Rispondi 
Restauro passa uomo
Autore Messaggio
My Cassiopea Offline
Nuovo Amico del Forum

Messaggi: 1
Registrato: Nov 2019 Online
Messaggio: #1
Restauro passa uomo
Ciao a tutti.
Chiedo un consiglio agli amici velisti. Vorrei sostituire Passauomo prua e oblò centrale della dinette sul mio CBS HARMONY; la barca è vecchia e sono segnati dall’usura normale del tempo anche se tutto sommato interi.
Qualcuno mi sa indicare negozio o marca specializzata (con un vasto assortimento di misure) non troppo cara per comprarli nuovi? Vista la vecchiaia della barca non vorrei svenarmi. In alternativa vorrei un consiglio: vorrei provare a smontali, portarli a casa e tentare di restaurarli a modo cambiando magari i vetri. Come posso chiudere temporaneamente i buchi in barca se dovessi metterci ad esempio una settimana o due per evitare che in caso di pioggia si allaghi tutto?
Grazie per i vostri consigli
24-01-2021 19:39
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
GARIBALDI Offline
Senior utente

Messaggi: 4.821
Registrato: Mar 2010 Online
Messaggio: #2
RE: Reatauro passa uomo
Per chiudere i "buchi" come dici,prendi del compensato se marino anche meglio lo appoggi sui

buchi cosi fai una derma.Con del nastro adesivo lo attacchi ai buchi coprendo con del nailon per proteggerlo dalla poggia.

In barca a vela quando sei salito sei arrivato!! Grazie BULLO.
24-01-2021 20:41
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Pietrasappa Offline
Amico del Forum

Messaggi: 231
Registrato: Sep 2009 Online
Messaggio: #3
RE: Reatauro passa uomo
Ho "imbustato" una sagoma di compensato con due fori dai quali passavano le gambe di due morsetti da falegname. Dato che avevo l'oscurante a rullo ci ho piazzato un cuscino, così avrebbe assorbito eventuali infiltrazioni. P.s.se devi cambiare il "vetro" usa il nastro di butile nero che vendono i roulottari.

Mi ha detto il meccanico di leggere meno i blog e di uscire più spesso.
24-01-2021 20:54
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
maurotss Offline
Senior utente

Messaggi: 4.076
Registrato: Feb 2010 Online
Messaggio: #4
RE: Reatauro passa uomo
(24-01-2021 19:39)My Cassiopea Ha scritto:  Ciao a tutti.
Chiedo un consiglio agli amici velisti. Vorrei sostituire Passauomo prua e oblò centrale della dinette sul mio CBS HARMONY; la barca è vecchia e sono segnati dall’usura normale del tempo anche se tutto sommato interi.
Qualcuno mi sa indicare negozio o marca specializzata (con un vasto assortimento di misure) non troppo cara per comprarli nuovi? Vista la vecchiaia della barca non vorrei svenarmi. In alternativa vorrei un consiglio: vorrei provare a smontali, portarli a casa e tentare di restaurarli a modo cambiando magari i vetri. Come posso chiudere temporaneamente i buchi in barca se dovessi metterci ad esempio una settimana o due per evitare che in caso di pioggia si allaghi tutto?
Grazie per i vostri consigli
Un bel telo robusto che non lasci passare acqua e resistente alle raffiche del vento.
24-01-2021 23:18
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Wally Offline
Senior utente

Messaggi: 2.092
Registrato: Mar 2018 Online
Messaggio: #5
RE: Reatauro passa uomo
Un compensato con una guarnizione di neoprene all'esterno, all'interno una traversa + lunga del foro due viti a tirare.
25-01-2021 23:20
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Argo74 Offline
Amico del Forum

Messaggi: 1.103
Registrato: Oct 2017 Online
Messaggio: #6
RE: Restauro passa uomo
(25-01-2021 23:20)Wally Ha scritto:  Un compensato con una guarnizione di neoprene all'esterno, all'interno una traversa + lunga del foro due viti a tirare.

This.
Aggiungo il barbatrucco di forare la traversa di diametro leggermente superiore alle viti..

[/size][size=small]'na grattata, 'na pittata e par nanca doperata. (mckewoy docet)
26-01-2021 09:26
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
bullo Offline
Vecio AdV

Messaggi: 11.726
Registrato: Feb 2008 Online
Messaggio: #7
RE: Restauro passa uomo
Un toco de compensato sopra un nailon qualche mattone perchè non voli.
Io attraverso l'osteriggio di prua ho sempre fatto passare i fiocchi, non c'era il rulla fiocco, mai gli uomini.-
26-01-2021 11:45
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Maremare Offline
Nuovo Amico del Forum

Messaggi: 59
Registrato: Dec 2020 Online
Messaggio: #8
RE: Restauro passa uomo
Da quando l'oste Riggio, noto per allungare il vino con l'acqua, ci cadde dentro ubriaco, si usa anche chiamarlo passo d'uomo.
Poi c'è la variante più moderna, la "caduta libera" in onore al programma di Scotti. Smiley36
26-01-2021 13:29
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Hannah Offline
Nuovo Amico del Forum

