Rispondi 
OSR Offshore Special Regulations 2020 – 2021
Autore Messaggio
cavallone Offline
Amico del Forum

Messaggi: 588
Registrato: Mar 2005 Online
Messaggio: #1
Information OSR Offshore Special Regulations 2020 – 2021
OSR Offshore Special Regulations 2020 – 2021 Il tempo passa...e siamo già giunti alla nuova edizione del nuovo bi-ennio...(il file PDF è stato creato a metà dicembre scorso 2019)
Versione anglofona Completa di 67 pagine (link diretto al .pdf di 3,72 MB): Questo contenuto non e' visualizzabile da te Ospite. Se vuoi vederlo, REGISTRATI QUI .
copiatelo ed incollatelo nella barra degli indirizzi dato che questo form non contempla gli Url con parentesi quadre. Le versioni ridotte per solo alcune categorie nella pagina generica: Questo contenuto non e' visualizzabile da te Ospite. Se vuoi vederlo, REGISTRATI QUI . non ce le vedo ancora, le metteranno in seguito forse. E meno male che (almeno loro) mantengono la buona abitudine di evidenziare per bene le novità con la classica linea verticale a margine Smiley2


Allegati Anteprime
   
18-01-2020 20:20
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
cavallone Offline
Amico del Forum

Messaggi: 588
Registrato: Mar 2005 Online
Messaggio: #2
Exclamation RE: OSR Offshore Special Regulations 2020 – 2021
Mo0,1,2,3 Mu1,2,3 3.29.13 an AIS Transponder which either :
a) shares the masthead VHF antenna via a low loss AIS antenna splitter; or
b) has a dedicated AIS antenna not less than 38 cm (15”) in length mounted with its base not less than 3 m (10’) above the Waterline

Bene la Sicurezza, ovvio, ma rischia di essere una spesa non trascurabile...Secondo voi, il termine "Transponder" si riferisce al solo Ricevitore? o forse si intende che deve anche Trasmettere ?


Allegati Anteprime
   
18-01-2020 23:03
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
rob Online
Tutor AdV

Messaggi: 10.889
Registrato: Oct 2004 Online
Messaggio: #3
RE: OSR Offshore Special Regulations 2020 – 2021
Transponder e' ricetrasmittente. Ah, Dal 2021, Perizia certificata della zona di chiglia nei 24 mesi precedenti la regata, o entro 24 mesi dall'ultima "toccata"
3.27.1
Per il Mo0, Luci di via secondo Part3 ColRegs, quindi anche i due rossi per il NUC per gli Imoca con timoni rotti ? 21
bv r
19-01-2020 01:17
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
cavallone Offline
Amico del Forum

Messaggi: 588
Registrato: Mar 2005 Online
Messaggio: #4
Shocked RE: OSR Offshore Special Regulations 2020 – 2021
Già Mo0,1,2,3 3.02.2 Effective 1 January 2021 :
Structural Inspection -
Consult the owner’s manual for any instructions for keel bolt checking and re-tightening.
The following inspection to be conducted by a qualified person externally with the boat out of the water.
Check that there are no visible stress cracks particularly around the keel, hull/keel attachment, hull appendages and other stress points, inside the hull, backing plates, bolting arrangements and keel floors.

Anche questo varrà per regate Categoria 3...quindi abbastanza molti di noi/voi saranno interessati Smiley59
La storia delle Luci, e del rispetto della NIPAM non l'ho capita...
19-01-2020 03:13
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
rob Online
Tutor AdV

