Rispondi 
Internet a Bordo
Autore Messaggio
Clau Offline
Amico del Forum

Messaggi: 1.039
Registrato: Sep 2013 Online
Messaggio: #1
Internet a Bordo
Saluti,
vorrei installare Internet a bordo. Ho visto su Internet che la Glomex offre l' Antenna con il sistema "We Boat 4G" che fino a 10 miglia dalla costa puo ricevere segnale WI FI e poi passa alla rete 4 G.
Qualcuno ha fatto installazione ? Alternative ?
Grazie

BV

Dammi vento e ti darò miglia.
Mmsi: 247208520
07-10-2019 16:11
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
orteip Offline
Vecio AdV

Messaggi: 4.206
Registrato: Mar 2013 Online
Messaggio: #2
RE: Internet a Bordo
Scusate l'ignoranza ma a rigor di logica, che senso ha avere un'antenna che riceva il segnale WiFi fino a 10 Mn dalla costa ??

Forse sbaglio ma pur ricevendo il segnale WiFi, a quale hotspot mi collegherei: Al WiFi del marina dove ormeggio e mi ha dato la password oppure a quello del baretto sulla spiaggia ??

Se ho detto una ca....ta illuminatemi che ho da imparare grazie.... 19

Nel frattempo io a bordo e fino a circa 10/15 Mn dalla costa (ricezione media di un normale telefonino) ho risolto con quella che volgarmente si chiama "la saponetta" (un ruter wifi) e con una sim che mi consente di scaricare fino a 50 GB nell'ambito della comunità europea.
Wifi dell'antenna a parte, certo se la saponetta la collegassi ad un'antenna in testa d'albero magari riuscirei ad arrivare a 25 Mn o più... bho....
07-10-2019 17:56
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
max440 Offline
Senior utente

Messaggi: 1.273
Registrato: Mar 2008 Online
Messaggio: #3
RE: Internet a Bordo
Quoto, aspettiamo qualche delucidazione
07-10-2019 19:05
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Clau Offline
Amico del Forum

Messaggi: 1.039
Registrato: Sep 2013 Online
Messaggio: #4
RE: Internet a Bordo
intendevo che come per lavoro inizierò a "vivere" alcuni giorni della settimana a bordo avrò bisogno di Internet. Allora pensavo installare qualcosa da avere segnale come se fossi a casa. Alternativa della Glomex, che inserendo una sim avrei segnale, ma stando in porto l'ufficio con il quale inizio la collaborazione mi darebbe accesso alla sua connessione mi pare una buona alternativa.
Poi, se sono a 10 nm e prende ancora il wi fi dell'ufficio comunque non mi pare sia scomodo anzi. Addirittura potrei non utilizzare sim e si usare solo la connessione dell'ufficio nella Marina. Per tanto quanto dice ORTEIP:

"Forse sbaglio ma pur ricevendo il segnale WiFi, a quale hotspot mi collegherei: Al WiFi del marina dove ormeggio e mi ha dato la password oppure a quello del baretto sulla spiaggia ??" Non sarebbe per niente una cavolate.

Io, da inesperto, chiedevo solo se qualcuno ha fatto installazione per uso analogo utilizzando la Glomex o quale alternativa, cosi da evitare utilizzo del cellulare.

Spero essere stato un po piu chiaro. grazie

BV

Dammi vento e ti darò miglia.
Mmsi: 247208520
08-10-2019 11:52
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
pepe1395 Offline
Vecio AdV

Messaggi: 6.197
Registrato: Jul 2011 Online
Messaggio: #5
RE: Internet a Bordo
10 miglia? Mi sembra veramente irrealistico, tieni conto che se il tuo Wifi potrebbe essere amplificato e con antenne direzionali ad alto guadagno, quello dell’ufficio e’ un normalissimo Wifi e col cavolo che arriva dove sei tu. Le antenne molto direzionali montate su qualcosa che si muove poi...
BV!

http://www.pepe1395.it MMSI:247204660
bacan d'a corda marsa d'aegua e de sä che a ne liga e a ne porta 'nte 'na creuza de mä (Faber)
Se pensate che un professionista sia caro è perché non avete idea di quanto vi costerà alla fine un dilettante (anonimo, forse un pro)
Forza Alex!
08-10-2019 12:08
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
clavy Offline
Senior utente

Messaggi: 2.222
Registrato: Jun 2009 Online
Messaggio: #6
RE: Internet a Bordo
Concordo con Pepe, peraltro la scheda prodotto è abbastanza chiara: portata in 4g 15Nm, in wifi non dichiarata (i prodotti casalinghi di solito stanno sui 100m senza ostacoli) non mi illuderei troppo.

