Rispondi 
Vele di prua avvolgibili senza cavo antitorsione
Autore Messaggio
Donna Beatrice Offline
Nuovo Amico del Forum

Messaggi: 12
Registrato: Sep 2016 Online
Messaggio: #41
RE: Vele di prua avvolgibili senza cavo antitorsione
(04-11-2018 14:21)kavokcinque Ha scritto:  Photo Resizer va benissimo

Grazie
04-11-2018 16:10
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
zankipal Offline
Senior utente

Messaggi: 3.635
Registrato: Jan 2009 Online
Messaggio: #42
RE: Vele di prua avvolgibili senza cavo antitorsione
(04-11-2018 16:08)Donna Beatrice Ha scritto:  Credo di esserci riuscito.

Visto che la vela è corta, potresti provare a mandarla su in testa completamente e tenerti lo spazio sulla mura, forse in quel modo ti eviti i barber
05-11-2018 13:13
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
ZK Offline
Vecio AdV

Messaggi: 10.799
Registrato: Dec 2005 Online
Messaggio: #43
RE: Vele di prua avvolgibili senza cavo antitorsione
(04-11-2018 16:10)zankipal Ha scritto:  La differenza e' che con il cavo o i due cavetti separati, la ghinda e' dritta, con questo sistema si riesce a fare un allunamento positivo, credo che faccia una bella differenza alle portanti


tu lasca la mura.. ci viene sopravento l' inferitura, credici o quantomeno provaci.
il fatto che per aprirlo e per richiuderlo ci voglia lo strallo in tensione... non vuol dire che poi non si possa lascare mentre lo usi... anzi, una vela di prua con l' inferitura a catenaria 0 non funziona comunque.

amare le donne, dolce il caffe.
05-11-2018 14:00
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
zankipal Offline
Senior utente

Messaggi: 3.635
Registrato: Jan 2009 Online
Messaggio: #44
RE: Vele di prua avvolgibili senza cavo antitorsione
(05-11-2018 14:00)ZK Ha scritto:  tu lasca la mura.. ci viene sopravento l' inferitura, credici o quantomeno provaci.
il fatto che per aprirlo e per richiuderlo ci voglia lo strallo in tensione... non vuol dire che poi non si possa lascare mentre lo usi... anzi, una vela di prua con l' inferitura a catenaria 0 non funziona comunque.

Si certo, ma guarda il video di Donna Beatrice al minuto 3:34, la ghinda fa la classica orecchia che ti dice la giusta regolazione della scotta, con il cavo AT anche lascato non succede perchè la ghinda resta pesante
05-11-2018 14:38
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
ZK Offline
Vecio AdV

Messaggi: 10.799
Registrato: Dec 2005 Online
Messaggio: #45
RE: Vele di prua avvolgibili senza cavo antitorsione
e' difficile per tutti (io non faccio eccezione) capire da un filmato. quella vela chiederebbe di volare di mura e non poco... almeno un metro.
il video e' molto professionale.. non credo l' abbia fatto un dilettante.
sicuro che quell' orecchia non sia un rifiuto da copertura? (la randa che non genera piu circolazione!)

detto pari pari.. la mia esperienza di poppe col frullabile e' molto limitata.. per me le vele da poppa sono sempre libere... pero io qualche prova l' ho fatta... sulle rare barche che la mura e' regolabile (regolazione imposta da me.. gli armatori le hanno sempre murate fisse sul "chiamiamolo bompresso)... vale quello che ho scritto prima.. lo strallo antitorsione, ovvero le due cime (quest' estate me ne so capitate tre di antiche vele francesi con quel sistema e so rimasto molto colpito da come funziona bene) se la fai "respirare" non si nota proprio la differenza ma i crocieristi non pensano di avere qualcosa da imparare.. si confrontano in miglia percorse... e ci contano pure quelle a motore.

amare le donne, dolce il caffe.
05-11-2018 15:12
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Donna Beatrice Offline
Nuovo Amico del Forum

Messaggi: 12
Registrato: Sep 2016 Online
Messaggio: #46
RE: Vele di prua avvolgibili senza cavo antitorsione
(05-11-2018 13:13)zankipal Ha scritto:  Visto che la vela è corta, potresti provare a mandarla su in testa completamente e tenerti lo spazio sulla mura, forse in quel modo ti eviti i barber

credo che proverò sicuramente anche perchè con la mura tutta cazzata la vela sembra quasi stare sotto il piano di coperta. Quindi un 20 30 cm per iniziare.
05-11-2018 21:21
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Aulica Offline
Amico del Forum

