Rispondi 
QR 930 in restauro
Autore Messaggio
Frappettini Offline
Vecio AdV

Messaggi: 10.621
Registrato: Oct 2007 Online
Messaggio: #21
RE: Ci siamo quasi....
saldatore a Genova: Agati 010 312035, Via Dassori. Liquido per bussole: mettici il olio baby johnson; ti consiglio di scaldarlo sul fornello di casa in un pentolino e lasciarlo raffreddare prima di metterlo nella bussola; questo procedimento è necessario per privare l' olio di bollicine d' aria che poi formerebbero una bolla.
30-07-2020 10:09
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
penven Offline
Amico del Forum

Messaggi: 687
Registrato: Aug 2011 Online
Messaggio: #22
RE: Ci siamo quasi....
11 vele su un 9 metri sono difficili da stivare per cui visto lo stato del serbatoio a prua ti consiglierei di recuperare quello spazio ad uso vele (su 11 sicuramente molte saranno da buttare controlla bene!) e mettere 2 taniche morbide sotto le cuccette del quadrato. Personalmente mi preocuperebbero quelle 2 riempiture di cemento che sono indice di un lavoro veramente fatto con i piedi. Come hai risolto ?
30-07-2020 10:29
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Cicala Offline
Nuovo Amico del Forum

Messaggi: 102
Registrato: Sep 2019 Online
Messaggio: #23
RE: Ci siamo quasi....
spero di aver fatto un buon lavoro...


Allegati Anteprime
           
30-07-2020 10:40
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Cicala Offline
Nuovo Amico del Forum

Messaggi: 102
Registrato: Sep 2019 Online
Messaggio: #24
RE: Ci siamo quasi....
Grazie mille Frappettini! Penven, le vele sono effettivamente tante ma alcune non mi servono sicuro Tra queste c’è un vecchio Genoa rollabile insieme ai pezzi di un vecchio rollafiocco al quale mancano i profili da montare lungo lo strallo Poi ho uno Spi, ma non avendo il tangone non lo userò Poi ho Genoa 1,2 e 3, fiocco 1,2 tormentina reacher MPS e randa I fiocchi sembra che siano stati usati pochissimo, anche il reacher sembra messo bene Le uniche abbastanza usurate sono la randa ed il Genoa 1 Pensavo di tenere a bordo il reacher, il fiocco 1, la tormentina, MPS, Genoa 1 o 2 e la randa...Le vele in più non so se venderle o usale in qualche altro modo...sono della Valeria di La Spezia “sundeck sails carozxo & peer” Il bulbo è stato sabbiato asciugato resinato stuccato primerizzato, hanno fatto un ottimo lavoro a mio avviso, mi assicurano che non avrò più problemi Per i serbatoi mi piacerebbe effettivamente fare come suggerisci
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 30-07-2020 10:57 da Cicala.)
30-07-2020 10:56
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Cicala Offline
Nuovo Amico del Forum

Messaggi: 102
Registrato: Sep 2019 Online
Messaggio: #25
RE: Ci siamo quasi....
Mi sembra che la membrana sia messa malaccio...si potrà sostituire? Poi gli aghi della bussola perdono il colore bianco, qualcuno ha idea di come ridipingerli?


Allegati Anteprime
       
30-07-2020 11:45
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
penven Offline
Amico del Forum

Messaggi: 687
Registrato: Aug 2011 Online
Messaggio: #26
RE: Ci siamo quasi....
Se sono di Carozzo & Peer a sentore parliamo degli anni 70.
30-07-2020 12:04
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Markolone Offline
Senior utente

Messaggi: 4.550
Registrato: Dec 2009 Online
Messaggio: #27
RE: Ci siamo quasi....
Mostess chiaramente non ha più i maestri d'ascia di un tempo ma mi sembra che mantenga una buona qualità del lavoro. Un pò di anni fa fecero un trattamento antiosmosi profondo sulla barca di un amico che dopo tanto tempo non ha più avuto problemi. Due anni fa sempre da Mostess fece fare una modifica strutturale eliminando lo specchio di poppa. Ora sembra una barca recente, lavoro eseguito a regola d'arte.
30-07-2020 12:24
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Cicala Offline
Nuovo Amico del Forum

