Rispondi 
RPD - IT - NELSON 46
Autore Messaggio
red Offline
Nuovo Amico del Forum

Messaggi: 62
Registrato: May 2008 Online
Messaggio: #41
RE: RPD - IT - NELSON 46
Gattodimare, qualche ulteriore aggiornamento da darci, è andata avanti la cosa?
22-08-2016 00:53
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
pinpi67 Offline
Nuovo Amico del Forum

Messaggi: 5
Registrato: May 2016 Online
Messaggio: #42
RE: RPD - IT - NELSON 46
ciao a tutti
Vi posto una foto del mio nelson46, ovviamente a livello di scafo poichè l'armamento è differente dal ketch in questione.
Posso solo dire, conoscendo a memoria questa barca, quindi con cognizione di causa, che si tratta di un'imbarcazione veramente "marina".
Questo contenuto non e' visualizzabile da te Ospite. Se vuoi vederlo, REGISTRATI QUI .
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 31-08-2016 12:39 da pinpi67.)
31-08-2016 12:38
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
pinpi67 Offline
Nuovo Amico del Forum

Messaggi: 5
Registrato: May 2016 Online
Messaggio: #43
RE: RPD - IT - NELSON 46
Io non penso che sia un grosso problema effettuare un restauro per questa barca, bisogna vedere quale sia la volontà, la possibilità, lo spazio e il tempo.
Non mi sembra che ci sia chissà cosa da fare.
Di barche così non se ne fanno più, l'unica cosa da verificare è che non abbia principi di osmosi o osmosi. La stampata è di spessore ottimo, la barca è robustissima, io ho affrontato qualsiasi mare, soprattutto con equipaggio ridotto. Unico problema il peso, la mia, contrariamente a quanto specificato nelle caratteristiche tecniche pubblicate, è 15,5 t.
Certo che una barca di questo tipo, lunga 46" secondo me vale più di 20k€, poi lo so anch'io che con 50-60-70-100k ne trovi una pronta alla boa..... che discorsi.


Allegati
.jpg  vela.jpg (Dimensione: 145,91 KB / Download: 91)
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 23-02-2018 16:01 da admin.)
31-08-2016 15:27
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Triscele Offline
Amico del Forum

Messaggi: 712
Registrato: Jan 2013 Online
Messaggio: #44
RE: RPD - IT - NELSON 46
Non dirlo a me che me ne sono innamorato pur timonandola per sole 30 miglia!
31-08-2016 17:33
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
pippoilvelista Offline
Nuovo Amico del Forum

Messaggi: 54
Registrato: Sep 2017 Online
Messaggio: #45
RE: RPD - IT - NELSON 46
Ho navigato su un glorioso nelson 46 ketch con trinchetta bomata e volanti per tanti anni e miglia. Il progetto e quello di una barca "marina" solida e realizata da un bun cantiere ma,vista l'età con tanta manutenzione, ordinaria e straordinaria, paragonandola alla mia barca attuale un plasticone francese di 32 piedi la qualità dei materiali del nelson si vede , ma la progettazione degli interni e delle manovre e degli impianti sono a favore delle nuove. Ricordo la difficoltà di capire l'impianto elettrico,problema che non ho riscontrato nelle "francesi" sicuramente dovuto alla progettazione e dalla costruzione di serie. Di nelson 46 negli anni passati ne ho visti tanti e tutti diversi, e evidente che il cantiere personalizzava molto il progetto iniziale e per questo motivo secondo me non è possibile darti un consiglio valido, io ti posso riportarti la mia esperienza , che è quella di una barca non velocissima ma se settata bene anche con vento sostenuto e mare formato sembra di stare su un binario, poco manovriera a retro , faticosa nelle manovre, ovviamente paragonandola alle moderne.
21-02-2018 02:02
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
nemoskipper Offline
Nuovo Amico del Forum