Non vedo quanta differenza ci possa essere con un prodotto come questo, che mi funziona benissimo in una casa dove non arriva ADSL.
https://teltonika-networks.com/it/product/rut240/

Manca però la commutazione automatica da modalità 4g a modalità wifi bridge, magari sulla stessa casa di produzione si trova.
08-10-2019 12:34
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
pepe1395 Offline
Vecio AdV

Messaggi: 6.197
Registrato: Jul 2011 Online
Messaggio: #7
RE: Internet a Bordo
Qualche tempo fa ho fatto una prova con il mio drone, un DJI Spark, ho imposto la connessione Wi-Fi a 2,4 GHz, ho connesso l’iPad con un cavetto al telecomando del drone e, in mare aperto, sono riuscito ad arrivare ad una distanza massima di 1060 metri ad una trentina di metri di altezza, prima che il drone perdesse il segnale è tornasse indietro.
BV!

http://www.pepe1395.it MMSI:247204660
bacan d'a corda marsa d'aegua e de sä che a ne liga e a ne porta 'nte 'na creuza de mä (Faber)
Se pensate che un professionista sia caro è perché non avete idea di quanto vi costerà alla fine un dilettante (anonimo, forse un pro)
Forza Alex!
08-10-2019 13:41
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
orsopapus Offline
Amico del Forum

Messaggi: 675
Registrato: Jun 2014 Online
Messaggio: #8
RE: Internet a Bordo
Ciao Clau, concordo pienamente con Clavy e con Pepe1395 sul fatto che il segnale wifi del Marina non arrivi a 10 miglia dalla costa.

Sicuramente potrai utilizzare il wifi del marina se sei all'ormeggio ma non se sei in mare; altra considerazione da fare è la capacità di dowload e upload il che wifi del Marina ti assicura; di solito questi wifi hanno limitazioni a seconda del numero di utenze che si collegano. Spesso ho preferito utilizzare la mia "saponetta" rispetto all'utenza wifi di alberghi e centri commerciali in quanto la "saponetta" aveva valori più alti di throughput .
Se hai bisogno di internet in mare è sicuramente necessario dotarsi almeno di "saponetta".
Per quanto riguarda Glomex dipende ovviamente molto dal budget che hai a disposizione e dal livello di servizio di cui hai necessità; non conosco il costo dell'apparato e dell'antenna ma sicuramente saranno di uno o due ordini di grandezza superiori rispetto al costo di una "saponetta" che forse non arriverà alle 10 miglia ma non credo se ne discosti molto.
Saluti buon vento e facci sapere che soluzioni adotterai.
08-10-2019 14:02
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
subdive Offline
Amico del Forum

Messaggi: 240
Registrato: Jun 2016 Online
Messaggio: #9
RE: Internet a Bordo
Ciao,
Il WIFI di che frequenza stiamo parlando?
il 2,4GHz per legge non può avere più di 0,1W EIRP (ovvero potenza irradiata = potenza in uscita + guadagno d'antenna)
il 5 GHz può arrivare ad 1W EIRP
15 Nm sono circa 28 Km.
Prima cosa c'è da stabilire se tra i due punti da collegare c'è un portata ottica, poniamo la tua antenna sia a 4m slm e l'altra a 36m slm, senza alcun ostacolo tra loro. Quindi D = 3,57 x (rad2 4 +rad2 36)= Km 28,6. in teoria è possibile, in pratica forse pure, con 0,1W EIRP essendo l'attenuazione di tratta pari a -127dB ovvero circa 21 volte, 0,1w/21= 0,0047W. Che posto 50 Ohm danno parecchi microvolt. Non ho idea della sensibilità della parte ricevente ma paio di buone antenne direttive con guadagno 13+13 Dbi (o più) da una parte e dall'altra
Con un riceventore sensibile si potrebbe fare un collegamento stabile, ma è da provare.
Con il 5GHz sono quasi sicuro di si, ma niente muri di mezzo, antenne buone, cavi coassiali ottimi, ottimi apparati.
Esistono anche appositi software per il calcolo esatto, tengono anche conto dell'altimetria della zona rispetto ai 2 punti da collegare.
Il tutto è perfettamente legale se non usato per scopi commerciali.
Saluti
Antonio
08-10-2019 14:44
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
enio.rossi Offline
Senior utente