Messaggi: 10.889
Registrato: Oct 2004 Online
Messaggio: #5
RE: OSR Offshore Special Regulations 2020 – 2021
Nel Part3 del Ripam ci sono indicazioni anche per le luci di via meno usuali (incapacitato a manovrare, manovrabilita' ristretta, ecc), se bisogna usare le luci necessarie alle varie situazioni immagino vorranno verificare la presenza a bordo delle stesse, magari non quelle per la pesca o pilotaggio ma per esempio (una combinazione a caso) i due rossi a 360 per NUC Not Under Command/incapacitato a manovrare, nel caso siano necessarie. L'obbligo c'e' gia' per esempio per le barche a utilizzo commerciale UK, devono aver voluto estenderlo a quelle da regata M0 mi sembra sia solo per quelle. la mia barca addobbata a NUC di giorno Smiley4
Questo contenuto non e' visualizzabile da te Ospite. Se vuoi vederlo, REGISTRATI QUI .
19-01-2020 10:47
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
cavallone Offline
Amico del Forum

Messaggi: 588
Registrato: Mar 2005 Online
Messaggio: #6
Exclamation AIS Transponder !!! anche per Categoria 3
(18-01-2020 23:03)cavallone Ha scritto:  Mo0,1,2,3 Mu1,2,3
3.29.13 an AIS Transponder
Ritorno su questo argomento, mi pare strano che una prescrizione che implica un non trascurabile impegno economico, (guglando...un pochino velocemente pare che non bastino 500 euro di macchinario) sia stata presa all'improvviso dall'oggi al domani... senza prima una adeguata informazione...Voi, dalle vostre parti, ne sapevate già qualchecosa? Avete già partecipato, in gennaio 2020, ad una Regata già programmata, di Categoria 3 ?!?!?! Statisticamente...quante delle barche che conoscete, diciamo dai 9 metri di lunghezza in su per fissare le idee...ne sono già dotate ???
25-01-2020 12:44
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
nape Offline
Senior utente

Messaggi: 1.314
Registrato: Aug 2016 Online
Messaggio: #7
RE: OSR Offshore Special Regulations 2020 – 2021
se riformuli chiedendo dai dodici in giù mi sa che sentiamo l'eco della domanda fino alla prossima estate. Agli organizzatori però piacerà molto alzare lo share a terra con le posizioni di tutti i concorrenti. Tra perizie e TLC da portaerei resta poi da vedere in quanti saranno.

"Hell, you're not a real maxi owner yet, you're still on your first keel"
25-01-2020 13:42
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
LiberaMente Offline
Senior utente

Messaggi: 2.154
Registrato: Feb 2007 Online
Messaggio: #8
RE: OSR Offshore Special Regulations 2020 – 2021
Il trasponder AIS non c'entra con il tracking dei concorrenti, quello nelle regate si fa con moduli appositi che vengono dati dall'organizzazione, tipo yellowbrick o altro. L'AIS attivo è legato invece al tema sicurezza. In Italia per le regate di categoria 3 è già obbligatorio per la Roma. Per le altre no, ma secondo me renderlo obbligatorio per regate che prevedano navigazione notturna in zone trafficate è una buona idea. Vedo più complicato il tema controllo dei bulloni di chiglia, specie perché la dicitura potrebbe essere interpretata (specie in Italia) come implicante la certificazione di un perito. Ed inoltre avere l'indicazione dei valori di coppia dai cantieri per i bulloni della chiglia non è banale. Io i bulloni li ho sempre fatti controllare dal cantiere e sono stati stretti una volta (con valore di coppia deciso dal capo cantiere), ma a fronte della richiesta che ho fatto pochi giorni fa di rilasciarmi un foglio che attesta l'esecuzione del controllo mi hanno chiesto la tabella coi valori "ufficiali". Ho scritto al cantiere in Australia, speriamo mi rispondano...
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 25-01-2020 18:27 da LiberaMente.)
25-01-2020 18:26
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
nape Offline
Senior utente

Messaggi: 1.314
Registrato: Aug 2016 Online
Messaggio: #9
RE: OSR Offshore Special Regulations 2020 – 2021
eh, ti va di lusso, pensa come devono stare quelli che hanno un Cookson e si sentono fare la richiesta che hanno fatto a te. Non so, nei miei più o meno dodici anni di altura sotto l'egida IYRU con barche che, peraltro, partivano dagli otto fino ai ventiquattro metri non ho mai sentito di nessuno che si sia sfracellato sotto a dei cargo. Che oggi debba pagare per far certificare il mio scafo (e da chi, poi?) e montare un AIS per fare una San Giovanni in Pelago è ridicolo. Peccato, perché continuare a fare qualcosa ancora mi sarebbe piaciuto.

