Rispondi 
rifacimento teak in autonomia
Autore Messaggio
senzadimora Offline
Senior utente

Messaggi: 2.655
Registrato: Mar 2010 Online
Messaggio: #21
RE: rifacimento teak in autonomia
in effetti mica sono tante le auto in grado di portare una intera coperta in teak da ferrara a punta ala passando per l'umbria ...Thumbsupsmileyanim

(27-02-2019 09:39)Fabio Toy Ha scritto:  Gran bel lavoro e la barca sembra tornata nuova.
O.T. Complimenti anche il Freelander, è una gran macchina.
Smiley32Smiley32Thumbsupsmileyanim

quello che non c'è non si rompe!!!.
www.senzadimora.it


11-03-2019 11:01
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
senzadimora Offline
Senior utente

Messaggi: 2.655
Registrato: Mar 2010 Online
Messaggio: #22
RE: rifacimento teak in autonomia
gia' dai due mm non ho avuto nessun problema con il motopicco usato come "maglio", benche' il teak era comunque ben attaccato se ne staccavano delle belle strisce ad ogni colpo (con lo scalpello ben affilato)
nei punti dove era veramente poco invece si staccava nei classici "riccioli" che fa il legno piallato, sempre con scalpello ben affilato, altrimenti ci scivolava sopra



(26-02-2019 13:57)Tamata64 Ha scritto:  Se ci sono rimasti uno o due millimetri con un Multimaster e scraper ben affilato fiene via benino. L'illusione di staccare tavole intere con il piede di porco l'ho vista solo sull' Hallberg Rassy del famoso video. Io l'ho fatto millimetro per millimetro!

quello che non c'è non si rompe!!!.
www.senzadimora.it


11-03-2019 11:11
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
freya Offline
Amico del Forum

Messaggi: 677
Registrato: Aug 2010 Online
Messaggio: #23
RE: rifacimento teak in autonomia
bravissimo Fabrizio
11-03-2019 21:05
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
senzadimora Offline
Senior utente

Messaggi: 2.655
Registrato: Mar 2010 Online
Messaggio: #24
RE: rifacimento teak in autonomia
grazieBlush



(11-03-2019 21:05)freya Ha scritto:  bravissimo Fabrizio

quello che non c'è non si rompe!!!.
www.senzadimora.it


02-05-2019 08:52
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Daniele O. Offline
Nuovo Amico del Forum

Messaggi: 40
Registrato: Aug 2015 Online
Messaggio: #25
RE: rifacimento teak in autonomia
Ciao sono un proprietario di un GS 39 ti mando un mp
23-08-2019 23:19
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
squale Offline
Amico del Forum

Messaggi: 563
Registrato: Sep 2012 Online
Messaggio: #26
RE: rifacimento teak in autonomia
Complimenti, bel lavoro. Per noi sarebbe utile la descrizione passo passo e meglio ancora qualche foto del procedimento di incollaggio dei pannelli

Dove c'è gusto, non c'è perdenza!
24-08-2019 08:22
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Danilo85 Offline
Amico del Forum

Messaggi: 1.218
Registrato: Sep 2014 Online
Messaggio: #27
RE: rifacimento teak in autonomia
che spettacolo, un lavoro fantastico!

prima o poi ti chiederò qualche consiglio!
25-08-2019 17:02
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
umbjane Offline
Amico del Forum

Messaggi: 349
Registrato: Jun 2009 Online
Messaggio: #28
RE: rifacimento teak in autonomia
(24-08-2019 08:22)squale Ha scritto:  Complimenti, bel lavoro. Per noi sarebbe utile la descrizione passo passo e meglio ancora qualche foto del procedimento di incollaggio dei pannelli

Complimenti, gran bel lavoro!!!
Dopo molti rinvii dovrò fare lo stesso lavoro,(fortunatamente solo in pozzetto).
Sarebbe di grande aiuto se ci potessi dettagliare le varie fasi del lavoro di costruzione e messa in opera del nuovo!Smiley32
25-08-2019 20:49
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
McGiver Offline
Amico del Forum

Messaggi: 237
Registrato: Mar 2013 Online
Messaggio: #29
RE: rifacimento teak in autonomia
(24-08-2019 08:22)squale Ha scritto:  Complimenti, bel lavoro. Per noi sarebbe utile la descrizione passo passo e meglio ancora qualche foto del procedimento di incollaggio dei pannelli

mi associo ai complimenti ed alla richiesta...
26-08-2019 08:14
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
senzadimora Offline
Senior utente

