Rispondi 
Overheating/surriscaldamento Yanmar 4Jh3E - TE
Autore Messaggio
clavy Offline
Senior utente

Messaggi: 2.058
Registrato: Jun 2009 Online
Messaggio: #21
RE: Overheating/surriscaldamento Yanmar 4Jh3E - TE
(25-06-2020 17:08)bludiprua Ha scritto:  Se questo è verificato, vuol dire che il problema non è lato acqua di mare ma piuttosto può essere lato acqua dolce/refrigerante...per cui o termostato o pompa acqua dolce oppure...segnalatore della temperatura sballato (basta poco).
Andrei anche io di controllo con termocamera per capire qualcosa di più.
Inizierei dalla verifica del termostato, basta che non apra completamente e il problema è lì.

+1
25-06-2020 18:43
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
lucianodb Offline
Senior utente

Messaggi: 3.395
Registrato: Aug 2008 Online
Messaggio: #22
RE: Overheating/surriscaldamento Yanmar 4Jh3E - TE
(25-06-2020 18:02)santicuti Ha scritto:  e mediamente a che regime di giri lo portavi?

in autostrada (ne ho fatta tanta) di norma senza superare i 130

in SS secondo traffico (e ti garantisco che fare i 90 è spesso un'utopia)

guido tranquillo, in 320.000 km. ho cambiato due volte le pastiglie dei freni ant., 1 volta i post., mai i dischi.
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 25-06-2020 21:45 da lucianodb.)
25-06-2020 21:43
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
andros Offline
Vecio AdV

Messaggi: 21.156
Registrato: Oct 2007 Online
Messaggio: #23
RE: Overheating/surriscaldamento Yanmar 4Jh3E - TE
(24-06-2020 15:59)flaviaaaaa Ha scritto:  Scusate mi riallaccio con un account di emergenza...

- no fumo Nero ed il motore prende tutti i giri sotto carico (3600)
- il motore scalda a partire dai 3200 giri, al di sotto puoi anche fare 100 miglia
- girante buona
- scambiatore aperto e verificato
- no liquido cambiato, svuotato per poter controllare scambiatore e rimesso dentro
- il circuito acqua dolce sembra pulito (nonmorchie)
- non consuma olio
- non consuma acqua
- l’acqua allo scarico sembra copiosa ed è tiepida, non è calda

Farò una pulizia generale del circuito e riprovo....
Se qualcuno potesse farmi un filmatino dell’acqua all’uscita al minimo e magari a regime di 3200/3400 potrei cercare di capire se è un problema di portata e di occlusione in qualche punto


Ogni idea è ben accetta!
e norme CUNA stabiliscono che un motore da il meglio a 2terzi o 3 quarti
del regime max.
ovviamente salendo verso il regime max le temperature naturalmente si alzano ma dovrebbero essere comunque controllate dal sistema di raffreddamento che deve essere in ordine.
ad esempio la pompa dell'acqua usurata\rigata potrebbe mancare di portata ad alti regimi,termostato in buono stato.
le prese a mare devono essere libere da ostruzioni,i tubi non devono avere pieghe o gomiti stretti ecc.
se tutto è in ordine bisogna rivolgersi altrove ad esempio un controllo delle valvole che abbiano il loro gioco e che serrino bene.il controllo della tenuta si fa con un pressometro.
fatto questo se tutto è in ordine ci si comincia agrattare in testa.
se la fase è a posto,se gli iniettori lavorano bene,quanto rapidamente si sporca l'olio,ecc ecc.
insomma controlli a tutto spiano.


quando muori,non sai di essere morto,non soffri tu ma soffrono gli altri. la stessa cosa quando sei un imbe..lle

(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 26-06-2020 12:01 da andros.)
26-06-2020 11:58
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
etabeta 1° Offline
Amico del Forum

Messaggi: 673
Registrato: Oct 2008 Online
Messaggio: #24
RE: Overheating/surriscaldamento Yanmar 4Jh3E - TE
grazie a tutti per i contributi..
La prox settimana prendo un giorno di ferie e faccio ulteriori verifiche e test....

vi terrò aggiornati.
26-06-2020 12:15
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
flaviaaaaa Offline
Nuovo Amico del Forum

Messaggi: 7
Registrato: Aug 2018 Online
Messaggio: #25
RE: Overheating/surriscaldamento Yanmar 4Jh3E - TE
..vi aggiorno anche se l’esito non è positivo.
Effettuato:
controllo riser,
pulizia completa circuito acqua mare,
controllo circuito acqua mare attraverso smontaggiontubi,
controllo circuito acqua dolce attraverso smontaggio tubi,
controllo guArnizione testata attraverso palloncino su tappo radiatore,
eliminazione circuito boiler..


Scalda lo stesso,Mi arrendo.

