Rispondi 
Installazione riscaldamento a gasolio Planar su Bavaria 39
Autore Messaggio
vai0l0 Offline
Nuovo Amico del Forum

Messaggi: 93
Registrato: Nov 2019 Online
Messaggio: #41
RE: Installazione riscaldamento a gasolio Planar su Bavaria 39
Il metodo migliore per inserire il tubo che dal vano retro motore, arriva fino alla dinette è inserirlo nella panca della cabina di poppa dx, per arrivare a misura fino alla posizione della bocchetta della dinette, poi inserire l'altro capo all'interno del foro dalla panca al vano serbatoio e poi attraverso il foro che porta nel retro motore.

Prima di inserire il tubo tra vano serbatoio e panchetta, ho dovuto allargare il passaggio per avere maggiore agio.
Sempre con la tazza da 40mm con la stessa metodologia usata in precedenza.
Il passaggio sarebbe ampio ma è ostacolato dai cavi, per gestire meglio la curva e riuscire ad utilizzare il vano per oggetti vari, allargare aiuta.
Questo contenuto non e' visualizzabile da te Ospite. Se vuoi vederlo, REGISTRATI QUI .

L'ingresso sotto il carteggio invece, purtroppo, è troppo difficile da allargare: il tubo entra, con qualche difficoltà ma senza deformarsi.
Questo contenuto non e' visualizzabile da te Ospite. Se vuoi vederlo, REGISTRATI QUI .

Rimuovendo il ripianetto sotto al tavolo di carteggio si riesce a vedere il passaggio del tubo
Questo contenuto non e' visualizzabile da te Ospite. Se vuoi vederlo, REGISTRATI QUI .
e si riesce a infilare sul foro che entra nell'armadietto sotto il tavolo da carteggio, quì l'uscita è ampia ma anche il numero di cavi crea un filo di difficolta. (foto impossibile, ci si infila a malapena il braccio.

Entrando nell'armadietto, il tubo deve fare una curva ed entrare nel vano batterie
Questo contenuto non e' visualizzabile da te Ospite. Se vuoi vederlo, REGISTRATI QUI .

Da li la strada è semplice e dritta
Questo contenuto non e' visualizzabile da te Ospite. Se vuoi vederlo, REGISTRATI QUI .
Questo contenuto non e' visualizzabile da te Ospite. Se vuoi vederlo, REGISTRATI QUI .

Domani si termina, il passaggio per il bagno di poppa è liberissimo, il passaggio dalla dinette alla cabina di prua è semplice ma un po' impelagata con le saracinesche.
Il cavo di alimentazione è un filo corto per riuscire a montare la scatolina di fusibile inclusa nel kit, domani cercherò di guadagnare qualche centimetro altrimenti è necessaria una giunta.
Il cavo del display invece è perfetto.

A presto
26-11-2020 19:26
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
vai0l0 Offline
Nuovo Amico del Forum

Messaggi: 93
Registrato: Nov 2019 Online
Messaggio: #42
RE: Installazione riscaldamento a gasolio Planar su Bavaria 39
continua la descrizione
dell'installazione anche se l'impianto è ormai partito e funzionante da un paio di giorni.
Rimane solo da fascettare i tubi, rivestire la calza di lana di vetro dello scarico con qualcosa che non faccia polvere.

1. Dinette
come detto il tubo arriva dal vano batteria ed entra nella panca lunga, qui ho installato un connettore a Y 90/90/90 al contrario del flusso dove la deviazione viene portata alla bocchetta da 90 della dinette.
La dinette è già con un foro da 100 coperto da un coperchietto di finto legno.
Inserendo la Y al contrario, creo resistenza ad uscire in dinette privilegiando la prua ma se la prua fosse chiusa l'aria ha un passaggio diretto a 90mm di diametro per uscire senza creare pressioni che manderebbero in blocco la macchina.
Questo contenuto non e' visualizzabile da te Ospite. Se vuoi vederlo, REGISTRATI QUI .
Questo contenuto non e' visualizzabile da te Ospite. Se vuoi vederlo, REGISTRATI QUI .

