Rispondi 
Pieghe sul nuovo genoa
Autore Messaggio
Trixarc Offline
Tutor AdV

Messaggi: 21.424
Registrato: Jun 2010 Online
Messaggio: #61
RE: Pieghe sul nuovo genoa
(13-11-2018 19:08)fabrizio 61 Ha scritto:  Ciao cos'è che non ti è chiaro? Perché se è di fare nomi PRO e CONTRO questo o quello non ne faccio, almeno pubblicamente e se parlo è per esperienze dirette ciao.

Comunque non dimenticare anche tu nel tuo corredo hai una vela Banks! Smiley4Smiley4

https://www.youtube.com/user/trixarc100
14-11-2018 08:37
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Scetti Offline
Senior utente

Messaggi: 1.299
Registrato: Jul 2012 Online
Messaggio: #62
RE: Pieghe sul nuovo genoa
penso anche io che prima di mettere in piazza le magangne .. vere o presunte , sia più delicato parlare con la veleria.
Nessuno è perfetto e tutti sbagliano... anche gli utenti...
La veleria davanti ad un reclamo , o capisce tutto dalla foto .. o viene in barca e vede il problema o lo corregge se sono regolazioni.
A questo punto la veleria potrà dirà due cose ,:
1) che la vela va bene e te la devi tenere così perche è nelle tolleranze ecc..
2) che la vela ha dei problemi e te la metteranno apposto.

Se la risposta è la 1 e a te non stà bene giusto pubblicare e chiedere aiuto al forum...

La mia non è una critica nei confronti di Ulisse, è che 1000 lavori perfetti non fanno rumore ne memoria 1 con dei problemi si ricorda a vita e fiumi di parole...
Sbagliare è umano basta poi rimediare....

nulla si crea nulla si distrugge ... ma tutto si trasforma
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 14-11-2018 08:51 da Scetti.)
14-11-2018 08:51
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
enio.rossi Offline
Senior utente

Messaggi: 3.658
Registrato: Nov 2012 Online
Messaggio: #63
RE: Pieghe sul nuovo genoa
(14-11-2018 08:30)Trixarc Ha scritto:  D'altra parte parliamoci chiaramente, fare una vela come quella di Ulisse 47 o quella mia per Banks, che fa vele da regata da decine di migliaia di euro, non credo che sia il massimo dello sforzo imprenditoriale e il suo interesse e la sua attenzione di conseguenza. Smiley479Smiley34

Ecco, io penso che queste velerie che fanno vele da regata per decine di migliaia di euro e ricerca sui materiali, non curino molto ( nemmeno quanto si dovrebbe ) la realizzazione di una vela da crociera, sopratutto se randa avvolgibile. Un po come accade qui al S.Orsola di Bologna dove ti trapiantano benissimo il cuore ma poi accade che muori per una banale polmonite. Buona giornata
14-11-2018 08:53
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Trixarc Offline
Tutor AdV

Messaggi: 21.424
Registrato: Jun 2010 Online
Messaggio: #64
RE: Pieghe sul nuovo genoa
(14-11-2018 08:51)Scetti Ha scritto:  penso anche io che prima di mettere in piazza le magangne .. vere o presunte , sia più delicato parlare con la veleria.
Nessuno è perfetto e tutti sbagliano... anche gli utenti...
La veleria davanti ad un reclamo , o capisce tutto dalla foto .. o viene in barca e vede il problema o lo corregge se sono regolazioni.
A questo punto la veleria potrà dirà due cose ,:
1) che la vela va bene e te la devi tenere così perche è nelle tolleranze ecc..
2) che la vela ha dei problemi e te la metteranno apposto.

Se la risposta è la 1 e a te non stà bene giusto pubblicare e chiedere aiuto al forum...

La mia non è una critica nei confronti di Ulisse, è che 1000 lavori perfetti non fanno rumore ne memoria 1 con dei problemi si ricorda a vita e fiumi di parole...
Sbagliare è umano basta poi rimediare....

