Rispondi 
Wc elettrico problema risalita acqua
Autore Messaggio
Adrianomol Offline
Nuovo Amico del Forum

Messaggi: 165
Registrato: Feb 2020 Online
Messaggio: #1
Wc elettrico problema risalita acqua
Salve a tutti, da neofita ho notato che aprendo la presa a mare dello scarico del wc l'acqua in pochi minuti risale nel wc... Non l ho tenuta aperta fino a farla fuoriuscire ma credo che non si arresti da sola, il wc é elettrico, e premendo il bottone esce acqua di lavaggio e scarica, come dovrebbe. È rotta una qualche guarnizione o valvola o c'é qualche accorgimento per impedire la risalita? Posso mettere una valvola di non ritorno sul tubo? Grazie a chi vorrà rispondermi
19-07-2020 22:53
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
paepi Offline
Amico del Forum

Messaggi: 412
Registrato: Jan 2009 Online
Messaggio: #2
RE: Wc elettrico problema risalita acqua
risale quanto? dovrebbe raggiungere la linea di galleggiamento. se non ti garba metti una valvolina a sfera e la apri quando in uso poi chiudi. Se tracima invece hai il wc montato troppo in basso.
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 20-07-2020 07:55 da paepi.)
20-07-2020 07:54
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Lupicante Offline
Amico del Forum

Messaggi: 507
Registrato: Mar 2017 Online
Messaggio: #3
RE: Wc elettrico problema risalita acqua
Probabile che non funzioni la valvola di non ritorno integrata nella pompa o che non ci sia proprio. Quando avevo il wc elettrico ero solito chiudere ľ aspirazione con la pompa ancora in marcia affinché si svuotasse del tutto, poi chiudevo anche lo scarico. Non è saggio affidarsi ad una valvola di ritenuta, anche se il wc è montato bene potrebbe sifonare in alcune condizioni.
20-07-2020 08:16
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Adrianomol Offline
Nuovo Amico del Forum

Messaggi: 165
Registrato: Feb 2020 Online
Messaggio: #4
RE: Wc elettrico problema risalita acqua
(20-07-2020 07:54)paepi Ha scritto:  risale quanto? dovrebbe raggiungere la linea di galleggiamento. se non ti garba metti una valvolina a sfera e la apri quando in uso poi chiudi. Se tracima invece hai il wc montato troppo in basso.

Arriva praticamente al bordo del wc. Poi ho tirato l'acqua. Cosi a occhio vedo all interno una riga che potrebbe essere il livello originale dell acqua. Sicuramente non funziona bene ora.
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 20-07-2020 08:37 da Adrianomol.)
20-07-2020 08:26
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
orteip Offline
Vecio AdV

