Rispondi 
maltempo improvviso e barca piccola : come comportarsi ?
Autore Messaggio
EC Offline
Amico del Forum

Messaggi: 924
Registrato: Aug 2015 Online
Messaggio: #61
RE: maltempo improvviso e barca piccola : come comportarsi ?
(07-08-2019 19:00)carlo1974 Ha scritto:  si , bullo . se vedo che peggiora, rientro subito . questo post , era per capire come comportarsi in caso non si sia riuscito a scansare il maltempo .
Se non hai previsto possa arrivare il maltempo e sei comunque uscito in mare allora sottolinei la tua poca esperienza e se ti becchi i "tuoi" 40-50 nodi con il "tuo" barchino, se indossi il salvagente probabilmente ti salvi altrimenti anneghi.
Ho volutamente esagerato ma non riesco a capire perché insisti a cercare risposte a una situazione che, se ti comporti con intelligente prudenza, molto difficilmente ti capiterà. Ho avuto anch'io una barca simile alla tua (EC17) e quando traversavo il golfo di TS verso la Slovenia il meteo doveva essere assolutamente certo e se solo ci fosse stato qualche rischio di temporali o incertezze, rinunciavo alla traversata. I colpi di vento improvvisi che durano più di mezz'ora, i neverini non (e qui mi linceranno) capitano dal nulla se le previsioni meteo sono stabili e si parla di permanenze in mare di qualche ora; diverso è il caso di traversate che durano una giornata o quasi se non di più, ma se il tempo è stabile è stabile, se è incerto non ci si muove e basta. Se l'hai capito bene altrimenti potresti morire.
07-08-2019 21:34
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
carlo1974 Offline
Senior utente

Messaggi: 1.471
Registrato: Sep 2018 Online
Messaggio: #62
RE: maltempo improvviso e barca piccola : come comportarsi ?
(07-08-2019 21:34)EC Ha scritto:  non riesco a capire perché insisti a cercare risposte a una situazione che, se ti comporti con intelligente prudenza, molto difficilmente ti capiterà.

hai mai visto i cartelli "in caso di incendio, rompere il vetro" (con dentro la manichetta ...) , oppure "in caso di incendio non usare acqua" o altri cartelli simili ? non bastava scrivere : "evitate l'incendio" ? era molto più semplice, no ? Smiley4 . io volevo solo capire se per mio errore a valutare l'evoluzione meteo , o per qualsiasi altro motivo , dovessi trovarmi dentro ad una situazione ... difficile , come sarebbe meglio comportarsi . una specie di corso di sicurezza ...virtuale ! poi, in tanti anni che vado per mare , non m'è mai capitato (oddio ... non mi è mai capitato come venerdì scorso... di sburianate
un pò cattive , si , ma non così!) e di sicuro spero non mi capiti mai .

x nimbo : ti ringrazio , ma col cattivo tempo annunciato , in mare , proprio non esco neanche fosse un transatlantico ! piuttosto , ti giro l'invito . se ne hai voglia , una volta , esci con me , così , magari mi insegni due malizie per il mio barchino ! per quel che riguarda la barca più grande ... allora, in teoria , il mio posto barca è fino 6,5 metri , però io devo fare i conti con la signora ....per le la barca è un lettino prendisole , galleggiante . nel mini , non verrebbe ...

essere stupidi è un privilegio
07-08-2019 22:01
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
EC Offline
Amico del Forum

Messaggi: 924
Registrato: Aug 2015 Online
Messaggio: #63
RE: maltempo improvviso e barca piccola : come comportarsi ?
(07-08-2019 22:01)carlo1974 Ha scritto:  hai mai visto i cartelli "in caso di incendio, rompere il vetro" (con dentro la manichetta ...) , oppure "in caso di incendio non usare acqua" o altri cartelli simili ? non bastava scrivere : "evitate l'incendio" ? era molto più semplice, no ? Smiley4 .
Mmm... non è la stessa cosa... L'"in caso d'incendio" non dipende da te (piromanie a parte) mentre l'essere uscito in mare in condizioni non idonee a te e/o alla tua imbarcazione... Sì. Sic et simpliciter!
07-08-2019 22:23
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
MichelePR Offline
Nuovo Amico del Forum

