Rispondi 
Rivestimento epossidico carena.
Autore Messaggio
Lupicante Offline
Amico del Forum

Messaggi: 461
Registrato: Mar 2017 Online
Messaggio: #1
Rivestimento epossidico carena.
Buongiorno a tutti,
devo fare una carena in epossidica senza solvente e non ho trovato discussioni riguardo le procedure di applicazione dal punto di vista pratico.
Ho lavorato il prodotto per piccole applicazioni ma quello che non so è la gestione del ridotto pot-life su interventi meno brevi.
Come si gestiscono rulli, pennelli e vaschette su un prodotto che deve essere applicato entro 15/20 minuti?
Per 20 metri quadrati di superficie bagnata prevedo non meno di 3 ore per mano, considerando anche la cura richiesta per evitare colature.
Devo necessariamente munirmi di oltre 30 rulli ecc?
Mi pare poco ecologico...
Gradita ogni dritta su prodotti e materiali di consumo ma non posso scegliere un ciclo a solvente in quanto la carena non è la mia.
Grazie e bv a tutti.
08-05-2019 08:31
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
zephyr Offline
Senior utente

Messaggi: 1.124
Registrato: Apr 2013 Online
Messaggio: #2
RE: Rivestimento epossidico carena.
Si tratta immagino di bicomponente (resina + induritore). Una soluzione potrebbe essere miscelare di volta in volta il solo quantitativo che supponi si possa mettere in opera prima dell'indurimento. In precedenti discussioni ho sentito parlare bene di Acquastop della Veneziani.
08-05-2019 13:13
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Wally Offline
Senior utente

Messaggi: 1.786
Registrato: Mar 2018 Online
Messaggio: #3
RE: Rivestimento epossidico carena.
stai parlando di acquastop veneziani o Gelshield? ne fai quanto ti serve, fanne meno che più, io facevo mezzo vaso alla volta dell' AS a pennello li lavavo tra una dose e l'altra i rulli li cambiavo PS eravamo in due.
Buon vento
08-05-2019 13:17
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
bullo Offline
Vecio AdV

Messaggi: 11.465
Registrato: Feb 2008 Online
Messaggio: #4
RE: Rivestimento epossidico carena.
Lupicante esistono le pompe, ne puoi fare un pò per volta, l'importante e prepare la superficie, carena, dovi devi darla.
Quando la stendi l'importante che non ci siano coli.-
08-05-2019 15:19
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
ciro_ma_non_ferrara Offline
Senior utente

Messaggi: 1.094
Registrato: Jun 2007 Online
Messaggio: #5
RE: Rivestimento epossidico carena.
Se è bicomponente probabilmente puoi scegliere tra vari induritori, se è così scegline uno per alte temperature.
Un amico ex professionista del settore asserisce addirittura che degli induritori se ne può anche fare a meno e che servono solamente ad accelerare il processo, ma personalmente su questa cosa ho qualche dubbio.
08-05-2019 15:55
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Rispondi 


Discussioni simili
Discussione: Autore Risposte: Letto: Ultimo messaggio
  Trabattello per carena bobspiderman 19 561 24-11-2020 17:35
Ultimo messaggio: bullo
  pulire la carena in subacquea bistag 44 26.116 29-10-2020 18:03
Ultimo messaggio: kavokcinque
  Consiglio per far carena in autonomia. kavokcinque 56 2.534 10-10-2020 15:33
Ultimo messaggio: Kano
  Carena con coppercoat histriavela 2 308 23-07-2020 10:20
Ultimo messaggio: clavy
  Pulisci Carena Scrubbis frankcilo 66 17.785 11-07-2020 19:58
Ultimo messaggio: Vitto
  Opzioni manutenzione carena. crafter 7 771 20-05-2020 16:15
Ultimo messaggio: crafter
  come rimuovere stucco epossidico in spazio angusto eiasu 9 661 12-03-2020 16:15
Ultimo messaggio: Mario Falci
  rivestimento ruota timone Maurizio 35 7.856 02-02-2020 13:46
Ultimo messaggio: strega
  riduzione spazio tra pala timone e carena Alfonso69 10 661 22-01-2020 06:32
Ultimo messaggio: Alfonso69
  carena con sub a riva di traiano mao 8 849 11-04-2019 07:09
Ultimo messaggio: Trixarc

Vai al forum:


Utente(i) che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)