Rispondi 
Girante: il momento in cui si rompe
Autore Messaggio
jetsep Offline
Senior utente

Messaggi: 3.442
Registrato: Sep 2008 Online
Messaggio: #1
Girante: il momento in cui si rompe
Ho la netta sensazione che si rompano quasi esclusivamente quando si avvia il motore.
Avete esperienze diverse?

« È un tentativo che faccio per sollevarmi un pochino dalla volgarità dei soggetti che non sono informati ad una forte idea. Tento la pittura sociale »

(Giuseppe Pellizza da Volpedo)
10-08-2017 17:46
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Gaspare51 Offline
Amico del Forum

Messaggi: 555
Registrato: Oct 2014 Online
Messaggio: #2
RE: Girante: il momento in cui si rompe
Penso anch'io che sia così, effettivamente è il momento di maggior stress per la girante, specialmente quando ha qualche paletta che si è posizionata al rovescio.
10-08-2017 22:23
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Cloudbuster Offline
Amico del Forum

Messaggi: 364
Registrato: Jan 2013 Online
Messaggio: #3
RE: Girante: il momento in cui si rompe
Quasi esclusivamente il giorno che parti per la crociera....Smiley34Smiley34

(quando posso la cambio la sera prima con quella nuova di rispetto:smiley2Smile
10-08-2017 23:21
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
rob Offline
Tutor AdV

Messaggi: 11.561
Registrato: Oct 2004 Online
Messaggio: #4
RE: Girante: il momento in cui si rompe
Ciao Giuseppe,

come "rottura", ne ho rotta una, nel senso desolidarizzato il mozzo centrale dal corpo in neoprene: l asse girava ma le palette restavano ferme, in effetti sucesso :al:riaccendimento del motore (dopo neanchbe mezz ora di sosta)

Le palette incrinate o strappate - direi molto molto rare con giranti oem-, scoperte solo a motore fermo quindi non saprei quando


bv
11-08-2017 01:59
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
jetsep Offline
Senior utente

Messaggi: 3.442
Registrato: Sep 2008 Online
Messaggio: #5
RE: Girante: il momento in cui si rompe
(11-08-2017 01:59)rob Ha scritto:  Ciao Giuseppe,

come "rottura", ne ho rotta una, nel senso desolidarizzato il mozzo centrale dal corpo in neoprene: l asse girava ma le palette restavano ferme, in effetti sucesso :al:riaccendimento del motore (dopo neanchbe mezz ora di sosta)

Le palette incrinate o strappate - direi molto molto rare con giranti oem-, scoperte solo a motore fermo quindi non saprei quando


bv

Una paletta strappata in avviamento. "Fortunatamente" si è infilata nel tubo verso lo scambiatore senza fare molta strada. Classico cambio di rumore allo scarico per pochissima acqua e controllando il sifone ho visto che non circolava. Conseguente stop immediato (avevo acceso in un trasferimento durante un buco di vento). Sostituzione senza problemi in condizioni comodissime.
Un buon orecchio è utile ma ho imparato - adesso aggiungo alla check-list "messa in moto"- anche il controllo sifone. Ci vuole un secondo.

Altra cosa che voglio fare è montare un sensore temp sul riser. Una roba rustica con fascetta metallica. Senza acqua di scarico si infuoca subito. Molto prima che si scaldi veramente tutto il resto. Quindi un allarme infinitamente più utile. Cicalino e via.

Marche di giranti: meglio Jabsco o Johnson?

« È un tentativo che faccio per sollevarmi un pochino dalla volgarità dei soggetti che non sono informati ad una forte idea. Tento la pittura sociale »

(Giuseppe Pellizza da Volpedo)
11-08-2017 10:13
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
rema Offline
Amico del Forum

Messaggi: 700
Registrato: Dec 2008 Online
Messaggio: #6
RE: Girante: il momento in cui si rompe
può esserci un altro motivo,se il circuito ha una minima perdita durante la sosta la pompa si svuota e quando si riparte la girante funziona brevemente a secco.
11-08-2017 10:18
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
jetsep Offline
Senior utente

Messaggi: 3.442
Registrato: Sep 2008 Online
Messaggio: #7
RE: Girante: il momento in cui si rompe
(11-08-2017 10:18)rema Ha scritto:  può esserci un altro motivo,se il circuito ha una minima perdita durante la sosta la pompa si svuota e quando si riparte la girante funziona brevemente a secco.

Nel mio caso escluderei. All'arrivo ho aperto la pompa per mettere una girante nuova (quella di rispetto era usata) ed è uscita acqua.