Messaggi: 112
Registrato: Sep 2017 Online
Messaggio: #64
RE: maltempo improvviso e barca piccola : come comportarsi ?
https://www.seiperdue.it/2018/09/18/come...Uw60XvOOM8

Blog scritto molto bene. Esperienza con un Meteor (6 mt), sicuramente offre parecchi spunti.
08-08-2019 17:40
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Edolo Offline
Vecio ADV

Messaggi: 17.573
Registrato: Mar 2009 Online
Messaggio: #65
RE: maltempo improvviso e barca piccola : come comportarsi ?
(08-08-2019 17:40)MichelePR Ha scritto:  https://www.seiperdue.it/2018/09/18/come...Uw60XvOOM8

Blog scritto molto bene. Esperienza con un Meteor (6 mt), sicuramente offre parecchi spunti.

io non ho trovati molti spunti interessanti a dire il vero.
Anzi, uno si. Legarsi con la scotta randa non mi sembra la migliore delle idee...

Birbante di un Frap!!!
08-08-2019 17:59
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
MichelePR Offline
Nuovo Amico del Forum

Messaggi: 112
Registrato: Sep 2017 Online
Messaggio: #66
RE: maltempo improvviso e barca piccola : come comportarsi ?
(08-08-2019 17:59)Edolo Ha scritto:  io non ho trovati molti spunti interessanti a dire il vero.
Anzi, uno si. Legarsi con la scotta randa non mi sembra la migliore delle idee...

Gli spunti interessanti possono essere sia positivi che negativi Smiley2
Per esempio io non saperei esattamente dove legarmi: ad un golfare?
Rispetto a quanto descritto avrei messo la tormentina molto prima, nei barchini fare il cambio vela con il mare formato non è proprio agevole ed è meglio anticipare parecchio una manovra che puoi fare solo andando a prua.
Altra considerazione: ma sarebbe servito veramente calare l'ancora galleggiante? Io non ce l'ho e magari potrei pensare di comprarla ...
08-08-2019 18:14
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Edolo Offline
Vecio ADV

Messaggi: 17.573
Registrato: Mar 2009 Online
Messaggio: #67
RE: maltempo improvviso e barca piccola : come comportarsi ?
(08-08-2019 18:14)MichelePR Ha scritto:  Gli spunti interessanti possono essere sia positivi che negativi Smiley2
18

Per esempio io non saperei esattamente dove legarmi: ad un golfare?
Rispetto a quanto descritto avrei messo la tormentina molto prima, nei barchini fare il cambio vela con il mare formato non è proprio agevole ed è meglio anticipare parecchio una manovra che puoi fare solo andando a prua.
Altra considerazione: ma sarebbe servito veramente calare l'ancora galleggiante? Io non ce l'ho e magari potrei pensare di comprarla ...

Se non riesci a risalire e non hai acqua sottovento...

ciao

Birbante di un Frap!!!
08-08-2019 18:30
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
carlo1974 Offline
Senior utente

Messaggi: 1.471
Registrato: Sep 2018 Online
Messaggio: #68
RE: maltempo improvviso e barca piccola : come comportarsi ?
stà cosa dell'ancora galleggiante , incuriosisce anche me . a differenza dei due signori del meteor , io sono al 99% da solo e da solo devo imparare a gestire l'emergenza . da un lato è peggio , perchè da solo , è un problema mollare il timone , è un problema andare a prua , ecc . d'altro canto , però non si deve badare a nessuno (se la compagna viene colta da una crisi di panico , diventa tutto di difficoltà doppia...) .

essere stupidi è un privilegio
08-08-2019 23:38
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Nimbo Offline
Senior utente

Messaggi: 2.452
Registrato: Mar 2010 Online
Messaggio: #69
RE: maltempo improvviso e barca piccola : come comportarsi ?
(08-08-2019 23:38)carlo1974 Ha scritto:  stà cosa dell'ancora galleggiante , incuriosisce anche me . a differenza dei due signori del meteor , io sono al 99% da solo e da solo devo imparare a gestire l'emergenza . da un lato è peggio , perchè da solo , è un problema mollare il timone , è un problema andare a prua , ecc . d'altro canto , però non si deve badare a nessuno (se la compagna viene colta da una crisi di panico , diventa tutto di difficoltà doppia...) .
Carlo, se vuoi navigare da solo un pilotino che ti tenga la barca diritta ci vuole, altrimenti diventa tutto molto pericoloso

