Rispondi 
i sonni tranquilli
Autore Messaggio
ZK Offline
Vecio AdV

Messaggi: 11.443
Registrato: Dec 2005 Online
Messaggio: #81
RE: i sonni tranquilli
Questo contenuto non e' visualizzabile da te Ospite. Se vuoi vederlo, REGISTRATI QUI .

insomma, per capire se il nostro calumo e' in grado di resistere al brandeggio
dobbiamo conoscere il potenziale suo e quello che puo avere la barca relativa.
sta cosa e' nella coscienza di tutti coloro che ormeggiano in rada,(forse.. ma di quelli che i sonni tranquilli li fanno a casa) manca la valutazione del potenziale della barca.
un asta pesante vincolata ad un capo potrebbe semplificare il nostro modo, ignorando l' oscillazione intorno all' ancora.

amare le donne, dolce il caffe.
17-09-2016 09:06
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
mckewoy Offline
Vecio ADV

Messaggi: 14.416
Registrato: Oct 2009 Online
Messaggio: #82
RE: i sonni tranquilli
la corrente ( diversa nei diversi punti della rada ) agguanta l'opera viva ed il vento ( simile nei diversi punti della rada ) agguanta l'opera morta.

con l'opera viva ci devi fare i conti, con l'opera morta i conti ce li deve fare lei.

calumo lungo lo stretto indispensabile ( interrotto da salmone ) e resistenza al vento nella parte opposta all'ancora

no use to stand on the seat, lice jump three feet

credo

i Responsabili. chissà quanto pagarebbero per essere comprati

mi dispiace aver venduto la Gitana ma son contento



17-09-2016 09:39
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
ZK Offline
Vecio AdV

Messaggi: 11.443
Registrato: Dec 2005 Online
Messaggio: #83
RE: i sonni tranquilli
(17-09-2016 09:39)mckewoy Ha scritto:  la corrente ( diversa nei diversi punti della rada ) agguanta l'opera viva ed il vento ( simile nei diversi punti della rada ) agguanta l'opera morta.

con l'opera viva ci devi fare i conti, con l'opera morta i conti ce li deve fare lei.

calumo lungo lo stretto indispensabile ( interrotto da salmone ) e resistenza al vento nella parte opposta all'ancora

no use to stand on the seat, lice jump three feet

credo

la corrente a rondinara? a san ciprianu? a porto brandinghi? quella del golfo stella.. ma forse tu ormeggii in bretagna.. o in un fiume in piena?

bello poter dire il minimo e parlare di salmoni.. quanto grossi dove e soprattutto perche?
o vogliamo continuare a ragionare di istinto del marinaio?

amare le donne, dolce il caffe.
17-09-2016 12:20
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
mckewoy Offline
Vecio ADV

Messaggi: 14.416
Registrato: Oct 2009 Online
Messaggio: #84
RE: i sonni tranquilli
istinto del marinaio. non sbaglia. e la corrente ce la regala Coriolis. a gratise se non te ne sei accorto

i Responsabili. chissà quanto pagarebbero per essere comprati

mi dispiace aver venduto la Gitana ma son contento



17-09-2016 18:34
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
ZK Offline
Vecio AdV

Messaggi: 11.443
Registrato: Dec 2005 Online
Messaggio: #85
RE: i sonni tranquilli
coriolis.. quello che ha scoperto la corrente del golfo?
coriolis le correnti le fa deviare, non le fa nascere.
per esserci una corrente in grado di influenzare un ormeggio ci vuole un buon motivo perche l' acqua si muova.
a cala galera c'e', alla foce del tevere pure. a san ciprianu.. l' unca corrente e' quella che fanno gli scarichi delle barche ormeggiate li... tanto per ragionare di cacca, che alla fine e' l' unico ragionamento serio che si possa fare.

amare le donne, dolce il caffe.
17-09-2016 18:52
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
mckewoy Offline
Vecio ADV

Messaggi: 14.416
Registrato: Oct 2009 Online
Messaggio: #86
RE: i sonni tranquilli
Smiley26Smiley26Smiley26

i Responsabili. chissà quanto pagarebbero per essere comprati

mi dispiace aver venduto la Gitana ma son contento



17-09-2016 18:57
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
ZK Offline
Vecio AdV

Messaggi: 11.443
Registrato: Dec 2005 Online
Messaggio: #87
RE: i sonni tranquilli
sono alla terza versione della futura scheda. Anna non ne ha promossa nessuna, questo vuol dire che sono troppo tecniche e in tal senso inutili.
intanto per tenere alta la tensione (del calumo ovvio) vi posto questo diagramma reale di come una nave di una 30na di metri con 80 metri di calumo brandeggia "realmente" proviene da una cosa amerikana sugli ormeggi pubblicata a giugno 2016.