Messaggi: 102
Registrato: Sep 2019 Online
Messaggio: #28
RE: Ci siamo quasi....
Io mi stò trovando bene anche dal lato umano, essendo abbastanza inesperto mi hanno spiegato molte cose anche su quali lavori fare. Mi hanno detto di usare la barca il più possibile e poi decidere su cosa investire, con i lavori che hanno fatto ora è in sicurezza e posso navigare tranquillo, poi magari più avanti ridipingerò le murate, la coperta ecc. Comunque stiamo andando in cantiere tutti i giorni e, apparte il caldone, stiamo riuscendo a svuotare, pulire, controllare e fare tanti lavoretti serenamente Sono tutti simpatici e disponibili
30-07-2020 12:36
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
lord Offline
Vecio AdV

Messaggi: 6.289
Registrato: Apr 2008 Online
Messaggio: #29
RE: Ci siamo quasi....
Non ti far prendere dall'embolo di aver tutto perfetto, anche pechè perfetto non lo sarà mai . E' in sicurezza ? Parti se puoi !

Quando ti entra nelle vene, non puoi più farne a meno Sir Peter Blake
N.B.J.S. Erik Aanderaa Chi è in mare naviga, chi è a terra giudica
30-07-2020 13:14
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
fermo Offline
Senior utente

Messaggi: 1.143
Registrato: Sep 2008 Online
Messaggio: #30
RE: Ci siamo quasi....
+1

https://www.youtube.com/user/soffermo
31-07-2020 14:51
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Cicala Offline
Nuovo Amico del Forum

Messaggi: 102
Registrato: Sep 2019 Online
Messaggio: #31
RE: Ci siamo quasi....
Ciao a tutti, con molta felicità vi scrivo dalla nostra barca che finalmente galleggia ormeggiata nel suo porticciolo Sono tre giorni che dormiamo e lavoriamo a bordo, ho portato diversi attrezzi, aspirapolvere, ventilatore, pentole piatti posate, insomma di tutto In barca si stà benissimo, si dorme bene e il tempo passa molto veloce Non siamo ancora usciti per una serie di motivi: 1Voglio sbarcare ancora e catena e provare il salpancora 2Devo salire in testa d'albero a recuperare le drizze 3L'attacco sul musone dello strallo di prua ha una crepa che mi preoccupa Ci stiamo dedicando ad alcuni lavori, c'è una moquette messa come carta da parati dentro i mobili del quadrato e nella cuccetta di prua, è decisamente da pulire o da togliere L'ho strappata quasi tutta dal mobie di sinistra con non poca fatica e si è portata via la vernice lasciando a vista la vetroresina Le opzioni che ho pensato sono, grattare tutto e dipingere.di.bianco oppure pulire alla meglio e attaccare uno strato di schiuma eva(tappetini puzzle) Nella cuccetta potrei fare lo stesso o pulirla con un vaporetto, Cosa consigliate? Per quanto riguarda il musone vorrei smontarlo, farlo saldare e rimontare con contro piastra, non è un lavoro semplice per niente e per questo se fosse possibile rimandare e farlo saldare a bordo sarebbe molto meglio, ma non credo sia possibile...vedo di mettere qualche foto Grazie mille per la partecipazione
03-08-2020 10:35
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Cicala Offline
Nuovo Amico del Forum

Messaggi: 102
Registrato: Sep 2019 Online
Messaggio: #32
RE: Ci siamo quasi....
Ciao a tutti, con molta felicità vi scrivo dalla nostra barca che finalmente galleggia ormeggiata nel suo porticciolo Sono tre giorni che dormiamo e lavoriamo a bordo, ho portato diversi attrezzi, aspirapolvere, ventilatore, pentole piatti posate, insomma di tutto In barca si stà benissimo, si dorme bene e il tempo passa molto veloce Non siamo ancora usciti per una serie di motivi: 1Voglio sbarcare ancora e catena e provare il salpancora 2Devo salire in testa d'albero a recuperare le drizze 3L'attacco sul musone dello strallo di prua ha una crepa che mi preoccupa Ci stiamo dedicando ad alcuni lavori, c'è una moquette messa come carta da parati dentro i mobili del quadrato e nella cuccetta di prua, è decisamente da pulire o da togliere L'ho strappata quasi tutta dal mobie di sinistra con non poca fatica e si è portata via la vernice lasciando a vista la vetroresina Le opzioni che ho pensato sono, grattare tutto e dipingere.di.bianco oppure pulire alla meglio e attaccare uno strato di schiuma eva(tappetini puzzle) Nella cuccetta potrei fare lo stesso o pulirla con un vaporetto, Cosa consigliate? Per quanto riguarda il musone vorrei smontarlo, farlo saldare e rimontare con contro piastra, non è un lavoro semplice per niente e per questo se fosse possibile rimandare e farlo saldare a bordo sarebbe molto meglio, ma non credo sia possibile...vedo di mettere qualche foto Musone Moquette


