Rispondi 
Motore elettrico\ trasmissione oleodinamica su Benello Gaia.
Autore Messaggio
falanghina Offline
Vecio AdV

Messaggi: 9.774
Registrato: Feb 2015 Online
Messaggio: #81
RE: Motore elettrico\ trasmissione oleodinamica su Benello Gaia.
(26-02-2019 19:54)giulianotofani Ha scritto:  quando detti la patente nave, al momento di usare il sestante feci il punto ma feci notare che lo trovavo inutile perchè esisteva il GPS - l'ufficiale mi redarguì dicendo che il GPS si poteva rompere, meglio il sestante.
Io ( diciottenne e peperino) allungai la mano col sestante fuori bordo e lo guardai... e dissi "lascio?"
mi disse va bene esame superato.

tutto si può rompere... non per questo si rinuncia a innovare

Così è scritto.Smiley53

Smiley4Smiley4Smiley4

26-02-2019 19:56
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
FaBento Offline
Amico del Forum

Messaggi: 378
Registrato: Oct 2015 Online
Messaggio: #82
Motore elettrico\ trasmissione oleodinamica su Benello Gaia.
(26-02-2019 19:36)falanghina Ha scritto:  No.
Abbiamo ragione tutti e due.

Per lui un motore in più raddoppiava solo il rischio di rotture senza vantaggi.
Per me due motori dimezzano la probabilità di una rottura doppia, con questo permettendomi di tornare al casa.

Siamo in tre, due hanno ragione.
Chi è che sbaglia? 79797979


Ero se nell’ipotesi di portare (dovendo avere spinta sufficiente per volare) due motori di potenza pari a metà del necessario. Oggi i due motori devono avere ciascuno potenza sufficiente a completare il decollo e volare. Così si ha la ridondanza e si incrementa decisamente l’affidabilità
Nel tuo caso, non ci sono ridondanze ma più componenti e più cose ci sono più cose possono rompersi

Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 26-02-2019 20:19 da FaBento.)
26-02-2019 20:18
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
falanghina Offline
Vecio AdV

Messaggi: 9.774
Registrato: Feb 2015 Online
Messaggio: #83
RE: Motore elettrico\ trasmissione oleodinamica su Benello Gaia.
Si, vabbè...era chiaramente una una supercazzola!

Troppi ingegneri...troppi. Sadsmiley

Smiley4

26-02-2019 20:31
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Casper Offline
Vecio AdV

Messaggi: 1.279
Registrato: Dec 2004 Online
Messaggio: #84
RE: Motore elettrico\ trasmissione oleodinamica su Benello Gaia.
(26-02-2019 15:44)spin Ha scritto:  Caro Fal, oltre che al bilancio energetico, ti jnvito a riflettere anche sulla probabilità di guasto del sistema propulsivo.
Con un motore hai una sorgente di guasto.
Col sistema che proponi ne hai credo 4.
Il motore diesel, il motore elettrico, le batterie, il controller.
Bilancio negativo, a mio modo di vedere.
Ricorda la scelta di Lindberg di usare un monomotore per la traversata. Smiley2

Hai mai visto le statistiche di guasto dei motori elettrici?
Mi sa di no...
Ci sono impianti di processo in cui i motori elettrici funzionano ininterrottamente tra una fermata di impianto e l'altra (24-26 mesi, circa
17.000-19.000 ore continuative); con la corretta manutenzione possono tranquillamente superare le 100.000 ore di funzionamento.

E comunque, guarda al lato positivo: se ti si spegne il motore termico in ingresso al porto non rischi di andare a scogli...

BV,
Casper
26-02-2019 22:08
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
falanghina Offline
Vecio AdV

Messaggi: 9.774
Registrato: Feb 2015 Online
Messaggio: #85
RE: Motore elettrico\ trasmissione oleodinamica su Benello Gaia.
...oltre al fatto di avere una enorme (rispetto alla attuale) fonte di energia a bordo da dedicare ad acqua desalinizzata a basso costo (peso in meno), pompe di calore (maggior confort, minori costi del webasto, barca asciutta in inverno) e pompe idrovore (maggior sicurezza).
A questo devi aggiungere l possibilità di collocare il motore in una gondola, sollevabile dall'acqua e direzionabile.
Immagina una manovra in porto con elica direzionabile, immagina vantaggi in navigazione a vela potendo estrarre dall'acqua l'elica, la maggior sicurezza e minori costi di manutenzione nel non avere l'asse dell'albero.