Messaggi: 138
Registrato: Dec 2017 Online
Messaggio: #47
RE: Vele di prua avvolgibili senza cavo antitorsione
Zankipal, Perdona anche tu, ma per quale motivo la vela con il cavo antitorsione dovrebbe avere la ghinda più pesante? Che sia una vela tipo A2 (quindi con sistema top down e cavo esterno) o con cavo interno alla vela, la ghinda è sorretta dalla drizza.
Con sistema top down anche tenendo il cavo cazzato a ferro, la ghinda e libera su tutta la lunghezza, niente pesantezza come dici.
Gli A0 e code zero non sono fatti per volare sopravento....ma se dovesse esserci vento , poggiando e mollando la scotta e tack ovviamente un po' finiscono sopra vento...ma in termini di vmg non serve...a meno che non ci siano 30 nodi
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 05-11-2018 21:53 da Aulica.)
05-11-2018 21:38
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
zankipal Offline
Senior utente

Messaggi: 3.635
Registrato: Jan 2009 Online
Messaggio: #48
RE: Vele di prua avvolgibili senza cavo antitorsione
(05-11-2018 21:38)Aulica Ha scritto:  Zankipal, Perdona anche tu, ma per quale motivo la vela con il cavo antitorsione dovrebbe avere la ghinda più pesante? Che sia una vela tipo A2 (quindi con sistema top down e cavo esterno) o con cavo interno alla vela, la ghinda è sorretta dalla drizza.
Con sistema top down anche tenendo il cavo cazzato a ferro, la ghinda e libera su tutta la lunghezza, niente pesantezza come dici.
Gli A0 e code zero non sono fatti per volare sopravento....ma se dovesse esserci vento , poggiando e mollando la scotta e tack ovviamente un po' finiscono sopra vento...ma in termini di vmg non serve...a meno che non ci siano 30 nodi
Cosa c'entra il top-down con questa discussione? Su un A0 bottom-up con cavo altitorsione la ghinda non vola nemmeno se molli la tack
05-11-2018 21:57
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Aulica Offline
Amico del Forum

Messaggi: 138
Registrato: Dec 2017 Online
Messaggio: #49
RE: Vele di prua avvolgibili senza cavo antitorsione
Ma non perché la ghinda è pesante
05-11-2018 22:16
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
kavokcinque Offline
Vecio AdV

Messaggi: 3.775
Registrato: Nov 2015 Online
Messaggio: #50
RE: Vele di prua avvolgibili senza cavo antitorsione
•Non lasciare la vela issata quando avvolta in condizioni di vento apparente superiori ai 12 nodi.

Questo potrebbe essere un limite per utilizzo crociera….
05-11-2018 22:20
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
kermit Offline
Vecio ADV

Messaggi: 14.754
Registrato: Sep 2006 Online
Messaggio: #51
RE: Vele di prua avvolgibili senza cavo antitorsione
(05-11-2018 21:38)Aulica Ha scritto:  Zankipal, Perdona anche tu, ma per quale motivo la vela con il cavo antitorsione dovrebbe avere la ghinda più pesante? Che sia una vela tipo A2 (quindi con sistema top down e cavo esterno) o con cavo interno alla vela, la ghinda è sorretta dalla drizza.
Con sistema top down anche tenendo il cavo cazzato a ferro, la ghinda e libera su tutta la lunghezza, niente pesantezza come dici.
Gli A0 e code zero non sono fatti per volare sopravento....ma se dovesse esserci vento , poggiando e mollando la scotta e tack ovviamente un po' finiscono sopra vento...ma in termini di vmg non serve...a meno che non ci siano 30 nodi
corretto
06-11-2018 07:19
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
via col vento Offline
Nuovo Amico del Forum

Messaggi: 13
Registrato: Feb 2009 Online
Messaggio: #52
RE: Vele di prua avvolgibili senza cavo antitorsione
credo che la vela sia una code 0 mascherato da gennaker in modo da non pagare sul rating
pero ha tutti i difetti del caso balumina troppo tonda infieritura troppo tonda
devi regolare continuamente la balumina e non puoi cazzare d'infieritura se no fa un mare di pieghe
per risparmiare 2 kg di cavo antitorsione
tanti soldi spesi bene !!!!!
posso capire una vela fatta in questo modo per chi ha un interesse specifico nelle regate lunghe
ma per la crociera e solo un impiccio
05-12-2018 13:26
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
andante Offline
Senior utente