Matteo
09-08-2019 10:26
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
carlo1974 Offline
Senior utente

Messaggi: 1.471
Registrato: Sep 2018 Online
Messaggio: #70
RE: maltempo improvviso e barca piccola : come comportarsi ?
infatti bisogna che prenda uno ... quanta energia consuma , mediamente un pilotino per un barchino come il mio ? intendo , ah / ora .

essere stupidi è un privilegio
09-08-2019 10:31
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Edolo Offline
Vecio ADV

Messaggi: 17.573
Registrato: Mar 2009 Online
Messaggio: #71
RE: maltempo improvviso e barca piccola : come comportarsi ?
(09-08-2019 10:31)carlo1974 Ha scritto:  infatti bisogna che prenda uno ... quanta energia consuma , mediamente un pilotino per un barchino come il mio ? intendo , ah / ora .

Un st1000 basta ed avanza. Il consumo dipende dalle impostazioni che usi, più lo metti reattivo, più consuma. Però non è mai tanta roba. Inizia a guardarti i dati del pilota per farti un'idea, li trovi facilmente in rete.
Si un autopilota è fondamentale, come avere un uomo in più a bordo, meno rompiscatole però e più attento.

Birbante di un Frap!!!
09-08-2019 10:38
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
oudeis Offline
Vecio AdV

Messaggi: 11.760
Registrato: Mar 2012 Online
Messaggio: #72
RE: maltempo improvviso e barca piccola : come comportarsi ?
(09-08-2019 10:38)Edolo Ha scritto:  Un st1000 basta ed avanza. Il consumo dipende dalle impostazioni che usi, più lo metti reattivo, più consuma. Però non è mai tanta roba. Inizia a guardarti i dati del pilota per farti un'idea, li trovi facilmente in rete.
Si un autopilota è fondamentale, come avere un uomo in più a bordo, meno rompiscatole però e più attento.
Confermo, ma okkio quando vai a prua, quello non sa ripescarti...
Quanto all'ancora galleggiante boh, per chi sta sottocosta mi pare un
ingombro inutile. In caso di emergenza per tenersi al mare basta un cavo mandato a doppio dalle bitte di poppa, (o di prua)magari con un peso al centro. Resta il fatto che con un barchino a deriva la gestione si basa sulla previdenza: oltre ai bollettini -ormai troppi ma abbastanza affidabili- devi cercare l'esperienza dei marinai locali, i famosi "segni" del tempo che ti possono dare preziosissime informazioni per le tue uscite.

Timore di vita frugale induce molti a vita piena di timore.
(Porfirio)
10-08-2019 17:44
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
pepilene Offline
Amico del Forum

Messaggi: 2.566
Registrato: Jun 2012 Online
Messaggio: #73
RE: maltempo improvviso e barca piccola : come comportarsi ?
Dico la mia xche lo provata, l'ancora galleggiante a poppa è un'ottima idea, senza vai solo nella stessa direzione del vento ma con barca sbandata e il timone in stallo, praticamente non governi. Cerca di avere più acqua nel percorso obbligato che farai, e non dimenticare che la barca in sé stessa è un posto abbastanza sicuro.

Il destino mescola le carte, ma siamo noi a giocarle.


16-08-2019 01:02
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
bullo Offline
Vecio AdV

Messaggi: 12.203
Registrato: Feb 2008 Online
Messaggio: #74
RE: maltempo improvviso e barca piccola : come comportarsi ?
Pepilene, cosa intendi per timone in stallo? Dici che senza ancora di speranza vai nella direzione del vento, non è così si può orzare una 20° ventina a dx o a sn e mantenedo, grazie ai 40 nodi, una velocità di 4/5 nodi e oltre se la borca è più lunga governando benissimo tenendo la poppa al mare. Moitessier affrontava così le burrasche nei mari del sud, c'è chi invece sostiene che la sicurezza sta nell'avere la massima velocità, Dumas.
La vela è propio un'oppppppinione.-
16-08-2019 08:09
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
pepilene Offline
Amico del Forum

