Rispondi 
Rotellina log - smontaggio in acqua
Autore Messaggio
nape Offline
Senior utente

Messaggi: 1.384
Registrato: Aug 2016 Online
Messaggio: #41
RE: Rotellina log - smontaggio in acqua
mah, in barca meno usi le cose e peggio è: è solo usandole che ne puoi tenere costantemente sotto controllo lo stato. Se ha da spaccarsi il passascafo è meglio che succeda quando sono lì (a me mai successo con roba in dotazione b&g e lo sostituisco assieme alle valvole e agli altri passascafi ogni tot anni a prescindere). Comunque lo metto su e giù ogni volta che esco ma lo faccio solo in mare aperto, giusto per evitare che entri l’acqua di darsena.
10-10-2018 22:21
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
kermit Offline
Vecio ADV

Messaggi: 14.754
Registrato: Sep 2006 Online
Messaggio: #42
RE: Rotellina log - smontaggio in acqua
Vedo troppe fobie tra gente che vorrebbe navigare in mare, paura di sporcarsi, paura di rompere, paura di fare, se ci sono queste premesse il mare potrebbe diventarvi una sofferenza.
Se posso consigliare cercate di evitare queste fobie, usate tutto senza tentennamenti discutere se togliere o non togliere il log per due pagine non mi sembra una cosa normale, il log è fatto per essere tolto e rimesso dal velista medio senza rompersi se non ci riuscite o avete paura lasciate stare la vela
11-10-2018 05:16
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Utente non piu' attivo Offline
Amico del Forum

Messaggi: 561
Registrato: Jun 2016 Online
Messaggio: #43
RE: Rotellina log - smontaggio in acqua
Marlin eco come antivegetativa e non avrete o necessità di nulla per almeno un anno
11-10-2018 07:23
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
etrusco69 Offline
Amico del Forum

Messaggi: 888
Registrato: Apr 2015 Online
Messaggio: #44
RE: Rotellina log - smontaggio in acqua
Io addirittura ho installato una presa pjack ip67 sul cavo che parte dal log, questo per facilitare la pulizia una volta tolto.
Così me lo porto in pozzetto e lo pulisco perbene.
So che interrompere il cavo non è cosa saggia, però mi ero stufato
Di pulire il log in condizioni non proprio favorevoli, parlo per me. Smile
Devo dire che per fare il lavoro a dovere ci ho impiegato un po' di tempo,
Saldare i cavi in un piccolo connettore non è stato facile però fattibile
Anche per i meno esperti.
Bv
11-10-2018 08:33
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
kermit Offline
Vecio ADV

Messaggi: 14.754
Registrato: Sep 2006 Online
Messaggio: #45
RE: Rotellina log - smontaggio in acqua
La rotellina log se lasciata fuori quando la barca non è usata rimane sempre pulita, se qualche volta per la fretta non la tirate fuori e la volta successiva la trovate bloccata basta immergerla qualche ora in un bicchiere di aceto non dovete nemmeno fare operazioni meccaniche di pulizia
11-10-2018 08:52
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Luciano53 Offline
Amico del Forum

Messaggi: 14.385
Registrato: Jan 2014 Online
Messaggio: #46
RE: Rotellina log - smontaggio in acqua
Con uno spazzolino da denti è un attimo pulirla. Ne tengo uno vicino al log e al tappo.
Piuttosto controllate gli O-RING, se evidenziano segni di stanchezza cambiateli subito.
11-10-2018 08:56
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
kavokcinque Offline
Tutor AdV

Messaggi: 4.791
Registrato: Nov 2015 Online
Messaggio: #47
RE: Rotellina log - smontaggio in acqua
Questa estate sono rimasto fregato... pur con rotellina libera non girava quando inserito.
Visita sub: corallina subito davanti sulla plastica del passascafo... forse metteva in stallo la rotella.
Gli o-ring li lubrifico spesso, come antivegetativa in passato gli davo quella della carena, adesso la Marlin dell'elica.
P.S. come suggerisce Luciano gli spazzolini da denti vecchi sono utilissimi in barca per questo e anche per ingrassare parti varie.
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 11-10-2018 09:11 da kavokcinque.)
11-10-2018 09:07
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
RMV2605D Offline
Vecio AdV

Messaggi: 4.173
Registrato: Aug 2009 Online
Messaggio: #48
RE: Rotellina log - smontaggio in acqua
Un suggerimento per smontare il trasduttore e pulirlo con comodo: tagliate il filo a 50 cm dal trasduttore e montate due spine maschio femmina a 5 poli (vanno benissimo quelle DIN per il magnetofono a poco prezzo nei negozi di elettronica).

Potrete così pulire le sonda con comodo nel lavandino o portarvela a casa per darci l'antivegetativa.

Ovviamente mettete nel frattempo il tappo!