Io conosco la risposta "da brivido" di Banks, ma non me la sento di scriverla io perché non mi sembra corretto. Ti posso dire che purtroppo, almeno per il momento, non contempla nessuno dei casi riportati da te. Mi ricorda molto da vicino la risposta che dall'Inghilterra diedero i produttori del tessuto utilizzato dal mio velaio per la mia randa problematica. Lui, attribuendo in quel momento le cause del disastro al tessuto, si rivolse a questi produttori nel tentativo di farselo ridare gratis per rifarmela (la mano d'opera era ovviamente gratis).

https://www.youtube.com/user/trixarc100
14-11-2018 10:32
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Utente non piu' attivo Offline
Amico del Forum

Messaggi: 645
Registrato: Nov 2015 Online
Messaggio: #65
RE: Pieghe sul nuovo genoa
a me sfugge ancora una cosa. Trixarc tu hai avuto un'esperienza simile con un altro velaio e poi Banks ha risolto il danno creato da altri. Perchè dici che Banks (che quindi nel tuo caso è stato un risolutore positivo di un problema) darà delle "risposte da brivido"? Credimi, ho perso il filo.
14-11-2018 10:43
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Trixarc Offline
Tutor AdV

Messaggi: 21.424
Registrato: Jun 2010 Online
Messaggio: #66
RE: Pieghe sul nuovo genoa
(14-11-2018 10:43)Utente non piu attivo Ha scritto:  a me sfugge ancora una cosa. Trixarc tu hai avuto un'esperienza simile con un altro velaio e poi Banks ha risolto il danno creato da altri. Perchè dici che Banks (che quindi nel tuo caso è stato un risolutore positivo di un problema) darà delle "risposte da brivido"? Credimi, ho perso il filo.

Allora, si sono sovrapposte due situazioni (colpa mia che ho rinvangato il passato) Smiley2

1) Genoa di Ulisse 47 con problemi. Vela inviata a Bari. Risposta da brivido
2) Ex-randa mia di un altro velaio con enormi problemi. Risposta produttori del tessuto da brivido come sopra. Fatta fare la nuova a Banks e tutto ok.

Thumbsupsmileyanim

https://www.youtube.com/user/trixarc100
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 14-11-2018 10:52 da Trixarc.)
14-11-2018 10:50
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
fast37 Offline
Senior utente

Messaggi: 2.834
Registrato: Oct 2006 Online
Messaggio: #67
RE: Pieghe sul nuovo genoa
(14-11-2018 08:35)Trixarc Ha scritto:  Se fai questa domanda in giro da queste parti ognuno ti indicherà un nome diverso. Te l'assicuro! A me è capitato così. C'è stato qualcuno che persino mi ha indicato quello a cui ho fatto fare qualche anno fa la mia "randa della vergogna" Smiley4Smiley4

fatti un giro la domenica durante un invernale a riva o a fiumicino (o all argentario o al circeo..). Guarda la classifica e guarda da chi sono invelate le prime 10. dopo di che, per prevenire la tua obizione, la stessa cura la trovi sulle vele da crociera. non ascoltare le chiacchere, basati sui fatti.
14-11-2018 11:00
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Utente non piu' attivo Offline
Amico del Forum

Messaggi: 645
Registrato: Nov 2015 Online
Messaggio: #68
RE: Pieghe sul nuovo genoa
(14-11-2018 11:00)fast37 Ha scritto:  fatti un giro la domenica durante un invernale a riva o a fiumicino (o all argentario o al circeo..). Guarda la classifica e guarda da chi sono invelate le prime 10. dopo di che, per prevenire la tua obizione, la stessa cura la trovi sulle vele da crociera. non ascoltare le chiacchere, basati sui fatti.

ehm... secondo questo metodo ti assicuro che qui da noi il velaio su cui oggi si sta parlando ne uscirebbe molto bene. Vuoi per territorialità, vuoi per qualsiasi altra ragione... qui si parla solo un gran bene di BS. E ripeto, non ho sue vele.
14-11-2018 11:03
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
fast37 Offline
Senior utente

Messaggi: 2.834
Registrato: Oct 2006 Online
Messaggio: #69
RE: Pieghe sul nuovo genoa
(14-11-2018 11:03)Utente non piu attivo Ha scritto:  ehm... secondo questo metodo ti assicuro che qui da noi il velaio su cui oggi si sta parlando ne uscirebbe molto bene. Vuoi per territorialità, vuoi per qualsiasi altra ragione... qui si parla solo un gran bene di BS. E ripeto, non ho sue vele.