Messaggi: 4.296
Registrato: Mar 2013 Online
Messaggio: #5
RE: Wc elettrico problema risalita acqua
Se ritorna poca acqua (quella che scola dal tubo) è solo da sostituire la valvola di gomma tri o bicuspide che si trova dentro l’uscita dello scarico attaccata al motore del wc. Si è formato del calcare o si è rovinata e non chiude più al ritorno dell’acqua scaricata.
Se ritorna tanta acqua, oltre alla valvola di cui sopra c’è una carenza nell’impianto ovvero, nel tubo di scarico troppo corto forse per una questione economica, manca il dovuto collo d’oca che lo stesso dovrebbe fare al di sopra della linea di galleggiamento altrimenti, la tenuta è affidata unicamente a quella valvolina in gomma dove anche un pelo incastrato basterebbe a non fargli fare più la giusta tenuta ed io di certo non affiderei mai la sicurezza della mia barca ad oggetto simile.
Poi c’è l’annosa questione del residuo di acqua che immancabilmente resta nei wc elettrici che hanno un solo pulsante per scaricare. Con un solo pulsante mentre il motore scarica il prodotto interno lordo (molto lordo), contemporaneamente carica anche l’acqua per il risciacquo e quando finito, nella tazza scola il residuo dell’acqua di risciacquo che si trova nei tubi e facendo in modo che nella tazza resti una decina di cm di acqua che poi, restando ferma, nel tempo lascia anche un brutto segno nella tazza.
Alcuni cercano di risolvere il problema chiudendo il carico e continuando a scaricare ma per me, fare questa cosa macchinosa (apri il gavoncino delle valvole, chiudi la valvola, scarica, riapri, richiudi il gavoncino, ecc), la riterrei cosa molto più eccessiva del wc manuale e quindi (sempre per me) non avrebbe alcun senso montare un wc elettrico che poi comunque mi costringerebbe a gestire le cose sempre manualmente ma queste però sono opinioni personali e, visto che i kit di trasformazioni hanno un solo pulsante, io ho risolto la cosa in modo diverso, facile e perfettamente funzionante in modo elettrico e non elettrico/manuale.
Intanto ho sostituito il pulsante originale con un bel pulsante doppio (tipo quello del salpancore per capirci ma ne esistono di più carini di design che si integrano perfettamente con l’arredamento), poi ho montato un elettrovalvola da tre quarti di pollice (rubinetto elettrico) sul tubo di carico e per finire ho collegato il doppio pulsante in modo che: pigiando 1 insieme al motore del wc si apre anche l'elettrovalvola del carico ed il vater funziona in modo classico; pigiando 2 funziona solo il motore del wc che scarica l’acqua residua ma non si apre l’elettrovalvola che farebbe entrare l’acqua per il risciacquo. In sostanza, con la funzione 1 scarico mentre risciacquo e poi, quando ho finito di scaricare e l’acqua del risciacquo di scolare, con la funzione 2 svuoto completamente il water ed ancora, siccome sono anche maniacale, la funzione 2 mi è anche comoda perchè dopo aver utilizzato il vater è nostra abitudine buttarci dentro con la doccetta smpre un pò di acqua dolce e svuotare.
20-07-2020 08:50
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Adrianomol Offline
Nuovo Amico del Forum

Messaggi: 165
Registrato: Feb 2020 Online
Messaggio: #6
RE: Wc elettrico problema risalita acqua
devo dire che la spiegazione é stata molto dettagliata e ti ringrazio. Quello che mi salta all occhio é questo giro del tubo a collo d'oca che non ci sta o in verità ce né un accenno. Si potrebbe avere ina foto di come va fatto per bene?
20-07-2020 10:52
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Adrianomol Offline
Nuovo Amico del Forum

Messaggi: 165
Registrato: Feb 2020 Online
Messaggio: #7
RE: Wc elettrico problema risalita acqua
Ho trovato un disegno interessante


Allegati
.jpeg  images.jpeg (Dimensione: 8,89 KB / Download: 356)
20-07-2020 12:30
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
orteip Offline
Vecio AdV

Messaggi: 4.296
Registrato: Mar 2013 Online
Messaggio: #8
RE: Wc elettrico problema risalita acqua
Meglio del disegno interessante che hai trovato io non potevo spiegartelo. Non ti devi preoccupare di fare un collo d'oca con la riga e la squadra come nel disegno (Modello B) ma è sufficiente che il tubo salga sopra la linea di galleggiamento con una curva più o meno ampia per poi ridiscendere alla presa a mare in modo tale che da fuori l'acqua non potrà mai tornare al water... 19 se ti interessa guarda anche: https://forum.amicidellavela.it/showthre...tid=140080
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 20-07-2020 13:54 da orteip.)
20-07-2020 13:49
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Frappettini Offline
Vecio AdV

Messaggi: 10.776
Registrato: Oct 2007 Online
Messaggio: #9
RE: Wc elettrico problema risalita acqua
da quando ho cambiato il tubo di scarico che era moto incrostato, ho notato che non rimane più acqua dopo aver azionato il pulsante di scarico; evidentemente la valvola bi/tri cuspide lavora meglio
20-07-2020 16:47
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Fabio Toy Offline
Amico del Forum