Allego foto dei raccordi consigliati, legateli con un elastichino in modo che non stiano a bagnomaria in sentina:

   

898989
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 11-10-2018 09:58 da RMV2605D.)
11-10-2018 09:45
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
kermit Offline
Vecio ADV

Messaggi: 14.754
Registrato: Sep 2006 Online
Messaggio: #49
RE: Rotellina log - smontaggio in acqua
Come complicarsi la vita, ma a che serve interrompere il cavo quando basta mezzo bicchiere di plastica di aceto messo dove la immergete quando ve ne andate?
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 11-10-2018 10:41 da kermit.)
11-10-2018 10:40
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Vaguen Offline
Nuovo Amico del Forum

Messaggi: 118
Registrato: Aug 2017 Online
Messaggio: #50
RE: Rotellina log - smontaggio in acqua
(11-10-2018 05:16)kermit Ha scritto:  Vedo troppe fobie tra gente che vorrebbe navigare in mare, paura di sporcarsi, paura di rompere, paura di fare, se ci sono queste premesse il mare potrebbe diventarvi una sofferenza.
Se posso consigliare cercate di evitare queste fobie, usate tutto senza tentennamenti discutere se togliere o non togliere il log per due pagine non mi sembra una cosa normale, il log è fatto per essere tolto e rimesso dal velista medio senza rompersi se non ci riuscite o avete paura lasciate stare la vela

Kermit hai ragione sulle paranoie, chiedevo solo perché questo lavoro non l'ho mai fatto, il log teneva o bastava una pulizia esterna. cmq da vari interventi ho imparato qualcosa per quando mi ci metterò
11-10-2018 11:37
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Temasek Offline
Vecio AdV

Messaggi: 5.262
Registrato: May 2008 Online
Messaggio: #51
RE: Rotellina log - smontaggio in acqua
(10-10-2018 17:26)burrascaforza5 Ha scritto:  sorry, intendevo un secondo profondimetro
Scandaglio a sagola?
12-10-2018 10:50
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
burrascaforza5 Offline
Senior utente

Messaggi: 1.679
Registrato: Nov 2012 Online
Messaggio: #52
RE: Rotellina log - smontaggio in acqua
(12-10-2018 10:50)Temasek Ha scritto:  Scandaglio a sagola?

beh,non propio a mano.... intendevo l'installazione di un secondo profondimetro rigorosamente interno per le uscite di giornata o we per quando non metto l'elichetta. Ovvio deve costare poco, altrimenti metto l'elichetta e pulisco con la spugna.
Alternativa (che non conoscevo) la vernice miracolosa, che però non ho capito bene quanto dura.
12-10-2018 11:38
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
giorgio23570 Online
Amico del Forum

Messaggi: 472
Registrato: Mar 2014 Online
Messaggio: #53
RE: Rotellina log - smontaggio in acqua
(12-10-2018 11:38)burrascaforza5 Ha scritto:  beh,non propio a mano.... intendevo l'installazione di un secondo profondimetro rigorosamente interno per le uscite di giornata o we per quando non metto l'elichetta. Ovvio deve costare poco, altrimenti metto l'elichetta e pulisco con la spugna.
Alternativa (che non conoscevo) la vernice miracolosa, che però non ho capito bene quanto dura.

Come ho già scritto nel msg n. 14, a me la rotellina (Nasa Marine) trattata con la vernice della Marlin dura 4-5 mesi (senza alcun intervento esterno di pulizia) prima che si blocchi.
Molto dipende anche dallo stato di pulizia della carena, se c'è fouling dura molto meno o può anche non girare affatto nonostante le palette siano perfettamente pulite.
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 12-10-2018 11:59 da giorgio23570.)
12-10-2018 11:57
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
nape Offline
Senior utente

Messaggi: 1.384
Registrato: Aug 2016 Online
Messaggio: #54
RE: Rotellina log - smontaggio in acqua
non c’è più nessuna casa che faccia trasduttori fissi esterni (antipanico da foro!) come i vecchi Sumlog VDO con l’elica assiale grandina a cui si dava l’antivegetativa sopra?
13-10-2018 08:24
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
raffasqualo Offline
Senior utente

Messaggi: 1.684
Registrato: Feb 2012 Online
Messaggio: #55
RE: Rotellina log - smontaggio in acqua
Quest'anno trattata sempre con la micron extra dello scafo, però prima drel varo ho dato una bella spruzzata di Teflub così come su elica e e piedinino SD. Posso dire che dopo 5 mesi tutto perfettamente ok. Il Teflub, di cui si è scritto, si è sicuramente dissolto ma il tempo intercorso ha protetto l'antivegetativa che solo successivamente ha inziato a funzionare, ha avuto un effetto ritardante.
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 13-10-2018 08:45 da raffasqualo.)
13-10-2018 08:45
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
marcofailla Offline
Vecio AdV

Messaggi: 6.355
Registrato: Aug 2015 Online
Messaggio: #56
Rotellina log - smontaggio in acqua
(13-10-2018 08:24)nape Ha scritto:  non c’è più nessuna casa che faccia trasduttori fissi esterni (antipanico da foro!) come i vecchi Sumlog VDO con l’elica assiale grandina a cui si dava l’antivegetativa sopra?


