Rispondi 
lande
Autore Messaggio
raksail Offline
Nuovo Amico del Forum

Messaggi: 10
Registrato: Jan 2016 Online
Messaggio: #1
lande
Buongiorno, devo risolvere un problema di infiltrazione d'acqua attraverso il passaggio in coperta delle sartie principali. Qualcuno sa dirmi come si rimuovono i copri lande in coperta? La mia barca è un Oceanis 411.
Grazie


Allegati Anteprime
   
21-11-2019 10:36
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Wally Offline
Senior utente

Messaggi: 1.381
Registrato: Mar 2018 Online
Messaggio: #2
RE: lande
mi sembra di ricordare che c'era già un post a riguardo prova a cercare.
BuonVento
21-11-2019 13:10
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Krecker Offline
Amico del Forum

Messaggi: 179
Registrato: Jan 2013 Online
Messaggio: #3
RE: lande
Uguale a come ha fatto Luciano53, post della settimana scorsa Smile

A parte gli scherzi, se ti riferisci a quelle specie di tartarughe metalliche non sono "copri-lande", sono proprio la struttura portante in cui si incastrano i terminali inferiori delle sartie. Se noti al centro c'è un cerchio di sigillante gommoso grigio... beh da li passa la barra che attraversa la coperta e va a murata dentro la dinette.

Quindi:
- Disalberi/metti in sicurezza l'albero
- Togli i tiranti delle sartie
- Togli il sigillante
- Sviti la barra passante da dentro la dinette
- Sfili la suddetta barra da sopra
- Sviti da dentro i due bulloni passanti la coperta
- Mazzetta di gomma: colpettino laterale per scollare il sigillante della tartaruga metallica
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 21-11-2019 16:19 da Krecker.)
21-11-2019 16:18
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
bullo Offline
Vecio AdV

Messaggi: 11.012
Registrato: Feb 2008 Online
Messaggio: #4
RE: lande
La landa va a murata o sulla paratia o c'è una barra che va fino al madiere o al staminale?
21-11-2019 16:57
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Luciano53 Offline
Tutor AdV

Messaggi: 14.101
Registrato: Jan 2014 Online
Messaggio: #5
RE: lande
http://forum.amicidellavela.it/showthrea...tid=139166
Apparentemente risolto
21-11-2019 17:13
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Luciano53 Offline
Tutor AdV

Messaggi: 14.101
Registrato: Jan 2014 Online
Messaggio: #6
RE: lande
(21-11-2019 16:57)bullo Ha scritto:  La landa va a murata o sulla paratia o c'è una barra che va fino al madiere o al staminale?

Barra in madiere
21-11-2019 17:15
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Luciano53 Offline
Tutor AdV

Messaggi: 14.101
Registrato: Jan 2014 Online
Messaggio: #7
RE: lande
Facile che entri dal bullone basso, uno dei due.
Apri il tappo di ispezione sul cielino, spara in coperta acqua con la pompa e vedrai da dove filtra.
Come ho scritto, probabilmente mamma Beneteau non ha stretto bene il bullone, a me ballava la rondella che, quella bassa, dovrebbe incurvarsi seguendo il profilo della coperta.
Io ho risolto togliendolo, iniezione abbondante di sigillante Sika e rimesso bullone con sua rondella.
21-11-2019 17:28
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
raksail Offline
Nuovo Amico del Forum

Messaggi: 10
Registrato: Jan 2016 Online
Messaggio: #8
RE: lande
Quindi se ho capito bene:
- la "tartaruga" è strutturale e ancora i terminali delle sartie
- la "tartaruga" è tenuta dall'asta che è ancorata sotto coperta
- l'asta può/deve essere sfilata attraverso la "tartaruga"
- i due bulloni che si vedono da sotto coperta servono a regolare la complanarità della "tartaruga"

Ho sintetizzato il tutto nello schema qui sotto...


Allegati Anteprime
   
21-11-2019 17:29
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
BornFree Online
Senior utente

Messaggi: 1.840
Registrato: Jan 2011 Online
Messaggio: #9
RE: lande
La "tartaruga" dentro è piena ? oppure è solo un guscio? carapace? Smile
Nel secondo caso non riuscirei a capire l'ancoraggio dei terminali delle sartie

Grazie
BornFree


(21-11-2019 17:29)raksail Ha scritto:  Quindi se ho capito bene:
- la "tartaruga" è strutturale e ancora i terminali delle sartie
- la "tartaruga" è tenuta dall'asta che è ancorata sotto coperta
- l'asta può/deve essere sfilata attraverso la "tartaruga"
- i due bulloni che si vedono da sotto coperta servono a regolare la complanarità della "tartaruga"

Ho sintetizzato il tutto nello schema qui sotto...
21-11-2019 21:52
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Luciano53 Offline
Tutor AdV

Messaggi: 14.101
Registrato: Jan 2014 Online
Messaggio: #10
RE: lande
(21-11-2019 17:29)raksail Ha scritto:  Quindi se ho capito bene:
- la "tartaruga" è strutturale e ancora i terminali delle sartie
- la "tartaruga" è tenuta dall'asta che è ancorata sotto coperta
- l'asta può/deve essere sfilata attraverso la "tartaruga"
- i due bulloni che si vedono da sotto coperta servono a regolare la complanarità della "tartaruga"

Ho sintetizzato il tutto nello schema qui sotto...