Messaggi: 3.563
Registrato: Nov 2012 Online
Messaggio: #10
RE: Internet a Bordo
Orsopapus sopra dice che è meglio dotarsi di una saponetta, ma la "saponetta" cosa fa in più di quello che può fare il normale tethering del cellulare?
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 08-10-2019 15:11 da enio.rossi.)
08-10-2019 15:02
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Clau Offline
Amico del Forum

Messaggi: 1.039
Registrato: Sep 2013 Online
Messaggio: #11
RE: Internet a Bordo
ok. grazie a tutti per commenti e consigli. Mi affiderò a qualche specialista e vediamo cosa mi consiglia. Comunque il mio obiettivo primario è avere wi fi a bordo all'ormeggio. Se poi si poteva avere anche in navigazione meglio. Verificherò il tutto e tornerò con il risultato.

Grazie
BV

Dammi vento e ti darò miglia.
Mmsi: 247208520
08-10-2019 15:20
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
orsopapus Offline
Amico del Forum

Messaggi: 675
Registrato: Jun 2014 Online
Messaggio: #12
RE: Internet a Bordo
(08-10-2019 15:02)enio.rossi Ha scritto:  Orsopapus sopra dice che è meglio dotarsi di una saponetta, ma la "saponetta" cosa fa in più di quello che può fare il normale tethering del cellulare?

Ciao Enio Rossi non sono un esperto ma come minimo la saponetta dovrebbe avere una antenna più performante del cellulare; inoltre sempre da profano utilizzando il tethering del cellulare dreni risorse al suo utilizzo come cellulare( aumenta il consumo di ram, diminuisce il throughput del cellulare dato che di quello iniziale una parte la cedi all'altro apparato). Ma ripeto non sono un esperto della materia.
Inoltre devi valutare che piano tariffario ha il tuo cellulare e quanti giga hai disponibili. Ovviamente la saponetta ha un suo piano tariffario ma di solito sono più convenienti di quelli generici dei cellulari.
Saluti e buon vento.
08-10-2019 16:03
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
orsopapus Offline
Amico del Forum

Messaggi: 675
Registrato: Jun 2014 Online
Messaggio: #13
RE: Internet a Bordo
(08-10-2019 14:44)subdive Ha scritto:  Ciao,
Il WIFI di che frequenza stiamo parlando?
il 2,4GHz per legge non può avere più di 0,1W EIRP (ovvero potenza irradiata = potenza in uscita + guadagno d'antenna)
il 5 GHz può arrivare ad 1W EIRP
15 Nm sono circa 28 Km.
Prima cosa c'è da stabilire se tra i due punti da collegare c'è un portata ottica, poniamo la tua antenna sia a 4m slm e l'altra a 36m slm, senza alcun ostacolo tra loro. Quindi D = 3,57 x (rad2 4 +rad2 36)= Km 28,6. in teoria è possibile, in pratica forse pure, con 0,1W EIRP essendo l'attenuazione di tratta pari a -127dB ovvero circa 21 volte, 0,1w/21= 0,0047W. Che posto 50 Ohm danno parecchi microvolt. Non ho idea della sensibilità della parte ricevente ma paio di buone antenne direttive con guadagno 13+13 Dbi (o più) da una parte e dall'altra
Con un riceventore sensibile si potrebbe fare un collegamento stabile, ma è da provare.
Con il 5GHz sono quasi sicuro di si, ma niente muri di mezzo, antenne buone, cavi coassiali ottimi, ottimi apparati.
Esistono anche appositi software per il calcolo esatto, tengono anche conto dell'altimetria della zona rispetto ai 2 punti da collegare.
Il tutto è perfettamente legale se non usato per scopi commerciali.
Saluti
Antonio
Ciao Subdive il tuo intervento è molto interessante ed in particolare il punto in cui parli di antenne direttive. Non entro in merito ai calcoli che dimostrano che il collegamento a 10 miglia sarebbe possibile ma nel caso di Clau stiamo parlando di un collegamento tra base fissa (il marina che dubito abbia al momento una antenna fortemente direttiva) e base molto mobile ( la barca) ho seri dubbi che si possa utilizzare su questa una antenna direttiva. Hai per caso evidenza di realizzazioni fatte in tal senso? Grazie
08-10-2019 16:11
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
clavy Offline
Senior utente