A questo punto resta:
efficienza circuito acqua dolce (pompa?)
Verifica valvole/anticipo (anche se non ho fumo o rumorosità)
Problemi al motore (turbo? Controllo più accurato guarnizione)

Ma non ho le competenze per proseguire...
????
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 04-07-2020 07:53 da flaviaaaaa.)
04-07-2020 07:51
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
bludiprua Offline
Vecio AdV

Messaggi: 2.623
Registrato: Dec 2005 Online
Messaggio: #26
RE: Overheating/surriscaldamento Yanmar 4Jh3E - TE
Non mollare:
1) termostato (prima cosa)
2) pompa acqua dolce.
Io conto sul termostato.
04-07-2020 08:48
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Gigi57 Offline
Nuovo Amico del Forum

Messaggi: 53
Registrato: Feb 2015 Online
Messaggio: #27
RE: Overheating/surriscaldamento Yanmar 4Jh3E - TE
Ciao, da quando ti sei accorto del problema? Hai per caso cambiato l’elica? Se il passo è troppo lungo quando lo spingi su di giri sforza e scalda di più
04-07-2020 09:00
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Bacan Offline
Nuovo Amico del Forum

Messaggi: 19
Registrato: Apr 2020 Online
Messaggio: #28
Overheating/surriscaldamento Yanmar 4Jh3E - TE
Sensore temperatura acqua cambialo e risolvi capita che non segni esattamente la temperatura


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
04-07-2020 09:01
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
flaviaaaaa Offline
Nuovo Amico del Forum

Messaggi: 7
Registrato: Aug 2018 Online
Messaggio: #29
RE: Overheating/surriscaldamento Yanmar 4Jh3E - TE
Termostato controllato e fatto funzionare motore senza. Quindi lui è innocente.
I giri li prende tutti....anzi anche oltre quindi l’elica è innocente

Come ho detto è la barca di un caro amico e non la mia (lo sto aiutando nelle piccole sistemazioni) e quindi credo che il problema fosse presente da un po’

Sensore è innocente: montato nuovo da me e comunque mi trovo col termometro a pistola e, in ogni caso, se lo faccio salire di temperatura va in allarme iil sensore della temperatura massima (che è un altro oggetto), insomma il Temperature sender e il temperature switch Quindi i sensori sono innocenti

La pompa di acqua dolce non saprei come verificarla se non smontandola...ma onestamente non me la sento di ‘aprirla’
04-07-2020 09:15
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
elmer50 Offline
Vecio AdV

Messaggi: 5.416
Registrato: May 2008 Online
Messaggio: #30
RE: Overheating/surriscaldamento Yanmar 4Jh3E - TE
ma che temperature raggiunge l acqua di raffreddamento ( fresh water ) ?
io ho un yanmar 4 jhte 58,5 hp ,e la temperature di raffreddamento è stabile sugli 80 gradi centigradi.
giri max motore 3600.
io viaggio in crociera a 2200 giri.
elica autoprop , velocita di crociera a mare piatto 7,5 nodi.
mai avuto problemi ti surriscaldamento.
avevo problemi sullo scarico fumi perche mi si macchiava di nero la fiancata.
ho cambiato olio ,da Total a olio yanmar e ora la fiancata e pulitissima.

ESTATE A CASA
04-07-2020 11:21
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
flaviaaaaa Offline
Nuovo Amico del Forum

Messaggi: 7
Registrato: Aug 2018 Online
Messaggio: #31
RE: Overheating/surriscaldamento Yanmar 4Jh3E - TE
Se supero i 2900 comincia a salire la temperatura fino ad andare in allarme (ovviamente non lo faccio andare) . Il termometro si avvicina pericolosamente ai 100.

Sotto i 2800 sta inchiodato a 80/85 gradi e non si muove da la.
04-07-2020 14:13
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Wally Offline
Senior utente

Messaggi: 1.437
Registrato: Mar 2018 Online
Messaggio: #32
RE: Overheating/surriscaldamento Yanmar 4Jh3E - TE
Potrebbe essere un problema di anticipi, le usure posticipano, pertanto le pressioni max di comb. Si abbassano di conseguenza la potenza e si è costretti a dar manetta per fare la stessa andatura, inoltre con il posticipo la combustione finisce nei collettori, se motore turbo ancora peggio inquanto a maggior quantità di gas creata nei collettori crea un apparente maggior energia che fà girare di più la turbo che si potrebbe danneggiare per fuorigiri, ed dal lato compressore un quantitativo d'aria che il motore non riesce a digerire creando la rottura laminare del flusso tra ruota del compressore e cassa, il termine tecnico è "pompaggio" sui motori di piccola taglia per ovviare a questo ci sono valvole automatiche che possono scaricare gas o aria o tutt'e due. Oppure utilizzare una fasatura variabile di aspirazione ed iniezione.
Un motore anticipato nel limite, invece aumenta la press di comb, si riducono i consumi e le temperature dei gas e il loro volume quindi la turbo non corre rischi ma si potrebbero sollecitare maggiormente i manovellismi.
Tutta stà pappardella per suggerirti di revisionare pompe ed iniettori, regolare giochi punerie e controllare la compressione dei cilindri, gli anticipi precisi al decimo.
BuonVento
04-07-2020 18:34
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
flaviaaaaa Offline
Nuovo Amico del Forum

