Rispondi 
MD22 sdrive- revisionare o rimotorizzare?
Autore Messaggio
Moby Dick Offline
Senior utente

Messaggi: 1.127
Registrato: Jan 2009 Online
Messaggio: #1
MD22 sdrive- revisionare o rimotorizzare?
Prima di tutto auguri di buon anno nuovo a tutti quanti sperando di uscire da questa pandemia. Bavaria 47 con MD22 sdrive con circa 5000 ore e 19 anni di età. Parte bene, consuma una quantità irrisoria di olio ma prima che faccia qualche capriccio sto pensando di intervenire. Il dilemma, revisionare o rimotorizzare? In quest'ultimo caso con che cosa? D2-55 o D2-50 o meglio D2-60? In caso di revisione conosco il motore, sono in grado di fare alcuni interventi, faccio da solo le manutenzioni a costi irrisori ma rimane sempre un motore datato con vari accessori che potrebbero dare problemi. Rimotorizzare: il D2-55 è fuori produzione perché con caratteristiche non più conformi, il D2-50 è un pò basso di potenza per la barca, meglio sarebbe il D2-60. Quest'ultimo non dovrebbe avere problemi burocratici perché la potenza è ben sotto all'incremento del 15%. Ma un problema da verificare: la sella attuale del MD22 è compatibile con il D2-60? Con piccole modifiche è compatibile con il D2-55. Se dovessi modificare la sella scarto il D2-60. In ultimo ma in primis come importanza i costi. Bel dilemma! Qualche amico ha già vissuto questa esperienza?
01-01-2021 10:10
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
kitegorico Offline
Senior Utente

Messaggi: 3.360
Registrato: Apr 2009 Online
Messaggio: #2
RE: MD22 sdrive- revisionare o rimotorizzare?
Anche io ho un MD22(p) sul mio Oceanis 411.
La barca è del 1998 ma sul libretto il motore data 2001. Sono il terzo armatore di questa barca e da quando 11 anni fa l'acquistai pur ripromettendomi di farlo, non ho mai indagato a fondo sul motivo di questa discrepanza. Dovrei andare a fare una ricerca in CP ma la barca è immatricolata a Roma e io son di Taranto ...
Il motore mi da ancora molto affidamento anche se ormai ha più di 20 anni tuttavia anche io inizio a pormi i tuoi stessi dubbi.
Non so quante ore motore ci siano sul groppone di questo motore.
Quando comprai la barca, di ore ne aveva 1800 ma ben presto si presentò il ben noto problema al contaore VDO per cui da allora non ho più il dato (ad oggi credo però possa essere in linea col tuo se non di più).
A me il D2-50 andrebbe anche bene (sembra costi intorno ai 7595 GBP - https://www.youtube.com/watch?v=e0NuPpziFnk) ma avrei iniziato a dare un occhio anche agli janmar. Fanno un 57 cavalli (modello 4JH57 che sembra costi 8669 GBP - https://www.youtube.com/watch?v=-45kIEfV8FM) che credo sia common rail. Non vorrei sbagliare ma mi sa che i Volvo della serie D non lo siano..... Non so se quei prezzi siano reali, io pensavo che i motori costassero molto di più.

PS io ho linea asse quindi comprando un motore nuovo sostituirei ovviamente anche l'invertitore (e probabilmente anche l'asse e l'elica).
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 01-01-2021 11:42 da kitegorico.)
01-01-2021 10:55
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Wally Offline
Senior utente

Messaggi: 1.957
Registrato: Mar 2018 Online
Messaggio: #3
RE: MD22 sdrive- revisionare o rimotorizzare?
Perché prima, non chiamate un meccanico e vi fate controllare la compressione dei cilindri, é un primo dato indicatore, se in tolleranza, fate revisionate pompa ed iniettori lavaggio disincrostazione circuito refrigerazione, pulizia coppa.
Stessa cosa per l'invertitore un bel lavaggio della cassa per portar via eventuali residui, se serve cambiare i paraacqua al piede.
Utile é sostituire e ri-allineare i supporti antivibranti, in altre realtá queste gomme scadono dopo x anni e x mm di schiacciamento.
01-01-2021 12:49
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Moby Dick Offline
Senior utente

