Rispondi 
Considerazioni sul rifacimento coperta in Teak
Autore Messaggio
alexflibero Offline
Amico del Forum

Messaggi: 718
Registrato: Jan 2013 Online
Messaggio: #21
RE: Considerazioni sul rifacimento coperta in Teak
(20-09-2018 15:08)Vincenzo Cocciolo Ha scritto:  Buongiorno Alex

Questo WE proverò il tuo metodo su un pezzo di coperta.
Volevo chiederti due cose:

1) Come olio basta un olio per teak tipo quello che si vende per i mobili in teak o serve qualcosa di specifico.

2) Come sapone neutro cosa consigli o cosa hai usato?

Grazie a presto

Ho usato olio specifico per teak marino ma non mi ricordo la marca ed ho pure buttato il flacone.
Per il detergente ho usato il TeakWonder Cleaner. Mi raccomando non usare il Brightneer, in molti casi si mangia i comenti.
26-09-2018 10:19
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
alexflibero Offline
Amico del Forum

Messaggi: 718
Registrato: Jan 2013 Online
Messaggio: #22
RE: Considerazioni sul rifacimento coperta in Teak
(20-09-2018 16:26)timeout Ha scritto:  Ciao Vincenzo Cocciolo,
Noi abbiamo rifatto tutto con finto teak e ne siamo super soddisfatti.
Molti (non addetti ai lavori) hanno avuto difficoltà a credere che fosse plasticazza, manutenzione zero, non si macchia con niente, scotta tanto quanto il teak ( scarpe prima e scarpe dopo), e ci siamo tolti un grosso problema annuale per rendere la barca visibilmente bella dopo un inverno pressoché abbandonata all'acqua, polvere ecc.
Se tornassi indietro non togliere il teak vecchio ma dopo averlo levigato, incollerei il tappeto direttamente sopra, d'altronde il tappeto è più o meno spesso 5 mm.
Approfitta del salone per andare a vedere e toccare i vari modelli proposti da diverse aziende.
Bv
Buon vento.
Interessante. Quanto avete speso ?
26-09-2018 10:21
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
alexflibero Offline
Amico del Forum

Messaggi: 718
Registrato: Jan 2013 Online
Messaggio: #23
RE: Considerazioni sul rifacimento coperta in Teak
(05-09-2018 10:23)GassaMarea Ha scritto:  Fantastico, se ho bisogno ti chiamo... quanto chiedi all'ora? 18

89 Guarda, a farlo mi sono anche divertito però non lo rifarei neanche a pagamento....è nà faticaccia che si giustifica solo con la passione per la propria barca.
26-09-2018 10:24
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
max440 Offline
Senior utente

Messaggi: 1.245
Registrato: Mar 2008 Online
Messaggio: #24
RE: Considerazioni sul rifacimento coperta in Teak
Per rifilare i comenti sporgenti fai prima e meglio con uno scalpello da falegname ben affilato. Mi raccomando l'affilatura che deve essere perfetta, la senti passandovi il dito sia da una parte che dall'altra
26-09-2018 13:06
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
mzambo Offline
Amico del Forum

Messaggi: 872
Registrato: Apr 2010 Online
Messaggio: #25
RE: Considerazioni sul rifacimento coperta in Teak
(20-09-2018 16:26)timeout Ha scritto:  Ciao Vincenzo Cocciolo,
Noi abbiamo rifatto tutto con finto teak e ne siamo super soddisfatti.
Molti (non addetti ai lavori) hanno avuto difficoltà a credere che fosse plasticazza, manutenzione zero, non si macchia con niente, scotta tanto quanto il teak ( scarpe prima e scarpe dopo), e ci siamo tolti un grosso problema annuale per rendere la barca visibilmente bella dopo un inverno pressoché abbandonata all'acqua, polvere ecc.
Se tornassi indietro non togliere il teak vecchio ma dopo averlo levigato, incollerei il tappeto direttamente sopra, d'altronde il tappeto è più o meno spesso 5 mm.
Approfitta del salone per andare a vedere e toccare i vari modelli proposti da diverse aziende.
Bv
Buon vento.


ciao Timeout
quale hai scelto tra i tanti della nuova generazione ? Su che basi l'hai scelto ?
27-09-2018 12:13
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Capitan Achab Offline
Nuovo Amico del Forum

Messaggi: 8
Registrato: May 2015 Online
Messaggio: #26
RE: Considerazioni sul rifacimento coperta in Teak
Buongiorno
Mi accodo alla discussione.
sul mio Comet 333 (https://sito.libero.it/comet333/) si sta scollando il listellone di teak che copre il paramare (vedi foto).
Per incollare il teak una volta si usava la mitica colla rossa.
Oggi cosa consigliereste?
Il Sika 290 dc è specifico per fare i comenti o è utilizzabile anche per incollare un listone in unico pezzo come il mio in cui non sono presenti comenti?
Cosa consigliate per gestire la fuoriuscita del Sika dai bordi del pezzo e facilitare la formazione di quella sorta di comento presente su alcuni lati del listellone. E' sufficiente il nastro da mascheratura?

