Rispondi 
Collegamento strumentazione Raymarine ST70
Autore Messaggio
Guido_Elan33 Offline
Amico del Forum

Messaggi: 910
Registrato: Aug 2013 Online
Messaggio: #1
Collegamento strumentazione Raymarine ST70
Cari amici,
ho trasferito la mia nuova imbarcazione nel porto di residenza, un bel 150 miglia in cui ho imparato alcune cose interessanti e altre sono per me incomprensibili.
Tra le seconde, questa.
La barca è un Dufour 375, ha la doppia timoneria, strumentazione Raymarine ST70 e chart plotter C90. Il chart plotter è centrale, fissato al tavolo. Sul lato dx ho uno ST70 multifunzione, che funge da pilota/vento e visualizza profondità, velocità e vento. Di fianco a questo, ho un ST70 che visualizza diversi parametri, configurabile, ad esempio nel mio caso profondità, velocità e prua. Lo stresso identico strumento c'è a sx.
Il plotter C90 e l'ST70 multifunzione sono perfettamente sincronizzati, visualizzano gli stessi identici valori. I due ST70 (dx e sx) visualizzano SOG differenti dai primi, non sono riuscito a capire né la logica di questo né il modo per sincronizzarli. C'è una procedura di calibrazione che è alquanto criptica (per le mie capacità), ma non capisco il senso, perché il trasduttore è unico. Perché non visualizzano gli stessi valori?
Altra cosa: il segna vento in testa d'albero segna la direzione giusta, purtroppo la bandierina sullo strumento ne segna un'altra, a volte è fermo in un punto a volte sembra spostarsi ma senza una logica. E' un difetto oppure deve essere tarato.
Grazie a chi mi può aiutare. Tento di caricare un paio di foto
Guido
Questo contenuto non e' visualizzabile da te Ospite. Se vuoi vederlo, REGISTRATI QUI .Questo contenuto non e' visualizzabile da te Ospite. Se vuoi vederlo, REGISTRATI QUI .Questo contenuto non e' visualizzabile da te Ospite. Se vuoi vederlo, REGISTRATI QUI .
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 03-04-2021 17:07 da Guido_Elan33.)
03-04-2021 17:05
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Guido_Elan33 Offline
Amico del Forum

Messaggi: 910
Registrato: Aug 2013 Online
Messaggio: #2
RE: Collegamento strumentazione Raymarine ST70
Niente, non ci sono esperti di strumentazione nel gruppo...
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 08-04-2021 19:22 da Guido_Elan33.)
08-04-2021 19:20
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
crocchidù Offline
Tutor AdV

Messaggi: 2.471
Registrato: Apr 2005 Online
Messaggio: #3
RE: Collegamento strumentazione Raymarine ST70
La stazione del vento va tarata con vento reale calmo/assente e procedendo speditamente a motore "prua al vento".
Facendo riferimento al windex in t.a. (che è più visibile) entri nella calibrazione dello strumento ed allinei l'indicatore.
Il fatto però che il tuo indicatore sia come impazzito non è un buon segno...

Per i due strumenti, la SOG viene rilevata dal GPS e mi sembra difficile che ce ne siano due e per di più con valori diversi. Cerca nelle istruzioni se hai la funzione di calibrazione della SOG.
Se mi dici il modello esatto provo a cercare perché qualche anno li ho tarati ad un mio amico, ma mi sembra fossero i 60
08-04-2021 20:12
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Guido_Elan33 Offline
Amico del Forum

Messaggi: 910
Registrato: Aug 2013 Online
Messaggio: #4
RE: Collegamento strumentazione Raymarine ST70
(08-04-2021 20:12)crocchidù Ha scritto:  La stazione del vento va tarata con vento reale calmo/assente e procedendo speditamente a motore "prua al vento".
Facendo riferimento al windex in t.a. (che è più visibile) entri nella calibrazione dello strumento ed allinei l'indicatore.
Il fatto però che il tuo indicatore sia come impazzito non è un buon segno...

Per i due strumenti, la SOG viene rilevata dal GPS e mi sembra difficile che ce ne siano due e per di più con valori diversi. Cerca nelle istruzioni se hai la funzione di calibrazione della SOG.
Se mi dici il modello esatto provo a cercare perché qualche anno li ho tarati ad un mio amico, ma mi sembra fossero i 60

E' la serie ST70. C'è la funzione di calibrazione, però mi sembra strano che ogni modulo deve essere calibrato individualmente.
Boh...
08-04-2021 23:39
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
crocchidù Offline
Tutor AdV

Messaggi: 2.471
Registrato: Apr 2005 Online
Messaggio: #5
RE: Collegamento strumentazione Raymarine ST70
Se parliamo di SOG (quindi la velocità che determina univocamente il GPS di bordo) gli unici due motivi per cui la lettura può essere differente sono:
1) unità di misura: magari lo strumento che fornisce dati errati è tarato su miglia terrestri, ma dalla piccola differenza che hai citato lo escluderei (non ridere perché acquistai una barca con un vecchio gps tarato appunto su miglia terresti, con velocità che ovviamente erano folli rispetto alla barca);
2) velocità di risposta: i due strumenti hanno la velocità di risposta di aggiornamento dei dati regolata in modo diverso tra loro e quindi uno è in ritardo rispetto all'altro (vedi pag. 17 del manuale).
Altro non mi viene in mente
10-04-2021 09:11
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
pepe1395 Offline
Vecio AdV