Messaggi: 2.222
Registrato: Jun 2009 Online
Messaggio: #14
RE: Internet a Bordo
Beh, ma per il caso che dici non dovrebbe funzionare già tutto normalmente?
Se invece il segnale è debole nel tuo ormeggio ti basta avere un ripetitore con antenne (costo 30€ ca), ovviamente le antenne del router dovranno avere una posizione buona rispetto alla sorgente in ufficio.
08-10-2019 16:13
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
orteip Offline
Vecio AdV

Messaggi: 4.206
Registrato: Mar 2013 Online
Messaggio: #15
RE: Internet a Bordo
(08-10-2019 11:52)Clau Ha scritto:  Poi, se sono a 10 nm e prende ancora il wi fi dell'ufficio comunque non mi pare sia scomodo anzi. Addirittura potrei non utilizzare sim e si usare solo la connessione dell'ufficio nella Marina. Per tanto quanto dice ORTEIP:

"Forse sbaglio ma pur ricevendo il segnale WiFi, a quale hotspot mi collegherei: Al WiFi del marina dove ormeggio e mi ha dato la password oppure a quello del baretto sulla spiaggia ??" Non sarebbe per niente una cavolate.

BV

Per essere chiaro sei stato chiaro, ma come ti hanno detto, a 10 Mn sarebbe eccome una cavolata salvo gestire le cose con strumenti altamente professionali oppure, sempre con la glomex ma di quelle che si collegano via satellite e comunque richiedono una sim con tanto di abbonamento..
Per me la saponetta resta sempre una ottima e valida soluzione visto che ormai i costi sia di queste che delle schede sono quasi irrisori. Io ho fatto una ricaricabile annuale che con 100 Euro mi da 200 Gb di cui 50 anche nella comunità europea e ce ne sono anche di più economiche.

Per rispondere a chi chiedeva l'eventuale differenza fra saponetta e telefono, queste sono due e sostanziali: la prima e che mentre tu sei collegato in rete intento a scaricare i tuoi dati, il telefono gestisce in rete anche i suoi dati (ricerca di aggiornamenti, arrivo di messaggi, ecc) rallentando e diminuendo la capacità di lavorare totalmente e solo per te. La seconda differenza è che sul telefono hai una scheda telefonica con un tipo di abbonamento dove prevale la telefonia mentre per la rete potresti avere giga limitati e a costi maggiori, con la saponetta invece prendi una sim dedicata solo ai dati e ti scegli il piano migliore sencondo le tue esigenze.
08-10-2019 16:24
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
enio.rossi Offline
Senior utente

Messaggi: 3.563
Registrato: Nov 2012 Online
Messaggio: #16
RE: Internet a Bordo
Ve bene, adesso io utilizzo il tethering con il mio telefono, ma qualche problema me lo dà. Cercherò di trovare una "saponetta" con costi interessanti.
Mi sovviene però che ho una saponetta VIP comprata in Croazia lo scorso anno, potrei utilizzare quella con una SIM italiana, senza dover fare troppi interventi sul sw della saponetta stessa (che io non saprei fare)?
P.S. l' WIFI di Marina Dorica è inutilizzabile dalla banchina nella quale sta la mia barca: troppo debole e lento
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 08-10-2019 16:39 da enio.rossi.)
08-10-2019 16:36
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
orteip Offline
Vecio AdV

Messaggi: 4.206
Registrato: Mar 2013 Online
Messaggio: #17
RE: Internet a Bordo
(08-10-2019 16:36)enio.rossi Ha scritto:  Ve bene, adesso io utilizzo il tethering con il mio telefono, ma qualche problema me lo dà. Cercherò di trovare una "saponetta" con costi interessanti.
Mi sovviene però che ho una saponetta VIP comprata in Croazia lo scorso anno, potrei utilizzare quella con una SIM italiana, senza dover fare troppi interventi sul sw della saponetta stessa (che io non saprei fare)?
P.S. l' WIFI di Marina Dorica è inutilizzabile dalla banchina nella quale sta la mia barca: troppo debole e lento

Se la tua saponetta è di quelle sbloccate puoi utilizzarla con qualsiasi operatore europeo altrimenti, o la porti in qualche centro assistenza e vedi se hanno la possibilità di sbloccarla oppure ne compri un'altra e ti accerti che sia libera così la potrai utilizzare con tutti gli operatori europei...
08-10-2019 16:50
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
danielcomp Offline
Amico del Forum

