Rispondi 
"Dubia" come funziona la corrente AC
Autore Messaggio
skipper81 Offline
Nuovo Amico del Forum

Messaggi: 105
Registrato: Nov 2017 Online
Messaggio: #21
RE: "Dubia" come funziona la corrente AC
mi permetto di dire la mia visto che sto realizzando l'impianto della mia barca totalmente elettrica, e quando dico totalmente intendo davvero tutto, motivo per cui i consumi "POTREBBERO" con un pò di impegno superare i 8000 watt. capisco la difficolta di approccio perchè la corrente non è facile io ci sto sbattendo la testa da anni e già avevo un po di basi. facendolo di mestiere ti confermo che la cosa di collegare l'ingresso della lavatrice con acqua calda (boiler , motore o quello che vuoi) si fa da anni (piu di 15) anche nelle case ma con la lavastoviglie e non con la lavatrice per il semplice fatto che se vuoi ogni tanto lavare a freddo non potresti, ma questo vale a casa, in barca bisogna arrangiarsi un po, quindi se vuoi una soluzione facile e veloce senza toccare l'impianto elettrico, è sicuramente la migliore ma ci aggiungo che ti conviene scollegare la resistenza pechè se la lavatrice sente anche solo un grado in meno fa partire comunque la resistenza. se invece vuoi andare sulla parte elettrica e non toccare l'idraulica ti dò qualche drittà, non da esperto ma da "studioso". la prima regola è che 2 kw restano 2 kw a prescindere dai volt possono al massimo ridursi (come già detto ) a causa dei consumi dei vari strumenti (inverter). si dice PICCO quando si parla di pochi istanti ma la resistenza lavora per diversi minuti quindi diventa utilizzo e non picco. il generatore avra sia i kw di picco che di utilizzo "rated" è il normale utilizzo ma di solito se 2 kw sono per l'utilizzo puo sopportare anche 2,2 per qualche minuto senza problemi. MA ora arriva il bello...i generatori soprattutto se vecchi non hanno nessun "filtro" (inverter) e quindi se hai un qualsiasi strumento che abbia oltre alla elettricita (motore lavatrice) anche un minimo di elettronica (display, motore frigo, computer, carica cellulari) devi ASSOLUTAMENTE usare un inverter, i generatori di nuova generazione lo hanno già ma questo devi saperlo tu o controllarlo. io avendo lo stesso problema ma molto più in grande ho fatto come già qualcuno ha suggerito che poi è anche la soluzione più semplice, tu carichi le batterie col generatore con una corrente pulita e costante senza farlo andare al massimo, e poi dalle batterie prendi tutto quello che ti serve e il problema è risolto...consiglio personale, non comprare mai apperecchi con due o tre funzioni anche se di marca, a parte i prezzi furoi di testa è più difficile "controllare" ciò che fai. io ho comprato inverter su aliexpress con quello che li pago anche se ne brucio uno all'anno (che non succede) dopo 10 anni ho speso meno che uno solo della victron...se hai bisogno di 1000 w ne prendi uno da 2000 che lavora comodo e che pochi euro sei un signore per parecchi anni...spero di essere stato utile.

P.S. se il generatore ha un inverter la cosa migliore che puoi fare è provare a fare un lavaggio tanto al massimo se non ce la fa il generatore sentirai che sforza e poi si spegne o va in protezione al minimo per un pò e poi risale.
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 02-10-2020 23:47 da skipper81.)
02-10-2020 23:23
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
giulianotofani Offline
Senior utente

Messaggi: 1.889
Registrato: Nov 2010 Online
Messaggio: #22
RE: "Dubia" come funziona la corrente AC
Vedo con piacere che anche tu non leggi i post precedenti. La lavatrice si attacca a un miscelatore da doccia che fa caldo o freddo...Ma che sto a parlare, tanto ognuno si parla addosso.
03-10-2020 08:36
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
enio.rossi Online
Senior utente

Messaggi: 3.351
Registrato: Nov 2012 Online
Messaggio: #23
RE: "Dubia" come funziona la corrente AC
(02-10-2020 23:23)skipper81 Ha scritto:  P.S. se il generatore ha un inverter la cosa migliore che puoi fare è provare a fare un lavaggio tanto al massimo se non ce la fa il generatore sentirai che sforza e poi si spegne o va in protezione al minimo per un pò e poi risale.

