Rispondi 
bellissima, non trova acquirenti
Autore Messaggio
anton Offline
Amico del Forum

Messaggi: 177
Registrato: Dec 2008 Online
Messaggio: #1
bellissima, non trova acquirenti
che peccato...


Allegati Anteprime
   
24-01-2021 13:32
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
orteip Offline
Vecio AdV

Messaggi: 4.375
Registrato: Mar 2013 Online
Messaggio: #2
RE: bellissima, non trova acquirenti
Peccato per l'attuale proprietario....19

Bella è bella ma io non la vorrei neanche se me la regalassero. Prenderla significa acquistare un mutuo pesante a vita per poterla mantenere e se poi un giorno ti stufassi, sarebbe piú facile vincere al superenalotto che riuscire a trovare un'acquirente.
24-01-2021 13:51
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
niko57 Offline
Amico del Forum

Messaggi: 751
Registrato: Apr 2007 Online
Messaggio: #3
RE: bellissima, non trova acquirenti
è triste, ma credo orteip abbia ragione. Purtroppo, non acquistare, ma manutere simili gioielli, costa moltissimo, e la maggioranza di chi, pur appassionato, gode di tali disponibilità, al 99% fa altre scelte, di maggiori performance, maggior comodità, e lo ritengo comprensibile.
A Varazze staziona uno splendido Sangermani degli anni 60, mantenuto in condizioni impeccabili ed appartenuto, risulterebbe, sempre alla stessa famiglia.
Caso molto raro, forse unico...
25-01-2021 10:43
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
pegaso Offline
Tutor AdV

Messaggi: 2.319
Registrato: Mar 2007 Online
Messaggio: #4
RE: bellissima, non trova acquirenti
Susanna II capolavoro dell'accoppiata Sangermani-Giles, vincitrice di tre giraglie anni 64/65/66 Sorella maggiore sia in dimensioni che come età dello Swala, del quale mi ero innamorato qualche anno fa, ne avevo parlato a lungo, qui una discussione:
https://forum.amicidellavela.it/showthre...ight=swala
Barca a suo tempo pignorata, abbandonata alle Grazie, andata all'asta, asta deserta. etc
http://www.cittadellaspezia.com/Golfo-de...18088.aspx
Ormai necessita un refitting totale, valore commerciale: zero
ci vorrebbe l'appassionato con grandi disponibilità economiche per il refitting e la sucessiva gestione: passione e ingenti capitali, le due cosa vanno raramente daccordo.
Storia e destino simile per la coetanea Nora I, dimensioni simili, splendidamente costruita dal Cantiere Beltrame, abbandonata e depredata in quel di Cagliari.
http://www.edoardonapodano.it/?p=1581
Sono barche grandi come spese, hanno bisogno del marinaio, internamente hanno un abitabilità ridicola se confrontate con le pari misure moderne, sono lente, impegnative da portare, ci si deve innamorare, si troveranno sempre frotte di ammiratori nei porti, ma poi chi ci mette i , buttiamo li una cifra, oltre 500000 euro per il restauro (e questo è il minimo) più i 100000 euro di costo di gestione annuo, anche qui minimo.
25-01-2021 11:49
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
pegaso Offline
Tutor AdV

Messaggi: 2.319
Registrato: Mar 2007 Online
Messaggio: #5
RE: bellissima, non trova acquirenti
A proposito di progetti di Giles di pari epoca, ecco qua un capolavoro cantiere Beconcini comprato 4 o 5 anni fa da un appassionato francese che ha tentato di gestirla facendo charter a Duarnenez, il tempio della vela d'epoca francese, probabilmente non ci è riuscito perchè da due anni è in vendita.
Quando l'ho vista, a suo tempo, vedi foto del link, era in condizioni eccezionali dopo un refitting da manuale presso Beconcini.
150000 euro, una frazione del costo del refitting, e uno si toglie lo sfizio, è un 52 piedi chiglia lunga del 1967, si chiama Ilaria
http://www.sandemanyachtcompany.co.uk/ya...utter-1967
25-01-2021 12:18
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
RMV2605D Offline
Vecio AdV

Messaggi: 4.301
Registrato: Aug 2009 Online
Messaggio: #6
RE: bellissima, non trova acquirenti
Lapsus, dal Link è del 1967.