Messaggi: 2
Registrato: Jun 2018 Online
Messaggio: #9
RE: Restauro passa uomo
Questo contenuto non e' visualizzabile da te Ospite. Se vuoi vederlo, REGISTRATI QUI .ciao a tutti!
Provo ad entrare in questo gruppo per una richiesta sempre sul passa uomo.
Ho un Mousse, Plastivela e si è rotto il perno di apertura dell'osteriggio della dinette.
Una prima ipotesi era quella di provare a togliere il bullone rimasto dentro, ma è praticamente impossibile. Si è anche rotto parte del suo alloggiamento.
Ora lo stesso osteriggio non lo fanno più. Qualcuno l'ha già sostituito e può condividere la sua esperienza?
Potrei anche allegare delle foto ma non ho ancora capito come si fa.Smile
22-02-2021 19:14
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Pietrasappa Offline
Amico del Forum

Messaggi: 231
Registrato: Sep 2009 Online
Messaggio: #10
Restauro passa uomo
Il perno lo sfili... Tiri da un lato o spingi dall'altro. Pulisci e lubrifica che esce... Io ho tirato tanto forte che mi è caduto in mare.

Inviato dal mio LLD-L31 utilizzando Tapatalk

Mi ha detto il meccanico di leggere meno i blog e di uscire più spesso.
24-02-2021 08:28
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Hannah Offline
Nuovo Amico del Forum

Messaggi: 2
Registrato: Jun 2018 Online
Messaggio: #11
RE: Restauro passa uomo
(24-02-2021 08:28)Pietrasappa Ha scritto:  Il perno lo sfili... Tiri da un lato o spingi dall'altro. Pulisci e lubrifica che esce... Io ho tirato tanto forte che mi è caduto in mare.

Inviato dal mio LLD-L31 utilizzando Tapatalk

Sembra semplice... Ok mi metterò al lavoro con molta pazienza. Grazie
05-03-2021 19:09
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Wally Offline
Senior utente

Messaggi: 2.092
Registrato: Mar 2018 Online
Messaggio: #12
RE: Restauro passa uomo
Ciao Hannah, non sono perni ma viti a brugola nelle quali haimé si rompono le teste e se non rotta é grippata nell'alluminio, io ho trapanato sul posto e maschiato nuovamente piú difficile a farsi che a scriverlo, inoltre se non é mai stato tolto potrebbe essere sigillato con silicone sanitario, buona occasione per usare migliori prodotti. Se hai buona manualitá ed assenza di moto ondoso ci puoi provare, altrimenti smontalo e fai trapanare e maschiare in una officina meccanica.
05-03-2021 23:27
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
maurotss Offline
Senior utente

Messaggi: 4.076
Registrato: Feb 2010 Online
Messaggio: #13
RE: Restauro passa uomo
(22-02-2021 19:14)Hannah Ha scritto:  Questo contenuto non e' visualizzabile da te Ospite. Se vuoi vederlo, REGISTRATI QUI .ciao a tutti!
Provo ad entrare in questo gruppo per una richiesta sempre sul passa uomo.
Ho un Mousse, Plastivela e si è rotto il perno di apertura dell'osteriggio della dinette.
Una prima ipotesi era quella di provare a togliere il bullone rimasto dentro, ma è praticamente impossibile. Si è anche rotto parte del suo alloggiamento.
Ora lo stesso osteriggio non lo fanno più. Qualcuno l'ha già sostituito e può condivire la sua esperienza?
Potrei anche allegare delle foto ma non ho ancora capito come si fa.Smile
Se si è rovinata la sede del perno forse è meglio cercare uno adattabile,dalla foto vedo che e rettangolare, prendi le misure e lo cerchi in rete.
06-03-2021 23:40
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Rispondi 


Discussioni simili
Discussione: Autore Risposte: Letto: Ultimo messaggio
  passo uomo show 29 barberis noviziano 3 138 20-02-2021 17:59
Ultimo messaggio: bullo
  Barra di accoppiamento telaio Passa Uomo Lewmar Alfredo56 17 489 23-12-2020 01:56
Ultimo messaggio: Alfredo56
  Restauro teak con muffa Antaniiii 15 662 20-11-2020 21:44
Ultimo messaggio: Poneumberto
  passa uomo goiot smontaggio elmer50 1 252 06-10-2020 16:36
Ultimo messaggio: svo75
  Passo uomo Lewmar - sostituzione guarnizione sailyard 21 5.557 08-09-2020 22:57
Ultimo messaggio: marcot
  sostituzione vetro p.uomo Lewmar gc-gianni 38 10.838 15-06-2020 16:04
Ultimo messaggio: nedo
  restauro panche pozzetto giallok 11 1.016 17-03-2020 11:47
Ultimo messaggio: giallok
  passa scafo e cavo di massa ktm 1 427 08-02-2020 23:15
Ultimo messaggio: giorgio23570
  albero a terra. Consigli su: controllo,modifiche,restauro pioneer 11 1.815 13-01-2020 20:54
Ultimo messaggio: crocrodillo
  Restauro etap 20 dibotto 3 765 03-06-2019 19:36
Ultimo messaggio: dibotto

Vai al forum:


Utente(i) che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)