2. Prua, dalla Y precedente aggiungiamo un riduttore 90/75 per attaccare il tubo da 75 che passa attraverso il bagno, sotto le prese a mare e entra in cabina sotto il gradino del letto.
Il gradino del letto normalmente vuoto, da me era occupata da una pompa acqua salata per il lavaggio delle catene.
Qui si deve fare un foro a tazza da 75 per la bocchetta, la moquette è attaccata alla parete con il velcro per cui partire a tazzare fino a forare la moquette e entrare nella resina. Qui è meglio provare a rimuovere il cerchio di moquette perchè lo spessore della paretina è molto alto, essendoci un pannello in legno molto spesso resinato alla parete del gradino.
Una volta forato l'ingresso di bocchette e tubo è abbastanza semplice ostacolato solo dalla parete che tende a far uscire il tubo dalla bocchetta.
Questo contenuto non e' visualizzabile da te Ospite. Se vuoi vederlo, REGISTRATI QUI .
Questo contenuto non e' visualizzabile da te Ospite. Se vuoi vederlo, REGISTRATI QUI .

3. Bagno poppa
Come detto in precedenza dietro il motore c'è un giunto a Y, 90/90/60, da cui parte il tubo che entra nella parete della cabina di sinistra, passa sopra allo scaldabagno (attenzione che i bulloni dello scaldabagno sono affilati e rovinano il tubo se non viene infilato con cura, si entra nella panchetta della cabina di sinistra e entra nel bagno.
Da qui basta fare un'altra tazzata da 75 (la bocchetta da 60 ma richiede il foro da 75) e inserire la bocchetta.
Questo contenuto non e' visualizzabile da te Ospite. Se vuoi vederlo, REGISTRATI QUI .

detto fatto, manca solamente il foro della marmitta.
La posizione è quasi vincolata, sotto la presa del carburante
La tazzata è più comoda in alto dove lo spessore è minore e si tratta comunque di circa 2cm di vetroresina
Il diametro della tazza è indicato nel manuale mi sembra sia 45mm comunque deve essere superiore al diametro dello scarico per dare possibilità allo scarico di espandersi al calore
Questo contenuto non e' visualizzabile da te Ospite. Se vuoi vederlo, REGISTRATI QUI .
Come vedete la calza non è bella aderente, per questo bisogna strizzarla, come per fare il latte e allungarla e conformarla alla marmitta
Questo contenuto non e' visualizzabile da te Ospite. Se vuoi vederlo, REGISTRATI QUI .

La pompa l'ho installata nel vano dietro il motore, appesa con una fascetta, per inerire i tubini all'interno del porta tubo in gomma è necessario un filo di acqua saponata altrimenti non scorre.
Diciamo che in questo campo, tutti i video che si trovano sono molto chiari.
Questo contenuto non e' visualizzabile da te Ospite. Se vuoi vederlo, REGISTRATI QUI .

La presa carburante invece è specifica Bavaria: cercherò di essere chiaro perché purtroppo non ho fatto molte foto mentre lo facevo, con le mani sporche di diesel.

Sul serbatoio sono presenti due prese collegate da un tubicino, staccando il tubicino, entrambi si svitano senza attrezzi, e estraendoli uno dei due sarà un ritorno carburante, (nel mio caso) quello a centro barca, ha un tubo di pescaggio abbastanza largo, circa un centimetro.
Questo contenuto non e' visualizzabile da te Ospite. Se vuoi vederlo, REGISTRATI QUI .

La pompetta no riuscirebbe a creare il vuoto e sollevare l'intera colonna di carburante del tubo per chi ho tagliato un pezzo del tubo di prelievo trasparente originale planar, lungo quanto il tubo largo del serbatoio
il lato del tubicino che rimarrà sul fondo è tagliato in diagonale, sull'altro capo ho fatto diversi giri di teflon fino a formare un sigillo tra il tubicino che viene inserito all'interno del tubo grande originale del serbatoio così facendo, si riduce il diametro della colonna di gasolio che pesca la pompa al solo tubicino.
Si rimonta il gomito/tubogrande/condentro tubicino, e poi si allacia il tubicino come al solito, inserendolo nel tubo di gomma con una fascetta.

Per chiudere il ritorno che ora rimane aperto ho inserito un bullone inox, con il filetto coperto di teflon e fissato con fascetta.

Per il collegamento elettrico le bretelle passano nello stesso percorso dei tubi, l'unico problema è che è necessario allungare la linea di alimentazione del Planar anche solo per raggiungere il quadro elettrico.
Al momento l'ho installato sul pannello 301 sul tasto scorta F4, che garantisce il corretto amperaggio, l'unico problema è che lasciando la barca, l'orologio e la programmazione viene persa.