Messaggi: 1.127
Registrato: Jan 2009 Online
Messaggio: #4
RE: MD22 sdrive- revisionare o rimotorizzare?
(01-01-2021 12:49)Wally Ha scritto:  Perché prima, non chiamate un meccanico e vi fate controllare la compressione dei cilindri, é un primo dato indicatore, se in tolleranza, fate revisionate pompa ed iniettori lavaggio disincrostazione circuito refrigerazione, pulizia coppa.
Stessa cosa per l'invertitore un bel lavaggio della cassa per portar via eventuali residui, se serve cambiare i paraacqua al piede.
Utile é sostituire e ri-allineare i supporti antivibranti, in altre realtá queste gomme scadono dopo x anni e x mm di schiacciamento.
Quello che tu dici è giustissimo, per questo sono indeciso. Molte delle operazioni che tu dici le ho già fatte e non ho problemi a ripeterle. Ovviamente con iniettori e pompa vado dallo specialista. Quello che ulteriormente mi rende titubante è che questo motore lo conosco abbastanza a fondo, è abbastanza semplice e riesco a fare la maggior parte degli interventi. Ho appena comprato per 130 euro cinghia di distribuzione galoppino e tendicinghia della Dayco e a breve farò l'intervento. Già fatto nel 2012 e ora è tempo di ripeterlo. Il tagliando di manutenzione con cambio olio, filtri (3) e girante non arriva a 100 euro ... ma è un motore che ha 20 anni e gli accessori minori, manicotti, contatti, ecc... possono mettere in crisi. Fra l'altro ha una registrazione valvole cazzuta e in zona nessuno si è voluto prendere l'impegno. Neppure io ho possibilità di intervenire perchè occorrono due cavallotti e non ho trovato un'officina che li abbia. Motore nuovo, tutto nuovo, sdrive nuovo, maggiore affidamento anche se spesa maggiore. Almeno si spera.
01-01-2021 19:19
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Moby Dick Offline
Senior utente

Messaggi: 1.127
Registrato: Jan 2009 Online
Messaggio: #5
RE: MD22 sdrive- revisionare o rimotorizzare?
(01-01-2021 10:55)kitegorico Ha scritto:  Anche io ho un MD22(p) sul mio Oceanis 411.
La barca è del 1998 ma sul libretto il motore data 2001. Sono il terzo armatore di questa barca e da quando 11 anni fa l'acquistai pur ripromettendomi di farlo, non ho mai indagato a fondo sul motivo di questa discrepanza. Dovrei andare a fare una ricerca in CP ma la barca è immatricolata a Roma e io son di Taranto ...
Il motore mi da ancora molto affidamento anche se ormai ha più di 20 anni tuttavia anche io inizio a pormi i tuoi stessi dubbi.
Non so quante ore motore ci siano sul groppone di questo motore.
Quando comprai la barca, di ore ne aveva 1800 ma ben presto si presentò il ben noto problema al contaore VDO per cui da allora non ho più il dato (ad oggi credo però possa essere in linea col tuo se non di più).
A me il D2-50 andrebbe anche bene (sembra costi intorno ai 7595 GBP - https://www.youtube.com/watch?v=e0NuPpziFnk) ma avrei iniziato a dare un occhio anche agli janmar. Fanno un 57 cavalli (modello 4JH57 che sembra costi 8669 GBP - https://www.youtube.com/watch?v=-45kIEfV8FM) che credo sia common rail. Non vorrei sbagliare ma mi sa che i Volvo della serie D non lo siano.... Non so se quei prezzi siano reali, io pensavo che i motori costassero molto di più.

PS io ho linea asse quindi comprando un motore nuovo sostituirei ovviamente anche l'invertitore (e probabilmente anche l'asse e l'elica).
avendo la linea d'asse giustamente puoi prendere in considerazione anche lo yanmar anche se non è da sottovalutare il problema dell'allineamento. Io ho lo sdrive e sono condizionato dalla culla motore. Sarei orientato al D2-60 perché ha prestazioni nettamente superiori al d2-50. E' lo stesso motore, turbo il primo, aspirato il secondo, tutti e due discendenti del D2-55 e D2-75. Stessi motori i primi depotenziati probabilmente con l'erogazione della pompa d'iniezione per rientrare nei parametri delle emissioni. Notevole la differenza fra il d2-50 e il D2-60. 2000 giri 37 hp il primo, 48 il secondo, 2200 giri 38 hp il primo, 48 il secondo, 2400 giri 44 il primo, 55 il secondo. Coppia massima a 2150 giri con 37 hp il primo, 2000 giri il secondo con 48hp. Sarei contrario al turbo ma troppa la differenza.
01-01-2021 19:35
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Wally Offline
Senior utente