Messaggi: 514
Registrato: Nov 2014 Online
Messaggio: #10
RE: Wc elettrico problema risalita acqua
Mi è capitata da poco la stessa cosa.
Era la valvola di non ritorno, smontando il collettore dove è alloggiata l’ho trovata spezzata cioè la parte centrale con il pesino non più attaccata alla guarnizione.
Sono andato dal mio fornitore nautico di fiducia e, costando il kit originale osculati 35 euro, mi ha dato un kit compatibile a 6 euro.
Il wc è tornato a funzionare come nuovo.
20-07-2020 22:54
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
orteip Offline
Vecio AdV

Messaggi: 4.296
Registrato: Mar 2013 Online
Messaggio: #11
RE: Wc elettrico problema risalita acqua
(20-07-2020 22:54)Fabio Toy Ha scritto:  Mi è capitata da poco la stessa cosa.
Era la valvola di non ritorno, smontando il collettore dove è alloggiata l’ho trovata spezzata cioè la parte centrale con il pesino non più attaccata alla guarnizione.
Sono andato dal mio fornitore nautico di fiducia e, costando il kit originale osculati 35 euro, mi ha dato un kit compatibile a 6 euro.
Il wc è tornato a funzionare come nuovo.

La valvola di non ritorno che dici tu, quella con con il pesino, è del wc manuale e non elettrico e non sò se anche a te come all’amico titolare della discussine ti si riempiva il water o ti tornava dietro solo un pò di acqua presente nel tratto di tubo che sale ma a parte questo, il collo d’oca sul tubo di scarico e di carico va fatto anche per quelli manuali ai quali garantiscono sicurezza.
Purtroppo i wc che non li hanno non è che non ne hanno bisogno ma è solo perchè il tubo costa e perchè il tubo è anche particolarmente scomodo da posizionare negli anfranti quando è lungo a sufficienza per fargli fare il collo d’oca quindi molti cantieri non lo fanno e molti diportisti ignari che sostituiscono il tubo da se copiano esattamente quello che c’è.
In ogni caso e come già detto, salvo appunto essere ignari della cosa o avere il ritorno della sola scolatura del tubo, per il resto io credo che non sia molto conveniente affidare la tenuta dell’acqua fuori dalla barca ad una semplice valvola con un pesino.
21-07-2020 07:12
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
giulianotofani Offline
Senior utente

Messaggi: 1.938
Registrato: Nov 2010 Online
Messaggio: #12
RE: Wc elettrico problema risalita acqua
Se il wc è sotto il livello mare e anche se il tubo di carico fa il collo d'oca con la curva sopra il livello mare , MA non ha il siphon break in testa al collo d'oca, il tubo sarà sempre pieno e per via dei vasi comunicanti tenderà sempre a allagare il wc. Una valvola di non ritorno non ferma il fenomeno. La valvola di non ritorno serve sullo scarico, ma di norma basta quella dentro la pompa, e in alcune barche fatte bene le valvole carco e scarico a scafo sono ben in vista nel bagno, così da chiuderle sempre, come si faceva una volta ...
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 21-07-2020 07:59 da giulianotofani.)
21-07-2020 07:55
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Fabio Toy Offline
Amico del Forum

Messaggi: 514
Registrato: Nov 2014 Online
Messaggio: #13
RE: Wc elettrico problema risalita acqua
(21-07-2020 07:12)orteip Ha scritto:  La valvola di non ritorno che dici tu, quella con con il pesino, è del wc manuale e non elettrico e non sò se anche a te come all’amico titolare della discussine ti si riempiva il water o ti tornava dietro solo un pò di acqua presente nel tratto di tubo che sale ma a parte questo, il collo d’oca sul tubo di scarico e di carico va fatto anche per quelli manuali ai quali garantiscono sicurezza.
Purtroppo i wc che non li hanno non è che non ne hanno bisogno ma è solo perchè il tubo costa e perchè il tubo è anche particolarmente scomodo da posizionare negli anfranti quando è lungo a sufficienza per fargli fare il collo d’oca quindi molti cantieri non lo fanno e molti diportisti ignari che sostituiscono il tubo da se copiano esattamente quello che c’è.
In ogni caso e come già detto, salvo appunto essere ignari della cosa o avere il ritorno della sola scolatura del tubo, per il resto io credo che non sia molto conveniente affidare la tenuta dell’acqua fuori dalla barca ad una semplice valvola con un pesino.