Messaggi: 4.133
Registrato: Jun 2009 Online
Messaggio: #53
RE: Vele di prua avvolgibili senza cavo antitorsione
In combutta con rigger e velaio io ho questa cosa qua, perfetta per la crociera.
Il tessuto é nylon, la forma é una via di mezzo tra un gennaker magro o un Code 0 grasso.
Dal filmato si vede che sopra il frullino c'é un disco in resina con una gola al cui interno gira una cima in dynema da 6 che poi é cucita strettamente alla vela (e poi coperta dalla fettuccia bianca)
I due corsi sono distanti quanto il diametro del disco.
Alttettanto disco é fissato alla girella in alto.
In apertura e chiusura la drizza deve essere ben cazzata, e la vela si avvolge con estrema facilità.
L'unica regolazione é sulla drizza, ma in crociera é sufficiente.
Il tutto resta morbido e facilmente stivabile.

https://www.youtube.com/watch?v=IuBR7VQE9nA
05-12-2018 20:04
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
marcofailla Offline
Vecio AdV

Messaggi: 6.359
Registrato: Aug 2015 Online
Messaggio: #54
Vele di prua avvolgibili senza cavo antitorsione
bravo @andante
[Immagine: 4619588ee1c5e0cd4ad196639f115774.jpg]

chi si è bagnato con l'acqua di mare non si asciuga più (cit. vecchi marinai :-)
05-12-2018 21:26
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
zankipal Offline
Senior utente

Messaggi: 3.635
Registrato: Jan 2009 Online
Messaggio: #55
RE: Vele di prua avvolgibili senza cavo antitorsione
(05-12-2018 20:04)andante Ha scritto:  In combutta con rigger e velaio io ho questa cosa qua, perfetta per la crociera.
Il tessuto é nylon, la forma é una via di mezzo tra un gennaker magro o un Code 0 grasso.
Dal filmato si vede che sopra il frullino c'é un disco in resina con una gola al cui interno gira una cima in dynema da 6 che poi é cucita strettamente alla vela (e poi coperta dalla fettuccia bianca)
I due corsi sono distanti quanto il diametro del disco.
Alttettanto disco é fissato alla girella in alto.
In apertura e chiusura la drizza deve essere ben cazzata, e la vela si avvolge con estrema facilità.
L'unica regolazione é sulla drizza, ma in crociera é sufficiente.
Il tutto resta morbido e facilmente stivabile.

https://www.youtube.com/watch?v=IuBR7VQE9nA

He pero' o cazzi la scotta o poggi un attimo... Wink
05-12-2018 22:18
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
andante Offline
Senior utente

Messaggi: 4.133
Registrato: Jun 2009 Online
Messaggio: #56
RE: Vele di prua avvolgibili senza cavo antitorsione
(05-12-2018 22:18)zankipal Ha scritto:  He pero' o cazzi la scotta o poggi un attimo... Wink

79
hai anche ragione .........
05-12-2018 23:49
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Rispondi 


Discussioni simili
Discussione: Autore Risposte: Letto: Ultimo messaggio
Question Smontaggio paterazzo e navigazione senza raffasqualo 22 466 23-05-2020 12:56
Ultimo messaggio: nape
  Impiombatura cavo acciaio cmv88 26 912 08-03-2020 09:34
Ultimo messaggio: bludiprua
  Tormentina su golfare di prua bobspiderman 59 4.706 02-03-2020 09:26
Ultimo messaggio: caimano
  Sostituzione Sartie senza disalberare ventodiprua 21 951 07-01-2020 20:39
Ultimo messaggio: GARIBALDI
  senza se, senza ma e .. senza randa. ZK 15 1.115 23-07-2019 08:54
Ultimo messaggio: AndreaB72
  Randa senza matafioni e mani di terzaroli morenji 43 5.534 02-06-2019 21:34
Ultimo messaggio: AndreaB72
  Vele: reale differenza tra i dacron e vele di tipo race Utente non piu' attivo 20 5.315 23-04-2019 09:18
Ultimo messaggio: bullo
  ringiovanire il triangolo di prua crafter 7 649 05-12-2018 14:23
Ultimo messaggio: shein
  aggiungere cavo antitorsione a una vela inferita marcofailla 6 645 24-11-2018 16:38
Ultimo messaggio: bullo
  Code 0 One Sail senza cavo antitorsione kavokcinque 0 1.060 06-10-2018 22:08
Ultimo messaggio: kavokcinque

Vai al forum:


Utente(i) che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)