Rispondi 
modifica punto di scotta della randa
Autore Messaggio
domenica2 Offline
Amico del Forum

Messaggi: 267
Registrato: Jul 2010 Online
Messaggio: #1
modifica punto di scotta della randa
Vorrei spostare il punto di scotta del mio dufour 30.
Questo contenuto non e' visualizzabile da te Ospite. Se vuoi vederlo, REGISTRATI QUI .

Ora e' in centro pozzetto e senza rotaia, vorrei spostarlo a ridosso del tambuccio montando una rotaia di circa 150 cm.

Da una vista dall'interno della cabina non solo non si vede nessuna struttura o rinforzo in corrispondenza dell'attuale golfare, ma la vtr e' continua e battendola suona vuoto come se tra il pavimento del pozzetto all'esterno e il cieletto della cabina ci fosse del vuoto.
Questo contenuto non e' visualizzabile da te Ospite. Se vuoi vederlo, REGISTRATI QUI .

Ho ipotizzato di fare in questo modo, ma ho bisogno dei vostri pareri:
1 - con una fresa a tazza faccio un buco circolare da sotto ( circa 12 cm)
2 - preparto un disco di compensato di circa 10 cm di diametro e lo resino
3 - attacco il disco di legno alla parte interna del pavimento del pozzetto con resina addensata
4 - fisso il golfare con una rondella piu' grande possibile ( 2/3 cm)
5 - chiudo tutto dall'interno con un tappo d'ispezione

Questo contenuto non e' visualizzabile da te Ospite. Se vuoi vederlo, REGISTRATI QUI .
Questo contenuto non e' visualizzabile da te Ospite. Se vuoi vederlo, REGISTRATI QUI .

Questo e' un disegno elementare dell'intervento pensato.

Questo contenuto non e' visualizzabile da te Ospite. Se vuoi vederlo, REGISTRATI QUI .

Che ne dite?
20-05-2016 14:53
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
BeppeZ Offline
Senior Utente

Messaggi: 3.643
Registrato: Oct 2013 Online
Messaggio: #2
RE: modifica punto di scotta della randa
Ingegnoso ma non mi sentirei sicuro. Se anche ilo tuo sistema fosse robusto, se non è robusta la parte superiore della tuga si strappa via tutto.
20-05-2016 15:07
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
scornaj Offline
Vecio AdV

Messaggi: 2.025
Registrato: Jan 2010 Online
Messaggio: #3
modifica punto di scotta della randa
Lascialo lì' piuttosto arma un moschettone bello solido e quando sei all'ormeggio o in rada lo sposti di lato


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 20-05-2016 15:16 da scornaj.)
20-05-2016 15:15
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
mckewoy Offline
Vecio ADV

Messaggi: 14.416
Registrato: Oct 2009 Online
Messaggio: #4
RE: modifica punto di scotta della randa
due situazioni robuste sono la paratia motore e lo specchio di poppa. tertium non datur.
se il boma è lungo mi piace la scotta in varea

i Responsabili. chissà quanto pagarebbero per essere comprati

mi dispiace aver venduto la Gitana ma son contento



20-05-2016 15:22
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
domenica2 Offline
Amico del Forum

Messaggi: 267
Registrato: Jul 2010 Online
Messaggio: #5
RE: modifica punto di scotta della randa
(20-05-2016 15:22)mckewoy Ha scritto:  due situazioni robuste sono la paratia motore e lo specchio di poppa. tertium non datur.
se il boma è lungo mi piace la scotta in varea

per favore mi spieghi meglio a che ti riferisci con paratia del motore?
quella orizzontale che funge da gradino per l'accesso all'interno?
o
quella verticale tra il calpestio del pozzetto e l'accesso all'interno?
20-05-2016 16:05
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
mckewoy Offline
Vecio ADV

Messaggi: 14.416
Registrato: Oct 2009 Online
Messaggio: #6
RE: modifica punto di scotta della randa
(20-05-2016 16:05)domenica2 Ha scritto:  
(20-05-2016 15:22)mckewoy Ha scritto:  due situazioni robuste sono la paratia motore e lo specchio di poppa. tertium non datur.
se il boma è lungo mi piace la scotta in varea

per favore mi spieghi meglio a che ti riferisci con paratia del motore?
quella orizzontale che funge da gradino per l'accesso all'interno?
o
quella verticale tra il calpestio del pozzetto e l'accesso all'interno?