Grazie


Allegati Anteprime
   
27-09-2018 12:45
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
alexflibero Offline
Amico del Forum

Messaggi: 718
Registrato: Jan 2013 Online
Messaggio: #27
RE: Considerazioni sul rifacimento coperta in Teak
Come colla non userei il Sika ma un prodotto più specifico. I comenti li puoi rifare con il 290DC. Io ho usato il normale nastro blu e una spatoletta piccola che pulivo attentamente ogni 20cm di rifilatura.
E' venuto abbastanza bene.
Non dimenticare il primer prima di usare il sika290DC.
27-09-2018 19:55
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Capitan Achab Offline
Nuovo Amico del Forum

Messaggi: 8
Registrato: May 2015 Online
Messaggio: #28
RE: Considerazioni sul rifacimento coperta in Teak
Grazie Alexflibero,
Quale prodotto più specifico mi consigli?
27-09-2018 20:31
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
alexflibero Offline
Amico del Forum

Messaggi: 718
Registrato: Jan 2013 Online
Messaggio: #29
RE: Considerazioni sul rifacimento coperta in Teak
Non so. Non mi è mai capito di reincollare il teak, però se cerchi sul forum c'erano discussioni precedenti su cui parlavano di vari prodotti.
Non saprei dirti quale è il migliore
30-09-2018 18:30
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Tatone Offline
Amico del Forum

Messaggi: 2.010
Registrato: Nov 2013 Online
Messaggio: #30
RE: Considerazioni sul rifacimento coperta in Teak
(27-09-2018 20:31)Capitan Achab Ha scritto:  Grazie Alexflibero,
Quale prodotto più specifico mi consigli?
Io ho usato questo: http://www.teakdecking.com/index.php?opt...Itemid=135
Costa una fulminata, ma è un prodotto eccezionale! Smiley2
01-10-2018 00:52
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
timeout Offline
Vecio AdV

Messaggi: 3.413
Registrato: May 2010 Online
Messaggio: #31
RE: Considerazioni sul rifacimento coperta in Teak
Riprendo il post perché diversi mi hanno chiesto il costo per il sintetico.
Credo che fare un costo al mq sia insignificante perché occorre fare un analisi sul tipo di lavoro che si vuol effettuare.
Dipende se la coperta è pronta per l'installazione, se il lavoro lo si vuole fare da soli, se lo si fa sottovuoto o incollato e pesi ecc.
Diciamo che il costo può variare tra i 250 euro metro quadro fino a 600 euro all comprensive sottovuoto.
Il mio consiglio è quello di chiamare i vari produttori e/o installatori e parlare direttamente per un preventivo ad hoc.
Come ho scritto sopra, noi siamo molto soddisfatti, scotta più o meno come il teak ( in piena estate occorrevano le scarpe prima e pure adesso, non saranno quei 5 gradi in più o in meno) e fra 10 anni vi dirò se è vero che non ha bisogno di manutenzione ordinarie.
Lo rifaresti? Si

Buon vento
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 11-10-2018 12:28 da timeout.)
11-10-2018 12:27
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Rispondi 


Discussioni simili
Discussione: Autore Risposte: Letto: Ultimo messaggio
  verniciare coperta mantenendo antisdtrucciolo stampato djego 29 10.380 01-07-2020 23:42
Ultimo messaggio: tommy62
  rifacimento coperta Genesi 43: dal teak a Kiwigrip Gugli 38 3.446 26-06-2020 18:30
Ultimo messaggio: sergiot
  Olio di lino cotto e utilizzo sul teak Enz 23 617 21-06-2020 12:24
Ultimo messaggio: andros
  Pulizia coperta - acido ossalico elan 333 106 16.285 08-06-2020 17:17
Ultimo messaggio: andream
  Delaminazione coperta, quale via scegliere? SoulSurfer 19 637 21-05-2020 12:08
Ultimo messaggio: clavy
  Rifare la coperta - preventivi, opzioni e consigli Nicamen 43 3.918 19-03-2020 20:01
Ultimo messaggio: red
  Rimozione teak Gioviy 7 478 02-03-2020 18:51
Ultimo messaggio: Francesco
  Rimozione teak Gs35 Umbe1893 30 2.043 10-02-2020 10:58
Ultimo messaggio: Umbe1893
  rifacimento gommatura teak senzadimora 42 17.358 03-02-2020 12:23
Ultimo messaggio: Horatio Nelson
  Butile: impermeabilizzare fori passanti coperta sea4see 197 62.579 01-02-2020 20:26
Ultimo messaggio: Franc

Vai al forum:


Utente(i) che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)