Rispondi 
Sostituzione termostato frigo
Autore Messaggio
masa66 Offline
Senior utente

Messaggi: 1.478
Registrato: Nov 2004 Online
Messaggio: #1
Sostituzione termostato frigo
Secondo voi posso sostituire l'attuale termostato meccanico del mio frigorifero con questo digitale?
https://www.ebay.it/itm/402322495166

Inviato dal mio SM-A530F utilizzando Tapatalk
14-03-2021 22:22
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
masa66 Offline
Senior utente

Messaggi: 1.478
Registrato: Nov 2004 Online
Messaggio: #2
Sostituzione termostato frigo
Ho trovato solo ora le risposte nel forum...scusate si può cancellare

Inviato dal mio SM-A530F utilizzando Tapatalk
14-03-2021 22:39
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
kavokcinque Offline
Tutor AdV

Messaggi: 4.851
Registrato: Nov 2015 Online
Messaggio: #3
RE: Sostituzione termostato frigo
Fatto proprio con questo.
14-03-2021 22:56
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
spinner Offline
Amico del Forum

Messaggi: 853
Registrato: Feb 2019 Online
Messaggio: #4
RE: Sostituzione termostato frigo
(14-03-2021 22:56)kavokcinque Ha scritto:  Fatto proprio con questo.
e affidabile o spannometrico come tutti i termostati da frigo ?

Buon vento a tutti
Fredi Spencer

15-03-2021 00:53
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
kavokcinque Offline
Tutor AdV

Messaggi: 4.851
Registrato: Nov 2015 Online
Messaggio: #5
RE: Sostituzione termostato frigo
Concorda ragionevolmente con i due termometri che ho nel frigo a pozzetto, uno sul fondo uno in alto. Il sensore del termostato sta a metà altezza. Cmq tra fondo e parte alta ci sono diversi gradi di differenza.
15-03-2021 18:00
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
masa66 Offline
Senior utente

Messaggi: 1.478
Registrato: Nov 2004 Online
Messaggio: #6
Sostituzione termostato frigo
Installato...in base alla tua esperienza, puoi darmi qualche dritta riguardo le impostazioni sia della temperatura che dell'isteresi e del tempo di ritardo accensione?
Grazie

Inviato dal mio SM-A530F utilizzando Tapatalk
27-03-2021 18:13
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
kavokcinque Offline
Tutor AdV

Messaggi: 4.851
Registrato: Nov 2015 Online
Messaggio: #7
RE: Sostituzione termostato frigo
Ho provato 3 =7, ma poi messo 4= 8
Il mio evaporator e dopo una settimana si ghiaccia. Secondo un frigorista dovrei provare con 5 o 6 gradi di differenza in modo che si formi meno ghiaccio. Prova in estate 2021....
27-03-2021 19:51
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
orteip Offline
Vecio AdV

Messaggi: 4.259
Registrato: Mar 2013 Online
Messaggio: #8
RE: Sostituzione termostato frigo
Il mio lavora tranquillamente consumando assai poco con un delta da 3 gradi a 7 mantenendomi una media che oscilla fra i 2 ed i 3 gradi fissi nel primo terzo della cella; fra i 4 ed i 6 ne secondo terzo e fra i 7 ed i 10 nel terzo superiore ma per ottenere questi risultati, come dissi nella spiegazione iniziale per installare questo tipo di termostato occorre necessariamente quattro cose fondamentali e tutte indispensabili altrimenti si rischia appunto che si ghiacci l’evaporatore o che le temperature non sono ottimali o che i consumi siano alti.
Occorre una cella coibentata bene; dei cestini all’interno della cella che mantengano tutto quello che c’è, bottiglie comprese, sollevato dal fondo e staccato dalle pareti di minimo 4 cm; la pressione del gas del frigo ben tarata (spiegato in altra mia discussione); ma soprattutto, occorre posizionare la sonda in modo ottimale, non basta piazzarla più o meno lì e via. Occorre fare diverse prove con il frigo acceso, pieno ed a regime; basta sollevare od abbassare la sonda di pochi millimetri per stravolgere tutto e far ghiacciare l’evaporatore, poi magari continuando ad abbassare od alzare si ottiene il funzionamento ottimale. Ogni cella ga le sue dispersioni e le sue caratteristiche. Io per ottimizzare la mia ho impiegato un’inverno intero facendo prove tutti i weekend
27-03-2021 21:15
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
kavokcinque Offline
Tutor AdV

Messaggi: 4.851
Registrato: Nov 2015 Online
Messaggio: #9
RE: Sostituzione termostato frigo
Ho messo in pratica tutti i tuoi suggerimenti. Salvo quello di abbassare o alzare il sensore. Difficile fare prove fuori stagione, dato che in estate, a regime, l'evaporatore si ghiaccia dopo diversi giorni.
27-03-2021 22:10
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
orteip Offline
Vecio AdV

Messaggi: 4.259
Registrato: Mar 2013 Online
Messaggio: #10
RE: Sostituzione termostato frigo
(27-03-2021 22:10)kavokcinque Ha scritto:  Ho messo in pratica tutti i tuoi suggerimenti. Salvo quello di abbassare o alzare il sensore. Difficile fare prove fuori stagione, dato che in estate, a regime, l'evaporatore si ghiaccia dopo diversi giorni.

A me succedeva quando avevo il vecchio termostato, il frigo lavorava una settimana e poi si ghiacciava l'evaporatore che ripulivo e ripristinavo in un attimo versandoci sopra mezzo litro di acqua appena tiepida.
In quelle circostanze avevo notato e poi osservando bene avuto conferma che l'evaporatore si ghiacciava sempre in coincidenza di quando spiravano certi venti da sud che portavano aria carica di umidità, quelli che poi ti facevano trovare il cielo plumbeo il giorno dopo.
Una volta mi è successo anche dopo le varie prove ed ottimizzazioni di cui sopra ma, da quando ho messo il poliuretano a coibentare il coperchio, poi il sughero ad isolare il coperchio dal piano, la guarinizione di neopreme bianco da 3 mm intorno al coperchio ma soprattutto, la maniglia che chiude a pressione lo stesso coperchio rendendolo stagno; non mi succede più che si ghiaccia l'evaporatore anche in quelle giornate plumbee.

PS - Un maggior peso sul coperchio non basta a schiacciare tutta la guarnizione. come prima cosa il coperchio batte sulla guarnizione nella sua parte posteriore facendo rimanere sollevata quella anteriore. anche aumentando il peso sul coperchio questo schiaccia maggiormente la quarnizione sul retro ed in parte quella laterale ma, man mano che schiaccia quella laterale aumenta la resistenza che lascia sempre uno spiraglio nella parte anteriore del coperchio. Questa è una delle prove che ho eseguito in modo scientifico e provato arrivando a mettere bombolette di aria compressa dentro la cella e fino a 4 Kg di peso sul coperchio, l'aria usciva (e quindi entrava) ugualmente. Si è fermata solo con la maniglietta che chiude a pressione. Poi per il resto fate voi....19
28-03-2021 12:53
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
kavokcinque Offline
Tutor AdV

Messaggi: 4.851
Registrato: Nov 2015 Online
Messaggio: #11
RE: Sostituzione termostato frigo
Ora cerco come hai messo la maniglietta tra i tuoi post.
Ho visto ma penso di non poter copiati. Il mio tappo é composto dal piano più un sottostante scatolati in plastica leggera che io ho zavorra to e riempito di schiuma. La parte inferiore dello scatolati è di materiale delicato per cui si schiaccerebbe con i bulloni della maniglietta.
29-03-2021 10:08
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
orteip Offline
Vecio AdV

Messaggi: 4.259
Registrato: Mar 2013 Online
Messaggio: #12
RE: Sostituzione termostato frigo
(29-03-2021 10:08)kavokcinque Ha scritto:  Ora cerco come hai messo la maniglietta tra i tuoi post.
Ho visto ma penso di non poter copiati. Il mio tappo é composto dal piano più un sottostante scatolati in plastica leggera che io ho zavorra to e riempito di schiuma. La parte inferiore dello scatolati è di materiale delicato per cui si schiaccerebbe con i bulloni della maniglietta.

Nel caso la maniglietta non la dovresti fissare sullo scatolato, la dovresti fissaree sempre sul coperchio vero e proprio come ho fatto io, poi sul tuo scatolato dovresti aprirgli solo una fessura dul fronte all'altezza fiusta dove ruota la linguetta che va a fare forza sul bordo.
Se riesci a chiuderlo a pressione ti assicuro che avrai una notevole differenza ma poi, vedi tu come fare meglio sul tuo che a te non mancano sicuro le capacità di fare anche meglio.
29-03-2021 10:38
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Rispondi 


Discussioni simili
Discussione: Autore Risposte: Letto: Ultimo messaggio
  Caricabatterie da banchina [e alimentazione frigo sempre acceso] Lupicante 13 288 05-05-2021 16:20
Ultimo messaggio: xlion
  Sostituzione log raymarine con tacktick Massimo_ 9 2.831 23-04-2021 18:55
Ultimo messaggio: avverci
  frigo che non stacca mai Arcadia 28 133.098 11-03-2021 21:05
Ultimo messaggio: MATAMOR
  Consumo di corrente del frigo. Frappettini 25 1.542 04-03-2021 16:54
Ultimo messaggio: kavokcinque
  Sostituzione VHF fisso ventodiprua 32 1.763 24-02-2021 08:45
Ultimo messaggio: MaunaLoa
  Sostituzione regolatore di tensione alternatore Markolone 3 307 15-02-2021 09:46
Ultimo messaggio: orteip
  Sostituzione Pannelli solari zane.marino@libero.it 4 373 08-02-2021 16:15
Ultimo messaggio: zane.marino@libero.it
  Sostituzione Cavi Albero asimov 4 250 29-01-2021 18:42
Ultimo messaggio: RMV2605D
  Sostituzione Raymarine C-80 colibrìbis 19 665 23-01-2021 18:01
Ultimo messaggio: colibrìbis
  Codici errore frigo danfoss da lampeggi led pietro58 3 206 08-11-2020 23:49
Ultimo messaggio: pietro58

Vai al forum:


Utente(i) che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)