Unica cosa non esatta.
Non ci sono dadi dentro la tartaruga.
I fori sono filettati e accolgono i due bulloni che si avvitano dall'interno. Appunto ne ho tolto uno e felicemente rimesso.

Per gli esemplari in bronzo almeno, credo che siano pieni.
MaxGasta22 li ha cambiati, lui può dirci di sicuro come sono.
21-11-2019 23:26
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
raksail Offline
Nuovo Amico del Forum

Messaggi: 10
Registrato: Jan 2016 Online
Messaggio: #11
RE: lande
(21-11-2019 21:52)BornFree Ha scritto:  La "tartaruga" dentro è piena ? oppure è solo un guscio? carapace? Smile
Nel secondo caso non riuscirei a capire l'ancoraggio dei terminali delle sartie

Grazie
BornFree


Lo schema è una sezione. Dentro è vuoto. Nella parte bassa ha la piastra con gli alloggiamenti per i terminali delle sartie mentre lo strato più esterno è puramente estetico.
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 22-11-2019 10:49 da raksail.)
22-11-2019 10:47
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
raksail Offline
Nuovo Amico del Forum

Messaggi: 10
Registrato: Jan 2016 Online
Messaggio: #12
RE: lande
(21-11-2019 23:26)Luciano53 Ha scritto:  Unica cosa non esatta.
Non ci sono dadi dentro la tartaruga.
I fori sono filettati e accolgono i due bulloni che si avvitano dall'interno. Appunto ne ho tolto uno e felicemente rimesso.

Per gli esemplari in bronzo almeno, credo che siano pieni.
MaxGasta22 li ha cambiati, lui può dirci di sicuro come sono.

Infatti dentro non ho ancora potuto guardare...
22-11-2019 10:51
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Krecker Offline
Amico del Forum

Messaggi: 179
Registrato: Jan 2013 Online
Messaggio: #13
RE: lande
Si esatto, ottima sintesi grafica. Come diceva Luciano la filettatura è diretta nella tartaruga, ma concettualmente cambia poco.

Internamente è abbastanza piena... ma delle cavità e nervature ce li ha. Per capirsi: non è un panettone unico tipo lingotto d'oro, ma abbastanza lavorato internamente. Pesa parecchio.

Buon lavoro,
M.
22-11-2019 16:02
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Umbe1893 Offline
Nuovo Amico del Forum

Messaggi: 102
Registrato: Aug 2019 Online
Messaggio: #14
lande
A proposito di lande.... qualcuno ha mai smontato quelle delle verticali di un Grand Soleil 35? Ci sto impazzendo ...


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
22-11-2019 16:12
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
maxgasta22 Offline
Nuovo Amico del Forum

Messaggi: 95
Registrato: Sep 2016 Online
Messaggio: #15
RE: lande
(22-11-2019 10:51)raksail Ha scritto:  Infatti dentro non ho ancora potuto guardare...

Come ti suggeriva Luciano, è probabile che il punto di infiltrazione in corrispondenza della landa si configuri nel bullone più esterno di tenuta della piastra.
Se così fosse, a mio avviso non è necessario disalberare e rimuovere tutta la "tartaruga" ma l'operazione di sigillatura potrebbe essere effettuata da sottocoperta, svitando il solo bullone incriminato e riempiendo il foro con Sika per poi riavvitare il tutto, possibilmente predisponendo una rondella di contenimento del sika che quando avviterai il bullone andrà a defluire.
Io ho sostituito entrambe le tartarughe con le nuove in inox solo perché quelle sbronzo avevano perso la cromatura e purtroppo all'atto della sostituzione non ho pensato che le vecchie tartarughe avrebbero potuto essere utili agli amici ADV ma coque se ben ricordo non erano piene ma con delle nervature di rinforzo.
Buon LavoroSmiley64Smiley64
23-11-2019 15:37
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Rispondi 


Discussioni simili
Discussione: Autore Risposte: Letto: Ultimo messaggio
  Lande Oceanis 381 Luciano53 21 829 16-11-2019 20:46
Ultimo messaggio: Luciano53
  Sostituzione lande sartie alte sull'albero. Luciano 25 2.956 23-11-2017 23:03
Ultimo messaggio: ZK
  Sostituzione albero determinare posizione lande manovel 80 7.414 23-03-2017 15:12
Ultimo messaggio: manovel
  Attacco lande a murata Brugolo 6 1.728 31-05-2016 15:46
Ultimo messaggio: matteo
  Lande (desolate) morenji 7 2.412 28-03-2016 22:53
Ultimo messaggio: morenji
  Lande a murata matteo 37 6.918 27-02-2016 09:18
Ultimo messaggio: bullo
  Nuove lande in titanio? giulineu 30 4.695 18-02-2016 02:55
Ultimo messaggio: mimita
  lande facnor R150 riccardot5765 1 1.482 17-07-2013 22:46
Ultimo messaggio: sammy246246
  genova sovrapposto con lande a murata N/A 41 5.047 03-04-2013 19:34
Ultimo messaggio: bullo
  Strane lande Montecelio 15 1.985 18-07-2012 00:38
Ultimo messaggio: gastefano

Vai al forum:


Utente(i) che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)