898989
25-01-2021 12:44
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
pegaso Offline
Tutor AdV

Messaggi: 2.319
Registrato: Mar 2007 Online
Messaggio: #7
RE: bellissima, non trova acquirenti
corretto grazie per la segnalazione, ovviamente parliamo di progetti dello stesso periodo storico.
come dicevo: pari epoca
Susanna II 1964
Ilaria 1967
Swala 1968
25-01-2021 13:09
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Fabio2 Offline
Nuovo Amico del Forum

Messaggi: 106
Registrato: Oct 2009 Online
Messaggio: #8
RE: bellissima, non trova acquirenti
Non che la cosa possa fare differenza (almeno per me) ma la barca risulta essere stata venduta
25-01-2021 16:21
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
pegaso Offline
Tutor AdV

Messaggi: 2.319
Registrato: Mar 2007 Online
Messaggio: #9
RE: bellissima, non trova acquirenti
Se parli dell'Ilaria certo, è stata venduta, il link è all'archivio del broker.
E'stata venduta e trasferita in Francia in Bretagna nella primavera del 2016.
Si puo noleggiare con equipaggio anche partecipando alle regate di barche d'epoca.
Come dico sopra oggi è nuovamente in vendita.
25-01-2021 18:52
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
lordvela Offline
Nuovo Amico del Forum

Messaggi: 212
Registrato: Oct 2019 Online
Messaggio: #10
RE: bellissima, non trova acquirenti
Chiedo solo per curiosità, perchè reputi una spesa minima di 500.000 Euro? con quella cifra la costruisci nuova. E' così messa male? Cioè occorre cambiare madieri e buona parte del fasciame e della coperta? Dalle foto relativamente recenti che si trovano in rete non pare messa così male. Galleggia, non pare sia mai andata sotto, forse potrebbe anche navigare. Probabilmente con una manutenzione non propria filologica (leggi epossidica) la si potrebbe mettere in ordine con cifre quasi ragionevoli. Cosa ne pensi?
27-01-2021 11:33
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Architeuthis Offline
Nuovo Amico del Forum

Messaggi: 84
Registrato: Oct 2005 Online
Messaggio: #11
RE: bellissima, non trova acquirenti
Lord, non c'è nulla di ragionevole nella vela, soprattutto in quelle dimensioni.
Se impazzisci e te lo puoi permettere lo fai. Altrimenti impazzisci e poi vai alla Caritas a mangiare.
Nel primo caso il TSO lo eviti, nel secondo ti becchi pure quello.
Dai, su...
27-01-2021 15:46
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
lordvela Offline
Nuovo Amico del Forum

Messaggi: 212
Registrato: Oct 2019 Online
Messaggio: #12
RE: bellissima, non trova acquirenti
(27-01-2021 15:46)Architeuthis Ha scritto:  Lord, non c'è nulla di ragionevole nella vela, soprattutto in quelle dimensioni.
Se impazzisci e te lo puoi permettere lo fai. Altrimenti impazzisci e poi vai alla Caritas a mangiare.
Nel primo caso il TSO lo eviti, nel secondo ti becchi pure quello.
Dai, su...

In realtà ho già "riesumato" qualche pseudo-relitto in fasciame, con fessure da un cm e legno ormai cotto che non rinviene più. Naturalmente si tratta di barche più piccole e per questo non mi sento di fare un confronto. Tuttavia in linea di principio se fasciame, madieri, catene e coperta non sono marci è tutto recuperabile senza ricorrere alla Caritas. Ovviamente impianti e motore non sono inclusi in questo ragionamento ma neanche costano 500.000 Euro.
Comunque non mi passa minimamente per la testa di prendere una barca così, chiedevo solo per capire meglio le problematiche. Ho già tre barche (due in fasciame) e dunque già sottoposto a TSO ad ogni acquisto e minacciato di divorzio appena parlo di altre barche che non siano le mie...
27-01-2021 18:12
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
pegaso Offline
Tutor AdV

Messaggi: 2.319
Registrato: Mar 2007 Online
Messaggio: #13
RE: bellissima, non trova acquirenti
[quote='lordvela' pid='439409845' dateline='1611763943']

In realtà ho già "riesumato" qualche pseudo-relitto in fasciame, con fessure da un cm e legno ormai cotto che non rinviene più. Naturalmente si tratta di barche più piccole e per questo non mi sento di fare un confronto.

