Rispondi 
modifica circuito acqua salata
Autore Messaggio
angelo2 Offline
Senior utente

Messaggi: 1.396
Registrato: Mar 2017 Online
Messaggio: #1
modifica circuito acqua salata
Buonasera a tutti, desidero modificare il circuito di raffreddamento acqua salata del mio VP 2030. Inserire , cioè, un rubinetto a tre vie tra filtro e girante. In questo modo potrei far arrivare un tubo dal serbatoio di acqua dolce, e periodicamente, agendo su tale rubinetto,"sciacquare" girante, scambiatore e riser col motore in moto... Mi chiedo, però: questa interposizione, non riduce definitivamente il calibro ,e quindi il flusso, dell'acqua di mare? Può essere significativa tale riduzione? Oppure non influisce per nulla?
Qualcuno di voi lo ha fatto?
Grazie

dubito ergo sum
23-01-2020 20:12
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
maurizio1955 Offline
Amico del Forum

Messaggi: 126
Registrato: Jun 2010 Online
Messaggio: #2
RE: modifica circuito acqua salata
ciao, realizzato tre anni fa. Non ci sono problemi. L'ho dotato di succhiarola e tubo di qualche metro, e lo uso per lo scopo che indichi, oltre a far girare acqua dolce con antigelo prima dell' invernaggio fuori acqua.
Seconda funzione potrebbe essere quella di pompa di sentina, salvo la via d'acqua non sia consistente, in quel caso servirebbe ben altro. Visto cmq come prosciuga un bugliolo alimentato dalla manichetta, il motore di acqua ne pompa abbastanza.
23-01-2020 21:13
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
GARIBALDI Offline
Senior utente

Messaggi: 4.323
Registrato: Mar 2010 Online
Messaggio: #3
RE: modifica circuito acqua salata
Ho pensato tante volte a quanto descrivi.Poi alla fine per far girare il motore con acqua dolce ho ritenuto meno complicato stacca il tubo della presa a mare,attaccarci una prolunga collegata ad un lattina da 20 lt,riempita in continuazione con il tubo acqua
dal pontile.Questo lavoro di solito si fa una massimo due volte l'anno.Certo il tuo concetto è più comodo ma con rubinetti che devono fare più lavori io non mi fiderei
più di tanto.

quello che non c'è,in barca non si rompe.
23-01-2020 22:46
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
FIL Offline
Amico del Forum

Messaggi: 831
Registrato: Jan 2012 Online
Messaggio: #4
RE: modifica circuito acqua salata
Bv. Viene chiamata "lupa" E' presente su molti pescherecci.
24-01-2020 03:31
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
orteip Offline
Vecio AdV

Messaggi: 3.671
Registrato: Mar 2013 Online
Messaggio: #5
RE: modifica circuito acqua salata
(23-01-2020 20:12)angelo2 Ha scritto:  Buonasera a tutti, desidero modificare il circuito di raffreddamento acqua salata del mio VP 2030. Inserire , cioè, un rubinetto a tre vie tra filtro e girante. In questo modo potrei far arrivare un tubo dal serbatoio di acqua dolce, e periodicamente, agendo su tale rubinetto,"sciacquare" girante, scambiatore e riser col motore in moto... Mi chiedo, però: questa interposizione, non riduce definitivamente il calibro ,e quindi il flusso, dell'acqua di mare? Può essere significativa tale riduzione? Oppure non influisce per nulla?
Qualcuno di voi lo ha fatto?
Grazie

Vai tranquillo, io dall’acqua salata destinata al circuito di raffreddamento (a valle della girante) sono 15 anni in questa e altrettanti nelle precedenti che prelevo parte dell’acqua per mandarla al desalinatore senza mai aver avuto il minimo problema.