Messaggi: 2.655
Registrato: Mar 2010 Online
Messaggio: #30
RE: rifacimento teak in autonomia
Vediamo se riesco a rispondere dal telefono... sono in crociera...
Purtroppo non ho altre foto, le volevo fare, ma preso dal lavoro mi sono scordato... ma in linea di massima si vede tutto da quelle che ho postato.
Il lavoro.
Si posizionano i pannelli senza colla, si fanno gli aggiustamenti (se necessario) scartavetrando quà e la fino a trovare la posizione ideale, si mettono alcuni (pochi) tacchetti negli angoli per poi riposizionare il pannello perfettamente, si nastra intorno, si toglie il pannello, si da il collante con la spatola dentata...e si schiaccia tutto con altri tacchetti.
Sulla tuga l'ultima parte da montare è la spina, l'importante che tornino bene i bordi, poi sulla spina si gioca o con una fuga leggermente più larga o allargando le fughe troppo strette. La spina si incolla quando è secco tutto il resto. (Ma si prova prima senza colla insieme a tutto il resto, lasciando all'ultimo solo lievi modifiche)
Pure le cornici attorno all'attacco delle sartie, attorno agli oblò, attorno alla base dell'albero si montano quando tutto il resto è secco, si posiziona la cornice, si segna, si taglia con un fein o una fresa, e si incolla la cornice. Queste parti naturalmente vanno poi gommate.
Se avete ancora dubbi... sono quà...

quello che non c'è non si rompe!!!.
www.senzadimora.it


29-08-2019 07:41
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
umbjane Offline
Amico del Forum

Messaggi: 349
Registrato: Jun 2009 Online
Messaggio: #31
RE: rifacimento teak in autonomia
Grazie, molto chiaro il procedimento, ma mi restano un paio di domande da farti sui materiali.
1) parli di pannelli che immagino tu hai fatto realizzare da un artigiano su misura, avendogli fornito una dima delle diverse sezioni, ma volendoli realizzare da solo?
2) su che supporto sono incollate le stecche di teak e con quale colla?
3) che collante hai usato?
Grazie e buona crocieraThumbsupsmileyanim
29-08-2019 09:30
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
senzadimora Offline
Senior utente

Messaggi: 2.655
Registrato: Mar 2010 Online
Messaggio: #32
RE: rifacimento teak in autonomia
Come (forse) ho scritto, i pannelli li ha realizzati un artigiano che ha già le dime dei gs degli anni 80...e anche altre..
Sono 7 o 8 mm di teak massello incollati su un compensato 3 mm...con cosa non so... tanto quella parte di lavoro spetta a lui.
Io ho incollato il tutto sulla vetroresina con un prodotto tipo sikaflek italiano(che mi ha fornito l'artigiano) ZUCCHINI, con la stessa serie di prodotti ho anche gommato le rifiniture.
So che è abbastanza facile fare le dime, basta comprare la plastica trasparente a rotoli, posizionarla sopra la zona, ripassare i bordi con una penna e ritagliare...

quello che non c'è non si rompe!!!.
www.senzadimora.it


29-08-2019 14:26
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
senzadimora Offline
Senior utente

Messaggi: 2.655
Registrato: Mar 2010 Online
Messaggio: #33
RE: rifacimento teak in autonomia
Ha dimenticavo, il pozzetto è tutto in massello, non c'è bisogno del compensato per far stare un forma le doghe.

quello che non c'è non si rompe!!!.
www.senzadimora.it


29-08-2019 14:32
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
umbjane Offline
Amico del Forum

Messaggi: 349
Registrato: Jun 2009 Online
Messaggio: #34
RE: rifacimento teak in autonomia
Grazie
29-08-2019 20:15
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Moody Offline
Senior utente

Messaggi: 2.843
Registrato: May 2011 Online
Messaggio: #35
RE: rifacimento teak in autonomia
Grande lavoro e grande barca!
Saluti
Stefano

Veneto, Padova - Grecia, Nidri
30-08-2019 08:43
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Vincenzo Cocciolo Offline
Amico del Forum

Messaggi: 175
Registrato: Jun 2014 Online
Messaggio: #36
RE: rifacimento teak in autonomia
Splendido lavoro e grazie per le descrizioni ispiratrici !
17-09-2019 17:24
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Rispondi 


Discussioni simili
Discussione: Autore Risposte: Letto: Ultimo messaggio
  Restauro teak con muffa Antaniiii 15 459 20-11-2020 21:44
Ultimo messaggio: Poneumberto
  Chiedo consigli per incollare Teak scollato in coperta kevlar69 9 487 25-10-2020 09:12
Ultimo messaggio: ciro_ma_non_ferrara
  Manutenzione Teak Lorenzo63 2 226 20-10-2020 08:46
Ultimo messaggio: Lorenzo63
  Consiglio per far carena in autonomia. kavokcinque 56 2.448 10-10-2020 15:33
Ultimo messaggio: Kano
  rifacimento coperta Genesi 43: dal teak a Kiwigrip Gugli 38 4.128 26-06-2020 18:30
Ultimo messaggio: sergiot
  Olio di lino cotto e utilizzo sul teak Enz 23 1.313 21-06-2020 12:24
Ultimo messaggio: andros
  Rimozione teak Gioviy 7 714 02-03-2020 18:51
Ultimo messaggio: Francesco
  Rimozione teak Gs35 Umbe1893 30 2.452 10-02-2020 10:58
Ultimo messaggio: Umbe1893
  rifacimento gommatura teak senzadimora 42 18.022 03-02-2020 12:23
Ultimo messaggio: Horatio Nelson
  teak finto in pozzetto rema 5 2.996 11-11-2019 20:37
Ultimo messaggio: rema

Vai al forum:


Utente(i) che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)