Ora tutte le informazioni specifiche per l'installazione su Bavaria sono descritte.

Il riscaldamento funziona bene, ieri (faceva freddo) ha tenuto la barca a 22 gradi senza problemi, l'unico problema è che fa un ronzio strano che il supporto dice possa essere l'asse della ventola danneggiata durante il trasporto.
L'aria arriva bene a prua sui 45°, in bagno sui 60 e in dinette poco meno, questo al 100% di potenza.

La macchina può essere regolata per potenza, temperatura nelle vicinanze del pannello e anche nelle vicinanze dell'unità (non credo abbia senso)

Miglioramenti a breve:
Voglio rivestire il tratto di tubo aria nel vano poppiero, con il termometro si vede infatti che c'è dispersione e in quel vano non mi serve proprio.
Voglio anche rivestire nella panca della dinette, per poter conservare cibo senza che si scaldi, la dispersione dietro il motore, nei bagni e sotto i letti invece la voglio sfruttare per asciugare bene la barca.

Fatemi sapere se avete dubbi...
Ciao e grazie a tutti quelli che mi hanno aiutato
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 03-12-2020 13:57 da vai0l0.)
03-12-2020 13:28
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
vai0l0 Offline
Nuovo Amico del Forum

Messaggi: 93
Registrato: Nov 2019 Online
Messaggio: #43
RE: Installazione riscaldamento a gasolio Planar su Bavaria 39
Aggiornamento

Dopo aver terminato l'installazione ho avuto dei problemi, la macchina infatti non riusciva a girare al di sopra del 60% di potenza, andava infatti in protezione sovratemperatura, non segnalata dal pannello ma confermata da Planar che mi ha chiesto di eliminare la curva iniziale per il calore che veniva riflesso all'interno dell'unità dove c'è un sensore proprio all'uscita dell'aria.

Tra l'altro il tecnico mi diceva che il nuovo panello (io ho il PU27) segnalerà anche la sovratemperatura.
In caso di surriscaldamento l'unitàsi spegne, fa un ciclo di raffreddamento e si riavvia.

Purtroppo eliminare la curva era impossibile e considerato che l'uscita del D4 è da 100mm ho cercato di recuperare un tubo da 100mm per la parte iniziale dell'impianto, corroborato anche da altri commenti su forum esteri.

Trovare il tubo da 100mm è complesso visto che quasi nessuno lo usa, fortunatamente mentre passeggiavo sul pontile ho chiaccherato con un installatore Webasto che ne aveva un pezzo avanzo di una installazione di una unità grande (quelle che si montano sui pullman)

Il montaggio è abbastanza semplice, si rimonta l'adattatore a griglia che è fornito con l'unità, di cui ho rimosso la griglia interna con un dremel.
L'adattatore RIDUZIONE PLANAR 44D (90MM) si riesce ad utilizzare come un adattatore 100mm/90mm non è perfetto perchè ha un piccolo labbro che aumenta il diametro a 102 ma si riesce a far calzare
Questo contenuto non e' visualizzabile da te Ospite. Se vuoi vederlo, REGISTRATI QUI .
Questo contenuto non e' visualizzabile da te Ospite. Se vuoi vederlo, REGISTRATI QUI .

La riduzione l'ho installata appena fuori dal passaggio della paratia di poppa a cui si giunta il tubo da 100mm che arriva fino all'unità, sono sufficenti quindi circa 1.5mt di 100mm che saranno la parte iniziale dell'impianto
Questo contenuto non e' visualizzabile da te Ospite. Se vuoi vederlo, REGISTRATI QUI .
Questo contenuto non e' visualizzabile da te Ospite. Se vuoi vederlo, REGISTRATI QUI .

Anche a seguito dell'installazione ho avuto dei problemi per cui ho aperto il tubo al primo giunto a Y, così da farlo girare senza collegarlo a tutto l'impianto, fatto girare al 100% per 20 minuti, ho ricollegato l'impianto mentre la macchina era ancora in funzione e il problema di sovrapressione è stato registrato correttamente dalla macchina.

Ora la macchina è nuovamente collegata a tutto l'impianto, gira senza alcun problema
il supporto Planar è molto professionale, ci sono un po' di ritardi nel contatto via email ma sono competenti e gentili, parlano in italiano via email ma in inglese le comunicazioni sono più veloci.