Questo contenuto non e' visualizzabile da te Ospite. Se vuoi vederlo, REGISTRATI QUI .

una sola considerazione immediata:
il calumo richiederebbe una posizione circolare del centro barca, e' lineare, in pratica il massimo allungamento si ha sui bordi esterni, quando la barca "cambia mure"
a centro grafico, con il vento in prua per capirsi.. la distanza si accorcia molto come se non ci fosse tensione sulla linea d' ormeggio.

amare le donne, dolce il caffe.
18-09-2016 15:07
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
ZK Offline
Vecio AdV

Messaggi: 11.443
Registrato: Dec 2005 Online
Messaggio: #88
RE: i sonni tranquilli
in attesa dei conti.. che li ho fatti ma sono ancora impresentabili.. date un occhio:
calumo 30 metri catena rigida su fondo 6 metri, barca di 10 metri 4000kg di stazza, 2000 a centro barca, gli altri uniformemente distrubiti.
Questo contenuto non e' visualizzabile da te Ospite. Se vuoi vederlo, REGISTRATI QUI .

un pelo troppo veloce.. ma so 20 fotogrammi, di piu mi faceva fatica.
opss 30 nodi.. che non e' detto che l' ancora tenga.

amare le donne, dolce il caffe.
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 19-09-2016 17:49 da ZK.)
19-09-2016 17:46
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
corradino Offline
Senior utente

Messaggi: 1.159
Registrato: Aug 2011 Online
Messaggio: #89
RE: i sonni tranquilli
non vedo fotogrammi in quest'ultimo post....
per il resto, sono molto contento di questo tema, fin ora non avevo mai considerato il calumo in questi termini...
Grazie,...

LA TERRA la madre terra.. non ci sopporta più..ma la nostra economia funziona solo sulla crescita continua siamo un treno lanciato verso il binario morto
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 19-09-2016 23:00 da corradino.)
19-09-2016 23:00
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
ZK Offline
Vecio AdV

Messaggi: 11.443
Registrato: Dec 2005 Online
Messaggio: #90
RE: i sonni tranquilli
(19-09-2016 23:00)corradino Ha scritto:  non vedo fotogrammi in quest'ultimo post....
per il resto, sono molto contento di questo tema, fin ora non avevo mai considerato il calumo in questi termini...
Grazie,...
e' un gif, lo dovresti vedere con tutto, prova ad aprire un altra "scheda" e corri a vederlo gli ho dato 5 ripetizioni.. e salta un po di roba ma.. non e' colpa del mio file.

amare le donne, dolce il caffe.
19-09-2016 23:06
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
andros Offline
Vecio AdV

Messaggi: 21.285
Registrato: Oct 2007 Online
Messaggio: #91
RE: i sonni tranquilli
(14-09-2016 10:51)albert Ha scritto:  
(14-09-2016 10:19)mckewoy Ha scritto:  ancorare di poppa limita molto il brandeggio.

**************************************
e l'omo campa dormendo sonni tranquilli

credo

mmmmmmm ....

Non credo che con le barche col kiulone piatto di oggi l'omo dorma sonni tranquilli, è più facile che gli cada la dentiera ad ogni onda che picchia sotto la poppa.....
non ci crederai ma ci si fa l'abitudine e non la senti più ma ch devi stare sopra..a lungo!89

quando muori,non sai di essere morto,non soffri tu ma soffrono gli altri. la stessa cosa quando sei un imbe..lle

20-09-2016 09:13
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Tamata Offline
Amico del Forum

Messaggi: 805
Registrato: Sep 2006 Online
Messaggio: #92
RE: i sonni tranquilli
(19-09-2016 17:46)ZK Ha scritto:  in attesa dei conti.. che li ho fatti ma sono ancora impresentabili.. date un occhio:
calumo 30 metri catena rigida su fondo 6 metri, barca di 10 metri 4000kg di stazza, 2000 a centro barca, gli altri uniformemente distrubiti.
Questo contenuto non e' visualizzabile da te Ospite. Se vuoi vederlo, REGISTRATI QUI .

un pelo troppo veloce.. ma so 20 fotogrammi, di piu mi faceva fatica.
opss 30 nodi.. che non e' detto che l' ancora tenga.

confermo che più o meno corrisponde al movimento della mia barca...
Seguo con interesse
20-09-2016 16:42
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
mckewoy Offline
Vecio ADV

Messaggi: 14.416
Registrato: Oct 2009 Online
Messaggio: #93
RE: i sonni tranquilli
(20-09-2016 16:42)Tamata Ha scritto:  
(19-09-2016 17:46)ZK Ha scritto:  in attesa dei conti.. che li ho fatti ma sono ancora impresentabili.. date un occhio:
calumo 30 metri catena rigida su fondo 6 metri, barca di 10 metri 4000kg di stazza, 2000 a centro barca, gli altri uniformemente distrubiti.
Questo contenuto non e' visualizzabile da te Ospite. Se vuoi vederlo, REGISTRATI QUI .

un pelo troppo veloce.. ma so 20 fotogrammi, di piu mi faceva fatica.
opss 30 nodi.. che non e' detto che l' ancora tenga.

confermo che più o meno corrisponde al movimento della mia barca...
Seguo con interesse

non è il caso dell'ormeggio di poppa. ma se volete ormeggiare di prua, armate una veletta antibrandeggio

il calumo è sempre in tiro ed ha solo lievi spostamenti laterali rispetto alla posizione centrale.

su un calumo di 6-7 volte il fondale utilizzo un salmone che crea una spezzata a circa 4 volte il fondale.
calumo più corto = brandeggio inferiore.

esperienza di marinaio.