sicuramente si, ma appunto, li da voi. qui da noi non so chi faccia vele banks, ma sicuramente non c'è una presenza consolidata sul territorio.

se crei una rete devi essere in grado di assicurare un livello di qualità uniforme, altrimenti, produci figli e figliastri,
14-11-2018 11:49
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
sventola Offline
Senior utente

Messaggi: 4.528
Registrato: Jan 2009 Online
Messaggio: #70
RE: Pieghe sul nuovo genoa
(14-11-2018 11:49)fast37 Ha scritto:  sicuramente si, ma appunto, li da voi. qui da noi non so chi faccia vele banks, ma sicuramente non c'è una presenza consolidata sul territorio.

se crei una rete devi essere in grado di assicurare un livello di qualità uniforme, altrimenti, produci figli e figliastri,

Straquoto...il problema è tutto nelle succursali e chi realmente progetta la vela

Sii il Re del tuo Regno, seduto immobile nella tua Presenza.
14-11-2018 12:15
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Trixarc Offline
Tutor AdV

Messaggi: 21.424
Registrato: Jun 2010 Online
Messaggio: #71
RE: Pieghe sul nuovo genoa
(14-11-2018 12:15)sventola Ha scritto:  Straquoto...il problema è tutto nelle succursali e chi realmente progetta la vela

Tutto giusto, però è naturale che uno si fidi del fatto che ogni veleria blasonata faccia di tutto per mantenere alto il livello della sua immagine scegliendo all'inizio i partner appropriati o ponendo poi tempestivamente rimedio agli errori eventualmente fatti da questi.

https://www.youtube.com/user/trixarc100
14-11-2018 14:02
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
fabrizio 61 Offline
Senior utente

Messaggi: 1.476
Registrato: Jun 2012 Online
Messaggio: #72
RE: Pieghe sul nuovo genoa
(14-11-2018 08:37)Trixarc Ha scritto:  Comunque non dimenticare anche tu nel tuo corredo hai una vela Banks! Smiley4Smiley4

No ad onor del vero, quella in questione l'unica volta che ho avuto modo di provarla si è comportata benissimo! E dire che era una cosa sperimentale Smiley2100

MEOLO
14-11-2018 14:36
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Trixarc Offline
Tutor AdV

Messaggi: 21.424
Registrato: Jun 2010 Online
Messaggio: #73
RE: Pieghe sul nuovo genoa
(14-11-2018 14:36)fabrizio 61 Ha scritto:  No ad onor del vero, quella in questione l'unica volta che ho avuto modo di provarla si è comportata benissimo! E dire che era una cosa sperimentale Smiley2100

Questo non fa altro che confermare la regola, con le vele di grandi superfici e particolarmente tecnologiche questi velerie danno il massimo!Smiley4Smiley4

https://www.youtube.com/user/trixarc100
14-11-2018 16:04
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
dapnia Offline
Vecio AdV

Messaggi: 7.706
Registrato: Jan 2008 Online
Messaggio: #74
RE: Pieghe sul nuovo genoa
(14-11-2018 08:30)Trixarc Ha scritto:  Concludo dicendo: ma perché cavolo noi i consigli giusti sulle scelte li riceviamo solo quando è troppo tardi?

Perché non li chiedete prima o li chiedete alle persone sbagliate Smiley4

Oppure perché nella ansiosa attesa di ordinare le vela nuova entrate in fregola e non avete la pazienza di aspettare che qualcuno si prenda carico della vostra domanda e dia una risposta sensata, la quale risposta, se contrasta con quello che già c'era nella testa, o non viene presa in considerazione (ma sì, figurati!) o non viene catalogata come coerente (ma il mio amico ha detto che) (ma mi hanno detto che quel velaio) eccetera
Resta comunque il fatto che veleria grande o piccola, cliente importante o no, veletta della Barbie o velona da Blu Leopoard, dal cliente ci si va sempre anche per le cazzatine
Sempre e soprattutto se c'è il dubbio di un malinteso o di un errore
Fa parte dello stile che contraddistingue i galantuomini e le ditte delle persone serie e ammodo dagli imprenditori rampanti senza alba né tradizione
Salvo poi mandarlo a fare sesso il mare se la contestazione o la lamentela sono una sega mentale del cliente (per inciso succede il più delle volte, ma gli si spiega con ragione che sono fisime sue e poi se insiste lo si depenna dall'elenco clienti)
14-11-2018 17:27
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Trixarc Offline
Tutor AdV