secondo me con un magnete serio sull'elichetta si potrebbe avere l'elica esterna applicara in carena e il sensore interno, senza buchi e con la possibilità di usare quanti sensori multipli si vuole. la tecnologia del resto é del millennio scorso, a portata di hobbista


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

chi si è bagnato con l'acqua di mare non si asciuga più (cit. vecchi marinai :-)
13-10-2018 09:00
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
IanSolo Offline
Vecio AdV

Messaggi: 8.068
Registrato: Nov 2008 Online
Messaggio: #57
RE: Rotellina log - smontaggio in acqua
(13-10-2018 09:00)marcofailla Ha scritto:  secondo me con un magnete serio sull'elichetta si potrebbe avere l'elica esterna applicara in carena e il sensore interno, senza buchi e con la possibilità di usare quanti sensori multipli si vuole. la tecnologia del resto é del millennio scorso, a portata di hobbista
La tecnica puo' funzionare senza problemi ma rimane il fatto chel'elica esterna si incrosta lo stesso e va' comunque pulita ogni tanto rimuovendola come per i trasduttori meccanici attuali. Una soluzione e' l'impiego di trasduttori privi di elica basati su principio elettromagnetico o ultrasonico (con costi un po' piu' elevati) come questi prodotti (i primi che ho trovato, altri produttori hanno trasduttori simili) Questo contenuto non e' visualizzabile da te Ospite. Se vuoi vederlo, REGISTRATI QUI . di cui si e' parlato qui Questo contenuto non e' visualizzabile da te Ospite. Se vuoi vederlo, REGISTRATI QUI . dove pro' i link contenuti non funzionano piu'. Il mio sensore di tipo elettromagnetico lo pulisco una volta all'anno e durante il periodo richiede solo qualche modesta correzione della calibrazione, l'unica attenzione e' che facendo carena NON vengano verniciate le viti metalliche che fanno da sensore attraverso le quali passa la corrente per la misura.
13-10-2018 09:51
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
kavokcinque Offline
Tutor AdV

Messaggi: 4.791
Registrato: Nov 2015 Online
Messaggio: #58
RE: Rotellina log - smontaggio in acqua
Molto interessante il sensore senza rotellina.
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 13-10-2018 20:13 da kavokcinque.)
13-10-2018 19:44
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
IanSolo Offline
Vecio AdV

Messaggi: 8.068
Registrato: Nov 2008 Online
Messaggio: #59
RE: Rotellina log - smontaggio in acqua
Ci sono vari altri produttori del trasduttore, tutti con compatibilita' NMEA0183 che e' accettata (talvolta con semplice convertitore) da tutta la strumentazione, alcuni anche con uscita NMEA2000 o addirittura WiFi, qui metto i primi trovati:
Questo contenuto non e' visualizzabile da te Ospite. Se vuoi vederlo, REGISTRATI QUI .
13-10-2018 22:24
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Vaguen Offline
Nuovo Amico del Forum

Messaggi: 118
Registrato: Aug 2017 Online
Messaggio: #60
RE: Rotellina log - smontaggio in acqua
Interessante, alcuni misurano anche angolo/velocità di scarroccio e ti trasmettono i dati sul cell. oltre che NMEA. Stavo per chiederti quale modello era il tuo, poi ho visto il post precedente: complimenti per l'autocostruzione del pezzo. Smiley32
16-10-2018 22:36
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Rispondi 


Discussioni simili
Discussione: Autore Risposte: Letto: Ultimo messaggio
  Salpancora Lofrans Panther - Problema smontaggio andysail 18 424 04-04-2021 19:46
Ultimo messaggio: ASK
  passa uomo goiot smontaggio elmer50 1 293 06-10-2020 16:36
Ultimo messaggio: svo75
  Mousse 907 smontaggio trasto randa Wally 19 943 12-05-2020 23:52
Ultimo messaggio: Wally
  Show 38 smontaggio testa timone Naumachos 7 540 12-05-2020 17:44
Ultimo messaggio: rico
  Smontaggio paraoli piede volvo penta d130 Siriosurf 2 505 21-02-2020 21:40
Ultimo messaggio: Gioviy
  smontaggio generatore santicuti 14 720 02-02-2020 19:05
Ultimo messaggio: nape
  Smontaggio winch Antal rosama 27 1.677 31-01-2020 15:21
Ultimo messaggio: Flab
  Smontaggio asse elica zephyr 58 4.840 02-11-2019 19:30
Ultimo messaggio: zephyr
  Bavaria 38 smontaggio salpancora sventola 13 1.256 01-11-2019 23:46
Ultimo messaggio: Mizio141176
  Smontaggio elica abbattibile linea d'asse zephyr 4 635 20-03-2019 20:29
Ultimo messaggio: zephyr

Vai al forum:


Utente(i) che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)