Messaggi: 37
Registrato: Jun 2008 Online
Messaggio: #46
RE: RPD - IT - NELSON 46
Salve, qualcuno ancora e possessore di un Nelson 46 ketch o sloop per scambio info appassionate ?
08-03-2019 23:36
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Daddo 1926 Offline
Nuovo Amico del Forum

Messaggi: 58
Registrato: Aug 2014 Online
Messaggio: #47
RE: RPD - IT - NELSON 46
Anch’io sarei felice di sapere qualche informazione in più su questa barca che mi piace molto, in particolare starei cercando una barca su cui vivere e che all’occasione si possa prestare a qualche charter, con skipper ovviamente, per riprendere qualche soldino?.
Secondo voi potrebbe essere quella giusta?
22-03-2019 16:13
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
pegaso Offline
Tutor AdV

Messaggi: 2.340
Registrato: Mar 2007 Online
Messaggio: #48
RE: RPD - IT - NELSON 46
Vivere a bordo va bene, charter è più difficile, è la speranza di tutti, ma non so che appeal possa avere una vecchia barca così, certo li spazi ci sono.
Attento che ci sono anche i costi relativi, posto barca e manutenzione.
Non so dove tu voglia vivere, a me mi ha sempre affascinato Portoferrario all'Elba che per 8 mesi all'anno è uno dei porti in assoluto che costa meno per una barca di quelle dimensioni.
comunque anche la Sicilia non è male ed è già li e sembra che di soldi sopra ce n'abbiano spesi un bel pò.
https://www.gmbrokering.com/catalogo-imb....asp?ID=46
Qui direttamente dall'armatore:
https://www.subito.it/nautica/nelson-46-...013756.htm
25-03-2019 13:31
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
nemoskipper Offline
Nuovo Amico del Forum

Messaggi: 37
Registrato: Jun 2008 Online
Messaggio: #49
RE: RPD - IT - NELSON 46
(22-03-2019 16:13)Daddo 1926 Ha scritto:  Anch’io sarei felice di sapere qualche informazione in più su questa barca che mi piace molto, in particolare starei cercando una barca su cui vivere e che all’occasione si possa prestare a qualche charter, con skipper ovviamente, per riprendere qualche soldino?.
Secondo voi potrebbe essere quella giusta?

La barca si presta sicuramente a qualche charter, le cabine ed il numero di posti letto indipendenti lo permettono . Dati gli anni la barca necessita di costante manutenzione ma con buona perizia puoi partire con il piede giusto . Nei link di Pegaso viene descritta bene negli interni e nelle foto. Poi dipende dal budget che puoi permetterti .. come sempre.
Forse una barca pò più recente senza arrivare ai moderni plasticoni recuperi poco spazio in più a scapito di una navigazione meno "marina"?
Buona ricerca
26-03-2019 10:28
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
nemoskipper Offline
Nuovo Amico del Forum

Messaggi: 37
Registrato: Jun 2008 Online
Messaggio: #50
RE: RPD - IT - NELSON 46
A fronte delle molte personalizzazioni in cui è stata creata , qualcuno ha versione con 2 bagni sulla sinistra dello scafo ?
02-04-2019 21:56
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
gardelin Offline
Nuovo Amico del Forum