Quando si parla di barche di quelle dimensioni siamo in un altro mondo, se si vuole un restauro a livello regate per barche d'epoca, concourse d'elegance Cannes etc... si deve passare per cantieri blasonati, specializzati in barche d'epoca che si fanno pagare come se gli operai fossero dei famosi chirurghi.
Ci sono esempi di barche più piccole che sono state ristrutturate, in maniera impeccabile con costi addirittura superiori.
Non un lavoro che un gruppo di amici con una buona manualità e un pò di esperienza riesce a portare a termine.
Io non conosco perfettamente lo stato attuale di Susanna II, ma io non mi baserei su fotografie, quante volte mi è capitato di andare a vedere delle barche in legno basandomi sulle fotografie postate per poi trovarmi di fronte barche che invece erano state abbandonate o loro stesse ed erano da rimettere a posto pesantemente.
quando si arriva a chiedere 45000 di una barca del genere, è un prezzo puramente simbolico, vuol dire che i lavori per riportarla agli antichi splendori sono uguali o superiori al possibile valore di mercato di una barca in perfetto stato. E Susanna II non è una barca qualunque è un pezzo di storia.
27-01-2021 20:39
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
giulianotofani Offline
Senior utente

Messaggi: 1.943
Registrato: Nov 2010 Online
Messaggio: #14
RE: bellissima, non trova acquirenti
A quel prezzo, se il cantiere non se la tiene, restaura e rivende.... Fatevi una domanda e fatevi una risposta.
27-01-2021 20:56
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
lordvela Offline
Nuovo Amico del Forum

Messaggi: 212
Registrato: Oct 2019 Online
Messaggio: #15
RE: bellissima, non trova acquirenti
Infatti la mia era una considerazione per portarla a navigare, non per ripristinarla allo splendore originale e partecipare alle regate d'epoca. Per quanto sacrilego, meglio sistemata e navigante che tagliata e smaltita nel caminetto. Probabilmente comunque è vero, le foto saranno sicuramente ottimistiche rispetto alle reali condizioni.
Ribadisco comunque che non ho mai avuto una mezza intenzione di acquistarla a nessun prezzo.
28-01-2021 10:03
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Architeuthis Offline
Nuovo Amico del Forum

Messaggi: 84
Registrato: Oct 2005 Online
Messaggio: #16
RE: bellissima, non trova acquirenti
Se posso aggiungere un piccolo commento, giusto per la cronaca, vi racconto che ristrutturare la mia Alpa a9 del '68 in vtr, tenuta benino, ma abbandonata da (almeno?) 5 anni mi è costato fino ad adesso oltre 23k/€, cioè oltre 6 volte il prezzo d'acquisto. Ovviamente motore nuovo, sartiame nuovo, impianto elettrico radicalmente rivisto, pulizia e verniciatura totale dalla sentina in su.
E ho risparmiato sulle vele, solo ristrutturate, e su coperta e opera morta, che farò io da per me. E la carena era a posto, cioè nessun intervento su vtr, prese a mare, e niente osmosi.

Quindi, ammesso che i presupposti sull'opera viva siano gli stessi - e non c'è nessuna garanzia al riguardo - e che le metriche su due barche così diverse siano confrontabili, i 500k/€ preventivati per questo puledro di 18 (?) metri non mi sembrano una cifra peregrina. Forse un po' troppi, ma il totale per avere una barca affidabile e pronta per la crociera potrebbe non essere molto di meno.

Mi consola che stiamo tutti parlando in teoria...
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 28-01-2021 16:54 da Architeuthis.)
28-01-2021 16:53
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
ffortuna Offline
Amico del Forum

Messaggi: 433
Registrato: Oct 2013 Online
Messaggio: #17
RE: bellissima, non trova acquirenti
i 500mila mi hanno colpito, ma i 100mila annui di mantenimento mi hanno scioccato.
Immagino che sia compresa la retribuzione di (almeno) un marinaio fisso.
Naturalmente non mi sogno di contraddire Pegaso, ma è una cifra talmente alta....
grazie
28-01-2021 17:58
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
pegaso Offline
Tutor AdV