Messaggi: 21.424
Registrato: Jun 2010 Online
Messaggio: #75
RE: Pieghe sul nuovo genoa
(14-11-2018 17:27)dapnia Ha scritto:  Perché non li chiedete prima o li chiedete alle persone sbagliate Smiley4

Oppure perché nella ansiosa attesa di ordinare le vela nuova entrate in fregola e non avete la pazienza di aspettare che qualcuno si prenda carico della vostra domanda e dia una risposta sensata, la quale risposta, se contrasta con quello che già c'era nella testa, o non viene presa in considerazione (ma sì, figurati!) o non viene catalogata come coerente (ma il mio amico ha detto che) (ma mi hanno detto che quel velaio) eccetera
Resta comunque il fatto che veleria grande o piccola, cliente importante o no, veletta della Barbie o velona da Blu Leopoard, dal cliente ci si va sempre anche per le cazzatine
Sempre e soprattutto se c'è il dubbio di un malinteso o di un errore
Fa parte dello stile che contraddistingue i galantuomini e le ditte delle persone serie e ammodo dagli imprenditori rampanti senza alba né tradizione
Salvo poi mandarlo a fare sesso il mare se la contestazione o la lamentela sono una sega mentale del cliente (per inciso succede il più delle volte, ma gli si spiega con ragione che sono fisime sue e poi se insiste lo si depenna dall'elenco clienti)

Come avrai ovviamente capito non sono di quei velisti, se con una randa rollabile mi si può ancora definire tale Smiley4Smiley4, particolarmente esigente. Francamente a me stava benissimo il rapporto molto amichevole stabilito con il velaio-succursale Banks di Santa Marinella. Nella pausa pranzo sono andato da lui diverse volte (a non più di 10 minuti dall'ufficio) e si è dichiarato più di una volta disposto a venire in barca con me, ad aggiustarmi il gennaker, insomma un ragazzo molto disponibile (voglio precisare che sono felicemente sposato con figli...Smiley4Smiley4) al punto tale che, vedendolo senza lavoro e avendo la certezza che fosse economico, l'ho poi coinvolto nell"operazione veletta", a lui personalmente, non a Banks, ma lui ha voluto comunque coinvolgere correttamente la "casa madre" anche in questo. Io preferisco queste situazioni se comunque il prodotto finale è accettabile (vedi premesse all'inizio). Anche con la disgraziata randa precedente la cosa che mi aveva colpito era la simpatia e disponibilità del velaio (un artigiano che lavorava giusto con un aiuto), tante volte è venuto in barca a controllare anche in tempi non sospetti quando sembrava cioè che la randa funzionasse (poi dopo sarà venuto da Fiumicino a smontarla, portarla via e rimontarla da solo almeno mezza dozzina di volte). Però in questo caso il prodotto non era purtroppo assolutamente adeguato. Dicevo che preferisco queste situazioni, piuttosto che un'industria della vela, con tanti addetti, grandi spazi, nessuno che ti si fila, dove un poveretto che chiede una randa da quattro soldi viene giustamente poco considerato (come detto anche esperienza diretta di Ulisse 47). Ovviamente ci sono stato in posti così e le perdite di tempo sono bibliche. Ripeto, non si possono fare confronti tra chi ha un rapporto con queste grandi velerie per costose e numerose vele da regata e noi altri che se va bene ordiniamo una piccola vela in dacron ogni dieci anni.

https://www.youtube.com/user/trixarc100
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 14-11-2018 18:40 da Trixarc.)
14-11-2018 18:31
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
sventola Offline
Senior utente

Messaggi: 4.528
Registrato: Jan 2009 Online
Messaggio: #76
RE: Pieghe sul nuovo genoa
Senza offesa, ma mi sembra che avete (giustamente) fatto una pubblicità negativa a queste Vs. velerie amiche, rendendo pubblici gravi vizi di progettazione. Io (da avvocato) avrei prima provato il prodotto e poi pagato. Comunque errare humanum est perseverare diabolicum7979

Sii il Re del tuo Regno, seduto immobile nella tua Presenza.
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 14-11-2018 19:03 da sventola.)
14-11-2018 19:02
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
fast37 Offline
Senior utente