Messaggi: 1.957
Registrato: Mar 2018 Online
Messaggio: #6
RE: MD22 sdrive- revisionare o rimotorizzare?
Mah non sono tanto ,d'accordo se hai sospetti dei manicotti cambiali, se non hanno forme particolari puoi farlo cin prodotti di qualitá superiori commerciali, per quelli sagomati o si comprano gli originali o si cerca nei mercati paralleli. Se cerchi nei thread c'è chi si é fatto l'attrezzo
01-01-2021 20:32
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
enio.rossi Offline
Senior utente

Messaggi: 3.493
Registrato: Nov 2012 Online
Messaggio: #7
RE: MD22 sdrive- revisionare o rimotorizzare?
(01-01-2021 20:32)Wally Ha scritto:  Mah non sono tanto ,d'accordo se hai sospetti dei manicotti cambiali, se non hanno forme particolari puoi farlo cin prodotti di qualitá superiori commerciali, per quelli sagomati o si comprano gli originali o si cerca nei mercati paralleli. Se cerchi nei thread c'è chi si é fatto l'attrezzo

ste.fano titolo 3D :storia di un volvo penta md22l.....
01-01-2021 21:49
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Moby Dick Offline
Senior utente

Messaggi: 1.127
Registrato: Jan 2009 Online
Messaggio: #8
RE: MD22 sdrive- revisionare o rimotorizzare?
(01-01-2021 10:10)Moby Dick Ha scritto:  Prima di tutto auguri di buon anno nuovo a tutti quanti sperando di uscire da questa pandemia. Bavaria 47 con MD22 sdrive con circa 5000 ore e 19 anni di età. Parte bene, consuma una quantità irrisoria di olio ma prima che faccia qualche capriccio sto pensando di intervenire. Il dilemma, revisionare o rimotorizzare? In quest'ultimo caso con che cosa? D2-55 o D2-50 o meglio D2-60? In caso di revisione conosco il motore, sono in grado di fare alcuni interventi, faccio da solo le manutenzioni a costi irrisori ma rimane sempre un motore datato con vari accessori che potrebbero dare problemi. Rimotorizzare: il D2-55 è fuori produzione perché con caratteristiche non più conformi, il D2-50 è un pò basso di potenza per la barca, meglio sarebbe il D2-60. Quest'ultimo non dovrebbe avere problemi burocratici perché la potenza è ben sotto all'incremento del 15%. Ma un problema da verificare: la sella attuale del MD22 è compatibile con il D2-60? Con piccole modifiche è compatibile con il D2-55. Se dovessi modificare la sella scarto il D2-60. In ultimo ma in primis come importanza i costi. Bel dilemma! Qualche amico ha già vissuto questa esperienza?
Ho scritto un messaggio errato che va rettificato: in caso di sostituzione motore non c'è nessuna tolleranza rispetto alla potenza indicata nel certificato di conformità del cantiere, anche in caso di un solo cavallo di aumento della potenza occorre ripetere la marchiatura CEE.
E vediamo la situazione per il D2-60. Nella brosciure è indicato potenza all'albero motore 44Kw (60); il 60 sono i cavalli. Sulla licenza di navigazione della barca è indicato potenza motore 44 Kw (59,84 CV). Effettivamente 44 Kw corrispondono a 59,84 Cv. Ma cosa è scritto nel certificato di potenza del D2-60? Devo chiarirlo quando riaprono le ditte; spero non 60 ma 59,84 come è corretto. Non vorrei dover combattere contro la chiusura mentale di certe autorità. Infine in caso di sostituzione con un D2-55 non vorrei trovarmi davanti ad un rifiuto perché non conforme con le emissioni. Prima di tutto chiarezza nella parte burocratica!
02-01-2021 10:33
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
kitegorico Offline
Senior Utente

