Rispondi 
gennaker in solitario
Autore Messaggio
seidi Offline
Senior utente

Messaggi: 3.838
Registrato: Aug 2007 Online
Messaggio: #41
RE: gennaker in solitario
Hai ragione, ho frainteso.

Preferiscono rimanere attaccati alla mammella, una mammella che prima o poi prosciugherà. R.G.
18-11-2020 23:14
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
lord Offline
Vecio AdV

Messaggi: 6.322
Registrato: Apr 2008 Online
Messaggio: #42
RE: gennaker in solitario
Mi hanno insegnato che con la calza non si deve movimentare il rollafiocco, onde evitare il rischio di attorcigliamenti. La manovra di chiusura della calza non può essere fatta come nell'amminata sotto fiocco.
La chiusura della calza ritengo sia molto condizionata dalla scotta.
Con vento e vela che porta, nn comprendo come si possa chiudere la calza se la scotta e' cazzata.
Se la scotta viene lascata, l'imbuto viene giù molto velocemente .
In solitaria , cosa che non ho mai provato, ritengo sia necessario trovare il modo di lascare la scotta al momento giusto o sfruttare l'attrito dell'acqua come ci insegna Nimbo.
Per la drizza, non avrei piacere di farla rientrare nel'albero bagnata di acqua salata.

P.s.
Come sempre e' coretto contestualizzare. Vento quanto ? 10 ? 20 ?
Finche' la barca viaggia e' vero che hai di lasco un vento sulle vele Inferiore, ma basta avere un inghippo o essere lenti nella manovra che la barca fermandosi ti fa ritornare sulle vele il reale.
Chiudere con 7 nodi o con 15 cambia di certo la resistenza della vela chiudersi.
Importante sedersi a prua onde evitare di volare fuori.

Quando ti entra nelle vene, non puoi più farne a meno Sir Peter Blake
N.B.J.S. Erik Aanderaa Chi è in mare naviga, chi è a terra giudica
20-11-2020 09:47
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
osef Offline
Senior utente

Messaggi: 1.753
Registrato: Dec 2008 Online
Messaggio: #43
RE: gennaker in solitario
Lord probabilmente mi sono espresso male. Per me il discorso è partito quando ho letto di chi lasca la scotta prima di tirare giù la calza, che ritengo rischioso di caramella. Ecco che dicendo “scotta cazzata” volevo semplicemente dire non mollata, lasciata stare. Poi se l’andatura era gran lasco un pelo in effetti la tiro.
In sostanza la bugna sta lavorando al traverso dell’albero; il genn non è steso e permette alla calza di scendere fino circa a metà. Per continuare la discesa infine libero la mura.
Da seduto davanti all’albero in pratica la calza mi scende dritto in testa, anche perchè il paranco della mura fa un certo attrito ma è un bene, che mi tiene in chiaro la tela.
Come al solito è difficile spiegarsi a parole.
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 20-11-2020 10:32 da osef.)
20-11-2020 10:29
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
CkDre Offline
Amico del Forum

Messaggi: 531
Registrato: Feb 2016 Online
Messaggio: #44
RE: gennaker in solitario
Io invece la pifferino un bel po, con un andatura quasi di poppa e la randa ben aperta quando pifferino la scotta il gennaker si nasconde dietro la randa e perde potenza e la calza scende facilmente. Però non ho mai provato con più di 22 23 nodi.
20-11-2020 11:04
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Norman2016 Offline
Amico del Forum

Messaggi: 477
Registrato: Jan 2017 Online
Messaggio: #45
RE: gennaker in solitario
(20-11-2020 11:04)CkDre Ha scritto:  Io invece la pifferino un bel po, con un andatura quasi di poppa e la randa ben aperta quando pifferino la scotta il gennaker si nasconde dietro la randa e perde potenza e la calza scende facilmente. Però non ho mai provato con più di 22 23 nodi.
Ma laschi la mura? Altrimenti?
20-11-2020 13:35
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
CkDre Offline
Amico del Forum

Messaggi: 531
Registrato: Feb 2016 Online
Messaggio: #46
RE: gennaker in solitario
Un poco si, poi quando non riesco a scendere per via della mura cazzata la libero del tutto e finisco di chiudere la calza.
20-11-2020 18:40
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Kano Offline
Nuovo Amico del Forum

Messaggi: 127
Registrato: Jan 2016 Online
Messaggio: #47
RE: gennaker in solitario
@ Lord, quando vuoi fare esperimenti in solitario avvisami che usciamo e facciamo pratica.
28-11-2020 16:04
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
skippereli Offline
Amico del Forum

Messaggi: 353
Registrato: Nov 2007 Online
Messaggio: #48
RE: gennaker in solitario
(16-11-2020 23:10)BornFree Ha scritto:  Salve amici,

Negli ultimi tempi mi è venuta la "scimmia" di eliminare la calza al gennaker (di frullini non se ne parla $$$$). 60-70mq circa.
Ora vorrei ottimizzare la manovra di ammainata finora gestita con la calza.
Sul musone di prua (non ho bompresso) ho armato un anello in cui fa via un penzolo dal punto di mura che fisso al caricabasso del tangone in modo da regolare con precisione dal pozzetto.
In ammainata finora ho sparato la mura e riportato a mano il penzolo sotto la randa in modo da far collassare completamente la vela e da qui calarla in quadrato dal tambuccio. Ora pero' mi è venuta in mente di armare un "retriver" della mura insomma una manovra esterna a pulpiti e draglie che mi consenta di filare la mura e recuperarla direttamente dal pozzetto.
Il lockdown impedisce, per ora, ogni sperimentazione.
Quale è la soluzione ottimizzata dai regatanti solitari?