Messaggi: 6.327
Registrato: Jul 2011 Online
Messaggio: #6
RE: Collegamento strumentazione Raymarine ST70
@crocchidú
Il windex non é l'ideale per tarare il sensore wind per 2 motivi:
-con il vento in prua la coda del windex non ha un riferimento ma deve stare perfettamente in mezzo ai 2 indicatori per la bolina, centrarla perfettamente é quasi impossibile
-l'inerzia del windex e quella della paletta del sensore wind sono molto differenti, quando anche riuscissi a centrare perfettamente il posteriore del windex, la paletta potrebbe essersi giá spostata.
Ho da qualche parte una foto che dimostra questo disallineamento, se la trovo la pubblico.
Soluzioni:
-me ne frego dei 5 gradi di scostamento tanto faccio crociera
-mando un umarell a prua che guarda quando la paletta é perfettamente allineata con l'asta del sensore, mi lancia un urlo belluino ed io premo il tasto sullo strumento che esegue l'allineamento (non funziona con gli ST60/ST60+ che non hanno questa funzione, ma devi premere piú volte i tasti +/- per dare l'offset)
-mando un umarell in testa d'albero che mi tiene la paletta perfettamente allineata con le sue manine e si ricade nel caso precedente, urlo ecc. (questo funziona anche con gli st60)
-aspetto un giorno in cui il vento viene + o - da prua, con la barca ormeggiata regolo la prua con le cime di ormeggio il piú possibile in direzione del vento e mando un drone sopra la stazione del vento.
Quando vedo il perfetto allineamento tra paletta ed asta premo il fatidico pulsante, et voilá, ottendo il miglior allineamento mai avuto sulla mia barca. Anche questo per i motivi suddetti non funziona sugli st60.
@Guido_Elan33
Gli st70 e anche le piú recenti serie I70/i70S, sono strumenti multifunzione, non hanno alcun sensore connesso direttamente a loro. All'epoca degli ST70 si utilizzavano i Pod (Depth, Speed/Temp e Wind) che connettevano i sensori e convertivano i dati analogici provenienti dai sensori stessi in PGN NMEA 2000 che venivano poi letti dai vari strumenti presenti sul backbone. Adesso si usa una specie di superpod che si chiama ITC-5 e concentra i 3 pod in un unico contenitore. La sostanza comunque non muta, i dati relativi alle regolazioni dei sensori risiedono unicamente sul pod che li gestisce. Quindi non il tuo non sembra essere un problema i regolazione dei sensori, ma, concordo con crocchidú, potrebbe essere dovuto ad una differente regolazione della balistica dell'indicatore o di unitá di misura, che invece risiedono sullo strumento che visualizza i dati.
BV!

http://www.pepe1395.it MMSI:247204660
bacan d'a corda marsa d'aegua e de sä che a ne liga e a ne porta 'nte 'na creuza de mä (Faber)
Se pensate che un professionista sia caro è perché non avete idea di quanto vi costerà alla fine un dilettante (anonimo, forse un pro)
Forza Alex!
11-04-2021 12:33
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
pepe1395 Offline
Vecio AdV

Messaggi: 6.327
Registrato: Jul 2011 Online
Messaggio: #7
RE: Collegamento strumentazione Raymarine ST70
ecco la foto, come si puó vedere il sensore vento é perfettamente allineato mentre il windex non lo é e manco di poco!
Ammazza che pippone ho fatto nel post precedente Blinksmiley
BV!


Allegati Anteprime
   

http://www.pepe1395.it MMSI:247204660
bacan d'a corda marsa d'aegua e de sä che a ne liga e a ne porta 'nte 'na creuza de mä (Faber)
Se pensate che un professionista sia caro è perché non avete idea di quanto vi costerà alla fine un dilettante (anonimo, forse un pro)
Forza Alex!
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 11-04-2021 12:57 da pepe1395.)
11-04-2021 12:55
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Rispondi 


Discussioni simili
Discussione: Autore Risposte: Letto: Ultimo messaggio
  Strumentazione Segnavento Junior ELCOS LUCA1984 5 92 30-07-2021 11:20
Ultimo messaggio: LUCA1984
  ST70 perde i settaggi quando spento Guido_Elan33 3 195 02-07-2021 23:20
Ultimo messaggio: crocchidù
  secondo alternatore - collegamento negativo francesco c. 3 143 23-06-2021 09:58
Ultimo messaggio: enio.rossi
  strumentazione b&g Marco RTS 0 164 25-04-2021 23:07
Ultimo messaggio: Marco RTS
  collegamento NMEA Marco RTS 0 228 25-04-2021 22:09
Ultimo messaggio: Marco RTS
  collegamento NMEA tra gps e vhf gennarino 27 2.830 17-04-2021 18:22
Ultimo messaggio: legmauro
  cavo collegamento fuoribordo johnson 6CV alla batteria cont 0 205 31-03-2021 19:54
Ultimo messaggio: cont
  Strumentazione VDO: ecoscandaglio, Log, stazione del vento kevlar69 0 222 24-03-2021 11:58
Ultimo messaggio: kevlar69
  Collegamento Raymarine Andrea- 3 425 02-03-2021 10:17
Ultimo messaggio: Andrea-
  Collegamento salpa ancore Fabio2 46 3.345 19-02-2021 02:04
Ultimo messaggio: mari.adriano@gmail.com

Vai al forum:


Utente(i) che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)