Messaggi: 3.360
Registrato: Apr 2009 Online
Messaggio: #9
RE: MD22 sdrive- revisionare o rimotorizzare?
(02-01-2021 10:33)Moby Dick Ha scritto:  Ho scritto un messaggio errato che va rettificato: in caso di sostituzione motore non c'è nessuna tolleranza rispetto alla potenza indicata nel certificato di conformità del cantiere, anche in caso di un solo cavallo di aumento della potenza occorre ripetere la marchiatura CEE.
E vediamo la situazione per il D2-60. Nella brosciure è indicato potenza all'albero motore 44Kw (60); il 60 sono i cavalli. Sulla licenza di navigazione della barca è indicato potenza motore 44 Kw (59,84 CV). Effettivamente 44 Kw corrispondono a 59,84 Cv. Ma cosa è scritto nel certificato di potenza del D2-60? Devo chiarirlo quando riaprono le ditte; spero non 60 ma 59,84 come è corretto. Non vorrei dover combattere contro la chiusura mentale di certe autorità. Infine in caso di sostituzione con un D2-55 non vorrei trovarmi davanti ad un rifiuto perché non conforme con le emissioni. Prima di tutto chiarezza nella parte burocratica!

Vedo solo adesso. Come dicevi se il dato rilevante è quello che è scritto sul Certificato di conformità allora non avrei problemi ad aumentare la potenza dell'attuale motorizzazione. Sul libretto (come te) ho i dati del motore installato (44kw) ma sul certificato di conformità c'è scritto che la potenza max imbarcabile è addirittura 55 (Kw, non cavalli....)
12-01-2021 21:15
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Moby Dick Offline
Senior utente

Messaggi: 1.127
Registrato: Jan 2009 Online
Messaggio: #10
RE: MD22 sdrive- revisionare o rimotorizzare?
(12-01-2021 21:15)kitegorico Ha scritto:  Vedo solo adesso. Come dicevi se il dato rilevante è quello che è scritto sul Certificato di conformità allora non avrei problemi ad aumentare la potenza dell'attuale motorizzazione. Sul libretto (come te) ho i dati del motore installato (44kw) ma sul certificato di conformità c'è scritto che la potenza max imbarcabile è addirittura 55 (Kw, non cavalli....)
Così è, anche io penso che potreste imbarcare un motore fino a 55 Kw. Stavo per scrivere tieni presente la compatibilità della sella del Sdrive; ma tu hai l'asse elica mi pare
ieri 11:10
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
kitegorico Offline
Senior Utente

Messaggi: 3.360
Registrato: Apr 2009 Online
Messaggio: #11
RE: MD22 sdrive- revisionare o rimotorizzare?
Si. sugli Oceanis 411 c'è la linea asse.
ieri 12:07
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Rispondi 


Discussioni simili
Discussione: Autore Risposte: Letto: Ultimo messaggio
  paraoli sdrive 130s andros 42 3.319 16-01-2021 13:14
Ultimo messaggio: Mario Maresca
  Invertitore Volvo Penta da revisionare Vincenzo Cocciolo 5 898 25-11-2020 13:12
Ultimo messaggio: Temasek
  Rimotorizzare Bavaria 40 feedback su venditore inglese roxima 13 813 08-09-2019 11:35
Ultimo messaggio: FaBento
  Rimotorizzare First 375 Sailor 32 1.325 31-08-2019 15:55
Ultimo messaggio: Jo Della Gatta
  MD7A: è proprio da revisionare o sostituire? bacchus 20 6.887 11-08-2019 23:20
Ultimo messaggio: vagero
  Revisionare elica Volvo Ercole67 6 512 01-07-2019 16:30
Ultimo messaggio: Ercole67
  rimotorizzare barca con bandiera belga zorrolavolpe 19 8.542 17-11-2018 11:31
Ultimo messaggio: Baladin
  Trasmissione sdrive zdrive shaft drive Doctorgi 0 944 14-11-2017 02:40
Ultimo messaggio: Doctorgi
  Manutenzione SDrive alexflibero 2 1.020 24-03-2017 21:33
Ultimo messaggio: andros
  Misurare tensione cinghia distribuzione Volvo MD22 Moby Dick 24 3.217 01-03-2017 17:18
Ultimo messaggio: fabrizio 61

Vai al forum:


Utente(i) che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)