Allegati Anteprime
                               
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 03-08-2020 11:08 da Cicala.)
03-08-2020 11:06
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
oudeis Offline
Vecio AdV

Messaggi: 11.309
Registrato: Mar 2012 Online
Messaggio: #33
RE: Ci siamo quasi....
La crepa sembra più corrosione che urto, ma si vede appena. Se è solo quel pezzetto uno bravo te la salda senza scaldare la vtr intorno. Una bella acrilica all'acqua ti fa gli armadietti belli con poco lavoro, imho, che l'ho fatto anche nei gavoni dopo un lavoro bestia per toglire gli appiccichi di cantiere.

Timore di vita frugale induce molti a vita piena di timore.
(Porfirio)
03-08-2020 15:14
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
quarto di luna Offline
Amico del Forum

Messaggi: 179
Registrato: Jan 2016 Online
Messaggio: #34
RE: Ci siamo quasi....
mamma mia...la stai ricostruendo questa barca! io sono ormeggiato da Mostes da 5 anni , se bazzichi per il cantiere magari ci vediamo, ti posso dire che lavorano bene a a prezzi nella norma. buon lavoro
03-08-2020 15:37
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Cicala Offline
Nuovo Amico del Forum

Messaggi: 102
Registrato: Sep 2019 Online
Messaggio: #35
RE: Ci siamo quasi....
Grazie mille Oudeis! Quindi acrilico all’acqua, mi sembra ottimo! In questi giorni vedo di risolvere anche il problema musone.
Ciao Quarto di luna, da Mostes siamo stati due settimane e ci siamo in effetti trovati benissimo. Lucia è stata simpatica, molto esaustiva e anche accogliente, Massimo e Francesco mi sono sembrati molto competenti e disponibili, Vincenzo anche lui simpatico e ingamba siamo andati via venerdí scorso ma siamo ormeggiati qui vicino, dopo “il pontile” ci siamo noi al “castelluccio” Magari più avanti passo a fare un saluto da Mostes, altrimenti quando vuoi passare da qui ci trovi
03-08-2020 17:45
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
fermo Offline
Senior utente

Messaggi: 1.143
Registrato: Sep 2008 Online
Messaggio: #36
RE: Ci siamo quasi....
mi raccomando, non scoraggiarti! E so di cosa parlo! Per gli interni, mia personale opinione, ed é ció che ho fatto sul nostro cat, solo una bella carteggiata ed una vernice poliuretanica tipo Interlux 43559 Brightside. Sicuramente qualcuno ti dirà di isolare e quantaltro, io personalmente non ho voluto, e il risultato é ottimo, anche grazie alla Signora che ha eseguito il lavoro. Tieni presente che poi con la vernice che ti ho consigliato, bisogna arieggiare per bene, e non potrai restare a dormire in barca...Smiley59 Uuuups, non avevo visto il consiglio di oudeis che é pure valido! Qui i risultati da noi che si lasciano guardare, o almeno , a noi piacciono
Questo contenuto non e' visualizzabile da te Ospite. Se vuoi vederlo, REGISTRATI QUI .Questo contenuto non e' visualizzabile da te Ospite. Se vuoi vederlo, REGISTRATI QUI .

https://www.youtube.com/user/soffermo
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 03-08-2020 18:05 da fermo.)
03-08-2020 18:02
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Cicala Offline
Nuovo Amico del Forum