Messaggi: 2.319
Registrato: Mar 2007 Online
Messaggio: #18
RE: bellissima, non trova acquirenti
barca d'epoca di 19 mt spese annue, certo ci vuole un marinaio/skipperfisso, ormeggio, manutenzione annuale, verniciatura coppale 1 o 2 volte all'anno, antivegetativa etc.
Sono stato un po scarso, già negli anni 80 solo il "tagliando primaverile" di una barca del genere da Sangermani costava sui 50 milioni.
Quando avevo il Little harbor 62 (19 mt in vtr con ponte in teak e vari dettagli verniciati a trasparente) a la Spezia, Porto Lotti ho chiesto al cantiere per far riverniciare alcune parti a coppale nella zona pozzetto compreso tavolo etc, non erano neanche malmesse, 10 anni fa preventivo 6500 euro...l'ho fatto da solo.
Pensate un po quanto sarebbe costato fare la verniciatura completa di una barca in legno.
Poi non si puo paragonare il refitting di una barca qualsiasi in vtr di 9 mt con un 20 mt di legno è una differenza esponenziale.
28-01-2021 21:18
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
pegaso Offline
Tutor AdV

Messaggi: 2.319
Registrato: Mar 2007 Online
Messaggio: #19
RE: bellissima, non trova acquirenti
Prendiamo il problema da un altro punto di vista.
Questa è una barca simile progetto Giles cantiere Beltrami in vendita da Sandeman in condizioni da concorso;
http://www.sandemanyachtcompany.co.uk/ya...utter-1956
Pur meno nobile della plurivincitrice della Giraglia Susanna II.
Chiedono 695000 euro.
Diciamo che io ho un cantiere specializzato, mi costasse diciamo la metà di quello ho detto io, non ricarico i miei costi, lo faccio nei tempi morti, correrei a comprarla per rivenderla, magari la porto nel circuito mediterraneo Cannes, St Tropez, Imperia, Argentario, etc la metto in mostra e la vendo e guadagno il doppio di quello che mi sarebbe costato.
Se non lo fa un cantiere figuriamoci se lo può fare un privati con i prezzi ricaricati.
Chi eventualmente lo fa sa anche che i cantieri specializzati non fanno mai un preventivo, tu porti la barca e paghi man mano ad avanzamento lavori, facciamo anche questo, ah poi ci sarebbe anche questo problema da risolvere e via così, insomma "open check" facoltosi e appassionati, quanto costerà si sa solo alla fine.
28-01-2021 21:35
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
pegaso Offline
Tutor AdV

Messaggi: 2.319
Registrato: Mar 2007 Online
Messaggio: #20
RE: bellissima, non trova acquirenti
Se vogliamo parlare di un caso reale , famosa è la ristrutturazione di un classe Q progetto John Anker 1925, Cotton Blossom di nietepopodimeno che Dennis Conner.a di 49' lunga e stretta con la zona di prua vuota.
oggi è in italia e si chiama Leonore e ha avuto in aggiunta anche un completamento di refitting nel 2007 al Cantiere dell'Argentario notoriamente non proprio a buon mercato
http://www.sandemanyachtcompany.co.uk/yacht/497/LEONORE

Queste sono alcune dichiarazioni fatte da Dennis Conner dopo il restauro fatto in california nel 2003/2004

For the last 18 months, the veteran skipper has overseen the restoration of the Cotton Blossom II, a vintage wooden racing yacht that was built in 1925 near Oslo, Norway. The sloop was relaunched Thursday at the San Diego Yacht Club.

“It was like having a child,” Conner said. “Sometimes it was painful, sometimes it was frustrating. It seemed like it took a long time to grow up, but in the end I’m quite proud of her.”


It took seven craftsmen 18 months to restore it, at a cost of more than $1 million. Conner figures he’ll sail it for half a year or so, then sell it to recoup his investment.

Conner first sailed on Cotton Blossom II in 1963 and bought it last year.
What I learned is that it takes a lot more time and money than I ever imagined,” Conner said. “She’s lovely, but I haven’t forgotten all the long days and the checks I wrote.”
Insomma..siete in buona compagnia...Smiley4Smiley4 se si era sbagliato anche Dennis Conner...
E questa è una barca che si porta in due, poco piu di 14 mt larga 3, interni ridotti, provate ad immaginare fare lo stesso con le dimensioni e i volumi di 19 mt e vedete un po se i miei 500000 euro sarebbero bastati Smiley4Smiley4
28-01-2021 22:02
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Rispondi 


Vai al forum:


Utente(i) che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)