Rispondi 
Canoa a vela
Autore Messaggio
barcapolacca Offline
Senior utente

Messaggi: 2.232
Registrato: Jan 2011 Online
Messaggio: #1
Canoa a vela
In inverno mi annoio, specialmente in questi due mesi dove ho la barca all'ombra che si ghiaccia e non posso salirci.
Ma veniamo al punto. Le ferie estive di famiglia sono divise in due parti: una settimana a luglio in barca, noleggiando, in prestito, con la mia a seconda di come capita; due ad agosto in campeggio a rilassarci.

In queste ultime già dopo poche ore sento il bisogno di andare a vela, ma siccome andiamo con un carrello tenda la barca non può venire con noi. Il primo progetto, nato proprio con il carrello tenda, prevedeva il trasporto di una deriva che ho ormai da 50 anni, ho fatto l'invaso, creato la struttura in tubi di acciaio, ma poi mi son venuti dei dubbi: cosa ne diranno i doganieri croati? Se mi "rimbalzano" mi gioco le ferie.

Questo contenuto non e' visualizzabile da te Ospite. Se vuoi vederlo, REGISTRATI QUI .

Quindi, due anni fa mi son portato una canoa.

Questo contenuto non e' visualizzabile da te Ospite. Se vuoi vederlo, REGISTRATI QUI .

Bello, ma un po limitante.

Allora l'anno scorso mi son portato un gommone.
(ebbene si ho il box pieno di giocattoli)

Questo contenuto non e' visualizzabile da te Ospite. Se vuoi vederlo, REGISTRATI QUI .

Ma alla moglie non piace, dice che siamo anziani per saltare sulle onde.

Che fare?
Ripescare un progetto di qualche anno fa che prevedeva di installare una vela su un mezzo gonfiabile, allora era un'altra la canoa, ma poco cambia, anzi cambia molto perché questa è più grande, più larga, più stabile, più robusta.

Le prime idee sono state molto fantasiose.

Questo contenuto non e' visualizzabile da te Ospite. Se vuoi vederlo, REGISTRATI QUI .

Poi sono passato alle prove statiche e dimensionali.

Questo contenuto non e' visualizzabile da te Ospite. Se vuoi vederlo, REGISTRATI QUI .

Più che altro per capire se servivano i galleggianti, che alla fine ho deciso di non mettere.
Però sono servite perché ho capito come fissate le traverse che reggeranno l'albero i "comandi" e il timone.

Questo contenuto non e' visualizzabile da te Ospite. Se vuoi vederlo, REGISTRATI QUI .

Le traverse sono fissate con cinghie sotto la pancia e accoppiate con cunei per carrelli.

Questo contenuto non e' visualizzabile da te Ospite. Se vuoi vederlo, REGISTRATI QUI .

Questo contenuto non e' visualizzabile da te Ospite. Se vuoi vederlo, REGISTRATI QUI .

La deriva una pinnetta, in realtà ne metterò 3 due davanti e una dietro, tutte amovibili.
Questo contenuto non e' visualizzabile da te Ospite. Se vuoi vederlo, REGISTRATI QUI .

La vela, sicuramente questo il punto più sensibile, sarà di un Topper trovata usata con il suo albero, 6 mq, forse sono troppi, vedremo.

L'albero sarà autoportante in una cassa ricavata da un palo reggi parabola satellitare su cui potrà ruotare per ridurre/chiudere la vela. Ma questo è ancora in lavorazione.
09-12-2019 12:16
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Elf Offline
Amico del Forum

Messaggi: 960
Registrato: Oct 2005 Online
Messaggio: #2
RE: Canoa a vela
Bello, solo le pinnette non mi convincono. Perché non mettere due derive laterali alabili, come le barche tradizionali olandesi?
10-12-2019 08:49
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
barcapolacca Offline
Senior utente

Messaggi: 2.232
Registrato: Jan 2011 Online
Messaggio: #3
RE: Canoa a vela
Le prevedeva il progetto originale, poi il timone è venuto fisso e ha reso inutile avere le derive mobili.
Comunque adesso non posso provarla, in primavera con i test in acqua vedremo se funzionano e se è il caso di fare qualcosa di più.
10-12-2019 09:51
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Elf Offline
Amico del Forum

Messaggi: 960
Registrato: Oct 2005 Online
Messaggio: #4
RE: Canoa a vela
Modificando il timone e rendendolo pivotante, come le derive "olandesi" potresti navigare impunemente sui bassi fondali ed arrivare fino alla spiaggia.
Quand'ero mooolto giovane ( circa 1966) mi sono costruito un piccolo gommone con gomma e collante. Aveva una randa a picco, lo specchio di poppa in legno, le derive laterali e il timone pivotanti. Ha navigato per due giorni.
10-12-2019 15:21
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
barcapolacca Offline
Senior utente

Messaggi: 2.232
Registrato: Jan 2011 Online
Messaggio: #5
RE: Canoa a vela
Anche pescando 30 cm avrò ampio margine 79 Navigherò quasi e solo in Croazia dove di spiagge non ce ne sono e se ti avvicini a terra hai grosse possibilità di bucare 22 E poi, per ora, il timone pivottante non so come farlo Smiley57
10-12-2019 16:12
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
salvatore57 Offline
Amico del Forum

Messaggi: 310
Registrato: Feb 2015 Online
Messaggio: #6
RE: Canoa a vela
Anch'io ho costruito, provato, ed abbandonato, per tale motivo non ho foto da allegare91 o farse si. Bho guarderò. Comunque costruito base albero conpleto di scassa il tutto tenuto insieme con duesupporti che si incastravano sotto i tubolari( la canoa è un Twin 3 di Dechatlon), la traversa con la scassa si prolungava oltre i tubolari, alle cui estremità erano fissate le due derive da 80 cm. alla prova statica tutto funzionava alla perfezione, alla prova in mare, l'eccessivo gioco pneumatico ha vanificato tutto il lavoro. smontato il tutto mi sono tenuto la sola vela, sviluppata con il SW Sailcutcad. attualmente la uso come fosse uno spy quindi solo con le portanti.