27-02-2019 08:56
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
GianniB. Offline
Amico del Forum

Messaggi: 268
Registrato: Jan 2016 Online
Messaggio: #86
RE: Motore elettrico\ trasmissione oleodinamica su Benello Gaia.
(27-02-2019 08:56)falanghina Ha scritto:  ...oltre al fatto di avere una enorme (rispetto alla attuale) fonte di energia a bordo da dedicare ad acqua desalinizzata a basso costo (peso in meno), pompe di calore (maggior confort, minori costi del webasto, barca asciutta in inverno) e pompe idrovore (maggior sicurezza).
A questo devi aggiungere l possibilità di collocare il motore in una gondola, sollevabile dall'acqua e direzionabile.
Immagina una manovra in porto con elica direzionabile, immagina vantaggi in navigazione a vela potendo estrarre dall'acqua l'elica, la maggior sicurezza e minori costi di manutenzione nel non avere l'asse dell'albero.

...immagina che non sia una Gaia benello ma un'astronave spaziale....Smiley4
27-02-2019 09:58
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
spin Offline
Senior utente

Messaggi: 2.986
Registrato: Mar 2017 Online
Messaggio: #87
RE: Motore elettrico\ trasmissione oleodinamica su Benello Gaia.
(26-02-2019 19:36)falanghina Ha scritto:  No.
Abbiamo ragione tutti e due.

Per lui un motore in più raddoppiava solo il rischio di rotture senza vantaggi.
Per me due motori dimezzano la probabilità di una rottura doppia, con questo permettendomi di tornare al casa.

Siamo in tre, due hanno ragione.
Chi è che sbaglia? 79797979

scusa ma la questione della rottura doppia non l'ho capita. Se perdi l'elettrico sei fermo. Se perdi il diesel ti fermi quando finiscono le batterie. Se perdi le batterie non ho capito cosa succede. Se perdi il controller non ho capito cosa succede.
Sembra che basti un failure per fermarsi comunque, anche se non subito.
Sempre ammesso che non abbia capito. Smiley2
27-02-2019 10:00
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
spin Offline
Senior utente

Messaggi: 2.986
Registrato: Mar 2017 Online
Messaggio: #88
RE: Motore elettrico\ trasmissione oleodinamica su Benello Gaia.
(26-02-2019 19:54)giulianotofani Ha scritto:  quando detti la patente nave, al momento di usare il sestante feci il punto ma feci notare che lo trovavo inutile perchè esisteva il GPS - l'ufficiale mi redarguì dicendo che il GPS si poteva rompere, meglio il sestante.
Io ( diciottenne e peperino) allungai la mano col sestante fuori bordo e lo guardai... e dissi "lascio?"
mi disse va bene esame superato.

tutto si può rompere... non per questo si rinuncia a innovare

faccio innovazione da 30 anni, si innova quando la tecnologia ti permette di aumentare le prestazioni migliorando o almeno non peggiorando la safety.
I miei dubbi sono legati al fatto che probabilmente non ho capito a fondo come è integrato questo sistema.
Fal, posta uno schema, dai Smiley32
27-02-2019 10:12
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
falanghina Offline
Vecio AdV

Messaggi: 9.774
Registrato: Feb 2015 Online
Messaggio: #89
RE: Motore elettrico\ trasmissione oleodinamica su Benello Gaia.
Spin, un martello mal fatto si rompe: in genere nell'attaccatura tra manico e battente.
Eppure è un oggetto semplice.

Un orologio elettronico, che misura il tempo con una oscillazione fissata a 32768 Hertz, è molto più preciso di una pendola che di oscillazioni magari ne fa 20 al minuto: e il quarzo subisce l'influsso della temperatura.

Non è il numero delle cose o il numero di ripetizione dell'evento che da solo crea la probabilità: è la loro qualità.

27-02-2019 10:17
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
falanghina Offline
Vecio AdV

Messaggi: 9.774
Registrato: Feb 2015 Online
Messaggio: #90
RE: Motore elettrico\ trasmissione oleodinamica su Benello Gaia.
(27-02-2019 09:58)GianniB. Ha scritto:  ...immagina che non sia una Gaia benello ma un'astronave spaziale....Smiley4

Un affare in cui si guadagna soltanto del denaro non è un affare.

27-02-2019 10:18
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
falanghina Offline
Vecio AdV

Messaggi: 9.774
Registrato: Feb 2015 Online
Messaggio: #91
RE: Motore elettrico\ trasmissione oleodinamica su Benello Gaia.
Ecco quello che mi si propone.

20 Kw elettrico.
10 Kw diesel.
Azionamento raffreddato ad acqua.
500 Ah di batteria tampone, 48V tipo C2.
Inverter siemens (o selcom x risparmiare).

(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 27-02-2019 21:07 da falanghina.)
27-02-2019 21:05
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
falanghina Offline
Vecio AdV

Messaggi: 9.774
Registrato: Feb 2015 Online
Messaggio: #92
RE: Motore elettrico\ trasmissione oleodinamica su Benello Gaia.
Mettendo batterie al piombo, potrebbe non esserci l'inverter.