Frase di Albert Einstein
La teoria è quando si sa tutto e niente funziona. La pratica è quando tutto funziona e nessuno sa il perché. Noi abbiamo messo insieme la teoria e la pratica: non c'è niente che funzioni... e nessuno sa il perché!

262626

i Responsabili. chissà quanto pagarebbero per essere comprati

mi dispiace aver venduto la Gitana ma son contento



(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 20-09-2016 17:42 da mckewoy.)
20-09-2016 17:38
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
S.Barbara Offline
Amico del Forum

Messaggi: 619
Registrato: Jan 2010 Online
Messaggio: #94
RE: i sonni tranquilli
(20-09-2016 17:38)mckewoy Ha scritto:  
(20-09-2016 16:42)Tamata Ha scritto:  
(19-09-2016 17:46)ZK Ha scritto:  


Frase di Albert Einstein
.... Noi abbiamo messo insieme la teoria e la pratica: non c'è niente che funzioni... e nessuno sa il perché!

262626

Smiley268528282828282828
Questo forum mi rende più lieve la giornata.
Grazie
B.V.
22-09-2016 15:11
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
bullo Offline
Vecio AdV

Messaggi: 12.426
Registrato: Feb 2008 Online
Messaggio: #95
RE: i sonni tranquilli
Sogni calmi, sogni belli, con espresso bomomelli.....Smiley4Smiley4Smiley4Smiley4
22-09-2016 23:45
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
cacao Offline
Amico del Forum

Messaggi: 288
Registrato: Aug 2007 Online
Messaggio: #96
RE: i sonni tranquilli
Ma un’ancora di qualche kg a poppa potrebbe essere utile per ridurre sto brandeggio?
22-10-2021 09:11
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
matteo Offline
Senior utente

Messaggi: 3.505
Registrato: Nov 2005 Online
Messaggio: #97
RE: i sonni tranquilli
Se una barca brandeggia vuol dire che c'è un discreto vento (>20Kts); se riuscissi a bloccare totalmente il brandeggio con un'ancora a poppa sarebbe ok, ma non ci riesci completamente usando due ancore allineate + il calumo di entrambe; la barca esporrebbe quindi - anche se meno - il fianco a vento/mare e ciò porterebbe a grandi trazioni sull'ancora mettendo in dubbio la sua tenuta. E' per questo che hanno inventato la veletta a poppa.
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 22-10-2021 13:22 da matteo.)
22-10-2021 13:21
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
rob Online
Tutor AdV

Messaggi: 12.078
Registrato: Oct 2004 Online
Messaggio: #98
RE: i sonni tranquilli
(22-10-2021 09:11)cacao Ha scritto:  Ma un’ancora di qualche kg a poppa potrebbe essere utile per ridurre sto brandeggio?

se vuoi usare un'ancorina per ridurre il brandeggio la devi mettere a prua Smile
componente idro a prua, componente aerodinamica a poppa (veletta), due modi per tendere a un maggior equilibrio e meno brandeggio[/align]
22-10-2021 15:01
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
BornFree Offline
Senior utente

Messaggi: 2.123
Registrato: Jan 2011 Online
Messaggio: #99
RE: i sonni tranquilli
Rob
e se si mettesse una componente idro a poppa?

(22-10-2021 15:01)rob Ha scritto:  se vuoi usare un'ancorina per ridurre il brandeggio la devi mettere a prua Smile
componente idro a prua, componente aerodinamica a poppa (veletta), due modi per tendere a un maggior equilibrio e meno brandeggio[/align]
22-10-2021 17:40
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
rob Online
Tutor AdV

Messaggi: 12.078
Registrato: Oct 2004 Online
Messaggio: #100
RE: i sonni tranquilli
Spostando verso poppa il centro delle forze laterali dell'acqua sullo scafo, il disequilibrio con quelle aerodinamiche del vento su albero scafo ecc aumenta: il vento spinge di lato (relativamente) in avanti, lo scafo reagisce opponendo una resistenza applicata (relativamente) indietro --> la barca si intraversa.
Puoi fare una prova semplice: prendi un secchio e attaccalo alla poppa della barca, poi attaccalo alla catena dell'ancora di prua in modo che stia sott'acqua, guarda cosa succede al brandeggio della barca, l'angolo massimo dell'asse della barca con la direzione del vento. "Secchio" per dire un qualcosa che sia in grado di opporre una resistenza apprezzabile in rapporto alla tua barca, nella mia ho provato a usare l'ancora galleggiante della zattera di salvataggio (e dopo un po' ho fatto la raccolta di alghe dell'anno Big Grin )
22-10-2021 18:04
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Rispondi 


Vai al forum:


Utente(i) che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)