motore al centro dietro la scaletta e dietro una portella, da una parte il wc con la sua porta e dall'altra la cabina di poppa con la sua porta.

tanto sono tutte così.

un attacco a qualcosa di verticale è più robusto di un attacco a qualcosa di orizzontale a meno che non sia la deriva.

anche lo specchio di poppa è verticale

i Responsabili. chissà quanto pagarebbero per essere comprati

mi dispiace aver venduto la Gitana ma son contento



21-05-2016 00:33
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
domenica2 Offline
Amico del Forum

Messaggi: 267
Registrato: Jul 2010 Online
Messaggio: #7
RE: modifica punto di scotta della randa
motore al centro dietro la scaletta e dietro una portella, da una parte il wc con la sua porta e dall'altra la cabina di poppa con la sua porta.

tanto sono tutte così.

un attacco a qualcosa di verticale è più robusto di un attacco a qualcosa di orizzontale a meno che non sia la deriva.

anche lo specchio di poppa è verticale
[/quote]

grazie per l'aiuto, allora se ho capito bene:

Questo contenuto non e' visualizzabile da te Ospite. Se vuoi vederlo, REGISTRATI QUI .

il punto "A" non va bene,
il punto "B" va bene, aiutato dai punti indicati con le frecce, sia sul verticale delle panche che sulle panche stesse.
21-05-2016 08:30
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Cosmo Offline
Amico del Forum

Messaggi: 485
Registrato: Sep 2011 Online
Messaggio: #8
RE: modifica punto di scotta della randa
Stai ipotizzando uno spostamento considerevole verso prua, immagino che dovresti anche spostare di conseguenza i bozzelli sul boma...
Al di là dei problemi dei rinforzi in pozzetto, hai considerato che questo spostamento ti darà una leva decisamente meno favorevole nelle regolazioni della randa? E anche il boma stesso sarà sufficiente robusto per sopportare il carico maggiorato?
Insomma, devi considerare che più allontani il punto di scotta dalla varea del boma, maggiore sarà il carico su tutto il sistema, a parità di condizioni.
21-05-2016 09:11
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
El_Nano Offline
Amico del Forum

Messaggi: 376
Registrato: Aug 2011 Online
Messaggio: #9
RE: modifica punto di scotta della randa
Ciao,
ho anche io un Dufour 30 e quando l'ho presa c'era già un piccolo trasto sul gradino di ingresso, all'inizio pensavo ti toglierlo perché pensavo desse fastidio in ingresso-uscita, ma basta mettere il carrello tutto da un lato e non intralcia.

Ciao
21-05-2016 12:42
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
domenica2 Offline
Amico del Forum

Messaggi: 267
Registrato: Jul 2010 Online
Messaggio: #10
RE: modifica punto di scotta della randa
(21-05-2016 12:42)El_Nano Ha scritto:  Ciao,
ho anche io un Dufour 30 e quando l'ho presa c'era già un piccolo trasto sul gradino di ingresso, all'inizio pensavo ti toglierlo perché pensavo desse fastidio in ingresso-uscita, ma basta mettere il carrello tutto da un lato e non intralcia.

Ciao

Ciao, ti sarei molto grato se potessi inviarmi qualche foto del trasto montato sul tuo dufour.
Se preferisci anche in MP.
Se riuscissi a trovare il tempo di fotografare come e dove sono posizionate le viti di connessione con lo scafo, e magari farmi vedere come sono state organizzate dalla parte interna mi faresti davvero un grande favore.
Grazie comunque della testimonianza
Francesco
22-05-2016 00:59
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
El_Nano Offline
Amico del Forum

Messaggi: 376
Registrato: Aug 2011 Online
Messaggio: #11
RE: modifica punto di scotta della randa
Ciao, purtroppo fino a quest'estate non posso andare in barca.
Potrei avere la possibilità di farmi mandare una foto fatta da fuori ma dentro no....
Comunque da dentro non si vede nulla, deduco abbiano smontato qualcosa per arrivare sotto il controstampo.
Ciao
22-05-2016 09:26
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
El_Nano Offline
Amico del Forum

Messaggi: 376
Registrato: Aug 2011 Online
Messaggio: #12
RE: modifica punto di scotta della randa
Ciao, mi sono fatto mandare una foto.