Grazie e buon Vento
BornFree
Interessante, seguo, forse potremmo scambiarci qualche idea.

Inviato dal mio SM-T585 utilizzando Tapatalk
05-01-2021 19:55
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
BornFree Offline
Senior utente

Messaggi: 1.981
Registrato: Jan 2011 Online
Messaggio: #49
RE: gennaker in solitario
Volentieri...
Per ora il suggerimento di Nimbo mi intriga molto e semplifica la mia idea iniziale ma dall'apertura del 3D zero miglia all'attivo causa covid Smiley64 Smiley64

(05-01-2021 19:55)skippereli Ha scritto:  Interessante, seguo, forse potremmo scambiarci qualche idea.

Inviato dal mio SM-T585 utilizzando Tapatalk
06-01-2021 10:20
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Sailor Offline
Senior utente

Messaggi: 2.394
Registrato: Jan 2006 Online
Messaggio: #50
RE: gennaker in solitario
(18-11-2020 13:42)zankipal Ha scritto:  Da noi la chiamiamo Africana, in ogni caso la scotta non la molli fino a che la vela è già tutta in coperta


Mi sfugge come faccia a ruotare la vela sopravento a prua con la scotta cazzata.
Allora sei tu che l'hai addestrato bene 19
bv
06-01-2021 11:14
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
zankipal Offline
Senior utente

Messaggi: 3.736
Registrato: Jan 2009 Online
Messaggio: #51
RE: gennaker in solitario
(06-01-2021 11:14)Sailor Ha scritto:  Mi sfugge come faccia a ruotare la vela sopravento a prua con la scotta cazzata.
Allora sei tu che l'hai addestrato bene 19
bv

E' la barca che ruota, la vela rimane lì ... manovra conosciuta e diffusissima da chi fa regate anche a livello bassissimo 32
06-01-2021 11:29
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
ismael Online
Nuovo Amico del Forum

Messaggi: 119
Registrato: Jan 2014 Online
Messaggio: #52
RE: gennaker in solitario
(06-01-2021 11:29)zankipal Ha scritto:  E' la barca che ruota, la vela rimane lì ... manovra conosciuta e diffusissima da chi fa regate anche a livello bassissimo 32

Secondo me sailor intende ammainata sopravento (Senza strambare)
06-01-2021 14:00
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Sailor Offline
Senior utente

Messaggi: 2.394
Registrato: Jan 2006 Online
Messaggio: #53
RE: gennaker in solitario
(06-01-2021 14:00)ismael Ha scritto:  Secondo me sailor intende ammainata sopravento (Senza strambare)

Infatti; l'amico Zankipal non ha inteso bene.
Si parlava di ammainata al gran lasco senza strambare, appunto una variante della Messicana che prevede la rotazione a prua del Genn. (grazie alla scotta che viene mollata), venendo poi tirato dentro (mollando anche la tack) e ammainato (mollando la drizza) già pronto per la successiva issata.
Il tutto è finalizzato alla semplicità (infatti con le dovute accortezze si può fare anche da soli...più l'autopilota).
bv
06-01-2021 17:50
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
zankipal Offline
Senior utente

Messaggi: 3.736
Registrato: Jan 2009 Online
Messaggio: #54
RE: gennaker in solitario
In una regata di bastone quando arrivi in boa e devi ammainare, se si ha la fortuna di arrivare con le mure giuste si fa l'africana, che è il modo più semplice di ammainare in quanto ti cade in coperta.
Io se non ho l'avvolgitore, ammaino così anche in crociera se sono da solo, apri il fiocco, cazzi più possibile la controscotta,strambi, molli scotta fiocco,tack e drizza e vai a raccogliere il genny in coperta
06-01-2021 19:01
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Sailor Offline
Senior utente

Messaggi: 2.394
Registrato: Jan 2006 Online
Messaggio: #55
RE: gennaker in solitario
Beh...Come dice qualcuno la vela è una opppinione :-)
L'amico Bornfree si sarà fatto una idea.
bv
11-01-2021 09:54
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Rispondi 


Discussioni simili
Discussione: Autore Risposte: Letto: Ultimo messaggio
  Navigazione in solitario fab79 152 25.597 02-03-2020 11:53
Ultimo messaggio: rob
  Consigli gestione vele in solitario lelevirus 55 12.345 26-02-2020 16:45
Ultimo messaggio: Flask
  Ammainare velocemente la randa in solitario Zaurac 36 6.126 16-06-2017 10:24
Ultimo messaggio: BeppeZ
  Spin in solitario - Funziona rasputino 25 4.635 12-05-2016 09:45
Ultimo messaggio: lord
  Spi senza tangone, sul lago, in solitario davebox70 4 2.206 26-11-2015 17:22
Ultimo messaggio: kawua75
  Abbattuta spi in solitario ghibli4 52 12.280 11-04-2015 15:01
Ultimo messaggio: ZK
  Spi in solitario su 420...si puo' fare Nimbo 0 2.051 30-08-2014 23:22
Ultimo messaggio: Nimbo
  Issata e ammainata spi 420....in solitario Nimbo 9 5.027 01-08-2014 09:09
Ultimo messaggio: Nimbo
  Regata in solitario - timone gcaire 19 6.160 11-09-2013 04:03
Ultimo messaggio: tito
  Gestione randa in solitario lineaoro25 8 2.132 05-06-2013 02:48
Ultimo messaggio: N/A

Vai al forum:


Utente(i) che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)