Messaggi: 2
Registrato: Jul 2019 Online
Messaggio: #51
RE: RPD - IT - NELSON 46
Quanti ricordi...anno 1978 acquistato scafo con paratie e motore mercedes 50 hp della nanni dalla RPD società della SIR resine che dopo 4 anni ha venduto gli stampi, io con un amico abbiamo finito gli interni ...avevamo visitato un cantiere che le allestiva a Valmadrera provincia Lecco o Como , una delle cose orribili viste : resinava gli attacchi per le sartie con ragni inox alle pareti dello scafo senza rinviare gli sforzi in chiglia , saputo più tardi che sotto vento la parte dello scafo sollecitata si deformava...( la prima cosa che farei se dovessi acquistare un usato controllerei questo particolare ).
Poi altra cosa da controllare sono gli spessori dello scafo perchè la RPD era costantemente in crisi e se non controllata tendeva a risparmiare sugli spessori...
Per noi è stata una barca ben riuscita , buona boliniera , la abbiamo scelta in alternativa allo Scia 50( che definii un fly dutchman pantografato di 15 metri) dopo aver testato in Sardegna lo Scia e aver capito quanto sbatteva appena rinforzava vento e mare
Confermo che l'amico Carlo Ruffino che vive a chioggia sarà sicuramente disponibile a raccontarti la sua esperienza perchè ha acquistato lo scafo quando lo abbiamo acquistato noi e anche lui ha costruito e assemblato tutto il resto e ci ha fatto ben due giri del mondo...
07-06-2020 23:10
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
hermes Offline
Nuovo Amico del Forum

Messaggi: 62
Registrato: Oct 2015 Online
Messaggio: #52
Conoscete il Nelson 46
Abbiamo intenzione di comprare un Nelson 46
Qualcuno ha qualche informazione da darmi?
Meglio ancora qualcuno di voi ne conosce uno da vedere nella zona di Roma o non troppo lontano?


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
11-10-2021 15:25
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Nemo22 Offline
Nuovo Amico del Forum

Messaggi: 12
Registrato: Jun 2020 Online
Messaggio: #53
Volanti Nelson 46
Salve a tutti. Sono in procinto di acquistare un Nelson 46 dell'84 armato a cutter. Qualcuno di voi sa dirmi se le volanti che arma sono strutturali o meno? Inoltre chiedo e accetto, ben volentieri, qualunque consiglio o suggerimento o informazione, soprattutto da chi ne possiede o ne ha posseduto uno o vi ha comunque navigato. Grazie mille.
Allego un paio di foto della barca.


Allegati Anteprime
       
11-02-2022 11:08
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
scud Offline
Senior utente

Messaggi: 4.405
Registrato: Jan 2007 Online
Messaggio: #54
RE: RPD - IT - NELSON 46
Bello! io ho navigato con quello di Mamma Ebe che era stanziato a Cesenatico. Parlo di molti anni addietro.
Lo ricordo con piacere. Ovviamente barca classica con passo pesante sull'onda (anche perché dentro c'era di tutto).
Non esattamente una folgore in manovra ove l'effetto evolutivo contava più del timone (ma é normale con questo tipo di barche). Quello che usavo aveva yankee e trinchetta autovirante
11-02-2022 11:40
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Nemo22 Offline
Nuovo Amico del Forum

Messaggi: 12
Registrato: Jun 2020 Online
Messaggio: #55
RE: RPD - IT - NELSON 46
(11-02-2022 11:40)scud Ha scritto:  Bello! io ho navigato con quello di Mamma Ebe che era stanziato a Cesenatico. Parlo di molti anni addietro.
Lo ricordo con piacere. Ovviamente barca classica con passo pesante sull'onda (anche perché dentro c'era di tutto).
Non esattamente una folgore in manovra ove l'effetto evolutivo contava più del timone (ma é normale con questo tipo di barche). Quello che usavo aveva yankee e trinchetta autovirante
Grazie per il commento. La pesantezza non mi spaventa. Penso che ne soffrirò un po' nelle giornate di poco vento, ma la apprezzerò con vento più teso e mare formato, come spesso succede nell'arcipelago e nelle bocche. In manovra, ne sono consapevole, dovrò imparare a domarla.
Quello che più mi preoccupa è riuscire a gestire bene le volanti. Anche in questo caso la pratica porta a progressi. Sapere se esse sono strutturali o meno sarebbe già un buon passo per capire che tipo di attenzione prestar loro.