Messaggi: 2.834
Registrato: Oct 2006 Online
Messaggio: #77
RE: Pieghe sul nuovo genoa
Dove vado io se non porti un po di pizza o qualche pasticciotto non ti si fila nessuno anche se vuoi ordinare due giochi di vele per un wally 100
14-11-2018 19:09
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
fabrizio 61 Offline
Senior utente

Messaggi: 1.476
Registrato: Jun 2012 Online
Messaggio: #78
RE: Pieghe sul nuovo genoa
(14-11-2018 19:09)fast37 Ha scritto:  Dove vado io se non porti un po di pizza o qualche pasticciotto non ti si fila nessuno anche se vuoi ordinare due giochi di vele per un wally 100

Parole Sante! Se poi capiti sotto feste senza una colomba a pasqua o mezzo panettone a natale, nemmeno se devi rifare un corredo ad un Southern Wind 100 insieme al Wally naturalmente. 79

MEOLO
14-11-2018 19:26
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Trixarc Offline
Tutor AdV

Messaggi: 21.424
Registrato: Jun 2010 Online
Messaggio: #79
RE: Pieghe sul nuovo genoa
(14-11-2018 19:02)sventola Ha scritto:  Senza offesa, ma mi sembra che avete (giustamente) fatto una pubblicità negativa a queste Vs. velerie amiche, rendendo pubblici gravi vizi di progettazione. Io (da avvocato) avrei prima provato il prodotto e poi pagato. Comunque errare humanum est perseverare diabolicum7979

Probabilmente non mi sono spiegato. Almeno io, personalmente, non ho nulla contro Banks. Ho scritto e riscritto che, diversamente dall'esperienza precedente, sono abbastanza soddisfatto della mia nuova randa e nessuno ha perseverato. Ulisse 47 era alla prima sua esperienza con Banks, dopo tra l'altro che a me era andata bene, e io non sono certo tornato dal velaio precedente.Smiley2

https://www.youtube.com/user/trixarc100
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 14-11-2018 20:06 da Trixarc.)
14-11-2018 20:03
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Trixarc Offline
Tutor AdV

Messaggi: 21.424
Registrato: Jun 2010 Online
Messaggio: #80
RE: Pieghe sul nuovo genoa
(14-11-2018 19:26)fabrizio 61 Ha scritto:  Parole Sante! Se poi capiti sotto feste senza una colomba a pasqua o mezzo panettone a natale, nemmeno se devi rifare un corredo ad un Southern Wind 100 insieme al Wally naturalmente. 79

E sta qui la grande differenza! Il nostro amico di Santa Marinella, anche dopo aver acquistato solo una banale veletta, se glielo chiedevi ti avrebbe pure prestato il locale per fare il cenone di Capodanno!Smiley479

https://www.youtube.com/user/trixarc100
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 14-11-2018 20:11 da Trixarc.)
14-11-2018 20:09
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Rispondi 


Discussioni simili
Discussione: Autore Risposte: Letto: Ultimo messaggio
  Genoa e Velerie sergiot 2 215 09-05-2021 08:31
Ultimo messaggio: davidevet
  Randa nuova o genoa? leos3 18 844 15-02-2021 20:07
Ultimo messaggio: leos3
  Genoa vs Gennaker cmv88 39 2.115 21-11-2020 12:51
Ultimo messaggio: ZK
  Misure Genoa Malaky 2 592 17-06-2020 08:14
Ultimo messaggio: bullo
  Carrelli Genoa per Mousse 907 andre082 7 673 12-11-2019 14:54
Ultimo messaggio: lord
  percentuale di un fiocco e/o genoa garbino13 12 1.551 06-11-2019 13:30
Ultimo messaggio: albert
  Tangonare il Genoa in regata si può? Alfonso69 6 1.150 16-10-2019 12:52
Ultimo messaggio: Alfonso69
  Carrelli Genoa RMV2605D 29 2.331 13-09-2019 03:56
Ultimo messaggio: lfabio
  genoa per dufour 2800 cicciobene 3 738 11-04-2019 21:26
Ultimo messaggio: ZK
  "DRIZZA GENOA" tunnelrats 27 2.285 08-04-2019 22:41
Ultimo messaggio: osef

Vai al forum:


Utente(i) che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)