Messaggi: 2.566
Registrato: Jun 2012 Online
Messaggio: #75
RE: maltempo improvviso e barca piccola : come comportarsi ?
Si sicuramente il termine stallo è inesatto, ma intendo dire che, se la pala del timone supera un certa inclinazione, il suo effetto sarà solo quello di portare la barca al beccheggio.
Sono proprio quei 6/7 nodi che non dobbiamo far fare, con queste velocità la barca diventa maledettamente oziera, sarà la forma dello scafo curvilineo a prevalere sulla direzione della barca, se poi prevale la direzione di andare a scogli, il panico è inevitabile.
Queste sono le mie sensazioni su quanto mi è accaduto.
Poi ogni uno è libero di mettere 3/4 mani o di mettere un lenzuolo a prua. Smiley57Smiley57

Il destino mescola le carte, ma siamo noi a giocarle.


16-08-2019 09:27
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
promenade 72 Offline
Nuovo Amico del Forum

Messaggi: 93
Registrato: Jun 2016 Online
Messaggio: #76
RE: maltempo improvviso e barca piccola : come comportarsi ?
[quote='oudeis' pid='439313966' dateline='1565451897']
Confermo, ma okkio quando vai a prua, quello non sa ripescarti...

Io con il barchino mi trovavo benissimo nell’utilizzare una cimetta legata alla penna e rinviata in pozzetto con la funzione di alabasso. Questa semplice manovra, con tutti i sui limiti, permette di non lasciare il pozzetto.
Non mi affiderei ad un autopilota su questi barchini ed in queste condizioni per andare a prua
16-08-2019 12:32
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
bullo Offline
Vecio AdV

Messaggi: 12.203
Registrato: Feb 2008 Online
Messaggio: #77
RE: maltempo improvviso e barca piccola : come comportarsi ?
Pepilene è inutile parliamo due lingue differenti non ha nessun signifiato " la barca diventa maledattamente orziera", in poppa a secco.
Promenade stiamo parlando di una barca di 5 m. che non può affrontare nulla in mare aperto a meno che chiudersi dentro e fare come una bottiglia col tappo che galleggia sempre.-
16-08-2019 12:41
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
carlo1974 Offline
Senior utente

Messaggi: 1.471
Registrato: Sep 2018 Online
Messaggio: #78
RE: maltempo improvviso e barca piccola : come comportarsi ?
promenade , faccio così anch'io . il pilotino automatico , mi tornerebbe comodissimo per issare le vele (nel mio barchino , basta stare in piedi in cabina e con lo scorrevole del tambuccio aperto , per andare all'albero ...) , per far sù la lenza quando pesco qualcosa , per andare un minuto in cabina a prendere il panino o la bottiglietta dell'acqua . insomma, tutte quelle volte che devo lasciare il timone per più di 5 secondi .

essere stupidi è un privilegio
16-08-2019 12:45
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
carlo1974 Offline
Senior utente

Messaggi: 1.471
Registrato: Sep 2018 Online
Messaggio: #79
RE: maltempo improvviso e barca piccola : come comportarsi ?
ma per capirci , più o meno , qual'è la barchetta (o il tipo di barchette...) minima che può avere ragionevolmente successo in caso di maltempo improvviso e violento ? dai 5,5 metri in sù (tipo il corsaire ...)? dai 6 metri in sù (tipo il meteor )? oppure è una questine di dislocamento (che sò...sotto ai 1000 kg , neanche prendere in considerazione , sopra, parliamone...) ?

essere stupidi è un privilegio
16-08-2019 13:04
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
promenade 72 Offline
Nuovo Amico del Forum

Messaggi: 93
Registrato: Jun 2016 Online
Messaggio: #80
RE: maltempo improvviso e barca piccola : come comportarsi ?
(16-08-2019 12:45)carlo1974 Ha scritto:  promenade , faccio così anch'io . il pilotino automatico , mi tornerebbe comodissimo per issare le vele (nel mio barchino , basta stare in piedi in cabina e con lo scorrevole del tambuccio aperto , per andare all'albero ...) , per far sù la lenza quando pesco qualcosa , per andare un minuto in cabina a prendere il panino o la bottiglietta dell'acqua . insomma, tutte quelle volte che devo lasciare il timone per più di 5 secondi .

Sicuramente utile e di facile istallazione gestione se già hai batterie a bordo
In condizioni normali per queste cose basta legare il timone
16-08-2019 13:29
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Rispondi 


Vai al forum:


Utente(i) che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)