« È un tentativo che faccio per sollevarmi un pochino dalla volgarità dei soggetti che non sono informati ad una forte idea. Tento la pittura sociale »

(Giuseppe Pellizza da Volpedo)
11-08-2017 10:28
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Elf Offline
Senior utente

Messaggi: 1.030
Registrato: Oct 2005 Online
Messaggio: #8
RE: Girante: il momento in cui si rompe
(10-08-2017 17:46)jetsep Ha scritto:  Ho la netta sensazione che si rompano quasi esclusivamente quando si avvia il motore.
Avete esperienze diverse?
Io ne ho la certezza, avendo rotto la girante due o tre volte, e sempre in fase di riaccensione. Penso che derivi dal fatto che quando si spegne il motore una delle palette rimane fortemente piegata a ridosso della camma, e a mio parere è quella che si rompe più facilmente all'avvio, specialmente se questo avviene molto tempo dopo lo spegnimento. Ho preso l'abitudine, nel momento in cui accedo al vano motore per aprire la presa a mare, di dare una porzione di giro al volano motore, spostando la paletta stressata in posizione normale. Sarà un caso, ma da dieci anni a questa parte non ho più avuto avarie, né ho trovato giranti lesionate, quando le sostituisco.
11-08-2017 10:37
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Capitan Papino Offline
Senior utente

Messaggi: 2.912
Registrato: Sep 2010 Online
Messaggio: #9
RE: Girante: il momento in cui si rompe
(11-08-2017 10:13)jetsep Ha scritto:  
(11-08-2017 01:59)rob Ha scritto:  Ciao Giuseppe,

come "rottura", ne ho rotta una, nel senso desolidarizzato il mozzo centrale dal corpo in neoprene: l asse girava ma le palette restavano ferme, in effetti sucesso :al:riaccendimento del motore (dopo neanchbe mezz ora di sosta)

Le palette incrinate o strappate - direi molto molto rare con giranti oem-, scoperte solo a motore fermo quindi non saprei quando


bv

Una paletta strappata in avviamento. "Fortunatamente" si è infilata nel tubo verso lo scambiatore senza fare molta strada. Classico cambio di rumore allo scarico per pochissima acqua e controllando il sifone ho visto che non circolava. Conseguente stop immediato (avevo acceso in un trasferimento durante un buco di vento). Sostituzione senza problemi in condizioni comodissime.
Un buon orecchio è utile ma ho imparato - adesso aggiungo alla check-list "messa in moto"- anche il controllo sifone. Ci vuole un secondo.

Altra cosa che voglio fare è montare un sensore temp sul riser. Una roba rustica con fascetta metallica. Senza acqua di scarico si infuoca subito. Molto prima che si scaldi veramente tutto il resto. Quindi un allarme infinitamente più utile. Cicalino e via.

Marche di giranti: meglio Jabsco o Johnson?
quando lo avrai realizzato pubblica il progetto che è interessante
buon vento

"Se in un primo momento l'idea non è assurda, allora non c'è nessuna speranza che si realizzi" A. Einstein
"Meno comodità si hanno, meno bisogni si hanno.Meno bisogni si hanno e più si è felici" Jules Verne
11-08-2017 12:02
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
sventola Offline
Senior utente

Messaggi: 4.528
Registrato: Jan 2009 Online
Messaggio: #10
RE: Girante: il momento in cui si rompe
(11-08-2017 10:18)rema Ha scritto:  può esserci un altro motivo,se il circuito ha una minima perdita durante la sosta la pompa si svuota e quando si riparte la girante funziona brevemente a secco.

Condivido. Nel mio caso il tappo della girante si era viziato non permettendo alla girante di aderire perfettamente

Sii il Re del tuo Regno, seduto immobile nella tua Presenza.
11-08-2017 20:03
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
don shimoda Offline
Senior utente

Messaggi: 1.043
Registrato: Nov 2013 Online
Messaggio: #11
RE: Girante: il momento in cui si rompe
Non sono un esperto e non mi è mai successo, ma ho letto su questo portale che la girante può rompersi in fase di arresto, quando per il rimbalzo, il motore possa girare indietro e così la girante sollecita molto la pala compressa.