Al momento sono molto soddisfatto, scalda perfettamente la barca e sto pensando di aggiungere una bocchetta in una delle due cabine di poppa, un po' per aumentare il circolo d'aria, un po' per avere una camera bella calda, non che l'altra sia fredda, siamo sempre sui 19 gradi.


Allegati Anteprime
   
12-12-2020 17:59
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
kavokcinque Offline
Tutor AdV

Messaggi: 5.300
Registrato: Nov 2015 Online
Messaggio: #44
RE: Installazione riscaldamento a gasolio Planar su Bavaria 39
Io ho un Bavaria 40 penso disposto internamente come la tua.
Ho letto i vari passaggi, grazie ben illustrato.
Mi sembra di capire che la criticità piu' importante è che il tubo all'uscita del Planar dovrebbe essere più rettilineo possibili per evitare ritorni di aria calda che lo mandano in protezione.
Non ho capito perche non hai collegato le due cabine di poppa e il bagno di prua.
Per il ritorno carburante il serbatoio lo prevede ma il Planar no?
Grazie.
12-12-2020 19:51
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
vai0l0 Offline
Nuovo Amico del Forum

Messaggi: 93
Registrato: Nov 2019 Online
Messaggio: #45
RE: Installazione riscaldamento a gasolio Planar su Bavaria 39
(12-12-2020 19:51)kavokcinque Ha scritto:  Io ho un Bavaria 40 penso disposto internamente come la tua.
Ho letto i vari passaggi, grazie ben illustrato.
Mi sembra di capire che la criticità piu' importante è che il tubo all'uscita del Planar dovrebbe essere più rettilineo possibili per evitare ritorni di aria calda che lo mandano in protezione.
Non ho capito perche non hai collegato le due cabine di poppa e il bagno di prua.
Per il ritorno carburante il serbatoio lo prevede ma il Planar no?
Grazie.

Esatto la criticità è sul primo tratto.
Il 40 è praticamente identico come passaggi
Le due cabine di poppa non le ho collegato perchè in barca viviamo solo noi due e tutti ti diranno che 4KW sono pochini per arrivare a scaldare bene la prua.
Non un grande problema perchè pensiamo di scendere di latitudine e il riscaldamento diventerà un comfort nelle fredde notti più che un riscaldamento da tutti i giorni come lo stiamo usando quest'anno.

In realtà mi sono avanzati raccordi e tubi per cui probabilmente la cabina di destra la metto.
Il bagno di prua da noi è sempre aperto e usato poco.
Tieni conto che se in dinette abbiamo 22 gradi, a prua ne abbiamo solamente 20

Confermo il Planar non ha ritorno carburante.
13-12-2020 21:02
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
skippereli Offline
Amico del Forum

Messaggi: 353
Registrato: Nov 2007 Online
Messaggio: #46
Installazione riscaldamento a gasolio Planar su Bavaria 39
Anche io Bavaria 39 cruiser, Interessante grazie, il mio sistema é più "misero", inverter e tre termoconvettori a spine.

Inviato dal mio SM-T585 utilizzando Tapatalk
24-12-2020 09:53
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
vai0l0 Offline
Nuovo Amico del Forum

Messaggi: 93
Registrato: Nov 2019 Online
Messaggio: #47
RE: Installazione riscaldamento a gasolio Planar su Bavaria 39
(24-12-2020 09:53)skippereli Ha scritto:  Anche io Bavaria 39 cruiser, Interessante grazie, il mio sistema é più "misero", inverter e tre termoconvettori a spine.

Inviato dal mio SM-T585 utilizzando Tapatalk

Dopo averlo usato per un po' ho deciso di aggiungere le bocchette di poppa, e ho pianificato una bocchetta anche nel gavone di prua da lasciare appena aperta, abbiamo notato che la parte scaldata da sotto rimane molto più asciutta e la barca è MOLTO più confortevole che avere solamente l'aria calda.

Aggiornerò il post quando ho fatto tutto.
28-12-2020 15:19
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
enio.rossi Offline
Senior utente

Messaggi: 3.748
Registrato: Nov 2012 Online
Messaggio: #48
RE: Installazione riscaldamento a gasolio Planar su Bavaria 39
Ciao a tutti. Ho problemi sul mio eberspaecher 3DLC la cui risoluzione mi costerebbe almeno 500euri(cambio centralina). Ho visto che avete montato un riscaldatore Planar piuttosto simile all'eber e che ne siete soddisfatti. Qualcuno può darmi, magari in privato, se non si può fare qui, un indirizzo di qualcuno da cui comprare il Planar?
30-12-2020 15:58
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
kavokcinque Offline
Tutor AdV

