Rispondi 
Taglia cime elettrico
Autore Messaggio
alexflibero Offline
Amico del Forum

Messaggi: 823
Registrato: Jan 2013 Online
Messaggio: #1
Taglia cime elettrico
Mi era venuta in mente una idea, utilizzare uno di quei vecchi saldatori a pistola da circa 80W, per realizzare un tagliacime elettrico.
Magari qualcuno lo ha già fatto e volevo sapere se vi sembra una buona idea.
Il dubbio che ho è che i normali tagliacime in commercio lavorano a circa 580 C° mentre il saldatore di cui sopra al massimo raggiunge i 450 C°.
Che dite gliela fò ??

Saluti


Allegati Anteprime
   
22-06-2020 17:44
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Franc Offline
Senior utente

Messaggi: 2.987
Registrato: Sep 2010 Online
Messaggio: #2
RE: Taglia cime elettrico
Idea già realizzata da tempo per quel poco che mi serve. Ho semplicemente "schiacciato e affilato" le punte del saldatore e taglia che è una meraviglia. Ovvio che, come dici tu, lavora a temperature più alte per cui tende a bruciare le cime tuttavia, col tempo, ci fai l'occhio e accendi e spegni il saldatore ottenendo temperature intermedie.
Quindi come già dice qualcuno in AdV: "Poca spesa, tanta resa"!Smiley14
(P.s.: noto solo ora che, fra l'altro, il saldatore è della stessa marca di quello col quale ho realizzato "l'attrezzo" tagliacavi!)

Francesco
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 22-06-2020 17:51 da Franc.)
22-06-2020 17:50
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
alexflibero Offline
Amico del Forum

Messaggi: 823
Registrato: Jan 2013 Online
Messaggio: #3
Taglia cime elettrico
Molto bene, sono contento che qualcuno lo abbia gia fatto con successo.
22-06-2020 23:40
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
penven Offline
Amico del Forum

Messaggi: 726
Registrato: Aug 2011 Online
Messaggio: #4
RE: Taglia cime elettrico
Tieni conto anche della tipologia delle cime da tagliare non tutte amano il calore.
23-06-2020 09:03
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
RMV2605D Offline
Vecio AdV

Messaggi: 4.132
Registrato: Aug 2009 Online
Messaggio: #5
RE: Taglia cime elettrico
Mi pare che comunque richieda 220 V ca e quindi essere collegati in banchina o utilizzare un inverter. Vi risulta qualche tagliacime 12 V cc che sarebbe molto più comodo in barca? Visto che la tensione alla resistenza tagliante è minima (il grosso del peso è un trasformatore) non dovrebbe essere difficile un circuito elettronico di regolazione corrente a partire dai 12 V cc.

898989
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 23-06-2020 12:28 da RMV2605D.)
23-06-2020 12:24
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
clavy Offline
Senior utente

Messaggi: 2.222
Registrato: Jun 2009 Online
Messaggio: #6
RE: Taglia cime elettrico
Forse si riesce a mettere insieme qualcosa con i fili per il taglio del poliuretano, che dovrebbero già essere pensati per lavorare a temperatura costante
una cosa tipo questi: Questo contenuto non e' visualizzabile da te Ospite. Se vuoi vederlo, REGISTRATI QUI .
23-06-2020 15:53
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Franc Offline
Senior utente

Messaggi: 2.987
Registrato: Sep 2010 Online
Messaggio: #7
RE: Taglia cime elettrico
Credo lavorino a temperature più basse inoltre serve un pò di spinta maggiore per tagliare cavi che tagliare polistirolo.Smiley64

Francesco
23-06-2020 17:39
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
alexflibero Offline
Amico del Forum

Messaggi: 823
Registrato: Jan 2013 Online
Messaggio: #8
RE: Taglia cime elettrico
@RMV2605D Il saldatore da me citato consuma poco più di 80W. Un inverterino cinesino buono allo scopo lo trovate a poche decine di euro e può essere utile anche per altre cose. Secondo me non conviene cercare altro.
A meno che il problema non sia la portabilità, in questo caso il saldatore a gas della dremel o equivalenti cinesi , sono la migliore opzione da considrare. Parliamo di 50 - 60€ per il Dremel e circa la metà per un equivalente cinese.