27-02-2019 21:44
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
infinity Offline
Vecio AdV

Messaggi: 5.231
Registrato: Aug 2010 Online
Messaggio: #93
RE: Motore elettrico\ trasmissione oleodinamica su Benello Gaia.
Calcolo dei pesi?

Vivi come se tu dovessi morire subito, pensa come se tu non dovessi morire mai!
27-02-2019 22:07
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
carlo1974 Online
Senior utente

Messaggi: 1.038
Registrato: Sep 2018 Online
Messaggio: #94
RE: Motore elettrico\ trasmissione oleodinamica su Benello Gaia.
(27-02-2019 10:17)falanghina Ha scritto:  Spin, un martello mal fatto si rompe: in genere nell'attaccatura tra manico e battente.
Eppure è un oggetto semplice.

alcuni martelli sono monouso....Smiley4


Allegati Anteprime
   
27-02-2019 22:09
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
ZK Offline
Vecio AdV

Messaggi: 11.221
Registrato: Dec 2005 Online
Messaggio: #95
RE: Motore elettrico\ trasmissione oleodinamica su Benello Gaia.
quando gli prensentano il preventivo ci ripensa.. e come se ci ripensa.
io finirei il restauro come si conviene a certe signore, senza nascondere l' eta, senza imporre il tacco 12 e sopratutto snaturando il meno possibile il progetto iniziale... a ritrovare il motore originale e spendere due soldo su quello.. questo si avrebbe un senso.

amare le donne, dolce il caffe.
27-02-2019 22:33
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
falanghina Offline
Vecio AdV

Messaggi: 9.774
Registrato: Feb 2015 Online
Messaggio: #96
RE: Motore elettrico\ trasmissione oleodinamica su Benello Gaia.
ora il preventivo sui 30k.

27-02-2019 22:37
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
falanghina Offline
Vecio AdV

Messaggi: 9.774
Registrato: Feb 2015 Online
Messaggio: #97
RE: Motore elettrico\ trasmissione oleodinamica su Benello Gaia.
Prevedo di portarlo a 15K.

27-02-2019 22:37
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
carlo1974 Online
Senior utente

Messaggi: 1.038
Registrato: Sep 2018 Online
Messaggio: #98
RE: Motore elettrico\ trasmissione oleodinamica su Benello Gaia.
però....
27-02-2019 22:46
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
FaBento Offline
Amico del Forum

Messaggi: 378
Registrato: Oct 2015 Online
Messaggio: #99
RE: Motore elettrico\ trasmissione oleodinamica su Benello Gaia.
(27-02-2019 22:37)falanghina Ha scritto:  ora il preventivo sui 30k.

Completo?
nel senso con i cavi, connettori, comandi?

Se è così sono stupito, avrei detto che finito si potesse essere attorno ai 40-50k€.
5 di meno se uno si fa installazione completamente da solo (cablaggi zona batterie alloggiamento motore etc).

Leggo sotto che conti di arrivare a 15k€. certo che se ci riesci è una notizia, visto che un D1-20 con Saildrive completo nuovo ne costa 11000.
27-02-2019 23:38
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
falanghina Offline
Vecio AdV

Messaggi: 9.774
Registrato: Feb 2015 Online
Messaggio: #100
RE: Motore elettrico\ trasmissione oleodinamica su Benello Gaia.
D1-30 costa 5600, linea asse

27-02-2019 23:57
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Rispondi 


Discussioni simili
Discussione: Autore Risposte: Letto: Ultimo messaggio
  Evoluzione impianto elettrico Marco Beta 3 408 30-09-2020 08:49
Ultimo messaggio: maema
  pannello solare per ricarica batteria per motore elettrico farrier 5 522 23-08-2020 12:40
Ultimo messaggio: VelaNera
  Problema elettrico Volvo MD 2040 D C@ndida 20 2.455 19-08-2020 11:23
Ultimo messaggio: DaaG
  Taglia cime elettrico alexflibero 10 585 25-06-2020 18:19
Ultimo messaggio: Moody
  Rumore metallico wc elettrico the first 2 482 21-06-2020 23:52
Ultimo messaggio: pacman
  Sangermani e impianto elettrico "particolare" PietroV 9 486 12-06-2020 18:10
Ultimo messaggio: PietroV
  Installazione kit WC elettrico. Frappettini 23 1.849 21-05-2020 19:44
Ultimo messaggio: infinity
  Motorino elettrico: 12V o 24V? Come soprirlo?? sciuipis 10 727 12-04-2020 07:47
Ultimo messaggio: gc-gianni
  rinnovare impianto elettrico - batterie e ripartitore di carica Luchino 24 1.502 18-03-2020 08:58
Ultimo messaggio: Luchino
  Boiler elettrico (leggasi scaldabagno) Sailor 37 14.557 09-03-2020 12:57
Ultimo messaggio: Resolution

Vai al forum:


Utente(i) che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)