Messaggi: 5.300
Registrato: Nov 2015 Online
Messaggio: #49
RE: Installazione riscaldamento a gasolio Planar su Bavaria 39
Planar mi sembra venda direttamente on line.
30-12-2020 18:10
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
enio.rossi Offline
Senior utente

Messaggi: 3.748
Registrato: Nov 2012 Online
Messaggio: #50
RE: Installazione riscaldamento a gasolio Planar su Bavaria 39
Grazie kavok5, ho già guardato il sito.
Ma ora ho questo dubbio : quale è la differenza tra il modello 44D ed il 4DM2 sempre in versione marine?
31-12-2020 12:37
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
vai0l0 Offline
Nuovo Amico del Forum

Messaggi: 93
Registrato: Nov 2019 Online
Messaggio: #51
RE: Installazione riscaldamento a gasolio Planar su Bavaria 39
(31-12-2020 12:37)enio.rossi Ha scritto:  Grazie kavok5, ho già guardato il sito.
Ma ora ho questo dubbio : quale è la differenza tra il modello 44D ed il 4DM2 sempre in versione marine?

il 44 è il codice prodotto precedente. trovi tutto sul sito autoterm planar , consegne a 4 giorni dall'ordine e c'è tutto.

se ha già installata la macchina prova a sentire il tecnico in italiano a planar.it (chiocciola ) autoterm.cz e chiedi se ti può quotare solamente la machina, il cablaggio e la centralina.

Alla fine staffa, marmitta, etc non dovrebbero servirti
Ciao
AleX
02-01-2021 11:21
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
enio.rossi Offline
Senior utente

Messaggi: 3.748
Registrato: Nov 2012 Online
Messaggio: #52
RE: Installazione riscaldamento a gasolio Planar su Bavaria 39
Ciao vai0I0, e grazie, adesso sentirò il tecnico italiano. Magari lo farò lunedì alla ripresa dei lavori. Io ho installato (disinstallato) un Eberspacher D3LC e voglio sentire se è possibile utilizzare l'impianto esistente: tubi, ripiano sostegno macchina, ecc. cambiando soltanto bruciatore ed, immagino, pompa dosatrice. Comunque auguri di buon anno.

P.S. ho già scritto all'indirizzo che mi hai dato ed aspetto risposta.
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 02-01-2021 12:56 da enio.rossi.)
02-01-2021 12:00
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
enio.rossi Offline
Senior utente

Messaggi: 3.748
Registrato: Nov 2012 Online
Messaggio: #53
RE: Installazione riscaldamento a gasolio Planar su Bavaria 39
Ho mandato mail (in italiano) al sito planar.it@autoterm.cz ma non ho alcuna risposta e nemmeno avviso di lettura, ho sbagliato indirizzo forse?
04-01-2021 13:11
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
lucianodb Offline
Senior utente

Messaggi: 3.585
Registrato: Aug 2008 Online
Messaggio: #54
RE: Installazione riscaldamento a gasolio Planar su Bavaria 39
.. molti sono in ferie fino al 7 ..
04-01-2021 17:39
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
enio.rossi Offline
Senior utente

Messaggi: 3.748
Registrato: Nov 2012 Online
Messaggio: #55
RE: Installazione riscaldamento a gasolio Planar su Bavaria 39
Mi hanno risposto adesso, non riesco a leggere quello che scrivono, però mi hanno risposto.
04-01-2021 17:45
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
enio.rossi Offline
Senior utente

Messaggi: 3.748
Registrato: Nov 2012 Online
Messaggio: #56
RE: Installazione riscaldamento a gasolio Planar su Bavaria 39
Io ho tolto il bruciatore Eberspacher che è defunto, ma vorrei utilizzare le tubazioni dell'aria calda già installate. Sono da 75 (mi sembra).Planar propone un anello adattatore che dal 100 di uscita va a 75. Questa riduzione potrebbe far andare in protezione la macchina, anche non mandandola al max?
07-01-2021 10:38
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
vai0l0 Offline
Nuovo Amico del Forum

Messaggi: 93
Registrato: Nov 2019 Online
Messaggio: #57
RE: Installazione riscaldamento a gasolio Planar su Bavaria 39
(07-01-2021 10:38)enio.rossi Ha scritto:  Io ho tolto il bruciatore Eberspacher che è defunto, ma vorrei utilizzare le tubazioni dell'aria calda già installate. Sono da 75 (mi sembra).Planar propone un anello adattatore che dal 100 di uscita va a 75. Questa riduzione potrebbe far andare in protezione la macchina, anche non mandandola al max?

loro suggeriscono che il primo metro sia perfettamente lineare, se è il tuo caso anche il 75 non dovrebbe avere problemi. Mi sembra dall'esperienza che il problema sia quando la curva è molto vicina al sensore di temperatura in uscita che si trova al centro del radiatore.
Il calore viene riflesso e irradiato superando la temperatura di soglia.