Io ho il wc elettrico osculati.
La valvola di non ritorno con il pesino è presente.
Senza non è utilizzabile.
Esiste pure il ricambio originale.

(22-07-2020 08:25)Fabio Toy Ha scritto:  Io ho il wc elettrico osculati.
La valvola di non ritorno con il pesino è presente.
Senza non è utilizzabile.
Esiste pure il ricambio originale.

https://www.maremossoforzasette.it/it/ki...ulati.html

È quella in alto a sinistra.
Da sola non la vendono, devi comprare tutto il kit.
Esiste il ricambio compatibile con solo dei collettori in plastica che costa pochi euro..
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 22-07-2020 08:35 da Fabio Toy.)
22-07-2020 08:25
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
GARIBALDI Offline
Senior utente

Messaggi: 5.222
Registrato: Mar 2010 Online
Messaggio: #14
RE: Wc elettrico problema risalita acqua
(21-07-2020 07:12)orteip Ha scritto:  La valvola di non ritorno che dici tu, quella con con il pesino, è del wc manuale e non elettrico e non sò se anche a te come all’amico titolare della discussine ti si riempiva il water o ti tornava dietro solo un pò di acqua presente nel tratto di tubo che sale ma a parte questo, il collo d’oca sul tubo di scarico e di carico va fatto anche per quelli manuali ai quali garantiscono sicurezza.
Purtroppo i wc che non li hanno non è che non ne hanno bisogno ma è solo perchè il tubo costa e perchè il tubo è anche particolarmente scomodo da posizionare negli anfranti quando è lungo a sufficienza per fargli fare il collo d’oca quindi molti cantieri non lo fanno e molti diportisti ignari che sostituiscono il tubo da se copiano esattamente quello che c’è.
In ogni caso e come già detto, salvo appunto essere ignari della cosa o avere il ritorno della sola scolatura del tubo, per il resto io credo che non sia molto conveniente affidare la tenuta dell’acqua fuori dalla barca ad una semplice valvola con un pesino.
La tua descrizione è perfetta.Thumbsupsmileyanim

In barca a vela quando sei salito sei arrivato!! Grazie BULLO.
22-07-2020 14:35
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
giulianotofani Offline
Senior utente

Messaggi: 1.938
Registrato: Nov 2010 Online
Messaggio: #15
RE: Wc elettrico problema risalita acqua
Il simpatico wc elettrico di Osculati.....che poi è Ocean una marca italiana made in PRC. Ne ho tre a bordo, anzi ne avevo tre ora sono due e tra poco nessuno. Dopo tre stagioni di è bloccato il primo ho aperto tutto e ho trovato che trafila acqua salata dall'asse della girante dentro l'avvolgimento elettrico. mi dico sarà un caso apro gli altri due che funzionavano ed erano delle palle di sale e ruggine. tutti gli inverni lo svuoto asciugo il bagno lascio tutto bello asciutto quindi trafila mentre funziona d'estate a questo punto si bloccheranno anche gli altri due.
22-07-2020 20:15
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Adrianomol Offline
Nuovo Amico del Forum

Messaggi: 165
Registrato: Feb 2020 Online
Messaggio: #16
RE: Wc elettrico problema risalita acqua
(22-07-2020 14:35)GARIBALDI Ha scritto:  La tua descrizione è perfetta.Thumbsupsmileyanim

Grazie ragazzi della bella discussione che si é aperta. Proveró a fare il collo d'oca. Stavo cercando di ragionare sui vasi comunicanti, se il collo d'oca supera la linea di galleggiamento, in teoria l' acqua nel tubo arriverebbe solo fino all'altezza dell acqua del mare... se poi se si crea continuità fino al water, Potrebbe addirittura creare un effetto sifone verso la barca, non trovate?
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 22-07-2020 20:23 da Adrianomol.)
22-07-2020 20:21
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
giulianotofani Offline
Senior utente

Messaggi: 1.938
Registrato: Nov 2010 Online
Messaggio: #17
RE: Wc elettrico problema risalita acqua
Infatti. Secondo me il collo d'oca sulla aspirazione non serve a nulla, puoi farlo alto un kilometro, se il cesso è più basso del galleggiamento una volta innestato resta a favore di allagamento
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 22-07-2020 20:40 da giulianotofani.)
22-07-2020 20:39
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Adrianomol Offline
Nuovo Amico del Forum

Messaggi: 165
Registrato: Feb 2020 Online
Messaggio: #18
RE: Wc elettrico problema risalita acqua
(22-07-2020 20:39)giulianotofani Ha scritto:  Infatti. Secondo me il collo d'oca sulla aspirazione non serve a nulla, puoi farlo alto un kilometro, se il cesso è più basso del galleggiamento una volta innestato resta a favore di allagamento

In rete ho trovato una serie di colli d'oca gia fatti, tutti con una valvolina superiore. Possibile serva ad impedire wuesto effetto di ritorno?sul sito leggo testualmente: Sifone in nylon per WC, indispensabile quando viene montato sotto la linea di galleggiamento.


Allegati Anteprime
   
22-07-2020 20:43
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
giulianotofani Offline
Senior utente

Messaggi: 1.938
Registrato: Nov 2010 Online
Messaggio: #19
RE: Wc elettrico problema risalita acqua
https://www.veneziainvela.com/it/articol...isterioso/

In caso il collo oca a va fatto sullo scarico e li funziona senza siphon break.

il siphon break funziona se il cesso è alimentato con una pompa elettrica che spinge l'acqua posizionstacprima del siphon break, perché per funzionare il siphon break ha bisogno di pressione quindi non lo puoi mettere prima della pompa manuale perché altrimenti metti la valvola in depressione e sifone si apre l'acqua non arriva

Oppure lo metti tra la pompa manuale e la tazza, finché pompi la valvola sta chiusa, e passa acqua, come molli entra aria e rompe il sifone.
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 22-07-2020 20:50 da giulianotofani.)
22-07-2020 20:46
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
GARIBALDI Offline
Senior utente

Messaggi: 5.222
Registrato: Mar 2010 Online
Messaggio: #20
RE: Wc elettrico problema risalita acqua
(22-07-2020 20:43)Adrianomol Ha scritto:  In rete ho trovato una serie di colli d'oca gia fatti, tutti con una valvolina superiore. Possibile serva ad impedire wuesto effetto di ritorno?sul sito leggo testualmente: Sifone in nylon per WC, indispensabile quando viene montato sotto la linea di galleggiamento.
Funziona.

In barca a vela quando sei salito sei arrivato!! Grazie BULLO.
22-07-2020 23:19
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Rispondi 


Discussioni simili
Discussione: Autore Risposte: Letto: Ultimo messaggio
  Winch elettrico Harken che fa fatica spezza 10 108 oggi 14:39
Ultimo messaggio: spezza
  forno cucina elettrico enio.rossi 9 272 15-09-2021 16:09
Ultimo messaggio: meolo
  Consiglio installazione WC elettrico skipper65 27 928 08-09-2021 17:30
Ultimo messaggio: orteip
  Sostituzione della puleggia del musone: problema NicolaBologna 2 166 16-08-2021 18:41
Ultimo messaggio: Wally
  Come pulire interno motore elettrico FrancisDrake 6 370 18-07-2021 17:39
Ultimo messaggio: Mario Maresca
  Wc elettrico sembra non pescare filiefede 8 641 05-04-2021 22:05
Ultimo messaggio: filiefede
  Salpancora Lofrans Panther - Problema smontaggio andysail 18 859 04-04-2021 19:46
Ultimo messaggio: ASK
  Problema impianto scarico acqua doccia su Grand Soleil 40 Paperini Bargi 4 593 22-03-2021 09:27
Ultimo messaggio: penven
  Aggiornamento pannello elettrico Comet770 Giampaolo Consonni 14 545 24-01-2021 23:30
Ultimo messaggio: maurotss
  Problema webasto gbtekno 29 6.658 23-01-2021 20:03
Ultimo messaggio: Trillo

Vai al forum:


Utente(i) che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)