Rispondi 
Protezioni corrette
Autore Messaggio
maema Offline
Amico del Forum

Messaggi: 228
Registrato: Dec 2008 Online
Messaggio: #1
Protezioni corrette
Mi è capitato più volte e recentemente si è aggiunto un caso eclatante di rischio incendio per surriscaldamento dei cavi di potenza e mancato intervento delle protezioni, la causa del corto circuito è ovviamente accidentale ma la mancanza di intervento da parte delle protezioni è frutto di superficialità nel dimensionamento.
Vediamo il caso: cavi da 70mmq per un bowthruster, fusibile alla partenza da 200Amp del tipo TRB, bow thrust da 5KW assorbimento attorno ai 300 amp a 24 volt.
Due batterie in serie distanti 7mt da 100A, CCA 650A.
Resistenza del circuito approssimativamente (Resistenza interna batterie + resistenza cavi, + resistenza fusibile + resistenza giunzioni e staccabatterie = 0.076 ohm.
Quindi corrente max del corto circuito all'inizio (tensione piena) 24/0,076 = 315A
Il valore di CCA ci dice che questa corrente (650A) porta la batteria in 30 secondi a 7,5 Volt (nel nostro caso a 15 volt), quindi è normale supporre che i 315 ampere siano la corrente iniziale e che questa scende gradualmente con la scarica della batteria. Ma comunque se andiamo a vedere la scheda del fusibile TRB 200A a seconda del costruttore mette da 3000 a 1800 secondi per intervenire con 300A, e sicuramente le batterie dopo mezzora in corto non generano più i 300Amp... dunque i cavi dissipano oltre 7KW in calore, arrostiscono il tubo di pvc e il piano in legno al quale erano fissati ed ecco spiegata la superficialità dannosa nel dimensionamento !!! Smiley6
Buone feste,
M

L'ottimismo è solo carenza di informazioni...
24-12-2020 12:57
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Resolution Offline
Amico del Forum

Messaggi: 402
Registrato: Sep 2007 Online
Messaggio: #2
RE: Protezioni corrette
sono perplesso, dici che il fusibile impiega da 30 a 50 minuti per "saltare" quando è attraversato da corrente 1,5 volte più alta del suo limite?

Mario
Ex Resolution, ora Albachiara
"benedetti quelli che non hanno niente da dire e ciononostante se ne stan zitti". Karl Valentin, comico tedesco
26-12-2020 20:47
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
maema Offline
Amico del Forum

Messaggi: 228
Registrato: Dec 2008 Online
Messaggio: #3
RE: Protezioni corrette
Ciao Resolution, giusta perplessità,
I fusibili per trazione sono nati per dare un prodotto economico in grado di proteggere essenzialmente da corto circuito, l'elemento di fusione è in rame o zinco e come puoi vedere dalla scheda a 1,5volte la corrente nominale impiega fino ad 1 ora mentre a 2,5 volte la corrente nominale pochi secondi.
Questa in allegato una scheda ... pagina 14
https://www.italweber.it/files/catalogue...eciali.pdf

L'ottimismo è solo carenza di informazioni...
27-12-2020 10:11
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Rispondi 


Vai al forum:


Utente(i) che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)