Messaggi: 116
Registrato: Sep 2016 Online
Messaggio: #18
RE: Internet a Bordo
(08-10-2019 15:02)enio.rossi Ha scritto:  Orsopapus sopra dice che è meglio dotarsi di una saponetta, ma la "saponetta" cosa fa in più di quello che può fare il normale tethering del cellulare?
Il tethering va bene....ma è macchinoso da impostare, in più la "saponetta"(cosa non da poco) è un router a tutti gli effetti: è come essere a casa, appena sali in barca, hai un collegamento wifi perfetto, dove nei modelli di ultima generazione, riesci a far connettere fino a 16 e oltre dispositivi....
Sembrano tanti e in effetti lo sono, ma in crociera con 4 persone in barca che in media hanno un cellulare e un tablet a testa... più qualche Tablet al carteggio avere 10 dispositivi connessi, non è poi cosi strano e con una Sim dati a traffico illimitato, il tutto diventa una vera comodità
inoltre penso che un aggeggio nato per fare solo questo, per lo meno, lo faccia bene

Inviato dal mio RNE-L21 utilizzando Tapatalk
08-10-2019 17:52
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
clavy Offline
Senior utente

Messaggi: 2.222
Registrato: Jun 2009 Online
Messaggio: #19
RE: Internet a Bordo
Si, concordo, l'unico "difetto" della saponetta, come del telefono, è l'antenna integrata sulla scheda. Con dispositivi come quello che ho postato sopra le prestazioni e l'affidabilità (bruciate due saponette prima di prenderlo), sono nettamente superiori. Poi se hai una saponetta che non usi, niente ti impedisce di provare a costo 0 e se scopri che ti serve una cosa con più portata e più affidabile passi al router serio.
08-10-2019 18:53
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
subdive Offline
Amico del Forum

Messaggi: 240
Registrato: Jun 2016 Online
Messaggio: #20
RE: Internet a Bordo
(08-10-2019 16:11)orsopapus Ha scritto:  Ciao Subdive il tuo intervento è molto interessante ed in particolare il punto in cui parli di antenne direttive. Non entro in merito ai calcoli che dimostrano che il collegamento a 10 miglia sarebbe possibile ma nel caso di Clau stiamo parlando di un collegamento tra base fissa (il marina che dubito abbia al momento una antenna fortemente direttiva) e base molto mobile ( la barca) ho seri dubbi che si possa utilizzare su questa una antenna direttiva. Hai per caso evidenza di realizzazioni fatte in tal senso? Grazie

Ciao, si ne ho viste diverse.
Anche se l'antenna trasmittente è un normale stilo connesso ad un router, puoi incrementare il segnale in ricezione/trasmissione con antenne direttive collegate al tuo router/modem di alta qualità, ne esitono di vari tipi.
Ovviamente l'antenna deve essere fissata su struttura fisso es. il molo od il pontile.
Naturalmente usare questo tipo d'antenna con la barca in navigazione è deleterio, meglio una antenna omnidirezionale ad alto guadagno (tipo questa: http://www.l-com.com/wireless-antenna-24...connector)
Costruirle è semplicissimo e a costo quasi zero. Cerca con google: "antenna 2,4GHz collineare" e "2,4 GHz collinear antenna".
Lo stesso vale per la banda 5GHz.
Saluti
Antonio
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 09-10-2019 10:42 da subdive.)
09-10-2019 10:40
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Rispondi 


Discussioni simili
Discussione: Autore Risposte: Letto: Ultimo messaggio
  HELP acqua a bordo Sun Odyssey 37 ventodiprua 6 646 17-07-2020 11:19
Ultimo messaggio: ventodiprua
  Lavori a bordo con barca in cantiere corradino 9 821 12-05-2020 22:29
Ultimo messaggio: davidef
  saldare inox a bordo enio.rossi 49 2.690 09-12-2019 13:20
Ultimo messaggio: max440
  lenzuola di bordo Sundeck500 14 1.421 10-06-2019 00:33
Ultimo messaggio: Nanni
  Decalcificare acqua bordo enio.rossi 26 1.679 25-03-2019 22:07
Ultimo messaggio: Sole Rosso
  cesso di bordo - comportamento anomalo scud 15 1.221 14-06-2018 09:04
Ultimo messaggio: scud
  Profilo copri bordo Frappettini 11 1.513 18-04-2018 19:22
Ultimo messaggio: andros
  riscaldamento alternativo a bordo scud 22 3.311 18-07-2017 16:26
Ultimo messaggio: BeppeZ
  comfort a bordo enio.rossi 15 2.125 25-06-2017 10:18
Ultimo messaggio: IanSolo
  Specchi di bordo kermit 26 3.754 24-06-2017 20:26
Ultimo messaggio: EC

Vai al forum:


Utente(i) che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)