"Hell, you're not a real maxi owner yet, you're still on your first keel"
25-01-2020 20:03
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
cavallone Offline
Amico del Forum

Messaggi: 588
Registrato: Mar 2005 Online
Messaggio: #10
AIS Transponder !!! anche per Categoria 3
(25-01-2020 18:26)LiberaMente Ha scritto:  L'AIS attivo è legato invece al tema sicurezza
Certo, la sicurezza è molto importante, nessuno lo nega.

(25-01-2020 18:26)LiberaMente Ha scritto:  In Italia per le regate di categoria 3 è già obbligatorio per la Roma. Per le altre no,

Aspe'...scritto in questo modo risulta confusionario. Non è che sia obbligatorio solo per la Roma Sono convolte TUTTE le regate che siano state dichiarate di Categoria 3. Non c'è soltanto la "Roma per..." ce ne sono molte altre. Salvo che qualche Organizzazione, non si metta a modificare il Bando della propria Regata, che avesse già scritto prima di aver letto le nuove Normative OSR 2020. E più che altro mi sembra che non ci sia stato neanche molto tempo, per prepararsi a questa spesa/allestimento Per il controllo del serraggio dei bulloni ed bulbo, hanno dato 12 mesi di tempo (dal 2021) per abituarsi ... E non hanno neanche , od almeno io non l'ho vista, la possibilità di scelta, come invece avviene riguardo la Zattera. Leggendo gli estratti parziali per Categorie, esistono due tipo di Cat3 quella con obbligo di Zattera e quella senza Zattera. Gli Organizzatori possono decidere, preventivamente, se obbligare, oppure no, anche la Zattera, in Categoria3. Per lo AIS non vedo questa possibilità di scegliere. Insomma...diciamo che forse ci abbiamo dormito su...un po' troppo...in una precedente versione del 2012, Smiley59 già ne parlavano indicandolo se non proprio obbligatorio bensì come Raccomandatoo) un AIS Transpondeur est recommandé MoMu3 Il fatto è che fintanto non diventa un "vero obbligo" tendiamo ad ignorarlo...
rimandando a tempo indeterminato...
--
s.e.&o.
25-01-2020 22:53
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
LiberaMente Offline
Senior utente

Messaggi: 2.154
Registrato: Feb 2007 Online
Messaggio: #11
RE: OSR Offshore Special Regulations 2020 – 2021
Cavallone io intendevo dire che l'AIS attivo per la Roma è obbligatorio da alcuni anni, in realtà da quando è stata passata da Cat 2 a 3 l'obbligo è stato inserito nella lista di dotazioni aggiuntive (come anche il certificato ISAF e alcune altre cose). Tutte le altre lunghe o lunghette (chiamo lunghe quelle che hanno almeno due notti di navigazione, lunghette le altre, quelle fino a 150/170 miglia) sono con categoria 3 con obbligo di zattera. In mediterraneo c'è, per l'altura, solo una regata di categoria 2, la MSR. Non so le regate Mini e Figaro di che categoria sono. Detto questo, secondo me (e secondo quello che vedo sul video del plotter) le barche che fanno le lunghe l'AIS attivo lo hanno quasi tutte. Poi, ed è secondo me un brutto vizio, la notte lo spengono quasi tutti, anche se sarebbe obbligatorio (e saggio) tenerlo acceso.
26-01-2020 18:42
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
crafter Offline
Senior utente