Questo contenuto non e' visualizzabile da te Ospite. Se vuoi vederlo, REGISTRATI QUI .
24-05-2016 17:56
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
domenica2 Offline
Amico del Forum

Messaggi: 267
Registrato: Jul 2010 Online
Messaggio: #13
RE: modifica punto di scotta della randa
Non so come ringraziarti, finalmente ho un punto di partenza vero.
Mi conforta la tua esperienza per cui non è così scomodo come effettivamente sembra.
Quando avrai modo, se ne avrai voglia, mi piacerebbe che verificassi che da sotto non si vede nulla, quella zona dovrebbe corrispondere alla parte superiore del vano motore, e li credo non ci sia controstampo.
25-05-2016 00:53
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
El_Nano Offline
Amico del Forum

Messaggi: 376
Registrato: Aug 2011 Online
Messaggio: #14
RE: modifica punto di scotta della randa
Ciao.
Per quanto riguarda la scomodità, l'unico problema riscontrato è che, non essendo abituato a quel trasto all'inizio, una volta mi è capitato di schiantare il mignolino sul carrello..... ma solo una volta, poi ho imparato la lezione 89

Secondo i miei calcoli all'interno corrisponde la zona indicata dalla freccia nella foto in allegato, dalla foto che ho non si vede nulla... ma ti garantisco che all'interno non c'è niente a vista.
Non ho idea di come si siano attaccati, ho preso anche un paio di sventolate ed il trasto ha retto benissimo.
Se hai bisogno chiedi pure, non siamo in tanti ad avere questo Dufour Wink

A presto.

P.S. Ho visto che hai messo in vendita la barca.... una curiosità, come mai stai facendo questi lavori se vuoi venderla ?

Questo contenuto non e' visualizzabile da te Ospite. Se vuoi vederlo, REGISTRATI QUI .
25-05-2016 08:57
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Pietro. Offline
Amico del Forum

Messaggi: 529
Registrato: Feb 2016 Online
Messaggio: #15
RE: modifica punto di scotta della randa
(20-05-2016 15:15)scornaj Ha scritto:  Lascialo lì' piuttosto arma un moschettone bello solido e quando sei all'ormeggio o in rada lo sposti di lato


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

quoto, io lo facevo sul mio Ex Comet 111
25-05-2016 11:29
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Rispondi 


Discussioni simili
Discussione: Autore Risposte: Letto: Ultimo messaggio
  modifica circuito acqua salata angelo2 15 884 28-03-2020 13:39
Ultimo messaggio: Nanni
  Modifica bloccaggio sede superiore boccola timone Bavaria 40 kavokcinque 11 848 19-02-2020 16:58
Ultimo messaggio: kavokcinque
  Posizione Candelieri Beneteau: modifica kitegorico 8 361 18-02-2020 22:08
Ultimo messaggio: kavokcinque
  Individuare punto per foro presa a mare enricojuju 65 2.920 15-08-2019 09:57
Ultimo messaggio: g.a.a.
  Preventivo modifica Genoa 23mtq per avvolgifiocco Giampaolo Consonni 3 397 12-06-2019 14:40
Ultimo messaggio: LOKA
  Spinlock t50 Y modifica bellatrix 3 321 24-05-2019 16:26
Ultimo messaggio: calajunco
  Modifica pulpito prua nedo 19 2.127 23-11-2018 15:16
Ultimo messaggio: nedo
  Modifica contenitore presa di banchina Elan 340 st00042 0 372 06-09-2018 11:32
Ultimo messaggio: st00042
  modifica albero pepilene 27 3.763 29-05-2017 19:03
Ultimo messaggio: calajunco
  anello del trasto della randa spaccato. Come aggiustarlo? quartodimarinaio 7 1.219 28-04-2017 22:28
Ultimo messaggio: maurotss

Vai al forum:


Utente(i) che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)