Per quanto alla idea espressa da @jetsep per montare un temometro sul riser: l'ho fatto due anni fa. Ho utilizzato l' EX-1 della Nasa Marine:
Si fa un foro da 2 mm sul tubo di gomma tra riser e marmitta e si inserisce la termocoppia, nel Kit c'è la punta da trapano ed una staffetta per fissare la termocoppia al tubo. Due fili da collegare fino al termometro, che ho piazzato vicino al pannello del motore ed è alimentato a 12 volt, ho prelevato l'alimentazione dal contagiri, così lo strumento si accende quando giro la chiave motore.
Lo strumento ha le dimensioni del BM-1 Compact, Si fissa su una superfice piana con due viti, più un foro da 4 mm per far passare i quattro fili elettrici
L' EX-1 Può essere settato su celsius o fahrenheit , e si può settare una soglia di allarme, che se superata suona un buzzer.
http://www.nasamarine.com/product/ex-1-e...itoralarm/
13-08-2017 18:31
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
rob Offline
Tutor AdV

Messaggi: 11.561
Registrato: Oct 2004 Online
Messaggio: #12
RE: Girante: il momento in cui si rompe
(11-08-2017 10:13)jetsep Ha scritto:  Marche di giranti: meglio Jabsco o Johnson?

Non saprei,*di sicuro* io una girante da 15 euro non la tocco:piu neanche di striscio.
Una volta ho messo una girante "economica", alla manutenzione delle100 ore ne ho trovato pezzetti; oem!perkins o jabsco costano una cinquantina di euro ma fanno centinaia di:ore senza problemi.
Per i motori con apertura della:pompa non facile, consiglio vivamente lo:speedseal: nel,mio:dovrei cambiare la guarnizione di carta ogni volta che apro, con lo:speedseal quando serve apro e richiudo quante volte voglio Smiley53
13-08-2017 19:28
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
jetsep Offline
Senior utente

Messaggi: 3.442
Registrato: Sep 2008 Online
Messaggio: #13
RE: Girante: il momento in cui si rompe
(13-08-2017 19:28)rob Ha scritto:  
(11-08-2017 10:13)jetsep Ha scritto:  Marche di giranti: meglio Jabsco o Johnson?

Non saprei,*di sicuro* io una girante da 15 euro non la tocco:piu neanche di striscio.
Una volta ho messo una girante "economica", alla manutenzione delle100 ore ne ho trovato pezzetti; oem!perkins o jabsco costano una cinquantina di euro ma fanno centinaia di:ore senza problemi.
Per i motori con apertura della:pompa non facile, consiglio vivamente lo:speedseal: nel,mio:dovrei cambiare la guarnizione di carta ogni volta che apro, con lo:speedseal quando serve apro e richiudo quante volte voglio Smiley53

Rob, la domanda sulla marca non era a caso. OEM Lombardini sembra molto Johnson con logo cambiato... ho scelto Jabsco anche io e mi sembra altra musica.

« È un tentativo che faccio per sollevarmi un pochino dalla volgarità dei soggetti che non sono informati ad una forte idea. Tento la pittura sociale »

(Giuseppe Pellizza da Volpedo)
14-08-2017 14:47
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Edolo Offline
Vecio ADV

Messaggi: 17.572
Registrato: Mar 2009 Online
Messaggio: #14
RE: Girante: il momento in cui si rompe
Comunque se una girante perde spesso palette, è il caso di indagare anche su altri fronti, dal montaggio della pompa ai cuscinetti.
Per quella che è la mia esperienza, aprendo il coperchio della girante, non ho mai trovato la pala messa in senso inverso.
Ciao

Birbante di un Frap!!!
14-08-2017 16:48
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
dapnia Offline
Vecio AdV

Messaggi: 7.706
Registrato: Jan 2008 Online
Messaggio: #15
RE: Girante: il momento in cui si rompe
(14-08-2017 16:48)Edolo Ha scritto:  Comunque se una girante perde spesso palette, è il caso di indagare anche su altri fronti, dal montaggio della pompa ai cuscinetti.
Per quella che è la mia esperienza, aprendo il coperchio della girante, non ho mai trovato la pala messa in senso inverso.
Ciao

Anche secondo la mia di esperienza, dirò di più, secondo la mia logica notoriamente contorta, credo che trovare una paletta girata al contrario sia impossibile; anche se uno ce la mette intenzionalmente, dopo poco si rivolta nel senso giusto.
Però, se uno riesce a far girare la pompa al contrario ... hai visto mai!
15-08-2017 00:54
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Cdalla Offline
Nuovo Amico del Forum

