharm 17 1.040 30-07-2020 22:26
Ultimo messaggio: JARIFE
  Problema pressione gas frigo Danfoss db35 F kavokcinque 13 747 29-05-2020 00:39
Ultimo messaggio: kavokcinque
  perdita filtro autoclave pompa johnson paul 4 527 21-08-2019 11:21
Ultimo messaggio: BornFree
  autoclave che stenta scud 0 386 19-08-2019 16:41
Ultimo messaggio: scud
  Problema autoclave gladio76 9 717 14-08-2019 19:35
Ultimo messaggio: kermit
  Autoclave Flojet R4325 chiattillo.doc 19 1.159 07-07-2019 10:57
Ultimo messaggio: chiattillo.doc
  Serbatoio d'acqua non vuoto, ma autoclave che non pesca dongiulio 13 1.050 03-07-2019 17:43
Ultimo messaggio: burrascaforza5

Vai al forum:


Utente(i) che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)