Messaggi: 2.150
Registrato: Nov 2015 Online
Messaggio: #12
RE: OSR Offshore Special Regulations 2020 – 2021
+1 LiberaMente per quello che succede con le regate lunghette e piu' anche qua'. Alla fine si segue quello che detta il CDR che di solito pubblica le regole circa 6 mesi prima.
L' AIS transponder lo hanno messo obbligatorio da un paio d'anni per le regate "un po' lunghette". Quelli che vogliono provare l'ebrezza della regata offshore senza tutta la spesa possono affittare anche il VHF handheld, EPIRB, AIS personale, zattere, satellitare, razzi SOLAS etc. Per esempio io prendo le zattere qui: Questo contenuto non e' visualizzabile da te Ospite. Se vuoi vederlo, REGISTRATI QUI . e' anche un modo di dividere le spese con l'equipaggio, se si va' tra amici. 19
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 26-01-2020 23:02 da crafter.)
26-01-2020 22:52
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
cavallone Offline
Amico del Forum

Messaggi: 588
Registrato: Mar 2005 Online
Messaggio: #13
Question AIS Transponder !!! anche per Categoria 3
Hola,
spiegaci un pochino meglio...come sarebbe questo "AIS personale" ?? Dici che potrebbe sostituire quello della "barca" durante la Regata? Cioè trasmette sempre, in maniera continua, come quello di bordo? O servirebbe soltanto in caso di caduta di Uomo A Mare...

N.B.: qua dalle mie parti, almeno per quelle regate di una sola notte...come differenziava giustamente LiberaMente...ben poche barche solo quelle Maxi sarebbero già dotate del TrasmettitoreAis..Piano piano ci faremo l'abitudine e ci adegueremo, come per il Casco in motorino o le Cinture in Automobile...ma dall'Oggi al Domani, si rischia di far calar la partecipazione...
27-01-2020 12:19
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
rob Online
Tutor AdV

Messaggi: 10.889
Registrato: Oct 2004 Online
Messaggio: #14
RE: OSR Offshore Special Regulations 2020 – 2021
Penso si riferisca ai beacon MOB effettivamente, trasmettono solo se attivati e in modo diverso da un transponder normale. Piuttosto (sguardo satanico ON) essendo il transponder obbligatorio per le OSR e non per la regolamentazione, scommettiamo ci sarà chi utilizzerà apparecchi non omologati, alcuni dei quali offrono una grande...libertà nel tipo di dati trasmessi, diciamo cosi' Smiley4
27-01-2020 12:47
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
ZK Offline
Vecio AdV

Messaggi: 11.048
Registrato: Dec 2005 Online
Messaggio: #15
RE: OSR Offshore Special Regulations 2020 – 2021
Questo contenuto non e' visualizzabile da te Ospite. Se vuoi vederlo, REGISTRATI QUI .

e' un mob, ci mette una trentina di secondi a mandare la stringa, dal ricevente vedi codice (cosi sai subito se e' uno dei tuoi che ti sei perso), posizione e velocita.

amare le donne, dolce il caffe.
27-01-2020 14:06
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
LiberaMente Offline
Senior utente

Messaggi: 2.154
Registrato: Feb 2007 Online
Messaggio: #16
RE: OSR Offshore Special Regulations 2020 – 2021
E' obbligatorio per le regate di classe 2 (in alternativa all'EPIRB personale). Il MOB viene ricevuto sul sistema AIS e visualizzato sul suo display (il plotter GPS nella maggior parte dei casi). Rispetto al modulo satellitare ha il vantaggio che il segnale viene ricevuto dall'imbarcazione da cui l'uomo è caduto e da tutte quelle a portata geografica (va in VHF) dotate di ricevitore AIS. Secondo me per le regate in equipaggio e con flotta numerosa è meglio del satellitare, il cui segnale viene invece ricevuto dai sistemi SAR. Costa circa 300€. Una barca che fa regate, se vuole essere decentemente competitiva, spende di vele almeno 3000-4000€ l'anno (il costo di un fiocco da regata discreto). Spendere una tantum 500€ di AIS più, individualmente, 300 testa per avere un dispositivo personale mi pare cosa affrontabile, specie visto che ne va della pellaccia.
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 27-01-2020 16:29 da LiberaMente.)
27-01-2020 16:24
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
crafter Offline
Senior utente