Messaggi: 7
Registrato: Aug 2018 Online
Messaggio: #33
RE: Overheating/surriscaldamento Yanmar 4Jh3E - TE
(04-07-2020 18:34)Wally Ha scritto:  Potrebbe essere un problema di anticipi, le usure posticipano, pertanto le pressioni max di comb. Si abbassano di conseguenza la potenza e si è costretti a dar manetta per fare la stessa andatura, inoltre con il posticipo la combustione finisce nei collettori, se motore turbo ancora peggio inquanto a maggior quantità di gas creata nei collettori crea un apparente maggior energia che fà girare di più la turbo che si potrebbe danneggiare per fuorigiri, ed dal lato compressore un quantitativo d'aria che il motore non riesce a digerire creando la rottura laminare del flusso tra ruota del compressore e cassa, il termine tecnico è "pompaggio" sui motori di piccola taglia per ovviare a questo ci sono valvole automatiche che possono scaricare gas o aria o tutt'e due. Oppure utilizzare una fasatura variabile di aspirazione ed iniezione.
Un motore anticipato nel limite, invece aumenta la press di comb, si riducono i consumi e le temperature dei gas e il loro volume quindi la turbo non corre rischi ma si potrebbero sollecitare maggiormente i manovellismi.
Tutta stà pappardella per suggerirti di revisionare pompe ed iniettori, regolare giochi punerie e controllare la compressione dei cilindri, gli anticipi precisi al decimo.
BuonVento

Si è una delle possibilità
05-07-2020 06:54
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
clavy Offline
Senior utente

Messaggi: 2.058
Registrato: Jun 2009 Online
Messaggio: #34
RE: Overheating/surriscaldamento Yanmar 4Jh3E - TE
Premesso che sicuramente una messa a punto del motore ne aumenterà l'efficienza termodinamica e quindi ridurrà la dissipazione a parità di potenza erogata, io non ho ancora capito se hai individuato il punto in cui il sistema di raffreddamento diventa insufficiente.

Lo chiedo perché la potenza di raffreddamento di un impianto acqua/acqua è talmente alta che mi sembra strano che non ce la faccia a dissipare anche nel caso di una messa a punto, magari imprecisa, ma che non manifesta problemi evidenti (fumosità, scarsa potenza).

Mi spiego: se l'acqua entra fresca ed esce tiepida, c'è sicuramente un problema di mancato trasferimento del calore;
il problema andrebbe ricercato nell'eccessiva generazione di calore se l'impianto si rivelasse insufficiente (fumosità bianca / formazione di vapore).
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 05-07-2020 09:02 da clavy.)
05-07-2020 08:48
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
gutta Offline
Nuovo Amico del Forum

Messaggi: 86
Registrato: Jan 2016 Online
Messaggio: #35
Overheating/surriscaldamento Yanmar 4Jh3E - TE
Darei un’occhiata anche allo scambiatore dell’olio motore
05-07-2020 21:36
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
bludiprua Offline
Vecio AdV

Messaggi: 2.623
Registrato: Dec 2005 Online
Messaggio: #36
RE: Overheating/surriscaldamento Yanmar 4Jh3E - TE
(05-07-2020 08:48)clavy Ha scritto:  Mi spiego: se l'acqua entra fresca ed esce tiepida, c'è sicuramente un problema di mancato trasferimento del calore

+1

anche la discussione allegata può essere di aiuto:
https://forum.amicidellavela.it/showthre...tid=141630
06-07-2020 14:11
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Rispondi 


Discussioni simili
Discussione: Autore Risposte: Letto: Ultimo messaggio
  motore Yanmar 2gm20, cerco Testata enzo sport 1 48 ieri 22:13
Ultimo messaggio: Butler
  Corrosione scambiatore Yanmar Massimo vr 8 374 30-07-2020 09:01
Ultimo messaggio: Lupicante
  Avvio Yanmar masa66 23 1.631 23-07-2020 22:17
Ultimo messaggio: maurotss
  Cavo acceleratore Yanmar windex 10 278 14-07-2020 20:31
Ultimo messaggio: freya
  motori volvo serie 2000-1-2-3 raffreddamento diretto problemi di surriscaldamento andros 102 19.149 14-07-2020 18:51
Ultimo messaggio: andros
  Yanmar non si spegne... acquanik 8 191 05-07-2020 22:38
Ultimo messaggio: maurotss
  Problema avvio Yanmar 3GM30F maurob2000 16 9.575 26-06-2020 13:49
Ultimo messaggio: Francescobissotwo
  contaore yanmar SPENTO escape 24 4.389 08-06-2020 21:53
Ultimo messaggio: davidevet
  Yanmar 4JH57 Percentuale di carico niko57 2 247 11-05-2020 20:52
Ultimo messaggio: Wally
  Manuale yanmar 3gm30 Alfonso69 51 17.978 22-04-2020 17:43
Ultimo messaggio: Diabolina

Vai al forum:


Utente(i) che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)