La cura per ogni cosa è l’acqua salata: sudore, lacrime, o il mare.

KAREN BLIXEN
18-12-2019 19:53
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Cdalla Offline
Nuovo Amico del Forum

Messaggi: 40
Registrato: Nov 2015 Online
Messaggio: #7
RE: Canoa a vela
Ho trovato questo post e mi collego allegando quello che avevo preparato anche perchè potrebbe costituire uno spunto per continuare nella discussione:

"Buongiorno, come al solito avrei bisogno di un vostro parere. In soffitta ho un gommone acquistato parecchi anni fa ed usato praticamente pochissime volte. E’ lungo 3,2 mt con paiolato di alluminio ha il vantaggio di essere trasportabile in auto. Inoltre, sempre in soffitta, conservo un pezzo di genoa stracciato da una burianata dal quale potrei ricavare una discreta vela.
Considerato che:
-il gommone è incompatibile con la barca a vela perché troppo lungo e pesante come tender e ha bisogno di spazio per essere montato
-ultimamente i miei impegni familiari necessitano lunghe permanenze in Calabria in una località sullo Jonio e quindi lontano dalla mia barca a vela che è ormeggiata nell’alto Adriatico.
Ho maturato quindi l’intenzione di provare ad attrezzare i gommone con una vela con il duplice obiettivo di non rinunciare alla mia passione (vela) anche quando sono lontano da casa ed utilizzare il gommone che comunque invecchia chiuso nella sua sacca.
Tra i vari suggerimenti ho trovato il seguente che mi intriga molto: https://www.bolina.it/filemanager/userfi...raVela.pdf perché prevede delle vele latine e quindi con centro di spinta basso che, con l’aiuto delle piccole derive, consente di stringere il vento con un angolo decente (almeno credo).
L’unico dubbio nasce da quanto scritto nell’articolo nel quale si parla di tender di lunghezza massima di 2,5 mt mentre il mio è più lungo; tra l’altro in internet ho visto anche dei filmati con mariner di 4mt attrezzati a vela. Pensate che 3,2 mt siano troppi? Considerate che il mio scopo è fare piccole veleggiate e poco mi interessano le prestazioni velocistiche."
Grazie e buon vento a tutti
Cdalla
08-01-2020 11:06
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
EC Offline
Amico del Forum

Messaggi: 911
Registrato: Aug 2015 Online
Messaggio: #8
RE: Canoa a vela
Posso capire il piacere che si possa trarre da realizzare un oggetto con le proprie mani ma visto che nei club nautici non è difficile trovare delle derive praticamente abbandonate da acquistare con cifre non penso molto distanti da quanto costerebbe allestire un progetto sul tipo di quelli indicati, tanto vale risparmiarsi un dubbio risultato nautico e un sicuro obbrobrio estetico.
08-01-2020 19:28
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
barcapolacca Offline
Senior utente

Messaggi: 2.232
Registrato: Jan 2011 Online
Messaggio: #9
RE: Canoa a vela
Grazie per la fiducia nelle mie obrobiose capacità Smiley2 Purtroppo prendere una deriva abbandonata non è fattibile avendone già due non saprei dove mettere la terza, il costo di ripristino, lo so bene, supera purtroppo di gran lunga quello di una realizzazione artigianale su base già disponibili. 18 Derive che per altro hanno l'inveterato difetto di non potersi sgonfiare e riporre, come scritto, sul carrello tenda. Smiley32
09-01-2020 16:10
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Cdalla Offline
Nuovo Amico del Forum

Messaggi: 40
Registrato: Nov 2015 Online
Messaggio: #10
RE: Canoa a vela
Concordo pienamente, in più nel mio caso avrei sempre quel gommone nella sacca ad invecchiare inutilmente. E poi obbrobrio o meno l'importante è divertirsi. Ne approfitto per chiederti:hai dato una occhiata al link?
Saluti
Cdalla
09-01-2020 17:07
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
barcapolacca Offline
Senior utente

Messaggi: 2.232
Registrato: Jan 2011 Online
Messaggio: #11
RE: Canoa a vela
(09-01-2020 17:07)Cdalla Ha scritto:  Ne approfitto per chiederti:hai dato una occhiata al link?
Saluti
Cdalla

È più o meno ciò che sto facendo: fasce che avvolgono il tubolare spostabili per trovare il centro velico; l'armo sarà diverso avendo trovato un albero e una vela usati.
Non metterò (all'inizio) le derive laterali perché la canoa ha già le sue pinnette simili a quelle di un windsurf. Dopo le prove valuterò se lo scarroccio sarà esagerato.
Il timone su un gommone è decisamente più facile.
09-01-2020 18:03
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Rispondi 


Discussioni simili
Discussione: Autore Risposte: Letto: Ultimo messaggio
  canoa in strip planking Argo74 17 1.447 24-01-2018 10:02
Ultimo messaggio: mlipizer
  Allestire con vela una Canoa canadese sevenbrains 9 4.826 07-11-2013 07:39
Ultimo messaggio: sevenbrains

Vai al forum:


Utente(i) che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)