Messaggi: 102
Registrato: Sep 2019 Online
Messaggio: #37
RE: Ci siamo quasi....
Grazie Fermo, in effetti quello di non scoraggiarsi è un buon consiglio...a volte sembra che sia tutto contro Per adesso, ad esempio, ci mancano le cose basilari, acqua, gas, eletricità tutto per motivi piccoli di raccordi mancanti, pezzi vecchi e/o rovinati, ecc...mi sono ritrovato spesso questi giorni a fare un lavoro due volte per poi capire di dover ricominciare daccapo comunque comprando tutto nuovo...I tuoi interni sono bellissimi, un ottimo risultato, a me piacerebbe mettere su quella gomma EVA sia per velocizzare il montaggio e per poter restare a bordo anche per la notte, in più dovrebbe diminuire drasticamente l'umidità a bordo, vorrei poi dipingere con acrilico bianco le mensole di legno e l'interno dei mobili Grazie davvero a tutti voi che state aiutandoci
05-08-2020 12:19
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
fermo Offline
Senior utente

Messaggi: 1.143
Registrato: Sep 2008 Online
Messaggio: #38
RE: Ci siamo quasi....
sinceramente, lascia perdere. Noi questo inverno ci siamo presi -17 centigradi e oltre, e tempeste di neve, condensa poca, e se del caso una bella asciugata senza paura di avere un isolante con poi umiditá nascosta tra scafo e isolante...
Questo contenuto non e' visualizzabile da te Ospite. Se vuoi vederlo, REGISTRATI QUI .
Ma questa é solo la mia personale opinione, e, 100 teste, 100 idee. Ma la mia é comprovata da quanto vissuto, di una barca nata in Canada, e con riscaldamento ad aria su entrambi i motori, quando in moto, quindi, non di notte. Un piccolo webasto o simile, se del caso, asciuga una piccola barca senza problemi. Ribadisco, per non dare adito a polemiche che questa é la mia opinione personale, e non una veritá assoluta, insomma una nostra scelta. Non lasciarti sconfortare! Continua caparbio per la tua strada!

https://www.youtube.com/user/soffermo
05-08-2020 12:43
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
fermo Offline
Senior utente

Messaggi: 1.143
Registrato: Sep 2008 Online
Messaggio: #39
RE: Ci siamo quasi....
vedo che sei a sprazzi sul forum, e sarei personalmente curioso di sapere come va il tuo lavoro. Ma se pensi che porta sfiga comunicarlo qui, beh, fammi un PM, così, tanto per sapere se tutto okSmiley30

https://www.youtube.com/user/soffermo
27-08-2020 19:14
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
oudeis Offline
Vecio AdV

Messaggi: 11.309
Registrato: Mar 2012 Online
Messaggio: #40
RE: Ci siamo quasi....
Dai, il clima di Genova può avere qualche botta di tramontana, ma una stufetta da 2 soldi risolve. Piuttosto se continuate a lavorare come termiti e non uscite...potevate comprare una baitaSmiley4 Navigare necesse..87

Timore di vita frugale induce molti a vita piena di timore.
(Porfirio)
27-08-2020 21:53
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Rispondi 


Discussioni simili
Discussione: Autore Risposte: Letto: Ultimo messaggio
  restauro barra timone BornFree 5 1.264 21-12-2020 13:37
Ultimo messaggio: sgiulio
  Restauro di un Lightning in legno brambil 10 2.018 21-12-2020 13:13
Ultimo messaggio: sgiulio
  Restauro fusilla 5 Capri68 10 3.228 10-12-2020 15:55
Ultimo messaggio: mpxy_pc
  Restauro economico piviere 614 olo 27 3.485 30-11-2020 10:09
Ultimo messaggio: Valevela77
  restauro accatagliato 47 5.013 02-11-2020 14:59
Ultimo messaggio: penven
  Mirage 28 restauro skipper81 62 7.545 10-10-2020 14:49
Ultimo messaggio: Sikander
  Restauro deriva 4.5 metri Pietra Filosofale 1 1.062 20-05-2020 17:18
Ultimo messaggio: oudeis
  Restauro La Prairie Ti-Yac Peter89 8 2.036 31-03-2020 21:45
Ultimo messaggio: oudeis
  Restauro a Flying Junior sam78 122 14.573 02-12-2019 15:32
Ultimo messaggio: oudeis
  Restauro coperta Stag 24 - antisdrucciolo o teak sintetico? Undertherain 9 1.899 09-09-2019 17:39
Ultimo messaggio: Undertherain

Vai al forum:


Utente(i) che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)