@penven Ho solo cime in poliestere e poliestere+dyneema, quindi dovrebbero essere OK
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 24-06-2020 13:10 da alexflibero.)
24-06-2020 13:09
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
scud Offline
Senior utente

Messaggi: 4.116
Registrato: Jan 2007 Online
Messaggio: #9
RE: Taglia cime elettrico
Idea già ampiamente testata e funzionante. Io ho saldato/saldobrasato una lamella di rame ai due connettori che si innestano sul saldatore e poi l'ho affilata a lima. Se non modifichi il puntale al massimo puoi usarlo per tagliare del tessuto nei lavori di cucitura. Il tutto dur finhé dura perché sti cosi cinesi sono un delirio ed inoltre devi sempre tenere premuto il grilletto in continuazione il che é stancante / rischioso perché non avendo un controllo automatico della temperatura é facile danneggiare il saldatore che per sua natura é un rozzo che é pensat oper lavorare a tratti e per brevi periodi.
24-06-2020 13:27
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
alexflibero Offline
Amico del Forum

Messaggi: 823
Registrato: Jan 2013 Online
Messaggio: #10
RE: Taglia cime elettrico
(24-06-2020 13:27)scud Ha scritto:  Idea già ampiamente testata e funzionante. Io ho saldato/saldobrasato una lamella di rame ai due connettori che si innestano sul saldatore e poi l'ho affilata a lima. Se non modifichi il puntale al massimo puoi usarlo per tagliare del tessuto nei lavori di cucitura. Il tutto dur finhé dura perché sti cosi cinesi sono un delirio ed inoltre devi sempre tenere premuto il grilletto in continuazione il che é stancante / rischioso perché non avendo un controllo automatico della temperatura é facile danneggiare il saldatore che per sua natura é un rozzo che é pensat oper lavorare a tratti e per brevi periodi.

Mah, per la lama ho risolto comprando una lama di ricambio per 11€che ho adattato al saldatore. Per quanto riguarda il saldatore, non credo che si bruci affatto. Questo tipo di apparecchio ha un termostato interno che quando raggiunge la temperatura stacca l'alimentazione.
L'unico dubbio che avevo e che ho esposto nel primo post è relativo alla temperatura.
Nelle specifiche dei tagliacime c'è scritto che lavorano fino a 600 C° mentre il saldatore di cui sopra non và oltre i 450 C°.....basteranno ?
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 24-06-2020 17:38 da alexflibero.)
24-06-2020 17:37
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Moody Offline
Senior utente

Messaggi: 2.854
Registrato: May 2011 Online
Messaggio: #11
RE: Taglia cime elettrico
Si, fatto. Va bene anche per tagliare il sumbrella.
Basta mettere sotto un foglio di compensato o un cartone grosso e col taglio si fondono leggermente i fili della trama-ordito e non si sfilaccia più

Veneto, Padova - Grecia, Nidri
25-06-2020 18:19
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Rispondi 


Discussioni simili
Discussione: Autore Risposte: Letto: Ultimo messaggio
  Boiler elettrico (leggasi scaldabagno) Sailor 39 14.776 24-02-2021 23:13
Ultimo messaggio: giorgio23570
  Spia allarme quadro elettrico Alessiow 11 254 08-02-2021 15:56
Ultimo messaggio: orsopapus
  Motore elettrico\ trasmissione oleodinamica su Benello Gaia. falanghina 232 8.899 05-01-2021 21:39
Ultimo messaggio: Nicolaolbia
  Evoluzione impianto elettrico Marco Beta 3 457 30-09-2020 08:49
Ultimo messaggio: maema
  pannello solare per ricarica batteria per motore elettrico farrier 5 586 23-08-2020 12:40
Ultimo messaggio: VelaNera
  Problema elettrico Volvo MD 2040 D C@ndida 20 2.537 19-08-2020 11:23
Ultimo messaggio: DaaG
  Rumore metallico wc elettrico the first 2 507 21-06-2020 23:52
Ultimo messaggio: pacman
  Sangermani e impianto elettrico "particolare" PietroV 9 542 12-06-2020 18:10
Ultimo messaggio: PietroV
  Installazione kit WC elettrico. Frappettini 23 1.908 21-05-2020 19:44
Ultimo messaggio: infinity
  Motorino elettrico: 12V o 24V? Come soprirlo?? sciuipis 10 832 12-04-2020 07:47
Ultimo messaggio: gc-gianni

Vai al forum:


Utente(i) che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)