In alternativa se possibile ti consiglio di sostituire il primo tratto con un pezzo di 100mm che si può montare direttamente sull'unità.
L'unità esce nuda con un diametro 95, e viene fornita con una griglietta che porta il diametro esterno a 100, io ho rimosso la griglietta di protezione lasciando solamente l'anello esterno per poter montare il tubo da 100

L'adattatore planar-75 poi lo puoi usare dopo il primo tratto di tubo per riprendere le tue tubazioni originali e dovresti essere a posto.
Se vuoi chiamami pure, ti mando un PM con il mio cell.

Ciao
AleX
07-01-2021 12:18
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
enio.rossi Offline
Senior utente

Messaggi: 3.748
Registrato: Nov 2012 Online
Messaggio: #58
RE: Installazione riscaldamento a gasolio Planar su Bavaria 39
A quanto ne sapete, esiste qualche differenza del bruciatore (44D) tra la versione marine e quella normale? Qualcuno, non so quanto attendibile, mi dice che la versione marine ha la camera di combustione in inox!!!!
09-01-2021 11:19
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
enio.rossi Offline
Senior utente

Messaggi: 3.748
Registrato: Nov 2012 Online
Messaggio: #59
RE: Installazione riscaldamento a gasolio Planar su Bavaria 39
Alla domanda precedente ho trovato la risposta sul sito autoterm ed è "si" sulla versione marine la camera è inox, ma adesso mi sorge un altro dubbio : chi esegue la garanzia sul prodotto comprato in quel modo via rete?
11-01-2021 17:09
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
vai0l0 Offline
Nuovo Amico del Forum

Messaggi: 93
Registrato: Nov 2019 Online
Messaggio: #60
RE: Installazione riscaldamento a gasolio Planar su Bavaria 39
(11-01-2021 17:09)enio.rossi Ha scritto:  Alla domanda precedente ho trovato la risposta sul sito autoterm ed è "si" sulla versione marine la camera è inox, ma adesso mi sorge un altro dubbio : chi esegue la garanzia sul prodotto comprato in quel modo via rete?

La garanzia la seguono loro tramite email warranty () autoterm. com
La manutenzione invece dovremo farcela noi a meno che non spunti nel frattempo una rete di installatori in Italia.
11-01-2021 17:39
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Rispondi 


Discussioni simili
Discussione: Autore Risposte: Letto: Ultimo messaggio
  Serbatoio acqua [installazione e bloccaggio] Francescobissotwo 16 262 ieri 21:28
Ultimo messaggio: Francescobissotwo
  panneli solari installazione a poppa minaligiovanni 5 427 02-10-2021 09:32
Ultimo messaggio: Horatio Nelson
  Consiglio installazione WC elettrico skipper65 28 1.177 26-09-2021 23:09
Ultimo messaggio: cazzibus
  Boccola gomma serbatoio carburante Bavaria -Dino- 10 358 11-09-2021 22:44
Ultimo messaggio: kavokcinque
  Cercasi manuale installazione Smartpilot X5 Raymarine Umberto66 3 177 06-09-2021 18:07
Ultimo messaggio: Umberto66
  doccetta di poppa Bavaria ... lorenzo.picco 3 333 03-08-2021 16:08
Ultimo messaggio: Giogiogio
  Odore persistente di gasolio. Navax 3 458 02-08-2021 18:32
Ultimo messaggio: megalodon
  Stopper singolo oppure doppio, installazione sgiulio 2 189 19-07-2021 15:12
Ultimo messaggio: sgiulio
  Tappo gasolio bloccato dante calderoni 9 336 19-07-2021 06:51
Ultimo messaggio: dante calderoni
  Resina e gasolio nicola.agostiniani 2 234 09-07-2021 22:37
Ultimo messaggio: Wally

Vai al forum:


Utente(i) che stanno guardando questa discussione: