Questa discussione è chiusa  
Cima Dyneema
Autore Messaggio
Edolo Offline
Vecio ADV

Messaggi: 17.572
Registrato: Mar 2009 Online
Messaggio: #41
RE: Cima Dyneema
35 m? Sti cazzi!!

Birbante di un Frap!!!
01-08-2019 15:37
Trova tutti i messaggi di questo utente
fast37 Offline
Senior utente

Messaggi: 2.864
Registrato: Oct 2006 Online
Messaggio: #42
RE: Cima Dyneema
non voglio neppure entrare nella diatriba scotta in poliestere/scotta in dyneeema....che su un 45 piedi sportivo non ha senso. nel' acquisto della scotte bisohna prestare attenzione alla calza. la scotta della randa alla tedesca lavora sul winch, e può raggiungere anche alte temperature. quindi volendo non spendere troppo io valuterei anche un onesto sk75, ma con una calza buona (direi che ci va dentro u n po di kevlar)
01-08-2019 16:24
Trova tutti i messaggi di questo utente
AndreaB72 Offline
Amico del Forum

Messaggi: 692
Registrato: Nov 2012 Online
Messaggio: #43
RE: Cima Dyneema
Esatto, basta fare il conto per dimostrarlo... 6m fra winch e rinvio, 1.5m per arrivare alla trozza, 5m per arrivare alla varea, 2m per arrivare al carrello e siamo a 30m (sono due lati).
Misure di un 40 più o meno...


(01-08-2019 15:17)kermit Ha scritto:  Minchia tra un winch e l'altro io avrò 30-35 mt di scotta come minimo.

La semplicità è la suprema sofististicazione. LdV
01-08-2019 16:40
Trova tutti i messaggi di questo utente
bullo Offline
Vecio AdV

Messaggi: 12.039
Registrato: Feb 2008 Online
Messaggio: #44
RE: Cima Dyneema
Lo sforzo sulla cima in poliestere non va da 0 a tonnellate ogni volta, l'allungamento c'è già, capisco che la volante quando la barca sbatte sull'onda aumenti lo sforzo e si allunghi di un pò, ma non ogni onda, allungarsi di mezzo metro.
La barca che ho usato dal 89 al 2001 e qualche volta anche dopo era leggera solo 4,5 ton. armata a 7/8 volanti in acciaio spiroidale da 6 mm., il paranco in poliestere da 14 mm. mai dato problemi.
Anche la scotta della randa di 55 mq., ma era corta con paranco semplice di bolina 4/5 m. con due vericelli.
Naturalmente gli sforzi paragonati alla barca di Kermit erano irrisori già con 15/16 di apparente bisognava ridurre, oltre i 20° di sbandamento diminuiva la velocità.
Le drizze erano in acciaio tessile, quella della randa 133 fili da 5 mm. e poliestere da 14 è ancora buona, acciaio dentro alla cima per più di 4 m. con la I° mano era tutta acciaio, devo dire però che per mettere in forza l'inferitura della randa dovevo dare di spalla sul vericello mezzo giro e poi 1/4 alla volta.
L'unica volta che si ruppe il paranco della volante fu su ORO FINO IV° IOR, aveva l'acciaio oceanico zincato ed eravamo sotto spi, quella volta fui veramente bravo cazzai la scotta della randa in due secondi.
Capisco, altri tempi, i soldi erano pochi, ricordo i genoa in dacron di una pesantezza unica.
Le cime non sono un'oppppppinione.-
01-08-2019 17:15
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente
Emiliano666 Offline
Amico del Forum

Messaggi: 197
Registrato: Oct 2016 Online
Messaggio: #45
RE: Cima Dyneema
Ma davvero state discutendo di quanto è lunga la scotta di Kermit?! se dice 35m lo saprà... è la sua barca!
E se vuole comprarsela in dyneema fa bene, pure io l'ho fatta nuova in dyneema e non mi fustigo se Bullo mi passa davanti con uno spago ed un sacchetto della Coop al posto dello spinnaker.
Non confondo il manico con la tecnologia. :-)
01-08-2019 17:17
Trova tutti i messaggi di questo utente
Edolo Offline
Vecio ADV

Messaggi: 17.572
Registrato: Mar 2009 Online
Messaggio: #46
RE: Cima Dyneema
(01-08-2019 16:40)AndreaB72 Ha scritto:  Esatto, basta fare il conto per dimostrarlo... 6m fra winch e rinvio, 1.5m per arrivare alla trozza, 5m per arrivare alla varea, 2m per arrivare al carrello e siamo a 30m (sono due lati).
Misure di un 40 più o meno...

Ok scusate, i conti tornano.
Le riflessioni di bullo comunque sono sensate

Birbante di un Frap!!!
01-08-2019 17:34
Trova tutti i messaggi di questo utente
kermit Offline
Vecio ADV

Messaggi: 14.754
Registrato: Sep 2006 Online
Messaggio: #47
RE: Cima Dyneema
(01-08-2019 16:24)fast37 Ha scritto:  non voglio neppure entrare nella diatriba scotta in poliestere/scotta in dyneeema....che su un 45 piedi sportivo non ha senso. nel' acquisto della scotte bisohna prestare attenzione alla calza. la scotta della randa alla tedesca lavora sul winch, e può raggiungere anche alte temperature. quindi volendo non spendere troppo io valuterei anche un onesto sk75, ma con una calza buona (direi che ci va dentro u n po di kevlar)
Giuste considerazioniThumbsupsmileyanimThumbsupsmileyanim
Complimenti Fast fino ad ora il miglior commento tecnico che ho letto
01-08-2019 17:40
Trova tutti i messaggi di questo utente
ZK Offline
Vecio AdV

Messaggi: 11.406
Registrato: Dec 2005 Online
Messaggio: #48
RE: Cima Dyneema
penso che i 30 metri siano una stima sensata.
penso pure che sia raro doverle cazzare da carico zero al massimo:30% della tensione di rottura.
ci sarebbe un certo hooke che se la tirava parecchio sugli allungamenti sotto carico dei sistemi.

il kevlar e' un ottimo materiale, al sole in due anni ha un decadimento importante, va bene per altre scotte, quelle che si tolgono quando non si utilizzano.. per quelle che restano all' aperto per tutto l' hanno meglio ci sia un po di cordura, che scivolano meno.

sui carichi di lavoro che dire? la scotta lavora in opposizione alla drizza, in mezzo c'e' la vela e, come dice il@ failla.. e' bene che non ci siano anelli deboli, per altro, tutto quello che non puoi cazzare e' di piu.. ammesso che una persona riesca senza soffrire troppo a spingere sulla manovella con 25Kg si moltiplica per il numero di paranco della manovella e si ha un idea del normale carico sulla scotta, e certo che la spalla di bullo e' capace che arrivi a 75.(per capirsi con un esempio: un winch da 40 per 25 kg genera una forza di 1000 kg, 3000 se bullo ci mette la spalla e se usa la manovella lunga)


come si calcola il diametro, l' allungamento e il giusto valore di lavoro di una scotta per scegliere il materiale giusto? questo si, sarebbe interessante, si potrebbe comprare cio che serve invece di spennarsi per cio che forse non riusciremmo mai a sfruttare al massimo.

amare le donne, dolce il caffe.
01-08-2019 18:59
Trova tutti i messaggi di questo utente
bullo Offline
Vecio AdV

Messaggi: 12.039
Registrato: Feb 2008 Online
Messaggio: #49
RE: Cima Dyneema
ZK una volta, ora gradisco il vericello elettrico.-
01-08-2019 20:40
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente
fast37 Offline
Senior utente

Messaggi: 2.864
Registrato: Oct 2006 Online
Messaggio: #50
RE: Cima Dyneema
(01-08-2019 18:59)ZK Ha scritto:  penso che i 30 metri siano una stima sensata.
penso pure che sia raro doverle cazzare da carico zero al massimo:30% della tensione di rottura.
ci sarebbe un certo hooke che se la tirava parecchio sugli allungamenti sotto carico dei sistemi.

il kevlar e' un ottimo materiale, al sole in due anni ha un decadimento importante, va bene per altre scotte, quelle che si tolgono quando non si utilizzano.. per quelle che restano all' aperto per tutto l' hanno meglio ci sia un po di cordura, che scivolano meno.

sui carichi di lavoro che dire? la scotta lavora in opposizione alla drizza, in mezzo c'e' la vela e, come dice il@ failla.. e' bene che non ci siano anelli deboli, per altro, tutto quello che non puoi cazzare e' di piu.. ammesso che una persona riesca senza soffrire troppo a spingere sulla manovella con 25Kg si moltiplica per il numero di paranco della manovella e si ha un idea del normale carico sulla scotta, e certo che la spalla di bullo e' capace che arrivi a 75.(per capirsi con un esempio: un winch da 40 per 25 kg genera una forza di 1000 kg, 3000 se bullo ci mette la spalla e se usa la manovella lunga)


come si calcola il diametro, l' allungamento e il giusto valore di lavoro di una scotta per scegliere il materiale giusto? questo si, sarebbe interessante, si potrebbe comprare cio che serve invece di spennarsi per cio che forse non riusciremmo mai a sfruttare al massimo.

Sul kevlar hai ragione, credo esista anche un misto technora cordura che dovrebbe andare bene. Io le ultime drizze le ho prese sul sito armare sul quale si possono fare diverse configurazioni
01-08-2019 21:32
Trova tutti i messaggi di questo utente
ZK Offline
Vecio AdV

Messaggi: 11.406
Registrato: Dec 2005 Online
Messaggio: #51
RE: Cima Dyneema
(01-08-2019 17:15)bullo Ha scritto:  Lo sforzo sulla cima in poliestere non va da 0 a tonnellate ogni volta, l'allungamento c'è già, capisco che la volante quando la barca sbatte sull'onda aumenti lo sforzo e si allunghi di un pò, ma non ogni onda, allungarsi di mezzo metro.
...
questa me l' ero persa.. facile che hooke tu non l' abbia mai sentito nominare.. credimi, diceva proprio le stesse cose che dici tu.. e praticamente con le stesse parole anche se in inglese... penso che dentro ci fosse un marinaio pure in lui, uno che osservava e che sapeva cosa guardare.

il colpetto con la spalla non si perde mai, magari dopo ti tocca il concia ossa, ma quando ci vuole la forza si trova.


sei un mito.

amare le donne, dolce il caffe.
01-08-2019 21:48
Trova tutti i messaggi di questo utente
fast37 Offline
Senior utente

Messaggi: 2.864
Registrato: Oct 2006 Online
Messaggio: #52
RE: Cima Dyneema
Si ma alla scotta randa mica gli puoi applicare la legge di hooke para para. Ci sono le onde, le virate, le regolazioni. E comunque tutto va bene, basta che ci sia coerenza fra i materiali
01-08-2019 22:05
Trova tutti i messaggi di questo utente
Questa discussione è chiusa  


Discussioni simili
Discussione: Autore Risposte: Letto: Ultimo messaggio
  Sostituzione cima dell'avvolgifiocco Raggio 6 127 22-07-2021 18:09
Ultimo messaggio: giorgio23570
  Anelli Antal e loop in dyneema! Outis 41 13.597 03-06-2021 14:43
Ultimo messaggio: lagazzaladra
  Problemino cima avvolgifiocco Furlex 300 s kavokcinque 42 5.396 22-08-2020 11:17
Ultimo messaggio: kavokcinque
  sostituire cima tesaranda davideduka 11 1.155 13-05-2020 19:40
Ultimo messaggio: Lupicante
  Ancorare con cima a terra BLABLA 59 18.313 10-04-2020 23:46
Ultimo messaggio: ZK
  piombe dyneema e cera da scarpe ZK 11 1.218 29-01-2020 14:47
Ultimo messaggio: orteip
  Marlow Dyneema o doublebraid Flask 48 3.761 13-01-2020 15:08
Ultimo messaggio: nape
  Bozzelli cima avvolgifiocco 393riccardo 4 1.061 15-10-2019 18:24
Ultimo messaggio: 393riccardo
  Cima galleggiante rob 6 1.166 04-09-2019 11:43
Ultimo messaggio: ZK
  Cima scotta Randa GRECALE I 14 1.386 03-09-2019 15:59
Ultimo messaggio: GRECALE I

Vai al forum:


Utente(i) che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)