Se il generatore NON ha un inverter (come penso sia il mio), cosa accade quando la "domanda" di corrente supera le sue possibilità? Se, ad esempio,ho necessità di 2200W ed il genny ne fa solo 2000?
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 05-10-2020 11:02 da enio.rossi.)
05-10-2020 11:01
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
skipper81 Offline
Nuovo Amico del Forum

Messaggi: 105
Registrato: Nov 2017 Online
Messaggio: #24
RE: "Dubia" come funziona la corrente AC
Se hai 2000 w dal generatore non puoi averne di piu, l'inverter non CREA piu corrente, serve solo per "pulirla". Se ne chiedi di piu di quella che puo produrre, il generatore va sotto sforzo e poi o si spegne o torna al minimo fino a quando non si riduce la richiesta.... ma ti SCONSIGLIO di far andare la lavatrice senza inverter perché rischi di bruciare l'elettronica...
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 05-10-2020 11:50 da skipper81.)
05-10-2020 11:45
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
enio.rossi Online
Senior utente

Messaggi: 3.351
Registrato: Nov 2012 Online
Messaggio: #25
RE: "Dubia" come funziona la corrente AC
A vostra conoscenza esiste sul mercato un caricabatterie/inverter che abbia un prezzo inferiore a quello della Mastervolt? Per la funzione di power-assistance che dicevano maema e Fabino.
07-10-2020 18:21
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Andigio Offline
Nuovo Amico del Forum

Messaggi: 73
Registrato: Feb 2018 Online
Messaggio: #26
RE: "Dubia" come funziona la corrente AC
(07-10-2020 18:21)enio.rossi Ha scritto:  A vostra conoscenza esiste sul mercato un caricabatterie/inverter che abbia un prezzo inferiore a quello della Mastervolt? Per la funzione di power-assistance che dicevano maema e Fabino.

Si. C'è l'altro Olandese, quello blu (Victron), che con la serie "Quattro" costruisce apparati che fanno al tuo caso.
Sul sito trovi anche i prezzi di listino, ma non ho verificato le differenze con l'altro Olandese.
Un saluto
G.
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 07-10-2020 20:34 da Andigio.)
07-10-2020 20:30
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
cmv88 Online
Amico del Forum

Messaggi: 179
Registrato: Nov 2019 Online
Messaggio: #27
RE: "Dubia" come funziona la corrente AC
Dipende dalla condizione di partenza e dal budget che vuoi investire. Comunque oltre alle ottime soluzioni illustrate da altri prima di me e che condivido (miscelatore). Un'altra soluzione consiste semplicemente nel far cambiare la resistenza della lavatrice con una di potenza leggermente inferiore. Il lavaggio durerà di più ma amen.
07-10-2020 21:13
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
enio.rossi Online
Senior utente

Messaggi: 3.351
Registrato: Nov 2012 Online
Messaggio: #28
RE: "Dubia" come funziona la corrente AC
Ragazzi, vi ringrazio tutti per i suggerimenti che mi avete dato e per ridurre i consumi della lava qualcosa farò di sicuro, perlomeno facendo entrare acqua calda che è una cosa che riesco a fare da solo. Comunque propendo per una soluzione definitiva, che possa far fronte a picchi contenuti in durata e potenza, di domanda di energia da carichi anche induttivi. Ho visto che il caricabatterie/inverter di Victron ha, tutto sommato, un prezzo accettabile e, se riesco a vendere il Quick da 40A che ho comprato lo scorso anno, ho proprio intenzione di sostituirlo col Multiplus Victron da 1600VA. Buon pranzo.
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 08-10-2020 13:41 da enio.rossi.)
08-10-2020 12:49
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Rispondi 


Discussioni simili
Discussione: Autore Risposte: Letto: Ultimo messaggio
  AP ST6002 funzione che non funziona angelo2 4 243 24-09-2020 17:20
Ultimo messaggio: angelo2
  Raymarine autopilota corrente all’attuatore marculin80 13 779 20-08-2020 10:30
Ultimo messaggio: JackAubrey
Thumbs Down Alternatore Valeo non funziona piu' BigLuc 18 7.962 17-08-2020 18:17
Ultimo messaggio: JARIFE
  cosa non funziona: pannello, regolatore, batteria? kpotassio 28 1.069 04-08-2020 09:26
Ultimo messaggio: kpotassio
  Consumo di corrente del frigo. Frappettini 20 913 24-06-2020 00:00
Ultimo messaggio: bludiprua
  Massima corrente prelevabile da batteria AGM SKSVip 33 1.666 27-03-2020 15:39
Ultimo messaggio: Fabino
  Raymarine splitter 100 non funziona Baluro 20 1.587 22-11-2019 15:49
Ultimo messaggio: LoCinneo
  Dubbio sulla corrente continua crafter 29 1.539 19-11-2019 21:30
Ultimo messaggio: Beppe222
  Dubbio montaggio ripartitore corrente diodi teomat78 10 934 18-11-2019 05:45
Ultimo messaggio: viktor surveyor
  tridata st60 non funziona log sventola 72 13.165 18-07-2019 17:22
Ultimo messaggio: IanSolo

Vai al forum:


Utente(i) che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)