Messaggi: 2.150
Registrato: Nov 2015 Online
Messaggio: #17
RE: OSR Offshore Special Regulations 2020 – 2021
@cavallone, e' come ti hanno spiegato rob, ZK e LiberaMente. ecco uno che li affitta:Questo contenuto non e' visualizzabile da te Ospite. Se vuoi vederlo, REGISTRATI QUI . Li chiamano cosi': i PLB, che e' un EPIRB personale. l' AIS MOB beacon con DSC sul VHF gli EPIRBS da barca.

@rob si, c'e' stata la tentazione in passato...la Coast Guard l'anno scorso ha vietato le cinesate per qualsiasi uso nelle acque territoriali USA.
27-01-2020 16:47
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
rob Online
Tutor AdV

Messaggi: 10.889
Registrato: Oct 2004 Online
Messaggio: #18
RE: OSR Offshore Special Regulations 2020 – 2021
Per gli epirb, la differenza è che da voi accettano la codifica degli epirb in seriale, quindi con un codice che *non* contiene l'mmsi, e l'attribuzione ad un mmsi/barca specifica viene fatta su una banca dati, non direttamente nell'apparecchio, quindi lo si può prestare noleggiare vendere aggiornando solo la banca dati, non c'è bisogno di riprogrammarlo. In Europa quasi ovunque la codifica dell'apparecchio viene fatta con un codice che include l'mmsi quindi ogni volta che cambia barca di attribuzione lo si deve rimandare a farlo programmare, il che è/sarebbe un enorme impiccio, specie magari per una settimana di regata.

bv r
27-01-2020 16:55
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
cavallone Offline
Amico del Forum

Messaggi: 588
Registrato: Mar 2005 Online
Messaggio: #19
Smile RE: OSR Offshore Special Regulations 2020 – 2021
@crafter Sono dei begli oggettini, sicuramente, ma non servono, parlando terra terra, a sostituire quel AIS Trasmettitore di bordo che è appena adesso reso necessario per tutte le Regate di Categoria 3...
27-01-2020 17:52
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
miflor Offline
Nuovo Amico del Forum

Messaggi: 99
Registrato: Mar 2007 Online
Messaggio: #20
RE: OSR Offshore Special Regulations 2020 – 2021
Sicuro che l'AIS è obbligatorio alla ROMA X ? Io sul bando 2020 non riesco a trovarlo.
27-01-2020 18:29
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Rispondi 


Discussioni simili
Discussione: Autore Risposte: Letto: Ultimo messaggio
Lightbulb Regolamento di Regata Racing Rules of Sailing 2021–2024 cavallone 3 191 19-07-2020 15:09
Ultimo messaggio: cavallone
Information Stazza per il 2020 - IMS / ORC cavallone 3 442 08-05-2020 18:09
Ultimo messaggio: cavallone
  Cert ORC 2020: vmg bolina migliori con Code invece che con Jib kavokcinque 10 597 05-02-2020 22:54
Ultimo messaggio: m4ur0
Lightbulb Stazza per il 2020 IRC cavallone 4 410 08-01-2020 22:19
Ultimo messaggio: cavallone
  Campionato Mondiale Offshore dell'Aia 2018 cavallone 17 1.693 01-11-2018 07:39
Ultimo messaggio: kermit
  OSR Offshore Special Regulations 2018 – 2019 cavallone 0 1.597 17-01-2018 00:43
Ultimo messaggio: cavallone
  Special scoring Sailor 8 2.928 17-02-2013 17:30
Ultimo messaggio: Scott
  offshore vs VC17 tiger86 5 1.379 07-07-2012 16:53
Ultimo messaggio: LiberaMente

Vai al forum:


Utente(i) che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)