Rispondi 
Ridosso del porto si spegne il motore
Autore Messaggio
antonio80 Offline
Amico del Forum

Messaggi: 164
Registrato: Feb 2016 Online
Messaggio: #1
Ridosso del porto si spegne il motore
Ciao vi pongo questo quesito, ci penso da un po' a questa evenienza.
Premettendo che tutti i controlli pre partenza sono stati fatti, carburante abbondante si spegne il motore all'ingresso del porto come vi comportate in tutte le possibili varianti di vento e corrente?
Vi posto foto di un porto con vento di traversia NW sulle coste della Sicilia occidentale. [Immagine: ed0a61192268b54bfd24aefa8b05f5b7.jpg]

Inviato dal mio EML-L29 utilizzando Tapatalk
30-01-2021 00:00
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Sikander Offline
Nuovo Amico del Forum

Messaggi: 422
Registrato: May 2020 Online
Messaggio: #2
RE: Ridosso del porto si spegne il motore
Se il vento viene da NW (e se il nord della mappa postata è in alto) e resto senza motore prima dell'imboccatura, apro solo il fiocco per fare prima se sono da solo, oppure anche la randa se siamo almeno in due, poggio in fretta ed esco di traverso laschetto verso N-NE.
Alla peggio se sono già dentro l'imboccatura calo l'ancora in fretta e chiamo il 16 VHF giusto per non finire a scogli.
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 30-01-2021 00:37 da Sikander.)
30-01-2021 00:34
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
kavokcinque Offline
Tutor AdV

Messaggi: 4.972
Registrato: Nov 2015 Online
Messaggio: #3
RE: Ridosso del porto si spegne il motore
Hai montato e controllato ll filtrino trasparente sulla linea del carburante appena all'uscita del serbatoio? ( controlli prepartenza)
Anche secondo me l'ancora deve essere immediatamente utilizzabile.
30-01-2021 00:51
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Horatio Nelson Offline
Senior utente

Messaggi: 1.435
Registrato: Oct 2015 Online
Messaggio: #4
RE: Ridosso del porto si spegne il motore
Fiocco e andare fuori.
Ancora utilizzabile ma per gravità,altrimenti non fai a tempo.

"Gli uomini non sono saggi in proporzione tanto all'esperienza quanto alla loro capacità di fare esperienza" GBS
30-01-2021 09:50
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
giulianotofani Offline
Senior utente

Messaggi: 1.938
Registrato: Nov 2010 Online
Messaggio: #5
RE: Ridosso del porto si spegne il motore
Ai miei tempi, ormai lontani anche concettualmente, non si navigava mai a secco di vele. La randa si issava in avamporto prima di uscire e di levava una volta entrati, la manovra la consideravamo sempre a vela con motore ausiliario. A volte anche col fiocco. Quindi se il motore si spegneva non vi si faceva neanche caso.
30-01-2021 09:55
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
otis Offline
Amico del Forum

Messaggi: 495
Registrato: Oct 2011 Online
Messaggio: #6
RE: Ridosso del porto si spegne il motore
Secondo motore pronto all uso?
30-01-2021 10:29
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Elf Offline
Senior utente

Messaggi: 1.047
Registrato: Oct 2005 Online
Messaggio: #7
RE: Ridosso del porto si spegne il motore
(30-01-2021 10:29)otis Ha scritto:  Secondo motore pronto all uso?
Pronto all'uso...un fuoribordo? Lo devi abbassare e accendere, e magari proprio allora non si accende, e vai a scogli. Per essere veramente pronto all'uso dovrebbe essere elettrico e già collegato all'asse elica.
Il vero "motore" pronto all'uso è il fiocco, se hai il rollafiocco, sempreché ci sia un po' di aria.
30-01-2021 14:00
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
GT Offline
Senior utente

Messaggi: 3.028
Registrato: Mar 2008 Online
Messaggio: #8
RE: Ridosso del porto si spegne il motore
A me è successo in un canale. Fortunatamente il vento veniva esattamente da dentro. Virata a 180 gradi con l'abbrivio, veloce apertura del Genoa e ho guadagnato il largo. Liberato il rubinetto del serbatoio dalla morchia tutto a posto
30-01-2021 15:21
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
antonio80 Offline
Amico del Forum

Messaggi: 164
Registrato: Feb 2016 Online
Messaggio: #9
Ridosso del porto si spegne il motore
Quindi consigliate di non provare ad entrarci nel porto ,ma di prendere il largo. Se invece si è già dentro il porto mollare l'ancora è la cosa migliore?


Inviato dal mio SM-T715 utilizzando Tapatalk
30-01-2021 17:30
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
sergiot Offline
Vecio AdV

Messaggi: 2.103
Registrato: Mar 2005 Online
Messaggio: #10
RE: Ridosso del porto si spegne il motore
Si

Words are, in my not-so-humble opinion, our most inexhaustible source of 
magic.
30-01-2021 18:16
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
kavokcinque Offline
Tutor AdV

Messaggi: 4.972
Registrato: Nov 2015 Online
Messaggio: #11
RE: Ridosso del porto si spegne il motore
(30-01-2021 15:21)GT Ha scritto:  A me è successo in un canale. Fortunatamente il vento veniva esattamente da dentro. Virata a 180 gradi con l'abbrivio, veloce apertura del Genoa e ho guadagnato il largo. Liberato il rubinetto del serbatoio dalla morchia tutto a posto

Vedi messaggio n 3
30-01-2021 18:53
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Francescobissotwo Offline
Amico del Forum

Messaggi: 290
Registrato: Feb 2015 Online
Messaggio: #12
RE: Ridosso del porto si spegne il motore
Finché sei all'ingresso del porto con un po' di fiocco aperto ti fa uscire , se ti trovi qualche metro dentro il vento ti arriverebbe da prua e con le vele non riusciresti , una pesante ancora sempre pronta .
30-01-2021 19:26
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
GT Offline
Senior utente

Messaggi: 3.028
Registrato: Mar 2008 Online
Messaggio: #13
RE: Ridosso del porto si spegne il motore
(30-01-2021 18:53)kavokcinque Ha scritto:  Vedi messaggio n 3

Evidentemente il filtrino non c'era. Mi è successo entrando a Procida a Chiaiolella una decina d'anni fa. All'epoca eravamo agli albori dei problemi di morchia. Adesso siamo tutti scienziati.
E, comunque, non è che lo controllo ad ogni uscita. Il problema si presenta quasi sempre dopo una navigazione abbastanza "sbattuta" e dopo un pò di navigazione a motore,....quasi sempre.
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 30-01-2021 20:07 da GT.)
30-01-2021 20:03
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
suzukirf600 Offline
Amico del Forum

Messaggi: 761
Registrato: Nov 2008 Online
Messaggio: #14
RE: Ridosso del porto si spegne il motore
(30-01-2021 19:26)Francescobissotwo Ha scritto:  Finché sei all'ingresso del porto con un po' di fiocco aperto ti fa uscire , se ti trovi qualche metro dentro il vento ti arriverebbe da prua e con le vele non riusciresti , una pesante ancora sempre pronta .

Sapete che non vi seguo.
Saro' fuso io ma con maestrale come po' venire in prua se sto entrando?
Il problema, eventualmente, è, se ce n'e' tanto, come fermarsi.
Cosa sbaglio?
30-01-2021 20:15
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Francescobissotwo Offline
Amico del Forum

Messaggi: 290
Registrato: Feb 2015 Online
Messaggio: #15
RE: Ridosso del porto si spegne il motore
(30-01-2021 20:15)suzukirf600 Ha scritto:  Sapete che non vi seguo.
Saro' fuso io ma con maestrale come po' venire in prua se sto entrando?
Il problema, eventualmente, è, se ce n'e' tanto, come fermarsi.
Cosa sbaglio?

Io ho capito che stava uscendo dal porto
30-01-2021 20:31
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
otis Offline
Amico del Forum

Messaggi: 495
Registrato: Oct 2011 Online
Messaggio: #16
RE: Ridosso del porto si spegne il motore
Se c'è aria il genoa ti tira fuori... Ma se sei in un porto con un ingresso molto riparato dal vento e che fa onda, sono dolori. Il secondo motore_ovviamente deve essere in efficenza e partire _ aiuta parecchio, magari già predisposto su un supporto apposito.
30-01-2021 22:21
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
antonio80 Offline
Amico del Forum

Messaggi: 164
Registrato: Feb 2016 Online
Messaggio: #17
Ridosso del porto si spegne il motore
Sto entrando in un porto con vento di traversia NW con fondale da 7,5 mt a 2,5 all'interno? Dall'immagine si vede che accanto ci sono scogli e vi dico pure che non si spiaggia perché ci sono scogli anche li.

Inviato dal mio SM-T715 utilizzando Tapatalk
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 31-01-2021 11:29 da antonio80.)
31-01-2021 11:28
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Sailor Offline
Senior utente

Messaggi: 2.409
Registrato: Jan 2006 Online
Messaggio: #18
RE: Ridosso del porto si spegne il motore
Premesso che sulla mia barca è tassativamente vietato sistemare le vele se non giunti all'ormeggio (sono rimasto senza motore almeno 3 volte), io in un porto del genere terrei la randa fino a davanti il distributore, dove c'è spazio e poi procederei all'ammainata. La situazione può variare con vento da est, puoi mettere solo il fiocco; ma a mio modo di vedere la randa ti consente di manovrare meglio in spazi ristretti. Certo, assicurati che al momento possa andare giù velocemente e senza impacci.
bv
31-01-2021 12:10
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
rob Offline
Tutor AdV

Messaggi: 11.696
Registrato: Oct 2004 Online
Messaggio: #19
RE: Ridosso del porto si spegne il motore
(31-01-2021 11:28)antonio80 Ha scritto:  Sto entrando in un porto con vento di traversia NW con fondale da 7,5 mt a 2,5 all'interno? Dall'immagine si vede che accanto ci sono scogli e vi dico pure che non si spiaggia perché ci sono scogli anche li.

a me quel porto sembra traversia NE 58
31-01-2021 13:20
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
oudeis Online
Vecio AdV

Messaggi: 11.539
Registrato: Mar 2012 Online
Messaggio: #20
RE: Ridosso del porto si spegne il motore
(30-01-2021 09:55)giulianotofani Ha scritto:  Ai miei tempi, ormai lontani anche concettualmente, non si navigava mai a secco di vele. La randa si issava in avamporto prima di uscire e di levava una volta entrati, la manovra la consideravamo sempre a vela con motore ausiliario. A volte anche col fiocco. Quindi se il motore si spegneva non vi si faceva neanche caso.

Appunto. Quando era il motore ad essere ausiliario e non la velaSmiley45
Vorrei anche ricordare che molte barche a vela non avevano (e non hanno) affatto un motore, che si partiva e arrivava senza troppi patemi, talvolta in mancanza di vento aiutandosi col dondolio, che far timonella poteva danneggiare il delicato organo. Parlo di barche fino a 8/9m, poi diventa difficile senza una mandria di manzi ben coordinati Smiley4
Il problema oggi è che i porti sono affollati, il traffico intenso quindi i divieti sono frequenti fino ad essere regola generale, benchè non vi sia un articolo del codice della navigazione in merito.

(31-01-2021 13:20)rob Ha scritto:  a me quel porto sembra traversia NE 58
E siamo all'estremità est della Sicilia...

Timore di vita frugale induce molti a vita piena di timore.
(Porfirio)
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 31-01-2021 13:26 da oudeis.)
31-01-2021 13:23
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Rispondi 


Discussioni simili
Discussione: Autore Risposte: Letto: Ultimo messaggio
  Cosa fare se motore si spegne timeout 101 12.136 09-01-2019 15:27
Ultimo messaggio: Luciano53

Vai al forum:


Utente(i) che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)