Inviato dal mio ANE-LX1 utilizzando Tapatalk
11-02-2022 15:33
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Nemo22 Offline
Nuovo Amico del Forum

Messaggi: 12
Registrato: Jun 2020 Online
Messaggio: #56
RE: RPD - IT - NELSON 46
(02-04-2019 21:56)nemoskipper Ha scritto:  A fronte delle molte personalizzazioni in cui è stata creata , qualcuno ha versione con 2 bagni sulla sinistra dello scafo ?
La mia ha entrambi i wc sulla sinistra.

Inviato dal mio ANE-LX1 utilizzando Tapatalk
11-02-2022 15:37
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Nemo22 Offline
Nuovo Amico del Forum

Messaggi: 12
Registrato: Jun 2020 Online
Messaggio: #57
RE: RPD - IT - NELSON 46
(31-08-2016 12:38)pinpi67 Ha scritto:  ciao a tutti
Vi posto una foto del mio nelson46, ovviamente a livello di scafo poichè l'armamento è differente dal ketch in questione.
Posso solo dire, conoscendo a memoria questa barca, quindi con cognizione di causa, che si tratta di un'imbarcazione veramente "marina".
Questo contenuto non e' visualizzabile da te Ospite. Se vuoi vederlo, REGISTRATI QUI .
Ciao, pinpi67. Approfitto della conoscenza che hai di questa barca per chiederti se le volanti sono strutturali o meno. La mia è armata a cutter. Grazie.

Inviato dal mio ANE-LX1 utilizzando Tapatalk
11-02-2022 15:47
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
scud Offline
Senior utente

Messaggi: 4.405
Registrato: Jan 2007 Online
Messaggio: #58
RE: RPD - IT - NELSON 46
Le volanti non sono strutturali ovviamente ma servono per non far pompare l'albero soprattutto tenuto conto delle masse in gioco e del fatto che l'armo é tradizionale a cutter con crocette in linea. Se uno contro onda e albero che pompa pensa di non usare le volanti il giochino é pronto a diventare tragico. Altro discorso con sartie acquartierate tipico delle barche più nuove
11-02-2022 16:09
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
ffortuna Offline
Amico del Forum

Messaggi: 465
Registrato: Oct 2013 Online
Messaggio: #59
RE: RPD - IT - NELSON 46
Scusa SCUD se entro in dettagli OT, ma "MAMMA EBE" andava a vela?
Stai parlando del personaggio famoso, o di una omonima?
13-02-2022 10:05
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
scud Offline
Senior utente

Messaggi: 4.405
Registrato: Jan 2007 Online
Messaggio: #60
RE: RPD - IT - NELSON 46
mamma Ebe stava a Cesena/Cesenatico e se ricordo bene aveva una grossa partecipazione nell'allora marina privato di Cesenatico e annesso cantiere. Il Nelson 46 era di sua proprietà e lo noleggiava occasionalmente oltre che ad usarlo (penso col marinaio). Ricordo il bagno di poppa con marmo e bidé (mi pare). Poi mamma Ebe ebbe varie vicissitudini che più o meno sono note a noi popolino. Nel frattempo credo che il marina fosse già passato di mano, fallito poi, con esproprio un po' bizantino dei posti barca regolarmente acquistati dai proprietari in cui (non si sa come) fu messa pure di mezzo la GC (o CP) che fece sloggiare anzitempo i proprietari con ovvi dubbi sulla legittimità dell'azione e sull'effettiva competenza.
Probabilmente qui sul forum c'é qualcuno che si ricorda e può raccontare avendo subito tutta la saga. Credo che alcuni proprietari si trovarono pure la barca coi sigilli e messa sotto sequestro
13-02-2022 13:19
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Rispondi 


Discussioni simili
Discussione: Autore Risposte: Letto: Ultimo messaggio
  Nelson Yachts - IT - Nelson 29 astrale1970 2 2.756 09-04-2010 01:36
Ultimo messaggio: astrale1970

Vai al forum:


Utente(i) che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)