Messaggi: 40
Registrato: Nov 2015 Online
Messaggio: #16
RE: Girante: il momento in cui si rompe
Capita che la girante abbia le palette tutte od alcune rovesciate perchè quando il motore si arresta può capitare che il motore compia una frazione di giro in senso contrario alla rotazione. Personalmente sono rimasto in panne per distacco della gomma dal mozzo ed ho montato una girante nuova che avevo in barca ma non avevo la guarnizione per il coperchio, quando ho smontato in coperchio per aggiungere la guarnizione ho trovato alcune palette rovesciate. Se osservate le pulegge durante l'arresto vedrete che prima di fermarsi spesso fanno una frazione di giro all'inverso. Ottima l'idea del termometro aggiuntivo.
19-08-2017 18:22
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Markolone Offline
Senior utente

Messaggi: 4.621
Registrato: Dec 2009 Online
Messaggio: #17
RE: Girante: il momento in cui si rompe
Accaduto dieci giorni fa. Palette intere ma girante letteralmente "aperta" al centro, a partire dalla vite che viene inserita per dare supporto alla tenuta. Girante al suo secondo anno di vita con poco più di 100 ore.
Mai girata a secco anche perchè la girante è al pelo della linea di galleggiamento.
Gomma ancora bella elastica, nessun componente è stato tritato (per fortuna).
Il punto chiave è quindi la qualità costruttiva dell'oggetto. E io non acquisto mai quelle più scadenti, non vale la pena rischiare per pochi euro di differenza.
Ma come si fa a costruire un oggetto la cui tenuta è basata su una vite che buca la gomma da parte a parte?
21-08-2017 13:54
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Moody Offline
Senior utente

Messaggi: 2.858
Registrato: May 2011 Online
Messaggio: #18
RE: Girante: il momento in cui si rompe
(11-08-2017 10:13)jetsep Ha scritto:  Altra cosa che voglio fare è montare un sensore temp sul riser. Una roba rustica con fascetta metallica. ...

Sul forum c'è un tutorial fatto da uno dei nostri guru dell'elettronica. Provo a cercarlo...

Veneto, Padova - Grecia, Nidri
21-08-2017 16:09
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Moody Offline
Senior utente

Messaggi: 2.858
Registrato: May 2011 Online
Messaggio: #19
RE: Girante: il momento in cui si rompe
Ecco Giuseppe, trovata: http://forum.amicidellavela.it/showthrea...tid=101447
E' da un pezzo che ci sto pensando. Chissà che quest'inverno...

Veneto, Padova - Grecia, Nidri
21-08-2017 16:13
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
jetsep Offline
Senior utente

Messaggi: 3.442
Registrato: Sep 2008 Online
Messaggio: #20
RE: Girante: il momento in cui si rompe
(21-08-2017 16:13)Moody Ha scritto:  Ecco Giuseppe, trovata: http://forum.amicidellavela.it/showthrea...tid=101447
E' da un pezzo che ci sto pensando. Chissà che quest'inverno...

Grazie!!!!! 100

« È un tentativo che faccio per sollevarmi un pochino dalla volgarità dei soggetti che non sono informati ad una forte idea. Tento la pittura sociale »

(Giuseppe Pellizza da Volpedo)
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 22-08-2017 15:33 da jetsep.)
22-08-2017 15:33
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Rispondi 


Discussioni simili
Discussione: Autore Risposte: Letto: Ultimo messaggio
  girante evinrude 9.9 con foto olo 2 3.455 18-02-2021 22:32
Ultimo messaggio: matiman
  volvo md 2030 - perdita acqua dal retro girante Tamata 33 15.003 13-03-2020 19:51
Ultimo messaggio: Mario Maresca
  Guarnizione girante diversa dongiulio 12 886 17-07-2019 19:21
Ultimo messaggio: andros
  Cerco ricambio girante. Franc 4 591 14-07-2019 00:30
Ultimo messaggio: Franc
  Adescaggio girante vaimo 14 1.332 06-07-2018 21:34
Ultimo messaggio: giulianotofani
  girante e ricambi volvo TMD 22P - C Salvatorecorradi 4 837 24-01-2018 18:36
Ultimo messaggio: bludiprua
  Cambio girante johnson 2.0 Arcadia 2 933 29-07-2017 10:38
Ultimo messaggio: Arcadia
  coperchio girante pompa acqua Volvo MD2030 Mario Murace 16 2.741 01-05-2017 19:57
Ultimo messaggio: Andomast
  pompa girante motore yanmar 3gm30f Alfonso69 6 2.550 26-04-2017 19:18
Ultimo messaggio: quarto di luna
  Coperchio Girante: quando l'esperienza è tutto bradipo 65 10.214 13-11-2016 00:02
Ultimo messaggio: Horatio Nelson

Vai al forum:


Utente(i) che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)