PS - in questa barca ho iniziato a controllare la temperatura del motore con un termometro ad infrarossi mentre il desalinatore lavora a pieno regime. La temperatura non ne risente minimamente e le oscillazioni medie che ci sono senza il prelievo restano uguali anche durante.
È risaputo che le pompe forniscono molta più acqua di quella che serve al motore Smiley4
24-01-2020 08:45
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Stranizzadamuri Offline
Amico del Forum

Messaggi: 642
Registrato: Aug 2014 Online
Messaggio: #6
RE: modifica circuito acqua salata
Io ho fatto una modifica simile, ma molto più semplice sostituendo la valvola della presa a mare del motore con una valvola a tre vie.
Bv Angelo
24-01-2020 15:03
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
angelo2 Offline
Senior utente

Messaggi: 1.396
Registrato: Mar 2017 Online
Messaggio: #7
RE: modifica circuito acqua salata
Io ho il saildrive, quindi la presa a mare sta' li'! La soluzione "garibaldina" m'attrae.... però con un valvolone a portata di mano,,,, "zac "e lavi......(evitando secchi, cacciaviti, smadonnamenti vari....)
Consigli ulteriori? Sicuramente doppia fascetta inox da entrambe le parti, sapete che tipi di rubinetti 3vie ci sono? A chi mi rivolgo? negozi di termoidraulica, ferramenta? Materiale? inox con sfera?
Grazie

dubito ergo sum
24-01-2020 18:59
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
orteip Offline
Vecio AdV

Messaggi: 3.671
Registrato: Mar 2013 Online
Messaggio: #8
RE: modifica circuito acqua salata
Esclusivamente a sfera, in inox ma meglio se bronzo e poi, personalmente io preferirei mettere la valvola di misura più grande poi ridotta con i portagomma.
24-01-2020 19:20
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
rob Offline
Tutor AdV

Messaggi: 10.713
Registrato: Oct 2004 Online
Messaggio: #9
RE: modifica circuito acqua salata
(23-01-2020 20:12)angelo2 Ha scritto:  far arrivare un tubo dal serbatoio di acqua dolce,

personalmente, mai e poi mai collegherei un serbatoio di acqua dolce con tubazioni che portano acqua marina, valvole o non valvole

bv r
24-01-2020 20:26
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
orteip Offline
Vecio AdV

Messaggi: 3.671
Registrato: Mar 2013 Online
Messaggio: #10
RE: modifica circuito acqua salata
(24-01-2020 20:26)rob Ha scritto:  personalmente, mai e poi mai collegherei un serbatoio di acqua dolce con tubazioni che portano acqua marina, valvole o non valvole

bv r

Perchè??? Dici che se perdesse la valvola e si inquina l’acqua del serbatoio se ne accorge qualcuno ??79

Però vuoi mettere aprire un rubinetto e zac... lavo il motore con l’acqua salata che nel frattempo ti si è inquinata nel serbatoio...7979
25-01-2020 18:35
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
FIL Offline
Amico del Forum

Messaggi: 831
Registrato: Jan 2012 Online
Messaggio: #11
RE: modifica circuito acqua salata
(24-01-2020 18:59)angelo2 Ha scritto:  Io ho il saildrive, quindi la presa a mare sta' li'! La soluzione "garibaldina" m'attrae.... però con un valvolone a portata di mano,,,, "zac "e lavi......(evitando secchi, cacciaviti, smadonnamenti vari....)
Consigli ulteriori? Sicuramente doppia fascetta inox da entrambe le parti, sapete che tipi di rubinetti 3vie ci sono? A chi mi rivolgo? negozi di termoidraulica, ferramenta? Materiale? inox con sfera?
Grazie

La valvola a tre vie sul tubo che collega la presa a mare del Sail drive al filtro dell’ acqua di mare lo prenderei in randex .
26-01-2020 08:20
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Fabino Offline
Amico del Forum

Messaggi: 227
Registrato: Nov 2012 Online
Messaggio: #12
RE: modifica circuito acqua salata
Io per il lavaggio con acqua dolce dei motori faccio diversamente.
Con i motori spenti chiudo le prese a mare, svito i tappi dei filtri, tolgo il coperchio in plexiglas e metto dentro la manichetta dell'acqua dolce di banchina o di bordo se voglio scaricare i serbatoi.
Metto in moto e faccio girare a lungo, alla fine tolgo la manichetta, rimonto il plexiglas ed il tappo e con l'occasione controllo anche l'o-ring che c'è tra plexi e coperchio in bronzo.
Semplice ed efficace.

Fabio
27-03-2020 17:01
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Nanni Offline
Amico del Forum

Messaggi: 689
Registrato: Feb 2006 Online
Messaggio: #13
RE: modifica circuito acqua salata
Da anni che ho montato la lupa con un duplice scopo :
-eventuale pompa di sentina aggiuntiva ;
-possibilità di lavare il circuito di raffreddamento motore con acqua dolce , con aggiunta
finale di aceto puro per periodo invernale (dic-feb).

Dopo la saracinesca della presa a mare motore (prima del filtro)ho installato un'altra saracinesca con valvola con un pezzo di tubo lungo 2 mt .
Quando necessario chiudo la presa a mare e apro la saracinesca della lupa , riempo un bugliolo capiente di acqua dolce , accendo il motore , faccio pescare il tubo della lupa nel bugliolo . Quando sta per finire l'acqua dolce nel bugliolo , verso 5-7 litri di aceto bianco nel bugliolo . Quando è finito anche l'aceto , spengo il motore , chiudo la saracinesca della lupa e ........buon inverno alla mia amata !!

MMSI 205859030
27-03-2020 17:21
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
angelo2 Offline
Senior utente

Messaggi: 1.396
Registrato: Mar 2017 Online
Messaggio: #14
RE: modifica circuito acqua salata
Amico nanni due domande: la "saracinesca con valvola" intendi una valvola a tre vie? Che materiale? L'hai fissata a paratia oppure è "ballerina? Il bugliolo di cui sopra, lo tieni in pozzetto o sul pavimento della dinette, mentre il tubo ciuccia??
Sono più di due domande....89
Grazie

dubito ergo sum
27-03-2020 18:31
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Nanni Offline
Amico del Forum

Messaggi: 689
Registrato: Feb 2006 Online
Messaggio: #15
RE: modifica circuito acqua salata
(27-03-2020 18:31)angelo2 Ha scritto:  Amico nanni due domande: la "saracinesca con valvola" intendi una valvola a tre vie? Che materiale? L'hai fissata a paratia oppure è "ballerina? Il bugliolo di cui sopra, lo tieni in pozzetto o sul pavimento della dinette, mentre il tubo ciuccia??
Sono più di due domande....89
Grazie

Valvola a tre vie ; fissa avvitata alla valvola della saracinesca della presa a mare .
Bugliolo sul pavimento della dinette , quando l'acqua sta per finire aggiungo 5-7 litri di aceto bianco . Lascio ciucciare fino alla fine e spengo il motore ; in tal modo mi rimane nel circuito aceto per il periodo invernale . Cosi in tale periodo scioglie le incrostazioni di calcare . Infatti quando accendo il motore la prima volta esce dallo scarico acqua bianca .
Purtroppo non ho foto a portata di mano e la barca al momento non è raggiungibile

MMSI 205859030
28-03-2020 13:38
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Nanni Offline
Amico del Forum

Messaggi: 689
Registrato: Feb 2006 Online
Messaggio: #16
RE: modifica circuito acqua salata
Valvola di bronzo

MMSI 205859030
28-03-2020 13:39
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Rispondi 


Discussioni simili
Discussione: Autore Risposte: Letto: Ultimo messaggio
  Modifica bloccaggio sede superiore boccola timone Bavaria 40 kavokcinque 11 847 19-02-2020 16:58
Ultimo messaggio: kavokcinque
  Posizione Candelieri Beneteau: modifica kitegorico 8 360 18-02-2020 22:08
Ultimo messaggio: kavokcinque
  aria nel circuito di raffredamento CUCUDRIL 0 219 07-10-2019 23:43
Ultimo messaggio: CUCUDRIL
  Antisifone circuito di raffreddamento senza radiatore Tatile 3 334 22-08-2019 09:30
Ultimo messaggio: Tatile
  Preventivo modifica Genoa 23mtq per avvolgifiocco Giampaolo Consonni 3 396 12-06-2019 14:40
Ultimo messaggio: LOKA
  Spinlock t50 Y modifica bellatrix 3 321 24-05-2019 16:26
Ultimo messaggio: calajunco
  Acqua salata in sentina (l'ennesima domanda) Lorenzo P 29 2.896 26-01-2019 15:29
Ultimo messaggio: ZK
  Modifica pulpito prua nedo 19 2.125 23-11-2018 15:16
Ultimo messaggio: nedo
  Acqua salata in sentina DUFOUR 40 francesco72 38 15.820 22-10-2018 20:26
Ultimo messaggio: comegira
  Dissalatore Schenker acqua prodotta ancora troppo salata Roland 27 2.188 16-10-2018 14:00
Ultimo messaggio: ITA-16495

Vai al forum:


Utente(i) che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)